Come Avere Capelli Lunghi e Forti

Scritto in collaborazione con: Jenny Tran

Per avere capelli lunghi e sensuali, devi mantenerli sani e idratati per evitare che si secchino o si danneggino. Secondo gli esperti lo shampoo va usato al massimo 2-3 volte alla settimana, mentre il balsamo andrebbe utilizzato ogni giorno. Inoltre, è necessario fare una maschera e massaggiare il cuoio capelluto di tanto in tanto, per stimolare la crescita dei capelli. Per ottenere i migliori risultati possibili, mantieni una dieta sana, usa una federa di seta o di raso, limita l'uso del calore e non usare tinte o altri prodotti chimici aggressivi. Con pazienza e costanza i tuoi capelli diventeranno lunghi e forti come desideri.

Metodo 1 di 3:
Lavare i Capelli

  1. 1
    Lavati i capelli 2-3 volte alla settimana con uno shampoo che non contiene solfati. Anziché fare lo shampoo ogni giorno, lascia passare almeno 48-72 ore tra un lavaggio e l'altro. In questo modo gli oli prodotti dal cuoio capelluto avranno il tempo di idratare e riparare i capelli. Lo shampoo lava via questi oli importanti, quindi usalo al massimo a giorni alterni. Strofinane una piccola quantità tra i palmi e poi massaggialo sul cuoio capelluto e sui capelli.[1]
    • Se senti che hai il cuoio capelluto unto o pruriginoso, dovresti lavarti i capelli.
    • Cerca uno shampoo formulato con ingredienti che nutrono i capelli, come le vitamine E e B5, ferro, rame e zinco. Queste sostanze stimolano la produzione di cheratina, la principale proteina dei capelli, e apportano gli elementi che servono per averli sani, lunghi e forti.
  2. 2
    Idrata ogni giorno i capelli con il balsamo, anche quando non fai lo shampoo. Entra nella doccia, bagna i capelli e applica una dose abbondante di balsamo. Distribuiscilo dalle radici fino alle punte e massaggialo sul cuoio capelluto. Lascialo in posa un paio di minuti prima del risciacquo. Usando il balsamo quotidianamente manterrai i capelli sani, idratati e ridurrai il rischio che si formino le doppie punte.[2]
    • Scegli un balsamo arricchito con ingredienti idratanti come l'olio di cocco o di argan, il burro di karité e il pantenolo (vitamina B5).
    • Fare lo shampoo ogni giorno è superfluo e controproducente; al contrario, un uso frequente del balsamo consente di mantenere i capelli sani e idratati, stimolandone la crescita.
    • Il balsamo sopperisce alla perdita di lipidi e proteine da parte dei capelli, quindi li rende più sani e più belli. Ricorda che quando sono sani i capelli crescono più velocemente.
  3. 3
    Risciacqua i capelli con l'acqua fredda. L'acqua calda è dannosa tanto per la pelle quanto per i capelli. Dopo aver fatto lo shampoo, riduci la temperatura dell'acqua e risciacqua i capelli a lungo. L'acqua fredda stimola la chiusura delle cuticole e rinforza i follicoli in vista della fase di acconciatura successiva.[3]
    • Assicurati che non rimangano tracce di shampoo o balsamo sui capelli.
  4. 4
    Fai una maschera una volta alla settimana per idratare i capelli in profondità. Applica una quantità generosa di balsamo sui capelli puliti, in particolar modo sulle punte che generalmente sono quelle più secche e fragili. Lascialo in posa per 15-45 minuti, dopodiché risciacqua i capelli in modo accurato. Per potenziare l'effetto dell'impacco, indossa una cuffia da doccia durante il tempo di posa.[4]
    • Per rendere la maschera ancora più efficace, indossa la cuffia da doccia e poi scalda i capelli con un casco termico. Il calore consente al balsamo di penetrare più a fondo nei capelli.
    • Impacchi e maschere idratano e nutrono i capelli, ne stimolano la crescita e prevengono la formazione delle doppie punte.
  5. 5
    Massaggia il cuoio capelluto con gli oli essenziali un paio di volte alla settimana. Versane una quantità grande quanto una monetina sul palmo e scaldalo tra le mani. Posiziona le mani a forma di "L" e massaggia il cuoio capelluto partendo dall'attaccatura dei capelli. Compi dei piccoli movimenti circolari con le dieci dita. Continua a massaggiare per 5-10 minuti per promuovere il flusso sanguigno verso i follicoli e la crescita dei capelli.[5]
    • Gli oli essenziali hanno anche un effetto rilassante. Lo stress è una delle principali cause del diradamento dei capelli, quindi otterrai un doppio beneficio.
    • Puoi usare l'olio essenziale di eucalipto, rosmarino, menta piperita o melaleuca.
    • Riduci la pressione quando massaggi le tempie e il collo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Mantenere i Capelli in Salute

  1. 1
    Adotta una dieta sana ricca di vitamine A, C, D, zinco e proteine. La salute dei capelli parte da una dieta sana. Mangia ogni giorno i cibi che contengono le vitamine che promuovono la crescita dei capelli. L'elenco di alimenti alleati della salute dei capelli include spinaci, broccoli e tutti gli ortaggi a foglia di colore verde scuro, dato che sono ricchi di vitamine A e C. Anche salmone, uova, avocado, semi di girasole, mandorle, peperoni gialli e patate dolci rendono i capelli più sani.[6]
    • Le patate dolci aiutano il corpo a trattenere la vitamina A, i semi di girasole hanno un contenuto elevato di vitamina E, i peperoni gialli sono ricchi di vitamina C, mentre le mandorle apportano una cospicua quantità di proteine e biotina.
    • Il salmone è ricco di vitamina D e proteine, le uova contengono biotina e omega-3, mentre gli avocado hanno una concentrazione elevata di acidi grassi essenziali.
  2. 2
    Assumi più vitamine, come biotina, vitamina B e vitamina C. Queste vitamine stimolano la crescita dei capelli e rafforzano i follicoli. Puoi assumerle separatamente o in modo congiunto attraverso un multivitaminico. Cerca un prodotto formulato per migliorare la salute di "pelle, unghie e capelli". Per una maggiore efficacia, assumi le vitamine al mattino appena sveglio seguendo le indicazioni riportate sul prodotto.[7]
    • Con il tempo i tuoi capelli diventeranno più sani, lunghi e forti se assumi queste vitamine regolarmente. Potrebbero volerci alcuni mesi per ottenere dei risultati visibili, ma anche la tua pelle diventerà più bella.
  3. 3
    Spunta i capelli di circa un centimetro ogni 4-6 settimane. Puoi spuntarli facilmente in casa o andando dal parrucchiere. Spuntando i capelli regolarmente li manterrai in salute, eliminerai le doppie punte e rivitalizzerai i follicoli.[8]
    • Una volta eliminate le doppie punte, i tuoi capelli sembreranno più lunghi e folti. Se non li spunti regolarmente, la biforcazione potrebbe avanzare e i capelli potrebbero spezzarsi.
  4. 4
    Fai un trattamento alla cheratina ogni 8 settimane per idratare i capelli. Mentre si allungano, è utile fare un trattamento alla cheratina ogni paio di mesi. La cheratina è la proteina di cui sono costituiti i capelli e il trattamento è volto a rivestirli con uno strato protettivo. Oltre a proteggerli dai danni, questa barriera esterna li rende più lisci, quindi avrai meno bisogno di usare gli strumenti per lo styling. Puoi prendere un appuntamento con il parrucchiere o comprare dei prodotti alla cheratina da usare in casa. Il trattamento alla cheratina andrebbe ripetuto ogni 8 settimane circa.[9]
    • Il trattamento alla cheratina è consigliato soprattutto in caso di capelli tinti o stirati chimicamente. È molto amato anche da chi ha i capelli ricci perché li rende più gestibili.
    • Alcuni prodotti alla cheratina contengono anche formaldeide. Consulta il parrucchiere per scegliere un trattamento sicuro e adatto alle tue esigenze.
  5. 5
    Prova a usare una federa di seta o di raso per proteggere i capelli. Il cotone con cui sono fatte le normali federe è ruvido e tende ad assorbire l'umidità dei capelli. Acquista una federa di seta o di raso per ridurre la frizione ed evitare che i capelli si disidratano e di conseguenza si danneggino.[10]
    • Puoi comprare una federa in seta o in raso nei negozi che vendono biancheria per la casa oppure online.
    • Seta e raso riducono le probabilità che si formino i nodi e che i capelli si spezzino, pertanto ti aiutano ad averli più lunghi e sani.
    • La seta è la scelta migliore, ma il raso è una valida alternativa molto più economica.
  6. 6
    Evita le tinte e le stirature chimiche per non danneggiare i capelli. Quando le cuticole del capello vengono esposte alle sostanze chimiche contenute in tinte, decoloranti e relaxer, si disidratano e si danneggiano. Se hai i capelli secchi, le probabilità che si spezzino o si formino le doppie punte aumentano. Limita l'uso dei trattamenti chimici se vuoi che i tuoi capelli diventino lunghi e forti.[11]
  7. 7
    Prova un trattamento che stimola la crescita dei capelli se si stanno diradando. Se sogni di averli lunghi e forti, ma attualmente sono radi o molto fragili, valuta di investire in un prodotto che ne stimoli la ricrescita. Puoi affidarti alle mani esperte del parrucchiere oppure farti consigliare un trattamento da effettuare in casa per risparmiare. Questi prodotti hanno una doppia finalità: stimolare la crescita di nuovi capelli e preservare la salute di quelli presenti.[12]
    • Esegui alcune ricerche online prima di acquistare un prodotto che stimola la crescita dei capelli. Assicurati che sia approvato dagli enti competenti e che non contenga sostanze chimiche pericolose per la salute.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Acconciare i Capelli

  1. 1
    Usa una spazzola con le setole di cinghiale o un pettine di plastica per non danneggiare i capelli. È importante usare strumenti che trattano i capelli e il cuoio capelluto in modo delicato. Le spazzole piatte ti aiutano a rendere i capelli più lisci e quindi a farli sembrare più lunghi, mentre quelle rotonde servono a dare volume alle radici. Le spazzole con le setole di cinghiale hanno la capacità di distribuire gli oli naturali lungo l'intero fusto dei capelli, promuovendone la salute e la crescita.[13]
    • Quando leghi i capelli, usa un elastico senza parti in metallo, altrimenti potrebbero spezzarsi o danneggiarsi.
    • I pettini in metallo tendono a danneggiare le punte dei capelli, quindi usane uno in plastica.
  2. 2
    Trova una linea di prodotti per lo styling a base di ingredienti naturali. Molto probabilmente hai l'abitudine di usare prodotti come gel, schiuma, balsamo senza risciacquo, lacca e sieri per acconciare più facilmente i capelli. Per evitare di danneggiarli con sostanze chimiche e artificiali, è importante cercare una linea di prodotti a base di ingredienti naturali. Le sostanze chimiche privano i capelli dei loro oli naturali protettivi e di conseguenza li rendono secchi. Al contrario gli ingredienti naturali li idratano e li nutrono.
    • Cerca dei prodotti arricchiti con olio di cocco, jojoba, ricino o mandorle. Anche gli oli essenziali, per esempio quelli di menta piperita, eucalipto o melaleuca, contribuiscono a rendere i capelli più forti.
  3. 3
    Usa una linea di prodotti fortificanti per avere i capelli più sani e corposi. Oltre agli ingredienti naturali, esistono shampoo, balsami e prodotti per lo styling ad azione "volumizzante", "fortificante" o che "accelerano la crescita" dei capelli. Questi prodotti contengono ingredienti che aprono le cuticole dei capelli. Esistono anche formule per stimolarne la crescita.[14]
    • Per ottenere i risultati migliori, applica una quantità di prodotto pari a una monetina quando lavi o acconci i capelli.
  4. 4
    Usa lo shampoo secco per dare più volume ai capelli mentre crescono. Per dare l'idea di una chioma voluminosa, usa uno shampoo secco in polvere. Segui le indicazioni sulla confezione riguardo al dosaggio, massaggialo tra le mani e poi passa le dita tra le radici dei capelli. Lo shampoo secco fa aumentare temporaneamente lo spessore del fusto dei capelli.[15]
    • Lo shampoo secco solleva inoltre le radici, quindi i capelli sembrano più folti.
  5. 5
    Limita l'uso del calore. L'esposizione alle alte temperature danneggia i capelli, li rende secchi e causa le doppie punte. Per mantenerli quanto più sani possibile, evita di usare la piastra e il ferro arricciacapelli. Lasciali al naturale o raccoglili in una coda, una treccia o uno chignon.[16]
    • Non dimenticare di applicare un siero termoprotettore se non puoi fare a meno di usare la piastra o l'arricciacapelli.
    • Scegli inoltre gli strumenti più moderni che danneggiano meno i capelli, come le piastre in ceramica e i phon agli ioni.
    • Alcuni strumenti per lo styling rovinano meno i capelli di altri perché raggiungono delle temperature più basse, per esempio i bigodini termici sono meno dannosi rispetto all'arricciacapelli.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di ridurre i livelli di stress per fare in modo che i capelli crescano più sani.
  • Se non vuoi aspettare che i capelli crescano da soli, valuta di usare le extension per renderli più lunghi e folti.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Parrucchiera Professionista
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Jenny Tran. Jenny Tran è una parrucchiera e fondatrice del salone JT Hair Lab by Jenny Tran, che si trova a Dallas, in Texas. Con oltre 7 anni di esperienza professionale nel settore dell’hair styling, Jenny è specializzata in colorazione, taglio ed extensions. Il JT Hair Lab è un venditore autorizzato dei prodotti delle marche R+Co e Milbon, e si impegna a utilizzare prodotti con ingredienti di alta qualità.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 22 140 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità