Come Avere dei Bellissimi Capelli Afro Chimicamente Lisciati

Se stai leggendo questo articolo, probabilmente hai sottoposto i tuoi capelli alla stiratura definitiva, e vuoi sapere come prendertene cura affinché siano lunghi, folti e sani. Beh, sei finita nel posto giusto. Continua a leggere per saperne di più.

Passaggi

Cambia il tuo modo di pensare. Solo perché esistono abitudini che si ripetono, dal momento che è così che vuole la tradizione, questo non significa che non sia possibile cambiare. Se nessuno avesse mai osato pensare diversamente, non avremmo la penicilina, le automobili, gli aeroplani, l'elettricità o internet. Se una tradizione non funziona o è obsoleta, meglio voltare pagina. Dunque, dimentica i metodi tradizionali che ti sono stati insegnati per prenderti cura dei capelli, o almeno provane di nuovi per vedere se fanno al caso tuo.

Metodo 1 di 3:
Avere Capelli più Forti

  1. 1
    Non usare i prodotti liscianti più aggressivi che ci siano ogni volta in cui ti sottoponi al trattamento. I liscianti particolarmente forti in genere vengono usati sui capelli più ricci o dalla consistenza più crespa, questo perché è più difficile lisciarli. Non c'è niente di male in questo, solo che non vanno usati ogni volta che ripeti la stiratura. Alterna tra prodotti delicati e forti (possibilmente della stessa marca), in modo che i capelli riposino tra un uso e l'altro delle sostanze un po' più aggressive. Se li lisci ogni 6-12 settimane, chiedi alla tua parrucchiera di utilizzare i prodotti più forti ogni 3-4 visite. I capelli, nel frattempo, cresceranno abbastanza da evitare che il prodotto più forte si sovrapponga a quello più delicato, in questo modo la chioma sarà liscia ma comunque resistente.
  2. 2
    Applica il balsamo sulle lunghezze. Sono in tante a non farlo. Di conseguenza, i capelli tendono a danneggiarsi e a spezzarsi con più facilità. Il balsamo dovrà diventare uno dei tuoi migliori alleati sotto la doccia, anche perché disciplina i capelli, rendendoli più lisci. Applicalo sulle lunghezze e sulle punte tutti i giorni o a giorni alterni (dipende da quando fai lo shampoo). Se lavi i capelli meno spesso, puoi inumidire quotidianamente le lunghezze e le punte (partendo a una distanza di 5 cm dal cuoio capelluto) e applicare un leave-in. Metti il balsamo seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. I tuoi capelli ti ringrazieranno. Idratare le punte ti permetterà di mantenerli nutriti e corposi, e non si spezzeranno facilmente.
  3. 3
    Applica una crema idratante. Dopo aver fatto lo shampoo e applicato il balsamo, devi nutrirli più in profondità. Trova una buona crema idratante, specifica per capelli afro, e applicala sulle punte mentre i capelli sono ancora bagnati. Nemmeno questo prodotto va steso su tutta la chioma. Versane una noce in un contenitore o su un palmo e aggiungi dell'acqua per diluirlo. Assicurati di mescolare bene prima di applicare il mix solo sulle punte (partendo a una distanza di 10 cm circa dal cuoio capelluto). I capelli secchi sono fragili: mantienili idratati affinché diventino elastici e meno soggetti a spezzarsi.
  4. 4
    Non usare l'asciugacapelli. Non è un caso che qualcuno lo abbia soprannominato “friggicapelli”. Il calore che emana è talmente intenso da danneggiare non poco i capelli, specialmente quelli afro. Mai utilizzarlo. Lascia che la chioma si asciughi all'aria. I danni causati dal calore rendono i capelli estremamente deboli e soggetti a spezzarsi con facilità. Per una chioma forte, devi evitare a tutti i costi l'asciugacapelli.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Avere Capelli più Lunghi

  1. 1
    Spuntali. Se vuoi che i capelli crescano più forti, non fare tagli drastici, basta una spuntatina di qualche millimetro per renderli pari, ma questo è tutto.
  2. 2
    Metti via il ferro arricciacapelli. Questo strumento è uno dei più nocivi che ci siano per i capelli afro. Quando lo usi e i capelli vengono stretti tra la pinza e la barra, indebolisci molteplici punti della chioma. Con l'utilizzo ripetuto, il fusto finisce per spezzarsi nelle aree che sono state sfibrate dal ferro. Se vuoi capelli più lunghi, è fondamentale smettere di usarlo. Oltre a debilitarli, questo strumento li secca e li rende più sottili. Invece, prova a usare bigodini a freddo o spuntali spesso per tenerli in ordine e portarli al naturale.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Avere Capelli più Folti

  1. 1
    Che tipo di pettine usi? Utilizza sempre un pettine a denti larghi per evitare di strappare o di danneggiare altrimenti i capelli dalle radici. Pettinali molto delicatamente ed evita di farlo spesso. Inizia a pettinare dalle punte e districale per prime, poi sali gradualmente verso il cuoio capelluto; mai cominciare a farlo dalle radici, passando il pettine attraverso i capelli annodati: questo li farà spezzare e indebolire.
  2. 2
    Bevi tanta acqua. Consumare molti liquidi quotidianamente manterrà i capelli idratati dall'interno. Saranno elastici e più gestibili, senza spezzarsi facilmente e spesso. Se noti che hanno perso elasticità e movimento, è importante bere più acqua.
  3. 3
    Durante la notte, i capelli possono danneggiarsi se dormi su un cuscino qualsiasi. Tradizionalmente si raccomanda di avvolgere la chioma con un foulard di satin o di usare una federa di questo materiale. Preverrà che i capelli si secchino.
  4. 4
    Prova a usare degli oli sui capelli. Evita di applicare il gel sui capelli dopo aver fatto la stiratura definitiva. Spesso le donne dai capelli afro cercano di tenere a bada la chioma provando diversi tipi di gel. Tuttavia, questo prodotto a lungo andare causa danni irreparabili, spezza i capelli e ostruisce i pori. È impossibile avere una chioma e un cuoio capelluto sani se utilizzi gel. Il cuoio capelluto produce naturalmente del sebo, il che in genere basta ad avere dei capelli sani. Se proprio ti piace l'effetto dato dai gel, usalo con parsimonia e tieni d'occhio gli eventuali cambiamenti negativi. Qualora la chioma dovesse seccarsi, ingrassarsi, indurirsi o indebolirsi, è probabile che questo sia dovuto all'utilizzo del gel. Di conseguenza, preferisci gli oli naturali, come quello d'oliva, di cocco, di jojoba e così via. Danno brillantezza alla chioma e aiutano a ricostruirla. Inoltre, sono dei balsami naturali.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai i capelli secchi o particolarmente crespi, non strofinare il cuoio capelluto, tamponalo.
  • Non tutti gli shampoo, i balsami, le maschere e i suggerimenti funzionano nello stesso modo per tutte. Continua a provare diversi prodotti e tecniche finché non troverai quelli che fanno al caso tuo.
  • I foulard e le federe di cotone possono risucchiare l'idratazione dai capelli. Opta per tessuti come il satin e la seta.
  • Se riesci a reperirli, prova i prodotti di Ultra Black Hair e di KeraCare, sono eccellenti per i capelli afro.
  • Prova a curare i capelli con prodotti naturali per qualche tempo prima di sottoporli di nuovo alla stiratura definitiva.
  • Informati. Leggi libri dedicati a questo tipo di chioma e alla cura dei capelli in generale, come “Six Inches Longer”, di Cathy Howse.

Pubblicità

Avvertenze

  • Se un prodotto, un metodo o un parrucchiere secca o danneggia i capelli, evitalo in futuro.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 2 032 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità