Come Avere delle Belle Mani

In questo Articolo:Stabilire una Routine di Cura della PellePrendersi Cura della PellePrendersi Cura delle Unghie

Verso i trent'anni di età la pelle e le unghie cominciano ad avere difficoltà a rigenerarsi dai danni e iniziano ad apparire visibilmente più vecchie; il processo può essere ancora più evidente sulle mani, perché in queste zone la pelle è più sottile e quindi più suscettibile a rovinarsi. Tuttavia, puoi mantenerle belle per anni e rallentare l'invecchiamento con alcune semplici accortezze.

Parte 1
Stabilire una Routine di Cura della Pelle

  1. 1
    Tieni i prodotti sul ripiano del bagno. Avere a disposizione la crema idratante e quella per le mani è il primo passo per mantenere giovani le mani. Si spera che questo semplice trucco ti aiuti a ricordare di applicare i prodotti regolarmente.[1]
  2. 2
    Portali con te durante la giornata. Applicare una crema protettiva e idratante durante tutto il giorno ti permette di mantenere le mani in perfetto stato. Questo dettaglio è particolarmente importante per i prodotti che contengono anche un fattore di protezione solare; devi spalmarli diverse volte al giorno per riparare la pelle dai danni dei raggi del sole.[2]
  3. 3
    Organizza una routine serale. È molto importante abituarsi a prendersi cura della pelle; solitamente, le attenzioni che vengono rivolte alle mani durante la sera sono particolarmente benefiche, perché non hai fretta di andare al lavoro e il prodotto idratante ha tutto il tempo di penetrare nell'epidermide.[3]
  4. 4
    Usa dei guanti quando lavi i piatti. In questo modo, proteggi le unghie e le mani. Le unghie assorbono l'acqua dilatandosi e il continuo processo di espansione e restringimento le fa diventare più deboli.[4]

Parte 2
Prendersi Cura della Pelle

  1. 1
    Usa un sapone con ingredienti idratanti. Questo tipo di prodotto, come Dove Beauty Bar, protegge le mani dall'eccessiva secchezza e non elimina il sebo naturale dell'epidermide, come invece fanno molti altri detergenti.[5]
    • Per la salute della cute è indubbiamente meglio usare acqua tiepida al posto di quella molto calda.
  2. 2
    Idratati spesso. Il fattore determinante per avere una buona routine di cura della pelle è l'idratazione; qualunque tipo di prodotto spalmi sul viso è perfetto anche per le mani. Esistono moltissime creme diverse sul mercato e ci sono molti pareri discordanti su quale sia la migliore.
    • Nonostante siano piuttosto costose, molte persone suggeriscono di utilizzare delle creme anti-età che favoriscono la produzione di collagene; alcuni esempi sono Regenskin e Crema Biorivitalizzante di Collistar.[6] L'efficacia di questi prodotti non è scientificamente provata e ci sono opinioni differenti in merito alle probabilità che tali creme funzionino.[7]
    • Se preferisci una soluzione naturale, mescola una parte di olio d'oliva con altrettanto zucchero e applica la miscela sulle mani.[8]
  3. 3
    Usa una crema protettiva. Trovane una che abbia un fattore solare pari a 25 come minimo, per mantenere le mani al riparo dagli elementi atmosferici. Molti prodotti offrono anche dei benefici supplementari; ricordati di spalmare la crema diverse volte al giorno.[9]
  4. 4
    Tratta le macchie causate dal sole. Con il passare del tempo, i raggi ultravioletti possono causare la comparsa delle lentigines senilis sulla pelle; applica un prodotto specifico prima di coricarti per sbarazzarti di questi inestetismi.[10]
  5. 5
    Prova un trattamento con la cera. I dispositivi casalinghi per i bagni di paraffina vengono utilizzati per ricoprire e idratare le mani; intingi queste ultime nella cera calda (non bollente) per ricoprirle con uno spesso strato di paraffina. Indossa dei guanti e lascia che la cera diventi dura; quando è completamente fredda, spezzala e rimuovila per rivelare delle mani rigenerate.[11]
    • Puoi fare una ricerca online per trovare le aziende che producono questo genere di dispositivi.[12]

Parte 3
Prendersi Cura delle Unghie

  1. 1
    Massaggia le cuticole con dell'olio apposito. Le cuticole sono dei lembi di pelle che circondano le unghie. Acquista in profumeria l'olio per ammorbidirle e frizionalo su di esse. Nella confezione dovrebbe esserci anche un bastoncino che serve per spingere delicatamente le cuticole verso la radice dell'unghia, in modo che l'olio possa penetrare anche sotto i lembi di pelle.[13]
    • Gli altri prodotti idratanti dovrebbero essere altrettanto efficaci, ma potrebbero non riuscire a penetrare fin sotto la radice delle unghie.
  2. 2
    Spalma un prodotto idratante sulle unghie. Le creme che contengono urea, fosfolipidi o acido lattico le proteggono da possibili rotture.[14]
  3. 3
    Mantieni le unghie in buona salute. Massaggiare le punte delle dita una volta al giorno migliora la circolazione sanguigna nella zona ed evita che le unghie si spezzino o si sfaldino. Mangia alimenti ricchi di calcio, come i latticini, per avere unghie in ottimo stato.
    • Alcuni esperti al giorno d'oggi raccomandano anche di assumere degli integratori di biotina; tuttavia, non ci sono ancora prove scientifiche che dimostrino che tale sostanza renda le unghie più forti.[15]
  4. 4
    Tagliale e limale. Gli esperti suggeriscono di usare dei tronchesini per le unghie dei piedi, invece dei normali tagliaunghie, perché permettono di vedere meglio il punto in cui tagli. Inizia da un angolo dell'unghia e conferiscile una forma ovale praticando diversi piccoli tagli; al termine, usa una limetta per lisciare il bordo.[16]
  5. 5
    Applica lo smalto. Inizia con due mani di primer e poi stendi lo smalto del colore che preferisci; termina con uno strato di smalto trasparente e uno di prodotto indurente.
  6. 6
    Evita di mangiarti le unghie. Si tratta di una cattiva abitudine per le unghie stesse, ma anche per i denti. Se hai difficoltà a smettere, parlane con uno psicologo per capire se ci sono dei problemi d'ansia che egli può aiutarti a risolvere.

Avvertenze

  • Non inalare mai i vapori dello smalto.
  • Tieni lo smalto lontano dalla portata dei bambini.

Cose che ti Serviranno

  • Smalto per unghie
  • Smalto trasparente e primer
  • Salviettine umidificate o struccanti
  • Solvente per unghie e cotton fioc
  • Tagliaunghie e limetta
  • Crema per le mani
  • Olio per cuticole

Riferimenti

Mostra altro ... (8)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Cura di Mani & Piedi

In altre lingue:

Español: tener manos bonitas, Русский: сделать руки красивыми, Deutsch: Schöne Hände bekommen

Questa pagina è stata letta 3 394 volte.
Hai trovato utile questo articolo?