Scarica PDF Scarica PDF

Avere capelli lisci e setosi è possibile, basta usare le tecniche giuste. Lavali meno frequentemente e opta per dei prodotti delicati che ti aiutino a rendere i capelli morbidi e lisci come desideri. Usa gli strumenti per lo styling solo nelle occasioni speciali per evitare di danneggiare e seccare i capelli con il calore. Inoltre, di tanto in tanto, coccolali con una maschera per renderli istantaneamente più lisci e setosi.

Metodo 1 di 3:
Prendersi Cura dei Capelli

  1. 1
    Lavati i capelli 2-3 volte alla settimana anziché ogni giorno. Se vuoi che siano lisci e setosi, devi lasciare che gli oli prodotti dal cuoio capelluto li idratino e li rendano forti. Ogni volta che fai lo shampoo lavi via quegli oli preziosi; usandolo quindi ogni giorno rischi di rendere i capelli secchi e crespi anziché lisci e setosi.[1]
    • Determina qual è la routine migliore per i tuoi capelli. Alcune persone si trovano bene facendo lo shampoo un paio di volte alla settimana, mentre chi ha i capelli grassi generalmente preferisce usarlo a giorni alterni.
    • Se tra un lavaggio e l'altro i capelli sembrano grassi e privi di volume, puoi applicare uno shampoo secco sulle radici. Massaggialo sul cuoio capelluto e poi spazzola delicatamente i capelli per distribuire il prodotto sulle lunghezze.
  2. 2
    Usa l'acqua fredda quando lavi e risciacqui i capelli. Non è piacevole lavarsi i capelli con l'acqua gelata, ma se vuoi che risultino lisci e setosi, sforzati di usarla il più fredda possibile. L'acqua fredda promuove la chiusura delle cuticole, quindi i capelli appaiono più lisci e setosi una volta asciutti. L'acqua calda provoca l'effetto opposto: le cuticole si aprono e i capelli appaiono secchi e crespi.[2]
    • Se proprio non sopporti l'idea di fare la doccia con l'acqua fredda, lavati il corpo e i capelli in due momenti separati.
  3. 3
    Usa uno shampoo che non contiene solfati. I solfati sono presenti in molti detersivi, inclusi quelli per lavare i piatti e il bucato. Sono sicuramente efficaci nel rimuovere il grasso e gli oli, ma quando si tratta di igiene personale tendono a essere troppo aggressivi; ne deriva che i capelli si rovinano e diventano crespi. Cerca uno shampoo senza solfati che pulisca i capelli e il cuoio capelluto senza rimuovere i loro oli naturali protettivi.[3]
  4. 4
    Utilizza un balsamo ad azione idratante. La funzione principale del balsamo è quella di aiutarti a eliminare i nodi senza danneggiare i capelli, ma serve anche a renderli più lisci e setosi. Trova un balsamo in grado di renderli più morbidi e lisci senza appesantirli. La scelta migliore ricade sui prodotti senza siliconi, sostanze sintetiche che lasciano dei residui sui capelli che alla lunga si accumulano e li rendono spenti. Cerca piuttosto un prodotto che contiene glicerina.[4]
    • I balsami senza risciacquo sono un toccasana per i capelli che tendono a diventare secchi o crespi tra un lavaggio e l'altro. Dato che non vanno risciacquati aggiungono un ulteriore strato protettivo intorno ai capelli tenendoli al riparo dall'aria secca e dall'umidità, due dei principali responsabili del tanto odiato effetto crespo.
  5. 5
    Elimina i nodi dai capelli bagnati con un pettine a denti larghi. Pettinali dolcemente anziché spazzolarli quando sono bagnati, per evitare di danneggiarli o spezzarli. Quando sono bagnati i capelli sono ancora più fragili, quindi è meglio usare un pettine a denti larghi per eliminare i nodi senza stressarli. Inizia dalle punte e risali lentamente verso le radici per ottenere il miglior risultato.[5]
  6. 6
    Utilizza una spazzola con le setole di cinghiale sui capelli asciutti. Si tratta di setole naturali che hanno una consistenza molto simile a quella dei capelli. Spazzolarli serve a distribuire gli oli dal cuoio capelluto fino alle punte, in modo che tutti i capelli possano beneficiare del loro effetto protettivo e nutriente. Usare una spazzola con le setole di cinghiale è efficace quanto fare una maschera per rendere i capelli più lisci e setosi.[6]
    • Non utilizzare la spazzola sui capelli umidi o bagnati per non rischiare di spezzarli.
    • La spazzola con le setole di cinghiale è l'unico strumento adatto a distribuire gli oli naturali sui capelli. Non è possibile ottenere gli stessi risultati con una spazzola di plastica che oltretutto tende a danneggiare i capelli.
  7. 7
    Spunta i capelli ogni 6-12 settimane. Taglia via le punte secche e danneggiate per avere una chioma visibilmente più sana, liscia e setosa. Prendi la buona abitudine di spuntarli regolarmente per eliminare le doppie punte. Non temere, non è necessario accorciarli di molto; se hai saputo prenderti cura dei tuoi capelli, si tratta di rinunciare solo agli ultimi 2-3 cm.[7]
  8. 8
    Utilizza una federa o una sciarpa di seta per proteggere i capelli durante la notte. Le normali federe in cotone possono sottrarre umidità ai capelli, che quindi diventano secchi e spenti. Inizia a usare una federa fatta di seta oppure avvolgi i capelli in una sciarpa di seta prima di andare a dormire. Il mattino seguente avrai i capelli altrettanto morbidi e lisci.[8]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Nutrire i Capelli con una Maschera

  1. 1
    Utilizza l'olio di cocco per restituire umidità ai capelli. Adotta questo trattamento una volta alla settimana se vuoi che i tuoi capelli siano morbidi, lisci e setosi. Prendi un cucchiaio (15 ml) di olio di cocco e applicalo sui capelli dalle radici alle punte, assicurandoti di distribuirlo su ogni singola ciocca. Se l'olio è diventato solido per via della temperatura fredda, scaldalo a bagnomaria, ma fai attenzione a non esagerare per non rischiare di scottarti il cuoio capelluto. Pettina i capelli per distribuire meglio l'olio e poi indossa una cuffia da doccia (in alternativa, puoi usare un sacchetto di plastica o la pellicola per alimenti) e lascialo in posa per un'ora o per tutta la notte, se preferisci.[9]
    • Lava i capelli una o due volte con lo shampoo per eliminare efficacemente l'olio. Una volta asciutti, rimarrai stupito dal risultato.
    • L'olio di cocco diventa solido se la temperatura è inferiore ai 24 °C, di conseguenza d'estate è liquido mentre durante il resto dell'anno tende a solidificarsi; basta comunque scaldarlo a bagnomaria prima di applicarlo.
    • Al momento dell'acquisto, dovresti leggere le etichette e scegliere un olio di cocco non raffinato, considerato che è più adatto per un uso cosmetico.
  2. 2
    Coccola i capelli con l'olio di oliva se non vuoi acquistare un prodotto specifico. Distribuiscine un cucchiaio (15 ml) sui capelli usando il pettine, dopodiché avvolgili in una cuffia da doccia o con la pellicola per alimenti. Lascia che l'olio penetri nei capelli per circa un'ora, quindi lavali accuratamente con lo shampoo; infine, asciugali come fai di solito.[10]
  3. 3
    Sfrutta le proprietà dell'albume d'uovo. È un ottimo sostituto del balsamo e renderà i capelli istantaneamente più lisci e setosi. Separa due albumi dai tuorli e sbattili in una ciotola. Entra nella doccia, bagna i capelli e applica gli albumi, avendo cura di distribuirli uniformemente dalle radici alle punte. Lascia la maschera in posa mentre ti occupi dell'igiene del corpo, poi lava i capelli con lo shampoo e risciacquali con l'acqua fredda.[11]
    • Volendo, puoi aggiungere 2-3 gocce di succo di limone agli albumi, conferiranno un odore rinfrescante e gradevole alla maschera.
    • Non usare l'acqua calda al momento di risciacquare i capelli dagli albumi, altrimenti potrebbero cuocersi.
  4. 4
    Miscela miele e banana per rendere i capelli super lucenti. Il miele è in grado di farli diventare più lisci, morbidi e luminosi, mentre la banana li idrata in profondità. Schiaccia una banana e miscelala con un cucchiaino di miele. Entra nella doccia, bagna i capelli e applica la maschera dalle radici alle punte distribuendola con il pettine. Lasciala in posa mentre ti occupi del resto del corpo, dopodiché fai lo shampoo come d'abitudine.[12]
  5. 5
    Affidati alle cure di un parrucchiere esperto per ottenere dei risultati certi. Molti parrucchieri propongono trattamenti speciali eseguiti con oli e altri ingredienti idratanti che penetrano all'interno dei capelli e li rendono setosi per lungo tempo. È un'opzione da valutare soprattutto in vista di un evento importante, come un matrimonio, una festa o una laurea.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Acconciare i Capelli

  1. 1
    Applica un siero anticrespo. Esistono prodotti molto efficaci nel tenere a bada l'effetto crespo. In special modo se tendi ad avere i capelli secchi e indisciplinati, prova ad applicare un siero dopo la doccia o all'occorrenza sui capelli asciutti quando diventano crespi.[13]
  2. 2
    Usa l'olio di argan per dare lucentezza ai capelli. Viene prodotto con i frutti di un albero che cresce in Marocco. Gli sono state riconosciute delle proprietà ricostituenti e utilizzato sui capelli è in grado di renderli più lisci, forti e sani. È talmente leggero che puoi usarlo anche come balsamo senza risciacquo. Applicane una piccola quantità sui capelli umidi dopo aver fatto lo shampoo, concentrandoti in particolar modo sulle punte.[14]
    • Sulle radici è meglio applicarne davvero poco dato che sono la parte che tende a ungersi e sporcarsi più velocemente.
  3. 3
    Applica un prodotto termoprotettore prima di usare gli strumenti per lo styling. Se hai intenzione di asciugarli con il phon, stirarli con la piastra o arricciarli con il ferro, dovresti proteggerli con uno spray o un siero apposito. È essenziale per evitare che l'intenso calore li bruci, li danneggi e li renda spenti. Basta spruzzarlo o applicarlo sui capelli prima di fare la piega.[15]
  4. 4
    Rendili lisci con il phon. Utilizzando sapientemente il getto di aria calda puoi renderli più morbidi e setosi. Usa una spazzola rotonda per acconciare delle piccole sezioni di capelli, iniziando dalle radici e proseguendo lentamente verso le punte. Angola il phon in modo che il getto d'aria calda sia rivolto verso il basso, per chiudere le cuticole. Tira i capelli diverse volte con la spazzola finché non sono perfettamente asciutti, poi passa alla ciocca seguente.[16]
    • La spazzola rotonda può aiutarti a rendere più lisci e morbidi i capelli sottili o medi. Per quelli grossi è meglio usarne una curva per seguire il profilo naturale della testa.[17]
    • Ricordati di applicare un prodotto termoprotettore, contribuirà a rendere i capelli lisci e setosi.
    • Non stirare i capelli con la spazzola ogni giorno, altrimenti con il passare del tempo diventeranno inevitabilmente secchi e fragili. Riserva i tuoi look migliori per le occasioni speciali.
  5. 5
    Utilizza la piastra per avere i capelli super lisci. La piastra chiude le cuticole rendendo i capelli incredibilmente lisci e setosi. Quando i capelli sono perfettamente asciutti, pettinali per assicurarti che non ci siano nodi. Accendi la piastra, attendi che si scaldi e inizia a stirare i capelli in sezioni di 3-5 cm alla volta. Dovresti evitare di passare su una singola ciocca più di una volta, altrimenti potresti danneggiare i capelli.[18]
    • Tieni presente che utilizzando troppo frequentemente la piastra finirai comunque per danneggiare i capelli, quindi limitati a usarla nelle occasioni in cui vuoi averli quanto più lisci possibile.
    • Valuta di rivolgerti al parrucchiere per farti stirare i capelli con prodotti professionali. Esistono trattamenti permanenti; informati presso i saloni di bellezza della tua città.
  6. 6
    Fai i ricci con il ferro o l'arricciacapelli. Se ti vedi meglio con i boccoli anziché con i capelli lisci, utilizza il ferro o l'arricciacapelli. Dividi i capelli perfettamente asciutti in piccole sezioni e avvolgili intorno al ferro o all'arricciacapelli in direzione opposta a quella del viso. Dopo 10-30 secondi, rilascia la ciocca e passa a quella successiva. Continua finché la tua testa non è piena di boccoli.[19]
    • Utilizza un ferro o un arricciacapelli con il diametro piccolo (circa 2-3 cm) se vuoi ottenere dei boccoli stretti oppure uno più grande (con un diametro di circa 5 cm) per delle onde in stile naturale.
    • Se hai i capelli ricci, puoi definire i tuoi boccoli naturali e renderli più armoniosi con il ferro o l'arricciacapelli rispettando il senso in cui si arricciano spontaneamente.
    • Se vuoi definire i tuo ricci naturali senza stressarli con il calore, prova a usare un prodotto in spuma, in crema o in gel formulato per renderli più morbidi e disciplinati. Segui le indicazioni sul flacone per sapere quanto applicarne. Avvolgi i boccoli intorno alle dita nella direzione in cui si arricciano spontaneamente per renderli più armoniosi e definiti.
    Pubblicità

Consigli

  • Quando raccogli i capelli non stringere troppo l'elastico.
  • Dopo aver acconciato i capelli, cerca di non toccarli spesso per non contribuire a farli diventare crespi.
  • Non usare spesso gli strumenti per lo styling per non danneggiare i capelli per via dell'intenso calore.
  • Prova a usare un pettine fatto in osso di bufalo che ha un effetto antistatico sui capelli. Segui l'esempio delle nonne e pettinali cento volte al giorno per averli sani, lucenti e setosi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non lavare i capelli troppo spesso per non privarli dei loro oli naturali idratanti e protettivi.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Fare la Doppia Treccia Francese
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Fare la Treccia alla Francese
Accelerare la Crescita dei CapelliAccelerare la Crescita dei Capelli
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Schiarire i Capelli NaturalmenteSchiarire i Capelli Naturalmente
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Trattare i Capelli BruciatiTrattare i Capelli Bruciati
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Fare una Treccia con i Capelli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Ashleigh Grounds
Co-redatto da:
Truccatrice e Parrucchiera
Questo articolo è stato co-redatto da Ashleigh Grounds. Ashleigh Grounds è una truccatrice e parrucchiera che vive ad Austin, in Texas. Ha oltre 11 anni di esperienza nel settore della cosmetologia. Ha studiato cosmetologia a Dallas (Texas) e ha realizzato un apprendistato di parrucchiera dalla durata di due anni a Kuala Lumpur (Malesia) al Toni & Guy Hair Salon. È accreditata dall'International Board of Cosmetology, è un'esperta di extension certificata da Babe Hair Extensions ed è specializzata in Brazilian Blow Out. Nel 2012 Ashleigh è stata votata come la migliore parrucchiera di Austin dall'organizzazione RAW Artists e nel 2020 è stata inserita nella top 20 dei saloni di Austin dal sito Expertise. I suoi lavori sono apparsi su Talentmagazines, BlogTalkRadio, KXAN e Studio 512. Questo articolo è stato visualizzato 9 354 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 9 354 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità