Come Avere Fiducia nella Propria Bellezza

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

In questo Articolo:Essere Più Sicuro della Tua BellezzaAcquisire Sicurezza tra la GentePrenderti Cura dell'Aspetto FisicoRiconoscere la Tua Bellezza Interiore24 Riferimenti

Complessivamente l'autostima dipende da diverse caratteristiche personali, tra cui la bellezza.[1] Nella fattispecie, per bellezza non s'intende solo quella esteriore, ma anche l'equilibrio e la forza interiore, qualità che ci aiutano a essere sereni e sicuri di noi stessi. I difetti fisici possono essere fonte di preoccupazione, di un'attenzione eccessiva per la cura del corpo, che ci costringe a ricorrere a trattamenti superflui per migliorare l'aspetto fisico e/o a isolarci dagli altri (ad esempio, rimanendo a casa, evitando di vedere le foto, ecc.).[2] Nei casi più estremi, si può arrivare a soffrire di un disturbo cronico, come il disordine dismorfico del corpo, e di problemi di alimentazione con o senza ansia sociale.[3] Nei casi meno gravi, l'insicurezza relativa all'aspetto fisico può favorire sbalzi d'umore e impedire di godere appieno la vita. Per queste e altre ragioni, è importante comprendere e accettare la propria bellezza in modo da salvaguardare la salute mentale.

Parte 1
Essere Più Sicuro della Tua Bellezza

  1. 1
    Individua da dove deriva la tua insicurezza. Chiediti perché non hai fiducia nella forza della tua bellezza. In alcuni casi, potrebbe sembrare una domanda semplice alla quale rispondere, perché desta un'immediata relazione con l'aspetto fisico. Per esempio, sicuramente ti sarà capitato di ricevere un commento riguardo a una tua particolare caratteristica. Tuttavia, in altri casi, la relazione può essere più sottile. Spesso le immagini trasmesse dai mezzi di comunicazione rappresentano la bellezza in senso stretto, col rischio di alimentare un senso di inferiorità nella gente.[4]).
    • La mancanza di fiducia può anche sussistere in virtù di un collegamento indiretto. Ad esempio, l'incertezza del futuro può creare ansia. Dal momento che non è possibile controllare o alleviare facilmente una simile preoccupazione, sei portato a concentrarti maggiormente su fattori secondari, come l'aspetto fisico, che sai di poter controllare, malgrado generino ansia.[5]
  2. 2
    Guardati allo specchio. Esistono varie tecniche cognitivo-comportamentali che ti permettono di essere più sicuro della tua bellezza.[6] Ti aiutano a valutare i fattori da cui dipende la tua autostima, a interrogarti sulle opinioni negative che riguardano il tuo aspetto esteriore e riflettere su come puoi percepire il tuo fisico in maniera più positiva. Quindi, guardati bene allo specchio.
    • Seduto o in piedi davanti allo specchio, concentrati in modo da sfoderare tutta la tua sicurezza durante questo esercizio.[7]
  3. 3
    Scrivi 3 cose positive relative al tuo aspetto. Pensa alle tue caratteristiche fisiche preferite e compila un elenco.
    • Scrivi una frase su ciascuna di queste qualità, come: "Ho lunghi capelli ricci. Sono così voluminosi e vivaci, soprattutto quando esco dal parrucchiere".
  4. 4
    Scrivi 3 lati positivi del tuo carattere. In questo esercizio devi apprezzare anche le qualità che fanno parte della tua personalità. Formula una frase per ognuna di queste caratteristiche.
    • Per esempio, potresti scrivere: "Aiuto gli altri. Faccio volontariato ogni settimana presso un ente di beneficenza della mia città e richiamo sempre i miei amici quando hanno bisogno di parlare".
  5. 5
    Classifica le 6 qualità (caratteriali e fisiche) in ordine di importanza. Unisci i 2 elenchi e classifica le caratteristiche che hai rilevato, partendo da quella che consideri migliore o più importante. Questo esercizio ti aiuterà a capire quali di loro riveste un'importanza maggiore ai tuoi occhi.
    • La maggior parte delle persone tende a inserire i lati caratteriali prima delle caratteristiche fisiche. Questo atteggiamento mette in luce il fatto che l'autostima è influenzata in maggior misura dalla percezione della personalità che non dall'aspetto esteriore. Tieni conto che anche gli altri possono essere influenzati dalla nostra personalità.[8]
  6. 6
    Osservati e vedi quali pensieri ti vengono in mente. Quando ti guardi allo specchio, sicuramente penserai qualcosa. Tuttavia, considera da dove provengono questi pensieri. Con quali parole li esprimi? Sono tue o di qualcun altro? Ti ricordano un genitore, un amico o una persona prepotente?
  7. 7
    Metti in discussione la bontà di quanto stai pensando. Quando consideri le parole, pensa se descrivono cose vere. I tuoi fianchi sono davvero così sproporzionati? Sei davvero troppo alto rispetto agli altri? È davvero così negativo?
  8. 8
    Metti a tacere i cattivi pensieri. Pensa a come parleresti a un amico se dovesse chiederti un parere sul suo aspetto: senza dubbio con rispetto, approvazione e gentilezza. Quando pensi al tuo aspetto fisico, chiediti se con te stesso sei altrettanto gentile e se ti esprimeresti in modo simile con un amico.
    • Pensa a come parleresti a un amico, dopodiché cerca di fare altrettanto con te stesso.
  9. 9
    Parla con te stesso in modo positivo. Quando sei davanti allo specchio, nota la tua caratteristica fisica preferita. In futuro, osservala per prima ogni volta che ti guardi allo specchio, precisando perché ti piace.
    • In questo modo smetterai di concentrarti su quelli che consideri "difetti". Piuttosto, prova a focalizzarti sugli aspetti positivi. Presto, arriverai ad amare ogni parte del tuo corpo.

Parte 2
Acquisire Sicurezza tra la Gente

  1. 1
    Scegli saggiamente le amicizie. Presta attenzione ai tuoi amici e al modo in cui ti senti in loro compagnia. Circondati di persone che non ti criticano né ti giudicano, altrimenti potrebbero condizionare negativamente l'immagine che hai del tuo corpo.[9]
  2. 2
    Sorridi spesso. Per quanto facile e scontato sembri, sorridendo puoi alleviare lo stress, anche quando sei costretto a farlo. Un sorriso smagliante può effettivamente farti sentire meglio con te stesso.[10] Oltretutto, la gente ti vedrà come una persona accessibile e di cui ci si può fidare.[11]
  3. 3
    Accetta i complimenti. Se ricevi un complimento, non rifiutarlo![12] Probabilmente l'insicurezza fisica ti porta ad apprezzare con estrema difficoltà i complimenti altrui e la reazione più naturale potrebbe essere quella di rifiutarli o banalizzare quanto ti è stato detto. Tuttavia, in queste situazioni non dovresti essere titubante. Una volta che avrai preso coraggio, ti sentirai più a tuo agio e li accetterai di buon grado.
    • Per esempio, se qualcuno ti fa un complimento per la camicia che indossi, data la tua insicurezza, saresti propenso a rispondere che è di seconda mano e che la porti solo perché tutti gli altri indumenti sono sporchi. Questo comportamento riflette l’ansia con cui consideri il tuo aspetto fisico e rischia di mettere a disagio sia te sia la persona che ti ha rivolto un apprezzamento. Invece, ti basterebbe ringraziare e goderti il complimento che hai ricevuto.
  4. 4
    Sii gentile con gli altri. Quando una persona giudica, critica o addirittura si comporta in maniera meschina in genere non viene considerata "bella" né piacevole da frequentare. Non è un buon amico né è fonte di positività.
    • Lascia perdere i commenti negativi e trova qualcosa di bello da dire sugli altri. Scoprirai che, a sua volta, la gente si dimostrerà molto più bendisposta nei tuoi riguardi.
  5. 5
    Cerca di comprendere la logica dei mezzi di comunicazione. Ricorda che la rappresentazione della bellezza da parte dei mass media è destinata a provocare un senso di inferiorità nella gente in modo da indurla a comprare prodotti di bellezza e vestiti nuovi. Tieni presente che le immagini che danno del corpo non rappresentano la media. Di solito vengono ritoccate con l'aiuto di programmi, come Adobe Photoshop. Spesso le persone che hanno questa consapevolezza e che comprendono il mondo dei mass media hanno una percezione migliore della propria immagine.[13][14]
    • Acquisisci una competenza mediatica per imparare a riconoscere come i mezzi di comunicazione esasperano l'uso della fisicità.

Parte 3
Prenderti Cura dell'Aspetto Fisico

  1. 1
    Indossa abiti in cui ti senti a tuo agio. Alcuni studi hanno scoperto che i vestiti che portiamo condizionano effettivamente la nostra autostima. Per esempio, indossando un costume da supereroe, possiamo accrescere la fiducia in noi stessi e sentirci più forti. Le donne ottengono risultati migliori a un esame di matematica se indossano un maglione al posto di un costume da bagno. Un camice bianco permette alle persone di sviluppare una certa "agilità mentale".[15]
    • Cerca di portare indumenti che ti fanno sentire a tuo agio, come un maglione morbido, i tuoi jeans preferiti oppure giacca e cravatta.
    • Esamina il tuo guardaroba e assicurati che i tuoi vestiti corrispondano al tuo stile.
    • Indossa i colori che ti piacciono: ti metteranno di buonumore. Se non riesci a decidere quali colori preferisci, tieni conto che, in genere, la gente reagisce positivamente al blu.[16]
  2. 2
    Scegli vestiti adatti alla tua corporatura. Scegli indumenti che valorizzino il tuo corpo quando ti guardi allo specchio e porta accessori che mettano in risalto le tue fattezze. Non esiste la perfezione fisica, ma vestiti indicati o non indicati per particolari tipologie di corporature. Potrai valorizzare il tuo fisico indossando abiti che donano alla tua figura.
    • Per esempio, se hai le spalle larghe e i fianchi stretti, evita le sciarpe con motivi stampati (in quanto richiamano l'attenzione sulla parte superiore del corpo), le camicie che accentuano le spalle e le calzature che sembrano piccole in relazione al resto del corpo, ma indossa pantaloni che allargano i fianchi e scarpe con tacchi più ampi o stivali con fibbie che attirano l'attenzione ai piedi. Se hai una corporatura rotonda, evita di portare troppa stoffa in vita, cinture e gonne più corte del ginocchio, ma cerca di dare risalto alla zone sopra il busto e sotto i fianchi.[17]
  3. 3
    Prenditi cura di te. Se cominci a interessarti al tuo aspetto e a prenderti cura di te stesso, acquisirai più sicurezza. Inoltre, porterai gli altri a considerarti maggiormente come persona anziché indurli a concentrarsi su un piccolo aspetto che potrebbe essere percepito come un difetto.[18]
    • Prenditi cura della tua pelle. Applica la protezione solare e cura la tua igiene personale ogni giorno.
    • Tieni le unghie tagliate e pulite.
    • Scegli un taglio di capelli adatto alla forma del tuo viso.
    • Stira i vestiti se sono sgualciti.
    • Assumi una postura corretta. Siediti e stai con le spalle dritte.
  4. 4
    Fai attività fisica. Che lo sport ti permetta o no di modificare il tuo aspetto esteriore, può in ogni caso cambiare la percezione che hai di te stesso e aumentare la tua autostima. Secondo un sondaggio sull'attività fisica e sulla linea, le persone insoddisfatte della loro corporatura sono meno propense a praticare sport, indipendentemente da quanto effettivamente pesino.[19] Questa indagine suggerisce che il semplice fatto di essere fisicamente attivi può influire positivamente sull'immagine che ognuno ha di sé.
    • L'allenamento deve durare finché non ti senti soddisfatto. Dovresti muoverti regolarmente, scegliendo lo sport che più ti piace e praticandolo fino a quando ti senti in grado.
  5. 5
    Segui una sana alimentazione. Alcuni cibi, come quelli ad alto contenuto di carboidrati e grassi, possono renderti apatico e influire negativamente sull'umore.[20] Gli alimenti che favoriscono il buonumore sono poveri di grassi e rilasciano lentamente le energie su un lungo arco di tempo. Non comportano l'aumento di peso, gonfiore e irritabilità. Alcuni di loro possono anche aiutare capelli e unghie a crescere più sani e forti. Grazie a tutti questi benefici è possibile migliorare la propria immagine personale.

