Come Avere Esperienza della Vita di Strada

In questo Articolo:Stare in GuardiaTutelarsiConoscere l'Ambiente Circostante

Avere esperienza della vita di strada è una grande qualità, ma anche un ottimo modo per tutelarsi. Cerca di conoscere i quartieri, i mezzi di trasporto e i servizi di emergenza in qualsiasi area ti trovi. Evita i luoghi e le situazioni pericolose e resta sempre vigile. Fidati sempre del tuo istinto e, se devi sbagliare, fallo per eccesso di prudenza.

Parte 1
Stare in Guardia

  1. 1
    Non portare gli auricolari quando sei in strada. Anche se è piacevole ascoltare la musica mentre cammini, ti conviene restare il più vigile possibile. Se non riesci a sentire i rumori che ti circondano, sarai più soggetto a subire incidenti o aggressioni. Se non puoi fare a meno di ascoltare qualche canzone o un file audio mentre sei in giro, usa solo un auricolare oppure tieni il volume molto basso.[1]
  2. 2
    Non guardare il telefono mentre cammini. Tra social media, giochi, messaggi di testo, telefonate e video virali, il cellulare può essere un forte elemento di distrazione. Quindi mettilo via quando sei in strada, in modo da poter tenere la testa alta e concentrarti sulla realtà che ti circonda. Se devi controllarlo per forza, fermati e dai una rapida occhiata per evitare il rischio di incidenti, scippi o altri spiacevoli imprevisti.[2]
  3. 3
    Impara a riconoscere i pericoli. Stare in guardia vuol dire notare tutto ciò che potrebbe danneggiarti e, di conseguenza, evitarlo. Mentre cammini, individua i potenziali pericoli e tienili d'occhio. In particolare, stai lontano da:[3]
    • Furgoni parcheggiati.
    • Gruppi o individui che vagabondano.
    • Chiunque ti dia l'impressione di camuffare il proprio volto.
  4. 4
    Fidati del tuo istinto. Se ti senti a disagio in una qualche situazione, allontanati immediatamente. A prescindere dal fatto che tu abbia motivo o meno di sospettare un pericolo, segui sempre il tuo istinto. Se il comportamento di qualcuno ti mette in allerta, scusati e vai via subito in modo che non abbia la possibilità di farti ambiare idea.[4]

Parte 2
Tutelarsi

  1. 1
    Porta sempre il telefono con te. Per non correre rischi, devi avere la possibilità di comunicare e chiedere aiuto. Se non puoi permetterti uno smartphone e un costoso contratto telefonico, scegli un telefono prepagato da portare con te in caso di bisogno. Memorizza alcuni numeri di emergenza per un accesso veloce.[5]
  2. 2
    Muoviti insieme a qualcuno, quando è possibile. L'unione fa la forza, quindi, se puoi, non spostarti da solo. Invita familiari o amici per una passeggiata, un giro o qualche commissione. La loro compagnia renderà il percorso più piacevole e non sarai un bersaglio esposto alle attenzioni di soggetti pericolosi.[6]
  3. 3
    Evita i luoghi bui e isolati. Quando si esce è sempre meglio muoversi scegliendo strade ben illuminate e frequentate. Non prendere scorciatoie che passano attraverso vicoli bui o zone alberate, anche se ti permettono di abbreviare il tragitto. Evita i posti che si spopolano dopo una certa ora, come cortili di scuole, parchi e parcheggi.[7]
    • Se devi recarti in un luogo isolato e poco illuminato, vacci in compagnia oppure parla al telefono con qualcuno quando sei da quelle parti.
  4. 4
    Non accompagnarti con estranei. Che tu sia piccolo o grande di età, devi fare attenzione quando interagisci con persone che non conosci. Cerca di stare almeno a un braccio di distanza da loro ed evita di avvicinarti alle automobili di sconosciuti, se vieni chiamato. In nessun caso dovresti seguirli, indipendentemente dal fatto che ti chiedano aiuto o dicano di conoscerti.[8]
  5. 5
    Calcola quanto sono vicini i "posti sicuri". Nota se nei paraggi c'è una stazione di polizia, una caserma dei pompieri o un ospedale, in caso di emergenza. È anche opportuno sapere quali attività commerciali sono aperte in zona fino a tardi, nella remota possibilità che tu abbia bisogno di un aiuto durante la notte. Considera gli amici che vivono nei dintorni in modo da poterti rivolgere a loro in caso di necessità.[9]
    • Precipitati in questi posti, se ti senti minacciato o poco sicuro.
    • Se ti trovi in pericolo e non avvisti "posti sicuri", chiama la polizia per chiedere aiuto.
  6. 6
    Corri e urla se ti senti minacciato. Non esitare a fare rumore e allontanarti se non ti senti al sicuro. Se c'è qualche minaccia, scappa più velocemente che puoi verso una stazione di polizia, un ospedale o un negozio vicino per essere soccorso. Urla forte in modo da attirare l'attenzione delle persone e dissuadere un potenziale aggressore dall'inseguirti.[10]
  7. 7
    Segui un corso di autodifesa. Oltre a essere un ottimo allenamento, ti insegnerà abilità importanti. Se sei in grado di difenderti in situazioni pericolose, sarai più sicuro di te e ti preparerai ad affrontare la vita di strada. Rivolgiti a un'associazione del tuo quartiere o cerca su Internet un corso di autodifesa tenuto nella tua zona.[11]

Parte 3
Conoscere l'Ambiente Circostante

  1. 1
    Limitati ai tragitti abituali, se possibile. Ti conviene percorrere le strade di cui sei pratico prendendo gli autobus e i treni che conosci. Scegli sempre l'itinerario più sicuro invece di avventurarti verso l'ignoto. Se puoi, evita strade inusuali per andare al lavoro, a scuola o a casa.[12]
  2. 2
    Traccia i tuoi percorsi su Internet. Usa Google Maps o il GPS sul telefono per studiare il tragitto in un posto nuovo prima di recarti. Prendi in considerazione le indicazioni stradali in auto, a piedi o con i mezzi pubblici. Scattane uno screenshot, così da poterlo consultare facilmente in un secondo momento.[13]
  3. 3
    Informati sui mezzi di trasporto pubblico. È essenziale saper girare in città se vuoi avere dimestichezza con la vita di strada. Una buona conoscenza dei percorsi di autobus, metropolitana e treno ti consentirà di raggiungere rapidamente i vari punti della città. Ti aiuterà anche a trovare una via di fuga se ti trovi in un luogo o in una situazione da cui vuoi scappare.
  4. 4
    Non cambiare direzione. In linea di massima è sempre meglio recarsi alla destinazione prestabilita quando si esce di casa; in questo modo gli amici e i familiari sapranno dove sei o dove ti stai dirigendo. Quindi, attieniti ai tuoi piani invece di vagare o cambiare programma all'ultimo minuto, per non andare incontro a spiacevoli imprevisti.[14]

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Personalità

In altre lingue:

English: Be Street Smart, Español: ser inteligente en la calle, Português: Ser Esperto na Rua, Русский: обладать уличной мудростью, Deutsch: Gewieft sein, Français: éviter les dangers de la rue, Bahasa Indonesia: Memiliki Kecerdasan di Jalan, Nederlands: Je gezond verstand gebruiken

Questa pagina è stata letta 17 952 volte.
Hai trovato utile questo articolo?