Scarica PDF Scarica PDF

L'ormone luteinizzante (LH) è importante sia per gli uomini sia per le donne, dato che è quello che stimola la produzione degli altri ormoni, come gli estrogeni e il testosterone.[1] Quando i livelli di LH sono bassi possono sorgere problemi di fertilità, ma puoi compensarli prendendo un farmaco che svolge una funzione analoga: la gonadotropina. Se non stai cercando di restare incinta, è più facile sostituire gli ormoni secondari la cui produzione viene indotta dall'LH.

Metodo 1
Metodo 1 di 2:
Aumentare l'Ormone Luteinizzante per Incrementare la Fertilità

  1. 1
    Informati in merito a una terapia a base di gonadotropina. Quando il farmaco per la fertilità (il clomifene) non funziona, il ginecologo prescrive spesso quest'altro trattamento.[2] L'ormone luteinizzante è importante nelle donne per l'ovulazione e la gonadotropina agisce in maniera analoga, stimolando il corpo a produrre gli altri ormoni necessari per innescare appunto l'ovulazione.[3] Negli uomini l'LH è invece importante per produrre il testosterone; la gonadotropina agisce infatti al suo posto, aumentandone i livelli e la conta spermatica, che a loro volta offrono maggiori probabilità di concepire.[4]
  2. 2
    Prendi la menotropina. Chiamata anche gonadotropina umana della menopausa (hMG), serve per produrre gli ovuli; solitamente, se sei una donna, devi assumerla ogni giorno per circa 2 settimane attraverso un'iniezione sottocutanea. Quando il corpo risponde al trattamento, puoi interrompere la cura e rivolgerti al medico, che monitora i follicoli finché non sono pronti per rilasciare un ovulo.[5]
  3. 3
    Fatti iniettare la gonadotropina corionica (hCG) per rilasciare l'ovulo. Quando i follicoli sono pronti, il ginecologo può sottoporti a questo trattamento di hCG per "informare" il corpo che è arrivato il momento di rilasciare l'ovulo nell'utero; questa è l'occasione adatta per tentare di concepire nell'arco di un paio di giorni.[6]
  4. 4
    Inizia la terapia con l'hCG, se sei un uomo. Solitamente l'uomo deve cominciare con questo ormone, che viene somministrato mediante un paio di iniezioni a settimana. Puoi provare questa cura per circa 6 mesi; se non ottieni risultati soddisfacenti, il medico può aggiungere l'hMG alla terapia.[7]
  5. 5
    Presta attenzione agli effetti collaterali. Quelli principali causati dalla gonadotropina sono gonfiore, irritabilità, agitazione, mal di testa, stanchezza e depressione;[8] negli uomini possono anche aumentare i casi di acne, sviluppo del seno e cambiamenti nella libido.[9]
    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 2:
Compensare la Perdita dell'Ormone Luteinizzante

  1. 1
    Determina se hai bisogno di incrementare i livelli di LH. Si tratta di un ormone importante, ma la sua assenza può essere trattata in maniera diversa senza intervenire sulla sua concentrazione; questo significa che puoi agire sugli effetti che un calo di LH comporta, anziché indurne una maggiore quantità.[10]
  2. 2
    Informati in merito agli estrogeni sostitutivi, se sei una donna. Se non stai cercando di avere un bambino, il trattamento probabilmente più adatto per te è l'assunzione di estrogeni per sostituire gli ormoni che non vengono prodotti dall'organismo a causa dei bassi livelli di LH. Dovrai forse prendere ciclicamente anche dei progestinici per ridurre il rischio di sviluppare il cancro alla cervice.[11]
  3. 3
    Valuta dei sostituti di testosterone, se sei un uomo. Il trattamento nell'uomo consiste spesso nell'assunzione di questo ormone, che può essere prescritto agli adolescenti che hanno un ritardo nella crescita a causa del basso livello di LH; altre volte può essere raccomandato per coloro che hanno uno scarso desiderio sessuale o che hanno perso alcune caratteristiche fisiche maschili, come i peli facciali.[13]
    • Tuttavia, alcuni medici consigliano anche agli uomini che hanno un basso livello di LH di prendere la gonadotropina, anche se non vogliono aumentare le probabilità di concepire.[14]
    • Il testosterone può essere assunto in forma di iniezioni, pillole o cerotti.[15]
  4. 4
    Aumenta di peso per trattare l'anoressia nervosa. In alcune persone i livelli di LH si riducono a causa di disturbi alimentari come l'anoressia nervosa; per prevenire questa situazione, il tuo peso effettivo non deve discostarsi da quello ideale oltre il 15%.[16]
    • Se soffri di qualche disturbo alimentare, devi cercare cure mediche. Hai probabilmente bisogno di un'équipe sanitaria che ti aiuti, inclusi il medico di famiglia, uno psicologo o psichiatra e anche un nutrizionista; il medico di base può aiutarti a trovare la giusta direzione.
  5. 5
    Tratta i problemi di fondo. Esistono molte patologie o situazioni che possono provocare un abbassamento dei livelli di LH, come un uso eccessivo di oppioidi o steroidi, malattie della ghiandola pituitaria, stress eccessivo, infezioni croniche e disturbi dell'alimentazione; a volte, affrontando queste cause di fondo è possibile migliorare i livelli di LH.[17]
  6. 6
    Prova l'acido D-aspartico. Alcune persone hanno riscontrato risultati positivi assumendo 3 mg al giorno di questo aminoacido. Si tratta di un integratore in grado di aumentare il livelli di LH; tuttavia, assumilo solamente sotto controllo medico, dato che qualsiasi squilibrio dell'LH può influire anche su tutti gli altri ormoni.[18]
  7. 7
    Prendi in considerazione l'agnocasto. È un altro integratore che può dimostrarsi utile per il tuo scopo, ma può ridurre i livelli di FSH (ormone follicolo-stimolante), fondamentale per la fertilità. Pertanto, questo rimedio non è una buona soluzione per te, se desideri restare incinta; rivolgiti al ginecologo prima di prenderlo.[19]
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Far Scrocchiare la Parte Bassa della Schiena
Scrocchiarsi la Schiena AltaScrocchiarsi la Schiena Alta
Trattenere la PipìTrattenere la Pipì
Rallentare il tuo Battito Cardiaco
Rimuovere una Cisti SebaceaRimuovere una Cisti Sebacea
Riconoscere i Sintomi dell'HIVRiconoscere i Sintomi dell'HIV
Controllare i LinfonodiControllare i Linfonodi
Curare un Dito Insaccato
Liberarsi di un'Unghia IncarnitaLiberarsi di un'Unghia Incarnita
Camminare con una StampellaCamminare con una Stampella
Riconoscere i Sintomi della LeucemiaRiconoscere i Sintomi della Leucemia
Urinare Dopo un Intervento ChirurgicoUrinare Dopo un Intervento Chirurgico
Trattare il Mal di Gola dopo aver VomitatoTrattare il Mal di Gola dopo aver Vomitato
Liberarsi Velocemente delle EmorroidiLiberarsi Velocemente delle Emorroidi
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Laura Marusinec, MD
Co-redatto da:
Dottoressa in Medicina
Questo articolo è stato co-redatto da Laura Marusinec, MD. La Dottoressa Marusinec è una Pediatra Iscritta all’Albo dei Medici Specialisti nel Wisconsin. Ha conseguito la Laurea in Medicina al Medical College of Wisconsin School of Medicine nel 1995. Questo articolo è stato visualizzato 13 220 volte
Questa pagina è stata letta 13 220 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità