Desideri tanto avere dei bei boccoli voluminosi? Puoi ottenerli facilmente e in modo naturale, sia che tu abbia capelli lisci, ondulati o ricci: in questo articolo, abbiamo raccolto un'utile lista di consigli e trucchi da provare per trasformare i tuoi capelli nei ricci morbidi che sogni. Ti guideremo attraverso diverse opzioni con cui creare boccoli elastici e ben definiti senza usare prodotti chimici, così potrai sperimentare le tecniche che ti interessano di più!

1
Prova i bigodini di spugna per arricciare i capelli senza usare il calore.

  1. I bigodini di spugna possono trasformare i capelli lisci in boccoli naturali nell'arco di una notte. Comincia con il separare i capelli appena lavati in quattro sezioni uguali: davanti, dietro e ai lati. Raccogli le sezioni laterali e quella posteriore con delle mollette, quindi prendi una ciocca ancora umida, larga circa 3-5 cm, in corrispondenza dell'attaccatura frontale. Posiziona il bigodino sulle punte, avvolgici i capelli intorno e arrotolalo andando verso l'alto, fino a raggiungere il cuoio capelluto. Fissa il bigodino in posizione, quindi passa alla ciocca successiva e ripeti il procedimento.[1]
    • Una volta finito con la parte anteriore, procedi con quelle laterali e infine con quella posteriore. Avvolgi un foulard intorno alla testa e lascia asciugare i capelli al naturale durante la notte.[2]
    • Se vuoi ottenere dei ricci fitti e a spirale, avvolgi i capelli intorno ai bigodini verticalmente; se preferisci dei boccoli morbidi e ampi, posiziona i bigodini orizzontalmente.
    • I bigodini di spugna sono disponibili in diverse misure. Per ottenere dei ricci stretti e ben definiti, usa bigodini con un diametro tra 0,6 e 1,3 cm. Se hai un set di dimensioni assortite, meglio ancora! Usa i rulli più piccoli sui capelli che incorniciano il viso e quelli più grandi per le sezioni posteriori e laterali.
    • Dividere prima la chioma in sezioni rende più facile lavorare sulle diverse ciocche; i boccoli si distribuiranno in modo naturale una volta rimossi i bigodini.
    Pubblicità

2
Avvolgi i capelli umidi intorno a una fascia.

  1. Usa una fascia di stoffa elastica per questa tecnica. Infila la fascia sulla testa e abbassa la parte anteriore sul viso, posizionandola appena oltre l'attaccatura dei capelli; i lati della fascia devono andare dietro le orecchie. Poi, iniziando dalla parte anteriore della chioma, prendi una ciocca di capelli umidi, larga 3-5 cm, e avvolgila intorno alla fascia più volte fino ad arrivare alle punte. Infila le punte sotto la fascia, quindi passa alla ciocca successiva e ripeti il procedimento.[3]
    • Quando hai finito, lascia asciugare i capelli da soli, quindi srotolali e separa i ricci con le dita.
    • Questa tecnica è più adatta a creare dei boccoli morbidi che dei ricci fitti. Funziona su tutti i tipi di capelli, compresi quelli lisci!

3
Intreccia i capelli umidi prima di andare a dormire.

  1. Più le trecce sono strette, più i ricci saranno fitti. Dividi i capelli ancora umidi in quattro sezioni (davanti, dietro e ai lati); applica una crema arricciante dalla radice alle punte e intreccia ogni sezione per l’intera lunghezza, come faresti normalmente. Se le trecce non rimangono in posizione da sole, fissa le estremità con un elastico per capelli.[4]
    • Quando ti svegli la mattina dopo, sciogli le trecce e acconcia i tuoi nuovi ricci!
    • Se vuoi dei ricci molto fitti che inizino più vicino al cuoio capelluto, opta per le trecce alla francese.
    • Applica un po' di crema per definire i boccoli mentre li acconci.[5]
    Pubblicità

4
Prova ad arricciare i capelli con i calzini.

  1. Avrai bisogno di 6-8 calzini puliti per questa tecnica. Dopo aver lavato i capelli, pettinali mentre sono ancora umidi e dividili in 6-8 sezioni uguali; legale tutte con una molletta, tranne una. Posiziona un calzino accanto alla prima sezione di capelli, in modo che siano allineati verticalmente. Avvolgi i capelli intorno al centro del calzino in una spirale verticale, fino ad arrotolarli completamente; dopodiché unisci le estremità del calzino fissandole sul cuoio capelluto per tenere il tutto in posizione. Procedi allo stesso modo con le sezioni rimanenti.[6]
    • Quando i capelli sono asciutti, slega e srotola i calzini, quindi pettina i ricci con le dita.
    • Più i capelli sono avvolti strettamente attorno al calzino, più i ricci saranno fitti.
    • Se hai bisogno di accelerare l'operazione, usa un phon per asciugare ciascuna sezione di capelli.

5
Attorciglia i capelli umidi e lasciali asciugare all'aria.

  1. Questo è un modo super facile per ottenere ricci elastici senza usare una fonte di calore. Pettina i capelli umidi, applica una crema arricciante dalla radice alle punte e dividili in due sezioni uguali (o più, se vuoi ricci più fitti). Spruzza uno spray al sale marino sulla prima sezione e inizia ad attorcigliare i capelli, allontanandoti dal viso. Quando arrivi alle punte, tira la ciocca verso l'alto e fissala sulla cima della testa; attorciglia le estremità che fuoriescono dalla molletta e fissa anche quelle al cuoio capelluto. Fai lo stesso con le sezioni rimanenti e lascia asciugare i capelli all'aria.[7]
    • Più li attorcigli in modo stretto, più i ricci saranno fitti.
    Pubblicità

6
Prova la tecnica della maglietta ad "aureola".

  1. Questa tecnica funziona per tutti i tipi di capelli, compresi quelli lisci! Prendi una vecchia maglietta, attorcigliala fino a farla sembrare una corda e lega le estremità con un elastico per capelli. Mettila sulla testa a mo' di corona. Iniziando dalla zona frontale, prendi una sezione di capelli puliti e umidi (larga 3 o 5 cm) e avvolgila intorno alla maglietta più volte fino ad arrivare alle punte. Infila le punte sotto la maglietta e continua con il resto della chioma.[8]
    • Una volta che i capelli sono completamente asciutti, srotolali e separa i ricci con le dita.
    • Per ottenere delle spirali strette, usa ciocche di 3 cm; per boccoli più ampi e morbidi, usa ciocche di 5 cm o più larghe.

7
Arriccia i capelli umidi con le forcine e lasciali asciugare all'aria.

  1. Arricciare i capelli con le forcine è un metodo classico per ottenere dei meravigliosi boccoli in stile rétro. Inizia lavandoti i capelli; pettinali con cura per rimuovere tutti i nodi e, mentre sono ancora umidi, prendi una ciocca di 5 cm dalla zona anteriore. Avvolgi le punte intorno all'indice e al medio, ottenendo un cerchio, quindi arrotola l'anello di capelli fino al cuoio capelluto, fissandolo con una forcina. A quel punto, passa alla ciocca successiva e procedi allo stesso modo finché non avrai completato l'intera chioma.[9]
    • Una volta finito, lascia asciugare i capelli da soli prima di togliere le forcine.
    • Questo metodo funziona su qualsiasi tipo di capelli, compresi quelli lisci. È inoltre un'opzione ideale se hai i capelli corti!
    Pubblicità

8
Usa un diffusore per creare dei ricci stretti velocemente.

  1. Lavora sui capelli puliti e umidi. Mettiti a testa in giù e applica un po' di gel modellante per ricci sulle lunghezze. Dopodiché, inserisci le punte dei capelli nel diffusore e spingilo fino alle radici; tienilo in posa per circa 5 secondi, quindi libera i capelli e passaci le mani un paio di volte. Continua a usare la stessa tecnica finché i capelli non sono asciutti.[10]
    • Quello del diffusore è uno dei modi migliori per ottenere ricci elastici in pochi minuti, specialmente se i capelli sono già naturalmente ondulati.
    • Imposta il phon alla temperatura più bassa per evitare di danneggiare i capelli.[11]

wikiHow Correlati

Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Fare una Treccia con i Capelli
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Sfilare i Capelli
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Fare la Doppia Treccia Francese
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Fare la Treccia alla Francese
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Prendersi Cura dei Capelli con la PermanentePrendersi Cura dei Capelli con la Permanente
Rimuovere il Tonalizzante dai CapelliRimuovere il Tonalizzante dai Capelli
Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Avere dei Capelli FantasticiAvere dei Capelli Fantastici
Usare il Dyson Airwrap sui Capelli AsciuttiÈ possibile usare l'Airwrap Dyson sui capelli asciutti?
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 3 511 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 3 511 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità