Avere capelli fini o sottili con scarso volume può essere estremamente frustrante. Se sei stanca di avere capelli piatti e senza vita non devi però preoccuparti: non è affatto un problema irreversibile. Cambiando shampoo e balsamo, adottando nuove tecniche per l'asciugatura con il phon e la messa in piega, è possibile dare volume ai capelli affinché appaiano visibilmente più folti e corposi, indipendentemente da quanto siano sottili.

Metodo 1 di 4:
Lavare i Capelli per Renderli Voluminosi

  1. 1
    Scegli uno shampoo e un balsamo con proprietà volumizzanti. Usare shampoo e balsami mirati per trattare i capelli fini o sottili aiuta a renderli più voluminosi. Questi prodotti puliscono e idratano il fusto senza appesantirlo, in modo che i capelli siano visibilmente più folti e corposi [1] .
  2. 2
    Applica il balsamo sulle zone giuste. I capelli fini o sottili vanno comunque idratati, solo che applicare il balsamo sulle radici può appesantirli e farli apparire piatti. Metti il balsamo solo sulle lunghezze (dalle orecchie in giù) per ottenere più volume [2] .
    • Se i capelli non sono particolarmente secchi, non è necessario applicare il balsamo a ogni singolo lavaggio. Usarlo a lavaggi alterni può idratarli a sufficienza e renderli visibilmente più corposi.
    • Versa una noce di balsamo sul palmo, quindi afferra i capelli dal basso e "accartocciali" verso l'alto. In questo modo potrai idratare le lunghezze senza appesantire il resto della capigliatura.
  3. 3
    Usa uno shampoo chiarificante una volta al mese. I capelli tendono a perdere volume quando vengono appesantiti dai residui di lacche, mousse, gel e altri prodotti per la messa in piega. Lavali con uno shampoo chiarificante 1-2 volte al mese per eliminare la pellicola formata da questi prodotti, che li rende piatti e spenti. Lo shampoo chiarificante consente di rimuovere tutti i residui che si sono accumulati sui capelli, facendo in modo che abbiano più corpo e volume [3] .
    • Lo shampoo chiarificante non va usato più di 2 volte al mese, in quanto tende a seccare la chioma.
  4. 4
    Evita di lavare eccessivamente i capelli per prevenire la secchezza. Se i tuoi capelli tendono a inaridirsi, il cuoio capelluto potrebbe compensare producendo più sebo, facendoli appiattire. Se tendono a diventare spenti e grassi alle radici, mentre secchi su lunghezze e punte, prova a usare uno shampoo delicato e idratante. Cerca di lavarli a giorni alterni anziché quotidianamente, in modo da consentire al fusto e al cuoio capelluto di ritrovare un corretto equilibrio fra acqua e sebo. I capelli sani e idratati appaiono più folti e voluminosi rispetto a quelli disidratati.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Asciugare i Capelli con il Phon per Renderli Voluminosi

  1. 1
    Applica una mousse sui capelli prima di asciugarli con il phon. Questo tipo di prodotto aiuta a dare più volume ai capelli durante l'asciugatura. Spruzza una noce di mousse sul palmo di una mano e applicala alle radici dopo aver tamponato i capelli con un asciugamano; in questo modo li solleverai alle radici durante l'asciugatura. Applica maggiori quantità di prodotto qualora ti sembrasse che i capelli non siano stati impregnati in maniera omogenea [4] .
    • Assicurati di scegliere una mousse senza alcol per evitare di seccare i capelli.
  2. 2
    Usa una spazzola tonda. La spazzola tonda è ottima per creare volume durante l'asciugatura. Prendi una ciocca e sistema la spazzola al di sotto partendo dalle radici, poi trascinala fino alle punte seguendola con l'asciugacapelli. In questo modo guadagnerai corpo e volume durante l'asciugatura [5] .
    • In caso di capelli fini, usa una spazzola tonda in metallo o ceramica per creare ancora più volume. Imposta l'asciugacapelli a una temperatura medio-bassa e muovilo costantemente per evitare che i capelli si surriscaldino in un determinato punto.
    • Hai i capelli fragili? Usa una spazzola con rivestimento in ceramica. La ceramica aiuta a distribuire il calore in maniera più omogenea e a minimizzare i danni.
    • La spazzola tonda può anche essere sostituita con bigodini in velcro. Sistemali alle radici dei capelli sull'intera sommità della testa e asciugali con il phon per creare volume.
  3. 3
    Asciugati i capelli usando il beccuccio stretto per concentrarti sulle radici. Se hai capelli naturalmente ricci o con boccoli, fissa il beccuccio stretto al phon. Asciugati i capelli, solleva una ciocca di dimensioni medie alle radici e dai un colpo di phon per circa 10 secondi a una temperatura minima. Ripeti la procedura sull'intera capigliatura per renderla più voluminosa [6] .
    • Dopo aver dato un colpo di phon alle radici, mettiti a testa in giù. Ora passa delicatamente un pettine a denti larghi sulle radici per dare ancora più volume ai capelli. Rialza la testa a procedura ultimata e lascia ricadere naturalmente i ricci.
  4. 4
    Finisci di asciugare i capelli a testa in giù. Una volta che i capelli si saranno asciugati quasi completamente, piegati in avanti e mettiti a testa in giù. Se possibile, piegati abbastanza da portare la testa all'altezza delle ginocchia. La gravità aiuta a sollevare le radici, in modo da creare ancora più volume mentre finisci di asciugare i capelli [7] .
    • Quando sei a testa in giù, punta il beccuccio verso le radici per ottenere ancora più volume.
    • Hai la frangia? Assicurati di asciugarla bene prima di metterti a testa in giù per completare la procedura con il resto dei capelli.
    • Se hai difficoltà a piegarti, prova a creare volume girando i capelli da un lato all'altro mentre muovi l'asciugacapelli avanti e indietro.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Mettere in Piega i Capelli per Renderli Voluminosi

  1. 1
    Cambia la riga. In molti casi cambiare la riga è il modo più facile in assoluto per dare volume ai capelli. Modificare la direzione in cui li pettini aiuta a sollevarli dal cuoio capelluto affinché appaiano più folti e corposi [8] .
    • Per esempio, se di solito porti la riga al centro, farla su un'estremità della testa aiuta a creare subito volume. Puoi anche spostare la riga dalla zona laterale al centro, oppure da sinistra a destra (o viceversa).
  2. 2
    Usa lo shampoo secco. Lo shampoo secco aiuta ad assorbire il sebo in eccesso dal cuoio capelluto quando non si ha tempo di lavare i capelli. In questo modo è possibile evitare che vengano appesantiti. Inoltre infoltisce i capelli, rendendoli più voluminosi [9] .
    • Per ottenere risultati migliori, non applicarlo solo sulle radici. Applicalo sull'intera capigliatura così da renderla più voluminosa.
  3. 3
    Cotona le radici. La cotonatura potrebbe sembrare un metodo antiquato, ma è sicuramente efficace per creare volume. Prendi una ciocca di capelli, sollevala e pettinala verso il basso, procedendo verso il cuoio capelluto e le radici. Cotonato lo strato superficiale dei capelli, sistemalo delicatamente al suo posto con una spazzola, evitando di appiattirli [10] .
    • Cotonare i capelli con un pettine a denti fini può causare nodi. Usa invece una spazzola piatta per creare un leggero volume.
  4. 4
    Arriccia i capelli. I ricci aiutano a rendere i capelli più folti e voluminosi. Arricciali con dei bigodini termici o un ferro. Presta particolare attenzione allo strato superficiale, per dare l'impressione che i capelli siano più folti [11] .
    • Se usi un ferro, solleva i capelli affinché ogni ciocca si mantenga ben elevata mentre la arricci. In questo modo li renderai più voluminosi, evitando che vengano appiattiti dai ricci.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Altre Misure da Adottare per Avere Capelli Voluminosi

  1. 1
    Tingi i capelli. Farsi la tinta aiuta a rendere i capelli più folti e voluminosi. Se li schiarisci con il decolorante la procedura renderà più ruvide le squame, facendole apparire più spesse. Tuttavia non è necessario fare una tinta completa per avere capelli visibilmente più folti: bastano dei semplici colpi di sole per creare volume [12] .
    • Decolorare e tingere i capelli può farli sembrare più folti, ma fai attenzione a non esagerare altrimenti rischi di seccarli e danneggiarli.
  2. 2
    Segui un'alimentazione che faccia bene ai capelli. Hai capelli fini o in procinto di diradarsi? Mangiare alimenti che ne promuovano la crescita ti aiuterà a renderli più folti. Cerca cibi ricchi di biotina, zinco, ferro e proteine per sostenere la crescita dei capelli e farli diventare più corposi [13] .
    • Tofu, cavolo nero, spinaci, bietola e legumi sono ricchi di biotina, zinco e ferro.
    • Anche salmone, uova, banane, cavolfiore e arachidi sono ricchi di biotina.
    • Carne rossa magra, pollo, pesce, uova, frutta secca, legumi, latte e derivati a basso contenuto di grassi e cereali integrali sono ricchi di proteine.
  3. 3
    Massaggia il cuoio capelluto per migliorarne la circolazione. Migliorare la circolazione del cuoio capelluto è un altro metodo efficace per favorire la crescita dei capelli. Fai massaggi regolari per stimolare l'afflusso di sangue diretto ai follicoli. Questo aiuta a promuovere la crescita dei capelli, facendo apparire più corposi quelli fini o sottili [14] .
    • Per fare in modo che il massaggio sia ancora più efficace, riscalda fra i polpastrelli qualche goccia di un olio per capelli leggero (come quello di argan, noce di macadamia, mandorle dolci o cocco). Massaggialo sul cuoio capelluto facendo movimenti circolari poco prima di lavarti i capelli.
    Pubblicità

Consigli

  • Mousse, gel e altri prodotti volumizzanti per la messa in piega aiutano a dare spessore ai capelli, ma possono anche accumularsi sul fusto e appesantirlo. Cerca di non esagerare, altrimenti i capelli risulteranno piatti.
  • Andare a dormire con i capelli raccolti in una coda o uno chignon alto può renderli più voluminosi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Rivolgiti a un medico nel caso in cui i capelli dovessero iniziare a cadere o a diradarsi. Questi problemi possono essere sintomatici di altri disturbi.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Shampoo e balsamo volumizzante
  • Shampoo chiarificante
  • Mousse volumizzante
  • Asciugacapelli
  • Spazzola tonda
  • Shampoo secco
  • Spazzola larga
  • Ferro arricciacapelli o bigodini termici

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Trattare i Capelli Bruciati

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli

Come

Tingere i Capelli

Come

Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero

Come

Scegliere lo Stile di Capelli più Adatto

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Laura Martin
Co-redatto da:
Parrucchiera Professionista
Questo articolo è stato co-redatto da Laura Martin. Laura Martin è una Cosmetologa Qualificata che vive in Georgia (USA). Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegna cosmetologia dal 2013. Questo articolo è stato visualizzato 2 697 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 2 697 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità