Scarica PDF Scarica PDF

Fare affari può diventare un'arte. Una volta che l'avrai padroneggiata, il tuo armadio sarà pieno di vestiti carini ed economici, che esprimeranno la tua personalità unica e il tuo stile. Esistono diversi metodi per fare shopping con un budget limitato, ma è necessario qualche esperimento per capire quale si adatta meglio alle tue esigenze.

Parte 1 di 4:
Fare Shopping in Negozi Convenienti

  1. 1
    Fai shopping nelle stock house. Sono i punti vendita migliori per fare acquisti quando sei in cerca di marchi prestigiosi e tendenze attuali a prezzi vantaggiosi. Solitamente offrono capi di abbigliamento della stagione corrente e la varietà è enorme. Questi negozi cambiano l'inventario in continuazione, quindi recatici ogni due settimane per dare un'occhiata alla merce nuova.
    • Puoi trovare stock house in diverse città, quindi vai online per individuare quelle più vicine a te.
    • Quando una grande casa di moda produce più articoli di quanti ne riesca a vendere attraverso i classici canali commerciali, le stock house comprano la merce a prezzi scontati. Questi sconti vengono poi applicati sul prezzo di vendita finale. Anche per questo riesci a risparmiare quando fai shopping in questi negozi.
    • I negozi classici hanno l'opzione di restituire la merce al fabbricante qualora non dovessero venderla, mentre gli acquisti fatti dalle stock house sono definitivi. Di conseguenza, questi punti vendita devono esaurire tutto lo stock. Ciò fa abbassare sostanzialmente i prezzi [1] .
  2. 2
    Vai nei negozi dell'usato. È un buon metodo per risparmiare e trovare capi unici. Comprare vestiti di seconda mano non ha lo stesso fascino di altre esperienze di acquisto: i negozi dell'usato possono essere sporchi, polverosi ed estremamente disordinati. Se però sei disposto a cercare con pazienza, potresti trovare veri e propri tesori.
    • I negozi di seconda mano sono più economici di qualsiasi altro punto vendita, anche rispetto a quelli che offrono sconti. Forse troverai meno vestiti da comprare, ma gli articoli sono unici ed economici.
    • Comprare abiti usati ti permette di arricchire il guardaroba con capi di altre epoche. I vestiti di qualità sono senza tempo, quindi avere qualche articolo vintage darà una marcia in più al tuo guardaroba [2] .
  3. 3
    Fai un giro in un outlet. Questi centri offrono vestiti scontati di stagioni passate, ma anche capi di abbigliamento nuovi che non vengono venduti con successo nei negozi di vendita al dettaglio. Oltre agli sconti di partenza, gli outlet organizzano anche saldi. I prezzi in saldo di articoli già scontati possono permetterti di risparmiare e vestirti con gusto.
    • Quando entrerai in un outlet, vedrai delle splendide vetrine, proprio come quelle dei classici negozi di vendita al dettaglio. Per fare affari migliori, non comprare quello che vedi in vetrina, cerca gli stand con i vestiti che hanno prezzi di liquidazione.
    • Una visita all'outlet spesso dura un giorno intero, quindi assicurati di ritagliarti abbastanza tempo per fare shopping.
    • Alcune "offerte" in realtà non sono niente di speciale. Non fidarti ciecamente delle strategie di marketing: una maglia potrebbe costare solo quattro euro in meno rispetto a un normalissimo punto vendita, nonostante le promesse e le pubblicità dell'outlet [3] .
  4. 4
    Cerca gli stand dei capi in liquidazione. Ogni volta che entri in un negozio, dirigiti subito verso questa sezione. Quando fai acquisti, deve diventare una tappa obbligata. Visita i tuoi punti vendita preferiti, ma anche quelli in cui solitamente non entri. Più posti provi, più fortuna avrai. La maggior parte dei grandi magazzini generalmente organizza i saldi un paio di volte all'anno, mentre la maggior parte dei negozi che trovi al centro commerciale sul retro ha uno o due stand con articoli in svendita. Imparerai a orientarti fra queste sezioni: sono veramente interessanti.
    • Fai attenzione alla politica di reso applicata alla merce in saldo: solitamente è diversa.
    • Non vergognarti a cercare il risparmio. Vai oltre le sezioni dove si trova la merce venduta a un prezzo regolare e cerca gli stand dei capi in svendita. Risparmiare è una mossa furba [4] .
    Consiglio dell'Esperto
    Candace Hanna

    Candace Hanna

    Titolare di Style by Candace
    Candace Hanna è una stylist ed esperta di stile che vive nella California meridionale. Con 15 anni di esperienza nel mondo delle aziende di moda, ha combinato le sue competenze di business e la sua creatività per fondare Style by Candace, un'agenzia di consulenza d'immagine.
    Candace Hanna
    Candace Hanna
    Titolare di Style by Candace

    Scopri quando i tuoi negozi preferiti fanno le svendite. Candace Hanna, esperta di stile, afferma: "Recati spesso negli stessi negozi. Con il passare del tempo imparerai quando fanno le svendite, quindi non dovrai pagare il prezzo pieno per gli articoli. A volte gli addetti alle vendite ti potranno anche dire qualcosa del tipo: ‘Riceviamo i nuovi prodotti il martedì e facciamo sconti ogni mercoledì’, quindi saprai che il mercoledì è il giorno in cui recarsi in quel negozio per fare degli ottimi affari".

  5. 5
    Compra vestiti economici online. Se sei alla ricerca di un articolo specifico, internet è il posto migliore da visitare. Oltre alle sezioni degli sconti che trovi sui classici siti, esistono numerose pagine web specializzate nella vendita di merce scontata e in esubero. Basta fare una piccola ricerca per scoprire siti famosi o meno conosciuti.
    • Prova i siti che fanno paragoni fra vari punti vendita e-commerce per confrontare i prezzi degli articoli disponibili. Ne sono un esempio Twenga, Kelkoo e ShopAlike.
    • Capire quale taglia ordinare può richiedere diversi tentativi. Prendere le misure è fondamentale per iniziare a fare acquisti. Prima di comprare capi più impegnativi, come i cappotti, e gli imprevedibili pantaloni, inizia con indumenti più semplici, quali magliette e scarpe. Non acquistare jeans o pantaloni online, a meno che tu non li abbia provati in un negozio. In ogni caso, la decisione spetta a te.
    • Cerca siti web che offrano spese di spedizione gratuite. Quando viene raggiunta una certa somma, a volte sono gratis, quindi fai attenzione al totale e gestisci intelligentemente i tuoi soldi.
    • Prima di comunicare informazioni importanti, devi assicurarti che il sito su cui fai shopping sia sicuro. Quando acquisti online, preferisci i negozi di e-commerce più noti. Controlla i resoconti delle carte di credito per essere certo che includano solo i tuoi acquisti legittimi [5] .
    Pubblicità

Parte 2 di 4:
Scambiare i Vecchi Vestiti

  1. 1
    Cambia i tuoi vecchi vestiti nei negozi di seconda mano o di conto vendita per procurartene di nuovi. È un buon metodo per liberarti di indumenti che non indossi più e sostituirli con vestiti nuovi di tuo gradimento. Generalmente, si fanno più affari scambiando i vestiti con altri che vendendoli in cambio di soldi [6] .
    • Questi negozi solitamente sono più diffusi nelle grandi città. Hanno tutti politiche diverse e sono alla ricerca di tipologie di vestiti differenti. Solo perché un punto vendita non vuole i tuoi capi, questo non significa che nessun altro li comprerà.
  2. 2
    Vendi i tuoi vestiti nei negozi di conto vendita. Se hai capi di abbigliamento firmati, vestiti o accessori (occhiali da sole, scarpe, foulard, cappelli e così via) che pensi possano farti ricavare un profitto, rivendili. Libererai l'armadio e guadagnerai soldi per comprare nuovi capi. Questi negozi sono più costosi di quelli dell'usato, ma comunque risultano molto più economici di quelli di vendita al dettaglio. Solitamente si fanno migliori affari scambiando i propri capi che vendendo i vestiti in cambio di soldi [7] .
    • Esistono anche negozi di rivendita online. Grazie a questi siti, potrai vendere o scambiare i tuoi vestiti con altri utenti [8] .
    • Vendere i vestiti su eBay o Amazon è un'altra opzione da considerare. È raccomandato solo se sono firmati e in buono stato.
    • Se oltre ai vestiti hai molte altre cose da vendere, potresti considerare un mercatino privato dell'usato. Chiedi ad alcuni amici se hanno qualcosa da vendere e vogliono partecipare.
  3. 3
    Dona i tuoi vestiti a negozi dell'usato o ad associazioni di beneficenza. È un ottimo metodo per liberarti dei vecchi indumenti (solitamente puoi approfittarne anche per detrazioni fiscali). Potrai svuotare l'armadio per fare spazio ai nuovi acquisti. Alcuni negozi dell'usato offrono anche degli scambi a chi dona vestiti, quindi informati bene [9] .
  4. 4
    Ricicla i vecchi vestiti. Se ci sai fare con ago e filo (o anche un paio di forbici), dai una nuova vita ai capi di abbigliamento vecchi. Hai pantaloni che ti stanno benissimo in vita ma sono troppo corti? Trasformali in shorts! Esistono anche dei modi per trasformare i vecchi maglioni in borse [10] .
    • Cerca tutorial online per scoprire come riciclare i vecchi vestiti. Dovresti riuscire a trovare idee creative e istruzioni passo per passo. Pinterest è un buon punto di partenza.
  5. 5
    Organizza uno "swap party". Si tratta di una festa in cui scambiare i tuoi vestiti con quelli dei tuoi amici. Uno dei segreti per avere un guardaroba che ami è rinnovarlo frequentemente. Sbarazzati dei vestiti che non indossi regolarmente e sostituiscili con pezzi nuovi. Organizza uno swap party con i tuoi amici: chiedi a tutti di portare vestiti e accessori che non vogliono più. Puoi liberarti dei tuoi capi di abbigliamento e allo stesso tempo ottenerne di nuovi gratuitamente [11] .
    Pubblicità

Parte 3 di 4:
Prendere Decisioni Furbe Mentre si Fa Shopping

  1. 1
    Stabilisci un tetto massimo di spesa e rispettalo. Fare shopping con un budget limitato può essere difficile, specialmente quando vuoi di tutto. In ogni caso, se non puoi permetterti spese folli, è importante fissare un budget. Sii onesto con te stesso in merito alla tua situazione finanziaria. Osservare un tetto massimo di spesa ti permette di comprare articoli essenziali che mancano nel tuo armadio: jeans, magliette neutre, stivali e così via. Una volta che avrai finito, riuscirai a capire se ti puoi permettere quelle scarpe alla moda su cui hai messo gli occhi.
    • Se ti imponi un budget, sarai meno predisposto a comprare articoli che in realtà non ti servono.
    • Quando fai shopping online, usa un filtro per il prezzo. Se eviti gli articoli costosi, tenderai a spendere di meno [12] .
  2. 2
    Fai shopping fuori stagione. Fare acquisti durante i saldi, quando una stagione è ormai finita (o quasi), è ideale per arricchire il guardaroba con un budget limitato. Fai un inventario del tuo armadio e stabilisci che cosa ti serve per i mesi a venire. Poi, crea un budget in base a questi acquisti stagionali. Investi nei vestiti che ti frutteranno per anni, come i completi per andare a lavorare, a gennaio. Alla fine di febbraio, acquista cappotti invernali e stivali. Fai scorta di costumi da bagno e vestiti estivi alla fine di agosto. Comprare questi articoli quando sono in saldo ti aiuterà a risparmiare, inoltre avrai fatto già acquisti per l'anno successivo [13] .
  3. 3
    Non essere vittima della moda. Pur evitando di spendere cifre folli per gli articoli firmati, seguire le tendenze può comunque essere un'abitudine dispendiosa. Dal momento che i trend sono passeggeri, starci dietro sarà deleterio per il portafoglio, anche se compri vestiti low cost. Se smetti di seguire le mode e ti concentri su quello che ti serve davvero, riuscirai a sviluppare un certo occhio per selezionare articoli neutri necessari e qualche vestito di tendenza che darà un tocco di brio al tuo guardaroba. Concentrarti sulla praticità ti permette di investire in capi di abbigliamento che dureranno per anni.
    • Se vuoi qualche articolo di tendenza che indosserai poche volte, cercalo fra gli stand dei capi scontati e agli outlet. In questo modo, non spenderai tutto il tuo budget per comprare articoli che indosserai raramente [14] .
  4. 4
    Non comprare vestiti che vanno lavati solo a secco. Che si tratti di un maglione di cashmere, un paio di pantaloni in poliestere o un abito di seta, assicurati di leggere le istruzioni di lavaggio sull'etichetta per evitare di spendere una fortuna in tintoria ogni mese. I vestiti che vanno lavati solo a secco a lungo andare finiranno per costarti di più a causa della manutenzione. Invece, compra capi di alta qualità, ma che richiedono poche cure, per ottimizzare l'investimento [15] .
  5. 5
    Sii paziente. All'inizio sarà un procedimento lento. Fino a quando non riuscirai a capire quali sono i tuoi negozi preferiti, potrà sembrarti una ricerca inutile e che ti farà perdere tempo. Tuttavia, risparmiare e comprare ottimi prodotti può essere una delle esperienze più soddisfacenti. Acquistare vestiti non è fondamentale per vivere bene, ma indossare capi di abbigliamento che valorizzano le tue forme e che ti piacciono molto fa una grande differenza per la propria autostima e l'umore in generale. Non devi comprare sempre e solo gli articoli che trovi appesi sugli stand in liquidazione (anche se sarà difficile ignorarli), a volte puoi trovare altrove vestiti veramente fantastici a prezzi ancora più convenienti.
  6. 6
    Paga in contanti. Quando eviti di usare la carta di credito, riesci a vedere concretamente quanti soldi spendi. Se sai nell'esattezza qual è il tuo budget, sarai più predisposto a controllarti. In questo modo comprerai articoli che ti servono ed eviterai quelli che vuoi per capriccio.
    • Usando la carta di credito, è più facile finire per spendere troppo. Quando non ti rendi conto di quanto spendi, i soldi possono smettere di essere reali e diventare un'idea astratta. Se stai cercando di tenere sotto controllo il tuo budget, può essere pericoloso [16] .
    Pubblicità

Parte 4 di 4:
Vestirsi con Gusto

  1. 1
    Imita i look di classe senza andare sul lastrico. Puoi avere gusti raffinati senza dover spendere una fortuna. Per ispirarti, guarda le vetrine allestite nei negozi dei tuoi sogni, oppure dai un'occhiata a riviste di moda e blog. Scegli i vestiti che ami e cercane di simili quando fai shopping.
    • Molte marche economiche copiano modelli di stilisti più famosi, quindi dovresti riuscire a trovare quello cerchi nei negozi low cost e negli outlet. Questi punti vendita spesso offrono marche che possono considerarsi le sorelline più convenienti delle grandi case di moda.
    • Le riviste di moda e i blog spesso indicano sostituti più abbordabili per ricreare outfit costosi. Quando dai un'occhiata a giornali e blog, molte delle alternative più economiche sono a portata di click. Inizia a cercare per trovare idee di stile e shopping [17] .
  2. 2
    Nel tuo guardaroba non possono mancare vestiti e accessori classici. Non vanno mai fuori moda e fanno sempre un figurone. Solitamente includono giacche, borse, scarpe e completi o abiti. Dovresti investirci un po' di più, ma possono essere riutilizzati per anni.
    • Compra una o due giacche (una giacca di pelle e un trench sono capi di abbigliamento che ti permettono di fare sempre bella figura).
    • Una borsa di qualità non va mai fuori moda. Scegline una pratica di un colore versatile (nero, beige, marrone) per usarla in ogni occasione.
    • Scegli scarpe che vadano con tutto, come un buon paio di ballerine, stivali e tacchi alti (o scarpe eleganti, per gli uomini). Investire in un bel paio di calzature ti permette di portarle per più di una stagione. Inoltre, si abbineranno alla maggior parte dei vestiti che hai nell'armadio.
    • Investi in un vestitino nero. È immancabile in un guardaroba femminile, è un classico a cui non puoi rinunciare. Cercane uno di tuo gradimento, potrai abbinarlo in molti modi diversi cambiando accessori e scarpe.
    • Se sei un uomo, investire in un completo di buona qualità ti ripagherà a lungo andare. Avrai sempre a disposizione un abito che ti starà a pennello e che non andrà mai fuori moda [18] .
  3. 3
    Tieni capi di abbigliamento versatili nel tuo guardaroba. Il bello dei vestiti neutri è che stanno bene con tutto. Ti permettono di vestirti con gusto senza fatica, nonostante il tuo budget sia limitato. Infatti, avrai sempre una base per un buon outfit.
    • Procurati un paio di jeans che ti stiano a pennello. Se sono di buona qualità, ti dureranno per anni e potranno essere abbinati a diversi capi di abbigliamento.
    • Compra maglie, magliette a maniche corte o lunghe, dolcevita e canotte a tinta unita nere o bianche. Questi colori vanno con tutto e possono essere resi più eleganti o più formali con estrema facilità. Possono essere abbinati a jeans, pantaloni formali, gonne o shorts.
    • Un paio di pantaloni neri può dare un ottimo contributo in ogni occasione. Scegline un paio che ti stia bene e riuscirai a creare molti outfit [19] .
  4. 4
    Rinnova i vecchi vestiti comprando qualche capo di abbigliamento nuovo. Invece di rinnovare completamente il guardaroba, migliora i vestiti che hai già abbinandoli a nuovi indumenti, accessori o scarpe per ottenere outfit diversi. Prendi il tuo paio di jeans preferito e valorizzalo con una camicia colorata (magari comprata durante i saldi). In alternativa, rinnova un vecchio maglione con una gonna a matita o un paio di pantaloni nuovi. Comprare nuovi vestiti in maniera mirata ti permetterà di creare look diversi con i capi di abbigliamento vecchi [20] .
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di non fissarti su una marca, perché altrimenti spenderai di più e ti impedirai di comprare nei negozi low cost o dell'usato.
  • Alcuni negozi dell'usato o di conto vendita accettano solo contanti o carte prepagate.
  • È sempre consigliabile andare alla ricerca di coupon.
  • Visita un negozio lussuoso. Se vedi un articolo che ti piace, fai una ricerca online e in altri negozi per trovarne uno simile, a un prezzo molto più basso.
  • Compra con moderazione. Quando il prezzo è basso, è difficile dire di no. Poniti sempre le seguenti domande: "Lo indosserò regolarmente? Per andare dove? Mi serve davvero?". Se la risposta ad almeno una di queste domande è negativa, probabilmente non dovresti procedere con l'acquisto.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Avere uno Stile PersonaleAvere uno Stile Personale
Essere una Ragazza con StileEssere una Ragazza con Stile
Avere uno Stile Geek Chic (per Ragazze)Avere uno Stile Geek Chic (per Ragazze)
Avere uno Stile PreppyAvere uno Stile Preppy
Personalizzare il tuo LookPersonalizzare il tuo Look
Mettere i Lacci alle Scarpe
Sistemare delle Scarpe che Fanno Male
Indossare Scarpe di Taglia più GrandeIndossare Scarpe di Taglia più Grande
Restringere i Vestiti LavandoliRestringere i Vestiti Lavandoli
Realizzare il BalayageRealizzare il Balayage
Fare un Massaggio alla Schiena
Snellire le Guance con Alcuni Semplici EserciziSnellire le Guance con Alcuni Semplici Esercizi
Evitare lo Zoccolo di CammelloEvitare lo Zoccolo di Cammello
Far Sanguinare il Naso Senza FerirtiFar Sanguinare il Naso Senza Ferirti
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Joanne Gruber
Co-redatto da:
Stilista Professionale
Questo articolo è stato co-redatto da Joanne Gruber. Joanne Gruber è la titolare di The Closet Stylist, un servizio specializzato in consulenza di immagine e stile che combina modifiche al guardaroba e riordino. Lavora nel settore della moda e dello stile da oltre 10 anni. Questo articolo è stato visualizzato 26 549 volte
Questa pagina è stata letta 26 549 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità