Come Aumentare le Dimensioni del Seno

4 Metodi:Dieta e Attività FisicaSoluzioni CosmeticheProdotti per l'Aumento del SenoSoluzioni Chirurgiche

La bellezza non ha forma e dimensioni specifiche, ma siamo onesti: nella società moderna, un seno prosperoso ha un certo impatto e chi non ce l'ha per natura è sempre disposto a trovare un modo per ottenerlo. Non è tanto difficile quanto sembra; esistono dei modi per aumentare le dimensioni del seno senza ricorrere alla chirurgia plastica — al giorno d'oggi tuttavia, l'intervento chirurgico è meno rischioso di un tempo, quindi potresti non escluderlo a priori. Continua a leggere per saperne di più sugli esercizi fisici, le erbe, i prodotti e le procedure che possono aiutarti a guadagnare una misura o due.

1
Dieta e Attività Fisica

  1. 1
    Esegui le flessioni. Potresti pensare che si tratti di un esercizio per le braccia, ma coinvolge anche i muscoli pettorali. Allenare la muscolatura del petto la rafforza e allo stesso tempo ne aumenta le dimensioni, facendo apparire il seno più pieno e sodo. Inoltre, le braccia diventano più toniche e muscolose. Esegui tre serie da 15 ripetizioni a giorni alterni. Man mano che le braccia e i pettorali diventano più forti, aumenta il numero di ripetizioni per serie.
    • Stenditi prona a terra con le braccia piegate ai lati e i palmi delle mani appoggiati al pavimento.
    • Spingi con le braccia per sollevare il busto, mantenendo le ginocchia dritte e le punte dei piedi a terra, Continua a spingere finché le braccia sono dritte. Se lo desideri puoi mantenere le ginocchia appoggiate a terra per iniziare con una versione meno difficile.
    • Abbassati lentamente verso il pavimento e ripeti il movimento. Focalizzati sulla contrazione dei pettorali man mano che esegui l'esercizio.
  2. 2
    Esegui dei chest press con i manubri. Questo è un altro ottimo esercizio per potenziare i pettorali, renderli più grossi e sollevare il seno. Allenati con due manubri che sei in grado di sollevare agevolmente facendo tre serie da 8-12 ripetizioni. I manubri da 4, 5 o 6 kg sono i migliori per iniziare. Per due o tre volte a settimana esegui tre serie da 10 ripetizioni di chest press. Man mano che diventi più forte aumenta il numero di ripetizioni.
    • Stenditi supina su una panca inclinata. Tieni i manubri ai lati del corpo.
    • Solleva i pesi sopra il petto portandoli l'uno verso l'alto in modo che le loro estremità si tocchino.
    • Abbassa lentamente i pesi e ripeti il movimento.
  3. 3
    Esegui delle contrazioni isometriche del petto. Questo tipo di allenamento consiste nel contrarre la muscolatura senza estenderla e si rivela particolarmente utile per potenziale e aumentare i muscoli pettorali. Eseguilo almeno tre volte a settimana per beneficiarne al massimo. Per questo tipo di esercizio è necessario un asciugamano.
    • Rimani in piedi con i piedi divaricati tanto quanto le spalle.
    • Afferra l'asciugamano e tienilo davanti al petto con le braccia distese.
    • Tiralo verso l'esterno contraendo i muscoli del petto in rapida successione.
    • Mantenendo l'asciugamano ben teso continua a tirare con un ritmo pulsante per tre minuti.
  4. 4
    Assumi una quantità maggiore di estrogeni. L'ormone che induce l'accrescimento del seno femminile durante la pubertà non viene più secreto intorno ai 18-19 anni di età. Dopo questo periodo puoi assumere degli estrogeni mangiando alimenti a base di soia come il latte, i fagioli di soia, il tofu. Esistono anche delle pillole per "l'ingrandimento del seno" che sono composte da estrogeni di derivazione erboristica e che funzionano sullo stesso principio.
  5. 5
    Aumenta di peso. Se sei a dieta e ti alleni per dimagrire, i tuoi sforzi si ripercuotono anche sul seno. Mangiare una quantità maggiore di calorie ti permette di avere un seno più grande, se ovviamente desideri essere più formosa anche in altri punti del corpo. La gravidanza è un altro modo per aumentare in modo naturale il seno.

2
Soluzioni Cosmetiche

  1. 1
    Scopri il "breast contouring". Probabilmente già conosci le tecniche di make-up che esaltano gli zigomi o delineano il contorno del mento, ma non sai dell'esistenza di questo metodo per ridisegnare il solco tra i seni. Si tratta di una maniera poco costosa e temporanea per avere un seno visivamente più pieno. Puoi impararla con un po' di pratica.
    • Vestiti indossando il reggiseno e il top che desideri mettere. Dato che questa soluzione deve "ingannare l'occhio" il solco tra i seni deve essere visibile, quindi scegli qualcosa di scollato.
    • Se sei preoccupata di macchiare la camicetta, puoi proteggerne i bordi con della carta igienica o del nastro adesivo. Detto questo, però ti sconsigliamo questo metodo se decidi di indossare un top bianco.
    • Ombreggia il solco che separa i seni con un bronzer scuro. Mettine un po' sul pennello e sfumalo dal centro del petto verso l'alto e verso il basso creando una sorta di "V".
    • Applica una cipria più chiara nella metà alta dei seni. Usa una spugnetta da make-up per sfumare i bordi della "V" più scura e conferire un aspetto naturale alla pelle.
  2. 2
    Usa un reggiseno push-up. La tecnologia costruttiva dei reggiseni è migliorata fino al punto di donarti un seno bellissimo, pieno e naturale senza doverti sottoporre al bisturi o spendendo molto tempo in esercizi fisici. Prova a cercare tra i negozi di intimo il reggiseno che ti sembra comodo ma che al tempo stesso renda florido il tuo décolleté. Un ottimo reggiseno push-up segue i tuoi movimenti, non ti appesantisce sulle spalle e non conferisce al seno una forma a punta o strana.
    • I reggiseni push-up che hanno anche dell'imbottitura extra possono aumentare la misura anche di diverse taglie, fino anche a tre in più.
    • Prima di acquistarne uno, provalo con la tua camicetta preferita. Rimarrai sorpresa dell'effetto che avrà sul tuo seno; assicurati però di avere un aspetto naturale e di sentirti a tuo agio.
    • I push-up sono fatti di gommapiuma o di gel e alcuni modelli hanno addirittura delle imbottiture ad acqua per sembrare ancora più naturali.
  3. 3
    Prova le imbottiture in silicone. Si tratta di inserti che si mettono sotto un reggiseno normale e che aumentano le dimensioni del seno pur mantenendo un aspetto naturale. La consistenza e il colore è piuttosto simile alla pelle umana. Puoi acquistarli di colore carne oppure trasparenti.

3
Prodotti per l'Aumento del Seno

  1. 1
    Fai qualche ricerca in merito alle creme. Il mercato trabocca di prodotti topici che contengono estrogeni e collagene, che promettono entrambi di aumentare sia le dimensioni che la tonicità del seno. Le creme, si dice, gonfiano le cellule del tessuto del seno rendendolo più grande e molte costano diverse centinaia di euro a confezione. Al giorno d'oggi, nessuna crema si è dimostrata direttamente efficace nell'aumentare le dimensioni del seno e alcune fonti dichiarano addirittura che potrebbero essere non sicure da usare. Se comunque vuoi fare un tentativo, cerca un prodotto che contenga ingredienti naturali come l'aloe vera o il burro di karitè, che anche se non dovessero portare a risultati, ti lascerebbero comunque un seno morbido e idratato.
  2. 2
    Considera di usare apparecchiature per l'allargamento del seno. Si tratta di dispositivi costosi, anche più di 900 euro, che funzionano con una suzione per generare l'aumento in numero e dimensione delle cellule del seno, conferendoti una o due taglie in più. Questo strumento si applica al seno come un reggiseno e viene poi azionato per creare il vuoto nelle coppe stimolando il tessuto del corpo e, con il tempo, aumentandone la grandezza. Ci vorranno circa 10 settimane per vedere i risultati.
  3. 3
    Prova i filler. Si tratta di iniezioni di acido ialuronico che vengono praticate nel seno. Queste aumentano le dimensioni fino a una o due taglie se eseguite per diverso tempo. Ogni sessione dura 30-90 minuti e tutta la procedura viene a costare poche migliaia di euro.
    • I filler possono avere degli effetti collaterali molto pericolosi, quindi stai molto attenta e soppesa tutti i pro e i contro prima di decidere.
    • In alcuni casi sono necessari del "ritocchi" per ottenere un effetto naturale.
  4. 4
    Valuta le iniezioni di grasso. In questa procedura viene asportato del tessuto adiposo dall'addome o dalle natiche e re-iniettato nel seno per renderlo più pieno. Dato che, ogni volta, un po' di grasso viene assorbito da corpo, sono necessarie diverse sessioni prima di raggiungere i risultati desiderati Valuta questa soluzione con cautela, poiché ci sono delle possibilità che il grasso calcifichi causando dei gravi problemi di salute.
  5. 5
    Prova l'elettro-agopuntura. In questo caso vengono inseriti degli aghi elettrificati nel seno che stimolano le cellule a crescere di dimensione. Si tratta di un trattamento molto popolare tra le celebrità. In alcuni casi i risultati non sono eterni e bisogna sottoporsi a diverse sessioni. Non ci sono molte informazioni di carattere scientifico in merito agli effetti nel lungo periodo, quindi fai una valutazione consapevole.

4
Soluzioni Chirurgiche

  1. 1
    Sappi quali sono gli impianti disponibili. Puoi scegliere tra quelli in silicone e salini. Le donne con impianti al silicone riportano una sensazione più "realistica", ma si tratta di protesi comunque più pericolose nel caso di rotture interne e perdite nel corpo. Entrambi gli innesti costano tra i 5000 e i 10000 euro.
    • Nel passato, gli impianti al silicone erano stati ritirati dal mercato per i problemi di salute correlati. In alcune donne queste protesi "scivolavano" causando un seno asimmetrico e problemi estetici. Con il progredire della scienza, sono stati nuovamente autorizzati.
    • La mastoplastica additiva non è coperta dal servizio sanitario nazionale.
  2. 2
    Fissa un appuntamento con un chirurgo plastico. Se decidi per un impianto, allora dovrai discutere con un chirurgo quale modello è più adatto a te. Devi avere un'idea ben chiara delle dimensioni e della forma che vuoi ottenere. Il medico ti mostrerà degli esempi di come i vari impianti modificheranno il tuo aspetto e ti guiderà lungo il processo.
    • Cerca un medico che abbia molta esperienza nella mastoplastica additiva. Non vorrai certo sembrare un criceto per esserti affidata a un chirurgo inesperto.
    • Parla con il medico in merito ai farmaci che stai eventualmente assumendo per essere certa che nulla interferisca con la tua terapia prima, durante e dopo l'operazione.
  3. 3
    Sottoponiti alla chirurgia e affronta la convalescenza. Ti verrà praticata un'anestesia generale e il chirurgo praticherà un'incisione sotto i seni, sotto le ascelle o attorno ai capezzoli, in base al tipo di intervento e impianto che avete concordato. L'intervento dura, di solito, 1-2 ore. Il seno verrà sostenuto con del nastro adesivo medicale e dovrai tenere dei drenaggi durante il processo di guarigione.
    • Le complicazioni sono possibili in qualunque tipo di chirurgia. Emorragie, cicatrici e altri problemi più seri possono sempre verificarsi.
    • La maggior parte delle persone necessita di una sostituzione degli impianti dopo diversi anni poiché il seno, per natura, cambia la sua forma.
    • Gli impianti possono facilitare lo sviluppo di cellule cancerose e possono anche interferire con l'allattamento al seno.

Consigli

  • Prova a massaggiare i seni per stimolarne la crescita.

Avvertenze

  • Fai tutte le ricerche del caso prima di usare qualunque prodotto commercializzato per aumentare il seno. Esistono molte "false soluzioni" che costano moltissimo, ma non funzionano.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Salute Donna

In altre lingue:

English: Increase Breast Size, Português: Aumentar o Tamanho dos Seios, Español: aumentar el tamaño de los senos, Deutsch: Brustvergrösserung herbeiführen, 中文: 丰胸, Русский: увеличить размер груди, Français: augmenter la taille de vos seins, Čeština: Jak mít větší prsa, Nederlands: Je borsten vergroten, Bahasa Indonesia: Menambah Ukuran Payudara, हिन्दी: ब्रैस्ट साइज़ बढ़ाएं, العربية: زيادة حجم الثدي, Tiếng Việt: Tăng kích thước vòng một

Questa pagina è stata letta 179 698 volte.

Hai trovato utile questo articolo?