Non sarebbe bello avere sempre dei capelli fantastici? Fortunatamente, a prescindere dal tipo di capello, è possibile avere sempre una chioma che appaia sana e lucente in qualunque situazione. In questo articolo troverai moltissimi passaggi utili per avere sempre una chioma fantastica e delle sezioni specifiche per ciascun tipo di capello. Segui tutti i passaggi o scegli soltanto quelli più adatti a te per avere sempre dei capelli favolosi.

Metodo 1 di 4:
Usare lo Shampoo e il Balsamo in Modo Corretto

  1. 1
    Scegli uno shampoo e un balsamo senza solfati, indicati per il tuo tipo di capello. Usare i prodotti giusti può fare una grande differenza sull'aspetto e sulle condizioni della tua chioma. Leggi le etichette per scegliere uno shampoo e un balsamo specificatamente formulato per il tuo tipo di capello. Inoltre, assicurati che entrambi i prodotti siano senza solfati, per evitare che i capelli si disidratino.[1]
    • Se hai i capelli ricci o trattati, è preferibile usare uno shampoo e un balsamo ad azione idratante.
    • Se hai i capelli crespi, prova a usare uno shampoo e un balsamo che ti aiutino a eliminare i nodi, oltre a garantire una buona idratazione.
    • Se hai i capelli lisci o sottili, prova a utilizzare uno shampoo chiarificante per uso frequente, abbinato a un balsamo idratante.
    • Usa uno shampoo e un balsamo ad azione volumizzante se i tuoi capelli appaiono piatti e privi di volume.
    • Se hai i capelli tinti, opta per uno shampoo e un balsamo con una formulazione che prolunghi la durata del colore.
  2. 2
    Se hai i capelli lisci, lavali ogni giorno o a giorni alterni. Generalmente non è necessario fare lo shampoo quotidianamente. Tuttavia, i capelli lisci possono sporcarsi più rapidamente e apparire piatti e appesantiti, a causa dell'accumulo degli oli prodotti dal cuoio capelluto. Lavali a giorni alterni o anche tutti i giorni se sembrano sporchi. Usa una quantità di shampoo grande quanto una moneta e massaggia il prodotto dalle radici fino a metà delle lunghezze, evitando le punte.[2]
    • Se fai attività fisica frequentemente o vivi in una città dove l'aria è molto inquinata, i tuoi capelli potrebbero sporcarsi molto rapidamente.
  3. 3
    Fai lo shampoo 3 volte alla settimana se hai i capelli ricci. Solitamente i capelli ricci hanno bisogno di molta idratazione, quindi se li lavi troppo spesso potrebbero diventare secchi e crespi. Massaggia lo shampoo sulle radici e poi fino a metà delle lunghezze. Non c'è bisogno di lavare anche le punte, dato che tendono ad accumulare meno sebo e residui di prodotti.[3]
    • Tra un lavaggio e l'altro, puoi sciacquare i capelli con l'acqua e idratarli con il balsamo per ravvivare i ricci.
    • Fai attenzione a non lavare i capelli troppo spesso per non privarli degli oli prodotti dal cuoio capelluto, altrimenti potrebbero diventare secchi.
  4. 4
    Usa il balsamo ogni volta che fai lo shampoo per rendere i capelli più docili al pettine. Il balsamo idrata i capelli e ti aiuta a eliminare i nodi, pertanto è uno strumento indispensabile se vuoi avere una chioma ordinata e fantastica. Applicalo da solo, tra un lavaggio e l'altro o dopo lo shampoo. Usane una quantità grande quanto una moneta e massaggialo ciocca per ciocca. Non applicarlo sulle radici per evitare di appesantirle.[4]
    • Se è possibile, lascia agire il balsamo sui capelli per alcuni minuti. Quando fai la doccia, lava subito i capelli con lo shampoo, applica il balsamo e poi occupati del resto del corpo. Risciacqua i capelli appena prima di uscire dalla doccia.
    • Se hai i capelli lunghi o grossi, potrebbe servire una quantità maggiore di balsamo.
  5. 5
    Risciacqua i capelli con l'acqua fredda per farli brillare. Fare una doccia con l'acqua calda può essere estremamente rilassante, ma può disidratare i capelli. Dovresti usare l'acqua fredda per risciacquare i capelli dal balsamo poiché favorisce la chiusura delle cuticole, intrappolando l'umidità all'interno dei capelli che quindi appariranno più lucenti.[5]
    • Se senti freddo dopo aver risciacquato i capelli con l'acqua fredda, raccoglili sopra la testa con una molletta e riscalda il corpo con l'acqua calda.
  6. 6
    Usa lo shampoo secco tra un lavaggio e l'altro se hai i capelli grassi. Un uso dello shampoo troppo frequente tende a seccare i capelli, tuttavia se sono grassi potresti sentirti in imbarazzo. Fortunatamente, esiste lo shampoo secco che può risolvere il problema. Scegli un prodotto adatto alla tonalità dei tuoi capelli, agita il flacone e segui le indicazioni riportate sull'etichetta per spruzzarlo correttamente sulle radici.[6]
    • Generalmente, lo shampoo secco va applicato sulle aree in cui i capelli sono visibilmente grassi, tenendo il flacone a circa 10-15 cm di distanza dal cuoio capelluto. Lascialo agire per alcuni minuti, poi pettinali per eliminare il prodotto in eccesso.[7]
  7. 7
    Una volta alla settimana, nutri i capelli in profondità con una maschera. Fai un impacco per restituire loro la naturale umidità aiutandoli ad apparire al meglio. Puoi acquistare una maschera per capelli in profumeria, online o al supermercato. In alternativa, puoi prepararla in casa. A seconda di quanto tempo hai a disposizione, puoi applicare la maschera sui capelli e lasciarla agire per 3-5 minuti oppure coprirli con una cuffia da doccia e un asciugamano caldo e tenerla in posa anche per 20-30 minuti. Ricorda di usare l'acqua fredda per eliminare la maschera.[8]
    • Puoi chiedere consiglio al parrucchiere per acquistare una maschera adatta alle esigenze del tuoi capelli.
    • Puoi fare un impacco con l'olio di cocco, di oliva o di jojoba: nutrirà i capelli come una maschera.
    • Se ti sembra che i capelli tendano a ungersi più rapidamente, riduci la frequenza con cui fai la maschera, per esempio usandola a settimane alterne.
  8. 8
    Strizza delicatamente i capelli dopo averli lavati, senza strofinarli. Strofinandoli con l'asciugamano potresti danneggiarli, quindi pressali delicatamente tra le pieghe dell'asciugamano per assorbire l'acqua in eccesso. Inizia dalle punte e risali lentamente verso le radici.[9]
    • I capelli sono molto fragili quando sono bagnati, quindi trattali con estrema dolcezza.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Eliminare i Nodi dai Capelli

  1. 1
    Dopo la doccia, applica un balsamo senza risciacquo per fornire una maggiore idratazione ai capelli. I prodotti che non hanno bisogno di essere risciacquati sono ottimi per due ragioni: districano i capelli e li rendono al contempo più lisci e brillanti. Scegli un balsamo senza risciacquo formulato per il tuo tipo di capello. Spruzzalo sulle lunghezze se hai scelto un prodotto spray, altrimenti versane una piccola quantità nel palmo, strofinalo tra le mani e poi massaggialo sui capelli.[10]
    • Ogni prodotto è differente, quindi leggi le indicazioni sull'etichetta per avere la certezza di applicarlo correttamente.
    • Il balsamo senza risciacquo può aiutarti a combattere l'effetto crespo se hai i capelli ondulati o ricci, dato che apporta idratazione.
  2. 2
    Investi in una spazzola di buona qualità con le setole di un materiale naturale. Il tipo di setole può influire sull'aspetto dei capelli. Una buona spazzola è in grado di distribuire gli oli naturali dal cuoio capelluto alle lunghezze che quindi risulteranno più lisce e disciplinate. Cerca una spazzola con le setole naturali.[11]
    • Se non sai quale spazzola scegliere, chiedi consiglio al tuo parrucchiere di fiducia. Saprà indicarti qual è la spazzola più adatta per te.
  3. 3
    Se hai i capelli lisci, spazzolali due volte al giorno. La spazzola elimina i nodi e distribuisce gli oli naturali prodotti dal cuoio capelluto. Fai comunque attenzione a non spazzolarli troppo frequentemente per evitare di ungerli o danneggiarli. Prendi la buona abitudine di spazzolarli dopo averli lavati, oltre al mattino e alla sera.[12]
    • Spazzola i capelli al mattino se hai l'abitudine di fare la doccia la sera o viceversa.
  4. 4
    Se hai i capelli ricci o ondulati, pettinali con un pettine a denti larghi dopo aver applicato il balsamo. Molto probabilmente avrai notato che se li pettini quando sono asciutti tendono a diventare crespi. Il momento migliore per pettinarli è quando fai la doccia. Dopo aver applicato il balsamo, elimina i nodi con un pettine a denti larghi. Parti dalle punte e risali lentamente verso le radici.[13]
    • I capelli bagnati sono più fragili e delicati, ma il balsamo facilita il passaggio del pettine.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Acconciare i Capelli

  1. 1
    Applica un olio o una crema ad azione idratante se hai i capelli grossi, ricci o ondulati. Generalmente i capelli ricci tendono a generare molta invidia, ma è pur vero che sono difficili da gestire perché sono più secchi per natura. La disidratazione innesca il tanto indesiderato effetto crespo, ma fortunatamente il problema si può risolvere usando un olio ad azione idratante. Strofinane un paio di gocce tra i palmi delle mani, poi applicalo sui capelli partendo dalle punte e fino a pochi centimetri di distanza dalle radici.[14]
    • Prova a usare l'olio di argan, di cocco o di jojoba. Se preferisci, puoi acquistare un prodotto senza risciacquo in profumeria che contenga una miscela di oli.
  2. 2
    Usa un prodotto volumizzante spray se hai i capelli sottili. I capelli fini possono essere belli, ma potresti desiderare un po' più di volume. Fortunatamente, è facile avere una chioma vaporosa utilizzando un prodotto volumizzante spray. Applicalo sulle radici e fino a metà delle lunghezze prima di acconciare i capelli come desideri.[15]
    • Ogni prodotto è differente, quindi leggi le indicazioni sull'etichetta per avere la certezza di applicarlo correttamente.
  3. 3
    Lascia asciugare i capelli all'aria ogni volta che ne hai la possibilità per proteggerli dai danni che può provocare il calore. Gli strumenti per lo styling che sfruttano l'azione del calore possono aiutarti a ottenere il look che desideri, ma sono molto dannosi per i capelli. Impara ad accettare la natura dei tuoi capelli e lasciali asciugare all'aria quanto più spesso possibile. Se li danneggi di meno, saranno più belli.[16]
    • Puoi anche lasciarli asciugare all'aria per l'80% e poi acconciarli con gli strumenti per lo styling.
  4. 4
    Proteggili dal calore con un prodotto apposito. I termoprotettori riducono il rischio che i capelli si danneggino quando usi gli strumenti per lo styling. Tieni a mente che servono ad abbassare il rischio, ma non lo eliminano completamente. Puoi spruzzare il termoprotettore sui capelli umidi prima di usare il phon oppure sui capelli asciutti prima di usare la piastra o l'arricciacapelli. Se hai scelto un prodotto in crema, versane una piccola quantità nel palmo, strofinalo tra le mani e poi applicalo ciocca per ciocca.[17]
    • Il termoprotettore va usato solo una volta. Se lo hai applicato sui capelli prima di asciugarli con il phon, non dovrai utilizzarlo di nuovo prima di stirarli o arricciarli con la piastra o l'arricciacapelli.
    • Ogni prodotto è differente, quindi leggi le indicazioni sull'etichetta per avere la certezza di applicarlo correttamente.
    • Leggi attentamente le istruzioni e assicurati che si tratti di un prodotto che può essere utilizzato sui capelli sia asciutti sia umidi.
  5. 5
    Asciuga i capelli a testa in giù finché non sono asciutti per l'80%. Il phon ti consente di realizzare il look desiderato più velocemente, ma danneggia i capelli. Per minimizzare i rischi, mettiti a testa in giù e asciuga i capelli quasi del tutto, poi torna in posizione eretta e completa il lavoro.[18]
    • Generalmente, i capelli sulla nuca sono meno danneggiati perché sono meno esposti agli elementi. Usando il phon a testa in giù proteggerai quelli della parte superiore della testa dal calore più intenso.
    • Questa tecnica ti aiuta anche a rendere i capelli più voluminosi.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Buone Abitudini per Avere dei Capelli Fantastici

  1. 1
    Non toccarti i capelli durante il giorno. Ogni volta che li tocchi, gli oli che hai sulle mani si trasferiscono sui capelli, quindi con il tempo appariranno unti. Come se non bastasse, quando li stropicci con le mani favorisci l'effetto crespo, quindi cerca di non toccarli per tutto il giorno.[19]
    • Non giocare con i capelli, toccali solo se hai la necessità di risistemare l'acconciatura.
    • Se hai l'abitudine di toccarli spesso, prova a tenerli legati o raccolti per qualche giorno per cercare di perdere il vizio.
  2. 2
    Usa una federa di seta per evitare che diventino crespi. Quando muovi la testa sul cuscino mentre dormi, la frizione con la federa può danneggiare i capelli rendendoli crespi. Per prevenirlo, puoi usare una federa di seta che, essendo liscia, genera una frizione minima. Fai una prova e il mattino seguente valuta il risultato.[20]
    • In alternativa, puoi avvolgere i capelli in una sciarpa di seta prima di andare a dormire.
  3. 3
    Proteggi i capelli dai danni provocati dal sole. Sicuramente sai che i raggi solari possono essere nocivi per la pelle, ma forse non hai considerato che hanno lo stesso effetto anche sui capelli. Puoi proteggerli applicando un balsamo senza risciacquo dopo la doccia. Quando trascorri molto tempo all'aperto, dovresti usare anche una protezione solare per capelli o indossare un cappello.[21]
    • Per esempio, dovresti sempre applicare uno spray solare protettivo prima di andare in spiaggia. Per la massima protezione, dovresti usare anche un cappello.
  4. 4
    Fai il pieno di sostanze nutrienti per avere i capelli più forti e lucenti. Le vitamine e i minerali contenuti negli alimenti naturali ti aiutano a fortificare i capelli e possono farli crescere più velocemente.[22] Mangia molta frutta e verdura per fare fronte alle necessità del tuo organismo. Inoltre, cerca di prediligere le proteine magre e i grassi sani, in modo che il tuo corpo riceva tutte le sostanze nutrienti di cui ha bisogno per restare in salute.[23]
    • Se vuoi apportare delle modifiche alla dieta, chiedi consiglio al medico per essere certo di compiere le scelte più giuste per te.
    • Non è necessario seguire una dieta speciale per avere i capelli sani. Cerca semplicemente di fare delle scelte salutari.
  5. 5
    Prendi un integratore di vitamine per promuovere la salute dei capelli, se il medico è d'accordo. Per fornire una carica di sostanze nutrienti ai capelli, puoi valutare di assumere un integratore alimentare. Chiedi consiglio al medico o al farmacista per sceglierne uno indicato per la salute dei capelli e rispetta le indicazioni di assunzione riportate sul foglietto illustrativo. Fai attenzione a non superare il dosaggio giornaliero consigliato.[24]
    • Puoi trovare diversi integratori per la salute dei capelli nelle farmacie e parafarmacie.
    • Consulta il medico prima di assumere qualunque tipo di integratore, anche se è a base di ingredienti naturali. Generalmente, quelli per la salute dei capelli non hanno controindicazioni, ma con il supporto del medico avrai la certezza di scegliere un prodotto indicato per le tue esigenze.
  6. 6
    Vai dal parrucchiere ogni 6-8 settimane per prevenire le doppie punte. Anche se ti prendi cura dei capelli quotidianamente, non puoi evitare che si formino le doppie punte e il conseguente effetto crespo. Se non le elimini, i capelli diventeranno sempre più fragili e finiranno per spezzarsi. Il modo migliore per prevenire che i capelli si danneggino è farli spuntare ogni 6-8 settimane dal parrucchiere.[25]
    • È importante spuntare i capelli regolarmente anche se vuoi farli crescere, altrimenti le punte tenderanno a spezzarsi e rimarranno comunque corti.
    Pubblicità

Consiglio dell'Esperto

Per mantenere i capelli forti e sani:

  • Lavali solo ogni 2-3 giorni.
  • Usa un balsamo e degli spray senza risciacquo per renderli morbidi e lucidi come la seta. Assicurati che i prodotti selezionati non disidratino i capelli.
  • Se vuoi rinforzarli con un trattamento alle proteine, non usarlo troppo frequentemente, altrimenti otterrai più svantaggi che vantaggi.
  • Spunta i capelli almeno una volta ogni 3 mesi per prevenire le doppie punte.

Consigli

  • Spazzola i capelli con movimenti lenti e delicati. Non avere fretta per non danneggiarli.
  • Bagna abbondantemente i capelli prima di entrare in piscina per evitare che assorbano il cloro presente nell'acqua. Indossa la cuffia per proteggerli e risciacquali accuratamente quando hai finito di nuotare.
  • Se hai i capelli ricci, non stirarli frequentemente per non alterare la forma dei boccoli, altrimenti alla lunga potrebbero diventare crespi e indomabili.
  • Se vai a dormire con i capelli umidi, non raccoglierli sulla nuca. Legali sopra la testa o di lato.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Shampoo
  • Balsamo
  • Asciugamano
  • Maschera per capelli
  • Cuffia da doccia (facoltativo)
  • Shampoo secco
  • Balsamo senza risciacquo
  • Pettine a denti larghi
  • Spazzola con le setole naturali
  • Olio disciplinate (facoltativo)
  • Spray volumizzante (facoltativo)
  • Prodotto termoprotettore (facoltativo)
  • Phon (facoltativo)
  • Federa o sciarpa di seta
  • Cappello o sciarpa per proteggere i capelli dal sole
  • Protezione solare per capelli
  • Integratore per capelli (facoltativo)

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalla Pelle

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Fare la Doppia Treccia Francese

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Tenere a Bada i Capelli Gonfi

Come

Tingere i Capelli
Pubblicità
  1. https://www.goodhousekeeping.com/beauty/hair/a34090/best-beautiful-hair-tips/
  2. https://www.stylist.co.uk/beauty/the-golden-rules-of-good-hair-care-simple-steps-to-get-beautiful-happy-healthy-hair-celebrity-hairdresser-tips-advice/135381
  3. https://www.stylist.co.uk/beauty/the-golden-rules-of-good-hair-care-simple-steps-to-get-beautiful-happy-healthy-hair-celebrity-hairdresser-tips-advice/135381
  4. https://www.stylist.co.uk/beauty/the-golden-rules-of-good-hair-care-simple-steps-to-get-beautiful-happy-healthy-hair-celebrity-hairdresser-tips-advice/135381
  5. https://www.stylist.co.uk/beauty/the-golden-rules-of-good-hair-care-simple-steps-to-get-beautiful-happy-healthy-hair-celebrity-hairdresser-tips-advice/135381
  6. https://www.stylist.co.uk/beauty/the-golden-rules-of-good-hair-care-simple-steps-to-get-beautiful-happy-healthy-hair-celebrity-hairdresser-tips-advice/135381
  7. https://www.realsimple.com/beauty-fashion/hair/hair-care/habits-of-people-with-healthy-hair
  8. https://www.goodhousekeeping.com/beauty/hair/a34090/best-beautiful-hair-tips/
  9. https://www.stylist.co.uk/beauty/the-golden-rules-of-good-hair-care-simple-steps-to-get-beautiful-happy-healthy-hair-celebrity-hairdresser-tips-advice/135381
  10. https://www.realsimple.com/beauty-fashion/hair/hair-care/habits-of-people-with-healthy-hair
  11. https://www.goodhousekeeping.com/beauty/hair/a34090/best-beautiful-hair-tips/
  12. https://www.goodhousekeeping.com/beauty/hair/a34090/best-beautiful-hair-tips/
  13. https://kidshealth.org/en/kids/hair.html?ref=search
  14. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC5315033/
  15. https://www.goodhousekeeping.com/beauty/hair/a34090/best-beautiful-hair-tips/
  16. https://www.realsimple.com/beauty-fashion/hair/hair-care/habits-of-people-with-healthy-hair

Informazioni su questo wikiHow

Yan Kandkhorov
Co-redatto da
Parrucchiere
Questo articolo è stato co-redatto da Yan Kandkhorov. Yan Kandkhorov è Parrucchiere e Titolare di K&S Salon, un salone con sede nel Meatpacking District di New York. Yan ha oltre 20 anni di esperienza in questo campo. È noto per aver spianato la strada a tendenze iconiche nel settore e gestisce la sua attività dal 2017. Il sito Expertise lo ha votato come uno dei migliori saloni di New York nel 2019. Yan e il suo salone hanno collaborato con celebrità e grandi riviste di moda, come Marie Claire USA, Lucy Magazine e Resident Magazine. Questo articolo è stato visualizzato 86 600 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 86 600 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità