Come Avere Capelli Sani e Lucenti

In questo Articolo:Prendersi Cura dei propri CapelliRipristinare la Lucentezza e la Setosità dei Capelli con Trattamenti NaturaliAdottare uno Stile di Vita più SanoRiferimenti

Avere dei capelli belli e sani è possibile, a patto di prendersene cura in modo corretto e costante e di proteggerli dai danni provocati dal calore. Maneggiando la tua chioma con delicatezza, nutrendola con balsami naturali ed evitando l'uso di strumenti per lo styling che funzionano con il calore, consentirai ai capelli di ritrovare tutta la loro bellezza e di diventare morbidi e lisci al tatto. Prendendoti cura della tua salute dall'interno, ovvero mangiando cibi ricchi di vitamine, migliorerai ulteriormente l'aspetto dei tuoi capelli.

Parte 1
Prendersi Cura dei propri Capelli

  1. 1
    Tratta i capelli con delicatezza quando li lavi e li asciughi. Il modo in cui li tocchi ne influenza notevolmente aspetto e consistenza. Quando li tratti in modo rude, tendono a incresparsi e a divenire spenti e opachi. I capelli sono un materiale fragile che deve essere maneggiato con cura, proprio come una stoffa rara e delicata. Tieni a mente i seguenti punti:
    • Quando fai lo shampoo, non strofinare i capelli con forza. Massaggia e distribuisci il prodotto tra le ciocche con le dita.
    • Risciacqua i capelli con l'acqua fredda, alla temperatura più bassa che riesci a sopportare. Il freddo contribuisce a rendere i capelli lucenti, mentre l'acqua calda li rende crespi e opachi.
    • Anziché torcerli e strizzarli, limitati a premerli con delicatezza per eliminare l'acqua in eccesso e poi tamponali con un asciugamano.
  2. 2
    Non usare lo shampoo più di 2 o 3 volte alla settimana. Lavando i capelli quotidianamente li farai diventare secchi e fragili. Gli oli naturali prodotti dal cuoio capelluto hanno la funzione di nutrire i capelli ed eliminandoli con lo shampoo impedirai che compiano efficacemente il proprio lavoro. Se vuoi che i tuoi capelli si mantengano sani e lucenti, non lavarli quindi più di 1 o 2 volte alla settimana.[1]
    • Inizialmente, riducendo il numero dei lavaggi, ti accorgerai che i capelli tenderanno a diventare più grassi del solito. È normale, dato che il cuoio capelluto sta producendo una quantità di olio basandosi sulla tua vecchia abitudine di lavarti i capelli ogni giorno. Dopo una o due settimane la tua cute saprà ritrovare il suo equilibrio e i tuoi capelli rimarranno puliti più a lungo.
    • Tra un lavaggio e l'altro, quando hai la necessità di ridare tono ai capelli, prova a usare lo shampoo secco. Si tratta di una polvere con cui cospargere i capelli perché ne assorba gli oli in eccesso. Il risultato sarà sorprendente!
  3. 3
    Lascia asciugare i capelli all'aria anziché esporli al calore. Il modo migliore per mantenerli sani è lasciarli asciugare in modo naturale evitando l'uso del phon. Il calore dell'asciugacapelli rovina il fusto dei capelli e, facendone un uso quotidiano, presto la tua chioma apparirà secca e danneggiata. Chiudi il phon in un cassetto e consenti alla tua chioma di asciugarsi in modo naturale.
    • Lo stesso dicasi per gli altri strumenti per lo styling che funzionano grazie al calore, tra cui piastre, arricciacapelli e bigodini riscaldati.
    • Quando non puoi proprio fare a meno di usare piastre e asciugacapelli, proteggi i capelli dal calore con un apposito siero per limitare i danni.
  4. 4
    Sostituisci la spazzola con il pettine. Far scorrere delle setole in plastica tra i capelli, in special modo mentre sono umidi, significa garantire che vengano in qualche modo danneggiati. La spazzola tende a strappare i capelli, mentre il pettine è in grado di eliminare i nodi senza tirarli. Opta per un pettine a denti larghi e rimuovi i nodi con delicatezza muovendoti dalle punte verso le radici.
  5. 5
    Evita i trattamenti dannosi. Tinte, decolorazioni, stirature chimiche e permanenti danneggiano il fusto dei capelli. Perché i tuoi capelli siano più sani possibile, è consigliabile evitare qualsiasi tipo di trattamento aggressivo e mantenerne il colore e l'aspetto naturali. Anche se non sarà esattamente della tonalità che desideri, la tua chioma apparirà sana, lucente e setosa.
    • Se proprio vuoi tingerti i capelli, scegli di usare l'henné, il miele o il tè. Queste tinte naturali sono capaci di ripristinare la lucentezza dei capelli, invece di danneggiarli. Molto probabilmente i risultati non saranno intensi come quelli garantiti dalle colorazioni chimiche, ma ti permetteranno comunque di schiarire o scurire i capelli di qualche tonalità.
  6. 6
    Evita le acconciature che costringono i capelli a una tensione eccessiva. Treccine, extension, dread e altri stili che sottopongono i capelli a una tensione permanente possono danneggiare i capelli e causarne la caduta. Sebbene alcune acconciature siano meno dannose di altre (per esempio le extension cucite sono migliori di quelle incollate), il consiglio per tutti coloro che vogliono avere capelli sani è quello di evitarle totalmente.

Parte 2
Ripristinare la Lucentezza e la Setosità dei Capelli con Trattamenti Naturali

  1. 1
    Dopo ogni shampoo, non dimenticare di usare il balsamo. Usane una quantità sufficiente a rivestirne le ciocche, senza però appesantirle troppo. Applica il balsamo partendo da una distanza di circa 2-3 cm dalle radici e distribuiscilo fino alle punte utilizzando un pettine a denti larghi. Per un risultato più lucente, risciacqua i capelli con l'acqua fredda o tiepida.
    • Se i tuoi capelli tendono a seccarsi notevolmente, prova a usare anche un balsamo senza risciacquo. Applicalo dopo la doccia sui capelli ancora bagnati. La tua chioma si manterrà morbida ed elastica fino allo shampoo successivo.
  2. 2
    Applica una maschera nutriente sui capelli due volte al mese. Le maschere a nutrizione profonda ti aiutano a rendere la tua chioma più setosa e lucente. Grazie all'efficacia di questi trattamenti, potrai limitarti a un'applicazione settimanale o quindicinale. Usa una maschera già pronta o preparala tu stessa con olio di cocco, di oliva o di mandorla. Completa il trattamento di bellezza come segue:
    • Inumidisci i capelli e applica una quantità di maschera pari a un cucchiaio da tavola. Usa un pettine a denti larghi per distribuirla uniformemente sui capelli.
    • Raccogli i capelli sulla parte alta della testa, in uno chignon o in una coda. Coprili con una cuffia per doccia o avvolgili nella pellicola per alimenti.
    • Lascia la maschera in posa per almeno un'ora o meglio per tutta la notte.
    • Usa lo shampoo come d'abitudine e rimuovi ogni traccia di olio o di maschera con un risciacquo profondo.
  3. 3
    Prepara una maschera per capelli fatta in casa. Quando non hai tempo per lasciare in posa una maschera nutriente, ma vuoi comunque ridare vigore e bellezza ai capelli, puoi usare i prodotti della tua dispensa per migliorarne texture e aspetto. Entra nella doccia, bagnati i capelli e applica subito il tuo trattamento casalingo. Lavali con lo shampoo solo poco prima di uscire dalla doccia. Ecco qualche idea da cui prendere spunto per creare una maschera che renda i tuoi capelli lucenti e setosi:
    • 1 cucchiaio da tavola di miele o 1 albume d'uovo.
    • 1 banana o 1 avocado frullati.
    • 1 cucchiaio da tavola di latte o di yogurt.
    • Una combinazione di uno qualsiasi degli ingredienti sopra elencati.
  4. 4
    Usa un olio o un siero per aggiungere lucentezza ai capelli. Se la tua chioma tende ad apparire crespa e spenta, un olio o un siero per capelli contribuiranno a renderla più liscia e a proteggerla dagli elementi esterni durante lo svolgimento della vita quotidiana. Versane qualche goccia sui polpastrelli e fai scorrere le dita tra i capelli, concentrandoti sulle punte. Preferisci un siero o un olio che contenga uno dei seguenti ingredienti nutrienti:[2]
    • Olio di argan
    • Olio di jojoba
    • Olio di cocco
  5. 5
    Prova a utilizzare una spazzola con setole di cinghiale. La maggior parte delle spazzole comuni sono dannose per i capelli, ma le spazzole con setole di cinghiale sono appositamente studiate per rendere la tua chioma liscia e lucente. Le setole di cinghiale hanno la stessa consistenza dei capelli umani e ne distribuiscono gli oli naturali dalle radici fino alle punte garantendo un trattamento nutriente e idratante. La notte o la mattina precedenti all'uso dello shampoo, elimina ogni traccia di nodo con un pettine a denti larghi. Dopodiché spazzola i capelli con una spazzola con setole di cinghiale per circa 10 minuti per distribuire gli oli sulle lunghezze e sulle punte. Attendi almeno un'ora prima di lavare i capelli con lo shampoo.

Parte 3
Adottare uno Stile di Vita più Sano

  1. 1
    Migliora la salute dei tuoi capelli dall'interno. Ciò che mangi e le tue principali abitudini influenzano notevolmente la consistenza dei tuoi capelli. Quando fai il pieno di proteine, nutrienti e grassi salutari, la tua chioma appare più lucente e più sana. Al contrario, una carenza di proteine la rende immediatamente più spenta e danneggiata. Applica i seguenti cambiamenti e osserva come reagiscono e migliorano i tuoi capelli:
    • Scegli quegli alimenti che contengono proteine, acidi grassi omega-3 e ferro. Salmone, sardine, avocado, frutta secca e semi di lino sono ingredienti eccellenti capaci di promuovere una crescita dei capelli sana.
    • Mantieni il corpo idratato bevendo acqua in abbondanza. Quando sei disidratato, i tuoi capelli tendono a diventare secchi e fragili.
    • Evita le sigarette. I danni provocati dal fumo possono far apparire i capelli secchi e spenti.
  2. 2
    Usa dei prodotti per capelli naturali. Se selezionati senza attenzione, gli ingredienti contenuti nello shampoo e nel balsamo possono far sembrare i capelli secchi e spenti anziché setosi e lucenti. Opta per dei prodotti completamente naturali che sappiano nutrire il capello anziché appesantirlo od offuscarne la naturale lucentezza. Scegli di usare:[3]
    • Uno shampoo privo di solfati. I solfati sono detergenti aggressivi contenuti nei comuni detersivi, da quello dei piatti a quello per il bucato, e sempre più consumatori stanno cominciando ad accorgersi che non sono adatti all'uso sui capelli. Cerca un prodotto "senza solfati" creato con detergenti di origine naturale.
    • Scegli un balsamo privo di siliconi. Dato che sono in grado di far apparire i capelli più lisci e lucenti dopo poche applicazioni, i siliconi sono sostanze che vengono aggiunte alla maggior parte dei balsami. Sfortunatamente però, si tratta di un effetto solo temporaneo, con il tempo tendono infatti ad accumularsi tra i capelli facendoli apparire spenti e appesantiti. La scelta migliore è quindi quella di optare per dei prodotti privi di siliconi.
  3. 3
    Massaggia il cuoio capelluto per promuovere la crescita dei capelli. Oltre a essere molto piacevole, il massaggio dello scalpo ne promuove la circolazione sanguigna favorendo una crescita più rapida e capelli più forti. Massaggia il cuoio capelluto ogni volta che fai la doccia, sarà sufficiente strofinarlo con i polpastrelli compiendo dei movimenti circolari.
    • Per migliorare gli effetti del massaggio, utilizza dell'olio di cocco, di mandorle o di jojoba. È un trattamento particolarmente benefico per tutti coloro che temono il diradamento dei propri capelli.
    • Anche gli oli di melaleuca, lavanda o legno di cedro sono benefici per la salute dei capelli.
  4. 4
    Spunta i capelli regolarmente. Taglia frequentemente le doppie punte per mantenerli il più possibile in salute. Spuntandoli regolarmente rimuoverai le parti più spente e danneggiate e farai apparire i tuoi capelli più belli e più sani. Scegli un taglio che valorizzi al massimo il tuo tipo di capelli.

Consigli

  • Bevi ogni giorno una quantità abbondante di acqua.
  • Poiché il cloro è dannoso per i capelli, risciacquali sempre dopo aver nuotato in piscina.
  • Evita l'uso del phon e avvolgi i capelli bagnati in un asciugamano perché si asciughino più rapidamente.
  • Le maschere a nutrizione profonda sono ideali per i capelli secchi.
  • Dopo aver utilizzato shampoo e balsamo, esegui l'ultimo risciacquo con l'acqua fredda per garantire una migliore lucentezza ai capelli.

Avvertenze

  • Il calore danneggia gravemente i capelli pertanto non usare gli strumenti per lo styling quotidianamente. Riservali alle occasioni speciali.
  • Assicurati che i prodotti scelti non siano troppo aggressivi per il tuo tipo di capelli.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 32 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura dei Capelli

In altre lingue:

English: Have Healthy, Shiny Silky Hair, Español: tener el cabello saludable, brillante y sedoso, Português: Ter Cabelos Saudáveis, Brilhantes e Macios, Русский: сделать волосы здоровыми, блестящими и шелковистыми, Deutsch: Gesundes, seidig glänzendes Haar bekommen, Français: avoir des cheveux sains, brillants et soyeux, Bahasa Indonesia: Mendapatkan Rambut Sehat Mengilap, Čeština: Jak mít zdravé a lesklé vlasy, हिन्दी: बालों को स्वस्थ चमकदार और मुलायम बनाएँ, العربية: الحصول علي شعر صحي وحريري ولامع, Nederlands: Gezond glanzend en zijdezacht haar krijgen, ไทย: มีผมนุ่มลื่นสุขภาพดี

Questa pagina è stata letta 7 468 volte.
Hai trovato utile questo articolo?