Come Avere delle Guance Paffute

In questo Articolo:Tecniche NaturaliMake up e Chirurgia Plastica

Le guance paffute vanno di moda. Delle guance piene danno un aspetto giovanile, ed è per questo che molte persone che le hanno meno evidenti ora vogliono farle apparire più piene. Puoi provare diverse tecniche naturali che faranno apparire le tue guance più paffute, oppure potresti sottoporti a un intervento di chirurgia plastica per risolvere definitivamente il problema.

Parte 1
Tecniche Naturali

  1. 1
    Prova lo yoga facciale. Puoi usare dei semplici esercizi facciali per stimolare la circolazione nelle guance e far apparire la pelle più luminosa e piena. Non si svilupperà del grasso o della pelle in più, ma le guance meno evidenti potranno apparire più piene se farai questi esercizi ogni giorno. [1]
    • Siediti dritta. Siediti su una sedia tenendo la schiena ben dritta. Abbassa le scapole e rilassa le spalle, in modo che ci sia meno tensione possibile in quella zona del corpo. Il torace dovrebbe essere rivolto verso l'esterno e aperto.
    • Apri leggermente la bocca. Immagina di parlare con qualcuno a bassa voce. Apri la bocca nel modo in cui lo faresti in una conversazione del genere. A questo punto, piega sia il labbro inferiore che quello superiore verso l'interno affinché coprano i denti.
    • Nello stesso tempo, risucchia gli angoli esterni della bocca e avvicinali il più possibile ai molari. Entrambi gli angoli dovrebbero essere spinti nella stessa direzione e allo stesso livello o posizione verticale sul viso. Il mento dovrebbe spostarsi leggermente in avanti.
    • Mantieni la posizione per 30 secondi. Dovresti sentire tirare i muscoli di guance e bocca. Rilassali lentamente passati i 30 secondi.
  2. 2
    Pizzicati le guance. [2] Fallo con gentilezza, dando dei piccoli pizzicotti su tutte le guance. Non le renderanno più piene, ma questo esercizio ti darà un rossore naturale, e quindi appariranno più luminose. Le guance più luminose appaiono più piene di quelle pallide, a occhio nudo.
  3. 3
    Idrata le guance. Usa una lozione o una crema idratante dopo ogni doccia e ogni volta che ti lavi il viso. Lasciala assorbire dalla pelle e non risciacquare.
    • Se possibile, cerca una crema emolliente. Queste creme sono formulate apposta per lenire la pelle, quindi le guance saranno idratate e l'eventuale pelle screpolata o rovinata verrà riparata.
    • Anche se fai la doccia al mattino, è meglio applicare altra crema idratante prima di andare a dormire.
  4. 4
    Usa uno scrub di zucchero e burro di karité. Combina 250 ml di burro di karité sciolto con 185 g di zucchero granulare. Fai raffreddare il miscuglio fino a quando non si sarà solidificato e poi applicalo sul viso umido (usa acqua tiepida). Lascialo in posa cinque minuti prima di risciacquare con acqua tiepida.
    • Applica lo scrub con movimenti delicati e circolari. Tampona la pelle con un asciugamano morbido per asciugarla quando hai finito.
    • Il burro di karité è ricco di grassi acidi, quindi migliora l'elasticità della pelle sulle guance. Come risultato, la pelle apparirà più giovane e piena.
    • Lo zucchero è un esfoliante leggero, quindi rimuove con delicatezza le cellule morte sulle guance che altrimenti farebbero apparire la pelle opaca e scarna.
  5. 5
    Prova le mele. Le mele contengono molti nutrienti e vitamine che fanno bene alla pelle, quindi mangiarle o anche applicarle sul viso fa miracoli. Questo frutto contiene antiossidanti e vitamine A, B e C, e tutti questi elementi aiutano a prevenire il danneggiamento dei tessuti e le rughe. Le mele inoltre contengono collagene ed elastina, che mantengono la pelle morbida e soda.
    • Le mele rosse e quelle verdi sono la scelta migliore, seguite dalle Braeburn.
    • Taglia a spicchi una mela e usa uno schiacciapatate o un frullatore per ridurla in poltiglia. Applicala quindi sul viso con movimenti circolari e delicati. Lasciala in posa da 15 a 30 minuti prima di risciacquarla con acqua tiepida. Ripeti quotidianamente.
    • Un altro modo per sfruttare i vantaggi delle mele è farne una bevanda speciale. Combina tre fette di mela con delle carote baby e 125 ml di succo di limone. Frulla fino a ottenere una consistenza omogenea. Bevi questo frullato ogni mattina fino a quando non vedi dei risultati.
      • Il potassio delle carote aiuta la pelle a non seccarsi, inoltre questa verdura ha anche proprietà antinfiammatorie che possono rivitalizzare e tonificare l'epidermide. Le carote inoltre contengono antiossidanti e una percentuale alta di vitamine A e C.
      • Il succo di limone regala alla pelle una dose extra di vitamine A, B e C, oltre ad altri antiossidanti.
  6. 6
    Applica l'aloe vera. Applica il gel di aloe vera direttamente sulle guance, massaggiandolo fino ad assorbimento con movimenti circolari e delicati. Fallo dopo la doccia, entro 30-60 minuti. Ripeti quotidianamente.
    • In alternativa, potresti bere 250 ml di succo d'aloe ogni mattina fino a quando non vedi dei risultati. Assicurati di bere succo commestibile.
    • L'aloe vera riduce le infiammazioni e aumenta l'elasticità della pelle.
  7. 7
    Fai una soluzione in parti uguali di glicerina e acqua di rose. Applicala la sera, prima di andare a dormire. Sia la glicerina che l'acqua di rose hanno proprietà nutrienti e idratanti e possono aiutare la pelle della guance.
    • La glicerina mantiene la pelle idratata e può regolare la velocità di rinnovamento cellulare.
    • L'acqua di rose dà sollievo alla pelle irritata e idrata quella secca. Ha anche delle proprietà leggermente antisettiche, quindi può mantenere la pelle delle guance sana e pulita senza seccarla o irritarla.
  8. 8
    Usa il miele. Il miele aiuta la pelle in diversi modi. Se usato localmente agisce come umettante, attirando e intrappolando l'idratazione nella pelle. Come risultato, la pelle appare più sana e soda. Se consumato o usato localmente, gli antiossidanti che contiene possono anche proteggere la pelle da sostanze irritanti e batteri.
    • Uno dei modi più semplici per utilizzare il miele è cercare un prodotto per il viso biologico che lo includa fra gli ingredienti. Il prodotto funzionerà ancora meglio se contiene anche crema di latte o yogurt.
    • Un altro modo per usare il miele è consumarne 15 ml (1 cucchiaio) al giorno.
    • Puoi anche preparare da sola un prodotto a base di miele. Mescola 5 ml di miele con 5 ml di pasta di papaia. Applica sul viso e lascia agire per 10 minuti prima di sciacquarla con acqua tiepida.
    • Un altro modo per utilizzare il miele è consumarlo durante la prima colazione. Mescola 250 ml di latte, 5 g di burro morbido, 5 g di miele, 10 g di formaggio grattugiato e 15 g di fiocchi d'avena. Mangialo al mattino, con un bicchiere di succo d'arancia.
      • Il latte e altri prodotti caseari possono idratare la pelle e alleviare irritazioni e rossori, e di conseguenza migliorare l'aspetto dell'epidermide.
      • La vitamina C nel succo d'arancia aiuta a prevenire le rughe e fa apparire la pelle più giovane.
  9. 9
    Fai il pieno di olio. La tua pelle produce naturalmente degli oli, che le permettono di apparire idratata, fresca e sana, e le guance con una pelle sana e luminosa sembrano naturalmente più piene. Se il tuo corpo non produce gli oli di cui ha bisogno, tuttavia la pelle ne risentirà e le guance appariranno più scavate.
    • Assumi dell'olio nella tua dieta. Cucina con un olio sano e ricco, come quello d'oliva. Consuma frutta secca quotidianamente.
    • Se decidi di applicare l'olio localmente, puoi massaggiarlo sulla pelle dopo aver lavato ed esfoliato il viso. Usa un olio come quello di cocco, di mandorle, di oliva o di avocado.
  10. 10
    Evita abitudini dannose. Nello specifico, dovresti evitare di bere alcool e fumare perché in questo modo la pelle perde elasticità. E quando la pelle perde elasticità, diventa più flessibile e ha un aspetto più affilato, quindi le guance appariranno più scavate.
    • Evita i prodotti contenenti curcuma in polvere. Molti affermano che questa spezia inaridisca la pelle.
    • Metti la protezione solare sul viso per proteggere la pelle dai dannosi raggi ultravioletti. I danni del sole possono seccare la pelle, facendo apparire le guance secche e ruvide.

Parte 2
Make up e Chirurgia Plastica

  1. 1
    Crea il look con un illuminante in polvere. Usa un pennello da make-up pulito e di qualità per applicare un illuminante in polvere sugli zigomi e sotto l'arcata sopraccigliare. Applicane un velo e usalo con il tuo solito make-up. L'illuminante catturerà la luce e farà apparire le guance più piene e giovani.
    • Non usare dischetti di cotone, fazzoletti o mini pennelli per applicare l'illuminante. Potrebbero creare un look poco uniforme e come risultato il blush non catturerebbe bene la luce.
  2. 2
    Struccati ogni sera. Ricordati di rimuovere ogni traccia di make-up con una salviettina o un qualsiasi altro tipo di struccante. I prodotti specifici per il viso o per struccarsi sono l'ideale.
    • Se puoi uscire senza truccarti, fallo. Avere il viso struccato per un paio di giorni darà la possibilità alla pelle di respirare, e come risultato la pelle delle guance sarà ancora più sana.
    • Allo stesso modo, meglio evitare fondotinta e creme liquide troppo pesanti, perché tendono a soffocare la pelle più di quelli in polvere o minerali.
  3. 3
    Informati sulla tecnica chirurgica della lipostruttura (trasferimento grasso autologo).[3] Parla con un chirurgo plastico riguardo alle procedure che trasferiscono il grasso da una zona del corpo a un'altra. In base alla quantità di grasso che hai in altri punti del corpo e quale struttura facciale desideri, potresti ottenere delle guance più piene semplicemente spostando i tessuti grassi sul viso.
    • La procedura è permanente. Di solito sopravvive il 60% del grasso trasferito sul viso. Le cellule grasse che sopravvivono al trapianto continueranno a lavorare come tutte le altre cellule del corpo e si comporteranno come se si trovassero ancora nella zona di origine.
  4. 4
    Prova le iniezioni (refill). Le iniezioni di grasso trapiantato o di Sculptra[4] possono richiedere un po' più di tempo, ma la procedura è meno invasiva e i risultati più duraturi. Vengono iniettate delle piccole dosi di grasso vero o sintetico negli strati di pelle della guancia attraverso un ago sottile. Avrai bisogno di più sedute per ottenere le guance piene che desideri.
    • Le iniezioni di Sculptra di solito sono ben tollerate e hanno un basso rischio di complicazioni. Le iniezioni di grasso e silicone invece possono essere un po' più rischiose.
    • Sappi che potresti avere bisogno di ulteriori trattamenti dopo qualche anno. Questo è il caso dello Sculptra, che spesso richiede un rinnovo dopo due anni.

Avvertenze

  • Ricorda che la maggior parte delle tecniche naturali non renderanno le guance più paffute, ma la pelle sarà più elastica e meno incline a sviluppare rughe e a sembrare tirata. Come risultato, le guance appariranno più paffute senza esserlo davvero.
  • Tutte le forme di chirurgia plastica comportano dei rischi. Prima di sottoporti a un intervento, assicurati di conoscere tutti i rischi e i pericoli.

Cose che ti Serviranno

  • Lozione o crema idratante per il viso
  • Burro di karité
  • Zucchero
  • Mele
  • Aloe vera
  • Miele
  • Oli naturali
  • Protezione solare
  • Illuminante in polvere
  • Pennello da trucco grosso
  • Struccante

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Cura Personale & Stile

In altre lingue:

English: Get Chubby Cheeks, Русский: сделать пухлые щеки, Français: avoir des joues rebondies, 中文: 拥有圆润的脸颊, Português: Ficar com Bochechas Rechonchudas, Español: tener mejillas rechonchas, Deutsch: Füllige Wangen bekommen, Bahasa Indonesia: Memiliki Pipi Penuh, Čeština: Jak mít plnější tváře, Nederlands: Bolle wangen krijgen, Tiếng Việt: Sở hữu Gò má Phúng phính, العربية: الحصول على خدود مكتنزة, ไทย: ทำให้มีแก้ม, 한국어: 통통한 볼 만드는 방법, हिन्दी: चबी चीक्स (भरे भरे गाल) पाएँ

Questa pagina è stata letta 39 557 volte.
Hai trovato utile questo articolo?