Scarica PDF Scarica PDF

La gonadotropina corionica o hCG è un ormone che si sviluppa nel corpo della donna in gravidanza per prepararla e sostenerne la gestazione.[1] Se hai eseguito il test e si è riscontrato un livello basso di questo ormone, significa che non sei così avanti con la gravidanza come credevi, che hai una gravidanza ectopica (extrauterina) oppure che potresti persino avere un aborto; ma non devi allarmarti solo per i risultati di questo esame![2] L'hCG può essere somministrato anche con farmaci per migliorare la fertilità della donna che ha difficoltà a restare incinta. Collabora con il ginecologo per aumentarne la concentrazione prendendo farmaci specifici sotto la sua supervisione, dato che non puoi procedere in modo sicuro ed efficace di tua iniziativa.

Metodo 1 di 2:
Gestire Bassi Livelli di hCG durante la Gravidanza

  1. 1
    Discuti i valori riscontrati con il tuo ginecologo. Le basse o ridotte concentrazioni di hCG possono destare preoccupazione, ma non sempre; solo il medico è in grado di dirtelo con certezza.[3] Prima di iniziare a sentirti frustrata o affranta, esamina la questione con il ginecologo, il quale vorrà sapere se presenti sintomi che potrebbero far temere una gravidanza a rischio, come sanguinamento vaginale o crampi addominali.[4] In questo caso, è molto probabile che vorrà ripetere gli esami.
    • Puoi chiedergli se la fase gestazionale reale è minore di quella che presumevi.
    • Se la gravidanza è a rischio, il medico ti consiglierà di riposare a letto finché la situazione non migliora; puoi anche chiedergli se esiste qualche farmaco sicuro che puoi prendere per scongiurare il rischio di aborto.[5]
  2. 2
    Ripeti il test. I valori ormonali vengono usati in genere solo come linea guida e un singolo esito sotto la media potrebbe non essere nulla di preoccupante. Chiedi al ginecologo di ripetere l'esame dopo un paio di giorni per verificare l'andamento.
  3. 3
    Sottoponiti a degli accertamenti più accurati. Se dall'esame delle urine si riscontra un livello basso o un calo dei valori di hCG, puoi eseguire un esame del sangue, che rileva la concentrazione in maniera più meticolosa. A seconda dello stadio di avanzamento della gravidanza, potresti anche sottoporti a un'ecografia per controllare il feto; questo test per immagini è più preciso di quello dell'hCG anche solo dopo 5-6 settimane di gravidanza.[6]
  4. 4
    Stai alla larga dai prodotti che vengono pubblicizzati per aumentare le concentrazioni di hCG. Si tratta di un ormone che non puoi aumentare o ridurre in maniera sicura da sola e una gravidanza sana dipende da un delicato equilibrio endocrino che deve essere supervisionato dal ginecologo. Non assumere tali prodotti, non sono approvati dal Ministero della Salute e potrebbero nuocere al feto.[7]
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Assumere l'hCG per Incrementare la Fertilità

  1. 1
    Parla dei tuoi problemi di fertilità con il ginecologo. La maggior parte delle donne che prendono tale ormone per restare incinte ha prima provato diversi metodi naturali, oltre al clomifene. Il ginecologo potrebbe prescriverti altri farmaci per favorire il concepimento mentre prendi anche l'hCG, ad esempio la menotropina e l'urofollitropina. Quando parli con il medico, ricorda di portare alla sua attenzione questi dettagli:[8]
    • Eventuali allergie a farmaci, alimenti, coloranti, conservanti o animali;
    • I farmaci che stai già assumendo, eventualmente;
    • Se fai uso di prodotti del tabacco o se bevi alcolici;
    • Se hai altri problemi di salute, come sanguinamento vaginale anomalo, asma, convulsioni, patologie cardiache o renali, emicranie, cisti ovariche o fibromi uterini.
  2. 2
    Sottoponiti a delle iniezioni di hCG. Il dosaggio giusto dipende dal tuo organismo, dai livelli degli altri ormoni, dai farmaci che stai prendendo e da altri fattori; mediamente, si usa un dosaggio di 5000-10000 unità. Il ginecologo stabilisce qual è il giorno giusto per l'iniezione in base ai livelli ormonali e procede a somministrarti l'hCG con una puntura intramuscolare.[9]
    • Le iniezioni non vengono eseguite in gravidanza per innalzare una ridotta concentrazione di hCG perché c'è il rischio di difetti congeniti nel feto.[10]
  3. 3
    Mantieni i contatti con il ginecologo. Una volta iniziato il trattamento, il medico ti chiederà di misurare la temperatura basale. Dovrai anche sottoporti a regolari visite di controllo per eseguire delle analisi ematiche e probabilmente delle ecografie per monitorare l'andamento del trattamento.[11]
    Pubblicità

Consigli

  • Se stai prendendo la prometazina o qualsiasi farmaco diuretico, informane il ginecologo prima di sottoporti ai test per l'hCG; questi principi attivi potrebbero portare a dei risultati falsamente bassi.[12]
Pubblicità

Avvertenze

  • Le concentrazioni elevate di questo ormone nelle donne che non sono in gravidanza potrebbero essere indizio di qualche tipo di tumore; discuti gli esiti con il medico, se non sei incinta.[13]
  • Non usare prodotti che contengono hCG per favorire il calo ponderale, dato che non sono né sicuri né efficaci.[14]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare il Bagno con le MestruazioniFare il Bagno con le Mestruazioni
Far Cessare il Ciclo MestrualeFar Cessare il Ciclo Mestruale
Stimolare l'Arrivo delle MestruazioniStimolare l'Arrivo delle Mestruazioni
Inserire gli Ovuli VaginaliInserire gli Ovuli Vaginali
Rimpicciolire il SenoRimpicciolire il Seno
Prevenire i Grossi Coaguli di Sangue Durante le MestruazioniPrevenire i Grossi Coaguli di Sangue Durante le Mestruazioni
Riconoscere le Perdite di Sangue da ImpiantoRiconoscere le Perdite di Sangue da Impianto
Fare gli Esercizi di KegelFare gli Esercizi di Kegel
Fermare un Abbondante Ciclo Mestruale in Modo NaturaleFermare un Abbondante Ciclo Mestruale in Modo Naturale
Trattare le Lesioni VaginaliTrattare le Lesioni Vaginali
Capire se Hai Avuto un Aborto SpontaneoCapire se Hai Avuto un Aborto Spontaneo
Togliere un Assorbente Interno IncastratoTogliere un Assorbente Interno Incastrato
Evitare la Gravidanza senza Usare il PreservativoEvitare la Gravidanza senza Usare il Preservativo
Abbreviare il Ciclo MestrualeAbbreviare il Ciclo Mestruale
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 8 105 volte
Categorie: Salute Donna
Questa pagina è stata letta 8 105 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità