Come Aumentare il Tuo QI

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 13 Riferimenti

In questo Articolo:Cambiare la Propria RoutineEsercitare le Proprie AbilitàCambiare Dieta

Con pochi suggerimenti potresti riuscire ad aumentare il tuo QI di una deviazione standard. Sfida il tuo cervello rompendo la routine, risolvendo rompicapi e andando in cerca di nuove esperienze per migliorare il tuo quoziente d'intelligenza. Integra i tuoi sforzi con una dieta ricca di proteine e vitamine del gruppo B e la giusta dose di riposo, per ottimizzare la capacità del cervello di rimanere vigile. La giusta dieta e uno stile di vita corretto possono fare meraviglie. Sei pronto?

Parte 1
Cambiare la Propria Routine

  1. 1
    Fai le cose sempre in modo diverso. Sfida il cervello a formare delle nuove connessioni e percorsi neurali eseguendo in modo differente le cose che normalmente fai con il "pilota automatico" inserito. Lavati i denti con la mano non dominante. Muoviti a ritroso come se stessi andando indietro nel tempo. Parla a te stesso in una lingua diversa. Qualsiasi cosa che puoi fare per cambiare un po', falla!
    • Agendo in questo modo, nella tua mente si formeranno nuovi percorsi e connessioni neurali. Spesso diamo per scontata la facilità di alcuni compiti, in special modo dopo averne appreso i fondamenti. Cambiando alcune carte in tavola costringerai il cervello a imparare nuovamente determinate abilità, stimolandolo maggiormente.
  2. 2
    Medita. I risultati di numerose ricerche dimostrano che oltre ad alleviare lo stress e migliorare l'umore, la meditazione fa bene anche al cervello.[1] Di fatto quando mediti il flusso sanguigno verso il cranio, e quindi verso il cervello, aumenta, favorendo una maggiore concentrazione, pazienza e memoria. Inoltre meditare favorisce il rilassamento.
    • Prova a meditare ogni giorno per 30 minuti. Puoi anche suddividere la pratica in 2-3 sessioni da 10 o 15 minuti. L'ideale è meditare appena sveglio, dopo aver fatto attività fisica e appena prima di andare a dormire la sera.
  3. 3
    Valuta di assumere degli integratori naturali. Sono un'alternativa molto più sana alle cosiddette "smart drugs" (o più correttamente nootropi, ovvero farmaci che aumentano le capacità cognitive). Assicurati tuttavia di conoscere il dosaggio corretto consultando preventivamente il tuo medico. L'utilità delle seguenti sostanze è dimostrata da numerosi studi scientifici:
    • Caffeina[2];
    • Creatina[3];
    • Ginkgo biloba[4];
    • Acidi grassi Omega-3.[5]
  4. 4
    Inizia a fare attività aerobica regolarmente. Gli studi del dottor Win Wenger dimostrano che esiste una correlazione diretta tra il respiro e la curva dell'attenzione. Puoi provare a correre o a nuotare sott'acqua; comunque qualunque tipo di esercizio aerobico dovrebbe andare bene. Allenati due volte al giorno per 45 minuti, possibilmente quando ti svegli e prima di andare a dormire. Per ottenere il miglior risultato possibile, dopo aver fatto esercizio fisico dovresti meditare.
    • Anche il girovita trarrà beneficio dall'allenamento e, in generale, fare attività fisica migliora l'umore. Tante più endorfine produce il cervello, tanto più si mantiene attivo e tu ti senti felice.
  5. 5
    Dormi quando il cervello te lo chiede. Alcune persone raggiungono la massima capacità di pensiero alle nove del mattino, altre alle nove di sera, altre ancora danno il proprio meglio alle tre di notte o solo nel momento in cui terminano la terza tazza di caffè della giornata. Dato che ogni persona è differente, dovresti cercare di dormire quando il tuo cervello te lo chiede. Riesci a lavorare meglio durante le ore notturne? Allora fai le ore piccole. Di fatto non sarai un tiratardi, ma una persona saggia!
    • Qualunque sia il momento della giornata in cui preferisci dormire, dovresti assicurarti 7-9 ore di sonno. Quando sei stanco il cervello non può funzionare al 100%, quindi riduce automaticamente il consumo di energie nel modo che ritiene più sensato, facendoti entrare in una sorta di "modalità di ibernazione"; gli unici processi mantenuti in essere sono quelli che ti consentono di restare vivo e respirare. La carenza cronica di sonno impedisce al cervello di sviluppare a pieno il proprio potenziale e, alla lunga, può causare l'insorgere di numerose patologie fisiche e mentali.

Parte 2
Esercitare le Proprie Abilità

  1. 1
    Leggi di più. Tralasciando la genetica, la cultura è un elemento che contribuisce notevolmente a migliorare il quoziente di intelligenza. Prova a documentarti riguardo a diverse materie scientifiche, come la fisica o la matematica. Le scienze sviluppano la consapevolezza del mondo, che a sua volta migliora il livello di comprensione, vocabolario, logica e abilità spaziali e matematiche.
    • Puoi approfittare del progetto "MIT OpenCourseware" messo a punto dal Massachusetts Institute of Technology per rendere disponibili gratuitamente appunti, programmi e test relativi a oltre 1800 dei suoi corsi. Puoi trovare molto materiale formativo anche sfogliando i siti di Coursera, KhanAcademy e perfino di YouTube.
  2. 2
    Risolvi le parole crociate e i giochi enigmistici. Per prevenire la demenza e mantenere il cervello al massimo delle sue potenzialità, allenalo regolarmente con l'enigmistica. Oggigiorno puoi trovare gratuitamente diversi siti e applicazioni per computer e smartphone. Scarica una app come Lumosity[6], Wordbrain e Fit Brains Trainer, per mettere in moto il cervello e allenare, per esempio, la memoria e l'attenzione. Smetti di giocare a Candy Crush e occupa meglio il tuo tempo al fine di aumentare il tuo QI!
    • I due famosi test "Wechsler Adult Intelligence Scale" e "Stanford-Binet" non misurano l'intelligenza in una singola forma semplice. Piuttosto valutano l'abilità di processare le informazioni rapidamente, comprendere ciò che viene detto e riconoscere le sequenze.[7]
  3. 3
    Rifai i test ancora e ancora. Le prove che misurano il QI non sono poi così diverse da quelle che hai dovuto ripetere più e più volte ai tempi della scuola per ottenere un buon voto. La struttura di base e il tipo di domande per molti versi coincidono, quindi più ci provi, migliori sono i risultati che ottieni.
    • I test che puoi eseguire gratuitamente online non sono gli stessi a cui puoi avere accesso attraverso un Career center o uno psichiatra. Se vuoi conoscere il tuo vero QI devi sottoporti a quelli autentici, che generalmente sono a pagamento, pertanto fai del tuo meglio.
  4. 4
    Fai nuove esperienze. Quando fai le stesse cose giorno dopo giorno, il cervello si affida a una specie di pilota automatico. Sentendosi tranquillo e a suo agio smette di prestare attenzione agli stimoli. All'opposto, quando vivi una nuova esperienza la mente si sveglia, è altamente vigile e potenzia le proprie funzionalità a ogni cambiamento. Quindi stasera, invece di guardare un DVD, visita un museo, assisti a uno spettacolo o scopri un posto in cui non sei mai stato prima d'ora per mettere in moto i neuroni.
    • Il semplice fatto di assaggiare un nuovo cibo o visitare un posto diverso è un'esperienza utile. Ti consente di ampliare le tue conoscenze e acquisire informazioni utili per prendere le decisioni future. Ciononostante più l'esperienza è lontana dalla tua routine attuale, meglio è. Considerala come una buona scusa per prenotare una vacanza in un luogo esotico!
  5. 5
    Impara qualcosa di nuovo. Apprendere attivamente nuove informazioni aiuta il cervello a essere più ricettivo e ti dà modo di fare dei collegamenti che prima di allora non potevi scorgere. Per esempio, puoi imparare a giocare a scacchi o a lacrosse, cimentarti con la giocoleria o sperimentare qualunque attività che non hai mai praticato prima in quel modo. I benefici sul cervello saranno superiori a quanto tu possa immaginare.[8]
    • Studiare una lingua straniera è un ottimo modo per favorire lo sviluppo di nuovi percorsi neurali. I vantaggi non riguardano solo la messa in moto di alcune parti del cervello che fino a quel momento giacevano inutilizzate, ma possono dare origine a nuovi scenari o sbocchi anche nella vita reale.

Parte 3
Cambiare Dieta

  1. 1
    A colazione, mangia cibi proteici. Le proteine hanno la capacità di aumentare la produzione di neurotrasmettitori da parte del cervello e, di conseguenza, i livelli di dopamina e noradrenalina (o norepinefrina). Tutte queste sostanze ti rendono più attento e anche più abile nella risoluzione dei problemi.
    • Assumere le proteine a colazione è particolarmente importante, perché ti consente di sentirti in forze e desideroso di affrontare una nuova giornata. Gli zuccheri invece causano un inevitabile crollo delle energie e un rallentamento delle facoltà cerebrali dopo un paio d'ore dall'assunzione, inoltre ti fanno sentire ancora più fame.
  2. 2
    Fai uno spuntino con il cioccolato fondente.[9] È ricco di flavonoidi, ma anche di magnesio e vitamine A, B1, B2, D ed E. Inoltre è un concentrato di antiossidanti, che aiutano l'organismo a combattere i radicali liberi. Tutte queste sostanze ti assicurano forza e salute.
    • Ricorda comunque che la moderazione è sempre la scelta migliore, in ogni campo. Una quantità di cioccolato fondente compresa tra 30 e 150 g al giorno è l'ideale.
  3. 3
    Assumi più vitamine del gruppo B. Questi minuscoli nutrienti aumentano il flusso di sangue verso il cervello.[10] Le vitamine del gruppo B sono contenute in alimenti come le verdure a foglia verde, i cereali integrali, la carne, le uova e il formaggio. Anche in questo caso, fai attenzione a non eccedere con le quantità. Consulta il medico per sapere quali sono le dosi appropriate nel tuo caso.
    • Acido folico, riboflavina, tiamina e niacina fanno tutti parte della struttura delle vitamine del complesso B, che quindi sono un vero e proprio concentrato di benefici.
  4. 4
    Evita i cibi pronti e il cibo spazzatura. Numerosi studi hanno dimostrato che a una dieta sana corrisponde generalmente un QI maggiore, in special modo nei bambini. Per mantenere il cervello perfettamente funzionante, evita gli alimenti confezionati e quelli ricchi di grassi o zuccheri, come biscotti e patatine. Prepara i tuoi pasti in casa per salvaguardare sia il cervello sia il portafoglio.[11]
    • Nel complesso, coloro che seguono una dieta vegetariana hanno un QI più elevato, di circa 5 punti per entrambi i sessi.[12] Prova a evitare la carne un giorno alla settimana, per esempio ogni lunedì.
  5. 5
    Valuta di digiunare a intervalli regolari. Diversi studi hanno dimostrato che la tecnica del digiuno a intermittenza porta il cervello a funzionare meglio.[13] Il metodo si applica digiunando per 16 ore e poi mangiando liberamente per le 8 ore successive. Come in ogni cosa esistono diverse scuole di pensiero, alcune delle quali prevedono anche una restrizione del numero di calorie.
    • Puoi usare la tecnica del digiuno a intermittenza per ritrovare il peso forma. Molti tra coloro che l'hanno sperimentata hanno ottenuto risultati significativi. La cosa importante è procedere in modo sicuro. Ricorda inoltre che il digiuno non è adatto a tutti; per esempio potrebbe essere pericoloso per gli anziani, i bambini o le donne in stato di gravidanza.

Avvertenze

  • Non sovraffaticare i tuoi figli! Prima di tutto i bambini vanno motivati; spronandoli in modo troppo rigoroso o aggressivo, senza dare loro gli stimoli di cui hanno bisogno, non troveranno interessante la materia che stai cercando di insegnargli. Quelle difficoltà e quell'avversione per l'argomento potrebbero permanere anche in futuro.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Increase Your IQ, Español: incrementar tu CI, 中文: 提高智商, Deutsch: Deinen IQ erhöhen, Português: Aumentar o Seu QI, Bahasa Indonesia: Meningkatkan IQ Anda, Nederlands: Je IQ verbeteren, Čeština: Jak zvýšit své IQ, Français: augmenter son quotient intellectuel, हिन्दी: अपना आई क्यू (IQ) बढ़ाएँ, Tiếng Việt: Cải thiện Chỉ số Thông minh (IQ), 한국어: 아이큐(IQ)를 높이는 방법, ไทย: สร้างเสริม IQ, العربية: زيادة نسبة الذكاء, Русский: повысить свой уровень IQ, 日本語: IQを高める

Questa pagina è stata letta 22 930 volte.
Hai trovato utile questo articolo?