Parte 4
Riconoscere la Tua Bellezza Interiore

  1. 1
    Tieni un diario sulle cose per cui sei grato. La gratitudine può aiutarti a riconoscere i lati positivi della vita. Infatti, hai la possibilità di vivere in modo più gratificante se trovi il tempo per prendere coscienza di tutto ciò che ti rende felice.[21]
    • Trova il tempo per annotare i momenti più felici diverse volte a settimana. Non devi fare un elenco preciso: ti basta riflettere su alcune situazioni particolari e descriverle accuratamente.[22]
  2. 2
    Scopri la gioia nei gesti quotidiani. Se sei aperto alle esperienze positive, potrai godere appieno la vita. Se scopri la gioia nei piccoli momenti, riesci ad apprezzare il mondo intorno a te e acquisisci consapevolezza di ciò che desideri e di cui hai bisogno per mantenerti in salute. Vivi il presente e dai valore delle cose belle che ti circondano.
    • Per esempio, vai a fare una passeggiata in campagna. Osserva l'ambiente circostante. Nota come il vento sussurra tra gli alberi e la coccinella si arrampica su una foglia. Guarda la luce del sole che filtra attraverso i rami degli alberi. Prestando attenzione alle piccole cose, saprai apprezzare la tua bellezza interiore.
  3. 3
    Sii autentico. Se sei onesto e resti fedeli a te stesso, riuscirai a rimanere in contatto con la parte più vera di te. Se sprechi il tuo tempo a fingere di essere qualcun altro o a cercare di compiacere gli altri, inizierai a perdere il senso di ciò che ti piace veramente e di cui hai bisogno. Quindi, cerca di essere una persona autentica.[23]
    • Per esempio, i tuoi amici vogliono andare a ballare, mentre preferisci dormire in modo da svegliarti riposato e partecipare a un'escursione il mattino seguente. Fai ciò che ritieni giusto per te, non per loro.
    • Cerca di comprendere i bisogni degli altri, senza ignorare le tue esigenze.[24]
  4. 4
    Prova a meditare. La meditazione è un ottimo modo per entrare in contatto con la forza e la bellezza interiore. Ti permette di eliminare dalla mente i pensieri negativi, sia tuoi che altrui.
    • Trova un posto tranquillo in cui non puoi essere disturbato per almeno 10-15 minuti.
    • Respira profondamente. Fai entrare l'aria mentre conti fino 4, trattieni il respiro per altri 4 secondi ed espira contando nuovamente fino a 4. Senti l'aria entrare nello stomaco, poggiando la mano sull'addome.
    • Concentrati mentalmente sulla respirazione. Quando i tuoi pensieri cominciano a vagare, prendine coscienza e lasciali andare. Riporta la tua attenzione sul respiro.

Riferimenti

  1. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2996275/
  2. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/body-dysmorphic-disorder/basics/symptoms/con-20029953
  3. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3306525/
  4. http://www.apa.org/pi/women/programs/girls/report.aspx
  5. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20627369
  6. http://www.psychologytoday.com/blog/face-it/201202/3-ways-raise-your-beauty-self-esteem
  7. http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/ejsp.607/abstract
  8. http://www.huffingtonpost.com/vivian-diller-phd/self-esteem_b_885742.html
  9. http://psychcentral.com/news/2012/11/06/friends-perceptions-influence-womens-body-image/47197.html
Mostra altro ... (15)

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.

Categorie: Sviluppo Personale

In altre lingue:

English: Be Confident in Your Beauty, Español: confiar en tu belleza, Português: Ser Confiante e Aceitar Sua Beleza Individual, Deutsch: Selbstbewusst sein in Bezug auf deine Schönheit, Français: être sûr de sa beauté, Nederlands: Erop vertrouwen dat je mooi bent, Tiếng Việt: Tự tin về Vẻ đẹp của Bản thân, Русский: быть уверенным в своей красоте, Bahasa Indonesia: Merasa Percaya Diri dengan Keindahan Diri Sendiri, 한국어: 자신의 아름다움에 당당해지는 법, 中文: 对你的美有自信, العربية: الثقة في جمالك

Questa pagina è stata letta 1 310 volte.
Hai trovato utile questo articolo?