I capelli dritti e lucenti sono sempre di gran moda. Fortunatamente esistono diverse tecniche efficaci che garantiscono una chioma liscia e brillante, anche a coloro che hanno i capelli ricci od ondulati. Le piastre liscianti per capelli fanno tutto il lavoro per noi, purtroppo però, il calore intenso spesso ne causa il danneggiamento. Sperimenta queste tecniche non aggressive per ottenere quella acconciatura liscia che tanto ti piace.

Metodo 1 di 4:
Seguire una routine di Lavaggio e Asciugatura

  1. 1
    Usa uno shampoo specifico per lisciare i capelli. Lo shampoo e il balsamo liscianti sono stati appositamente formulati per allentare i ricci. Cerca i prodotti migliori nelle profumerie o nei saloni di bellezza, oppure chiedi consiglio a un esperto.
    • Leggi gli ingredienti dei prodotti che compri. Assicurati che tra quelli principali non ci sia l'alcol, che tende a seccare i capelli e renderli difficili da lisciare.
    • Considera l'acquisto di un siero lisciante o di una maschera che aiuti il capello a stirarsi.
  2. 2
    Lavati i capelli con lo shampoo lisciante. Applica un balsamo lisciante e tienilo in posa dai 15 ai 45 minuti, a seconda del grado di idratazione naturale dei tuoi capelli. Risciacqua il balsamo e tampona i capelli con un asciugamano.
  3. 3
    Spruzza sui capelli un buon prodotto che li protegga dal calore. In questo modo i follicoli non si danneggeranno durante l'asciugatura e risulteranno più lucenti alla fine. Aiutati con un pettine per distribuire il prodotto uniformemente.
  4. 4
    Usa un asciugacapelli a ioni. Dividi i capelli in ciocche per lavorare meglio. Procedi da dietro la testa in avanti e cambia ciocca solo quando è abbastanza liscia. Con una spazzola in setole di cinghiale o di plastica dura, aiutati ad accelerare l'asciugatura. Procedi dalle radici alle punte, stirando i capelli con la spazzola.
  5. 5
    Completa lo styling con un prodotto fissante. Quando i capelli sono completamente asciutti, spazzolali con attenzione e lisciali con le mani. Dai il tocco finale con una lacca o una mousse fissante.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Usare un Ventilatore

  1. 1
    Applica shampoo e balsamo sui capelli. Tamponali con un asciugamano per assorbire l'acqua in eccesso. Se lo desideri, applica un prodotto lisciante in siero distribuendolo uniformemente con le dita.
  2. 2
    Fissa la maggior parte dei capelli sulla parte alta della testa usando una molletta. Lascia libera una sezione di capelli. Sarà quella che asciugherai per prima.
  3. 3
    Mettiti davanti a un ventilatore. Qualsiasi tipo di potente ventilatore verticale o da tavolo andrà bene. Accendilo e dirigi l'aria direttamente verso la tua testa.
  4. 4
    Pettina i capelli con una spazzola piatta. Esegui dei movimenti decisi mentre li spazzoli davanti al ventilatore, dalla radice alle punte. Posiziona la spazzola all'inizio della sezione di capelli e muovila fino alle punte. Tienila in posizione per qualche istante prima di liberare nuovamente la ciocca.
  5. 5
    Non appena la prima sezione di capelli è completamente asciutta, passa a una seconda ciocca. Prosegui in questo modo fin quando tutti i capelli non saranno completamente asciutti. L'intero processo dovrebbe richiedere circa 15 minuti, in base alla lunghezza, al diametro e alla quantità dei tuoi capelli.
    • Continua fino a eliminare qualsiasi residuo di umidità. Anche solo una piccola parte umida causerebbe il ritorno dei ricci.
    • Presta particolare attenzione alle radici, tenderanno ad arricciarsi nuovamente a meno che siano completamente asciutte.
  6. 6
    Completa lo styling con un prodotto fissante. Quando i capelli sono completamente asciutti, spazzolali con attenzione e lisciali con le mani. Dai il tocco finale con una lacca o una mousse fissante.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Usare i Bigodini

  1. 1
    Applica shampoo e balsamo sui capelli. Tamponali con un asciugamano per assorbire l'acqua in eccesso. Se lo desideri, applica un prodotto lisciante in siero distribuendolo uniformemente con le dita. Spazzola i capelli perché siano più lisci possibile quando inizierai ad arrotolarli.
  2. 2
    Tira una sezione di capelli verso l'esterno. Pettinala con attenzione. Posiziona un bigodino sotto la punta dei capelli e muovilo verso la testa arrotolando la ciocca con pazienza. Quando il bigodino raggiunge il cuoio capelluto, fissalo con una forcina o con un beccuccio.
    • Ripeti l'intero processo fin quando tutte le sezioni di capelli non saranno state arrotolate e fissate con attenzione.
    • Usa una tecnica uniforme per essere certo che i capelli assumano un'acconciatura liscia quando i bigodini verranno rimossi.
  3. 3
    Asciugati i capelli. Come per le altre tecniche liscianti, è importante che i capelli siano completamente asciutti perché il processo sia completo. Decidi se asciugarli arrotolati usando un asciugacapelli impostato su un calore basso o se lasciarli asciugare all'aria.
  4. 4
    Rimuovi i bigodini. Togli i beccucci e lascia cadere liberamente le sezioni di capelli. Dovresti avere un'acconciatura liscia e luminosa.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Altri Metodi

  1. 1
    Usa un rimedio lisciante naturale. Mescola un uovo in 2 tazze di latte, quindi immergici i capelli finché puoi. In questo modo il legame delle proteine contenute nei capelli resterà liscio più a lungo.
    • Tieni i capelli nel latte per 10 minuti, quindi avvolgili in una busta di plastica e lasciali riposare per 30 minuti. Alla fine fai il tuo solito shampoo.
    • In seguito, fai lo shampoo come d'abitudine e decidi se asciugare i capelli con il phon o con un ventilatore.
  2. 2
    Raccogli i capelli avvolgendoli intorno alla testa. Suddividi quelli puliti e pettinati in due sezioni di grandezza uniforme. Solleva la sezione sinistra e avvolgila intorno alla testa, sovrapponendola a quella di destra. Avvolgila intorno alla testa e fissala in più punti usando delle forcine per capelli. Solleva la seconda sezione e avvolgila intorno alla testa nella direzione opposta. Fissala con numerose forcine. Quando i capelli sono completamente asciutti, rimuovi le forcine e spazzolali lisciandoli.
  3. 3
    Fissa i capelli. Suddividi i capelli puliti e pettinati in due sezioni di grandezza uniforme. Usa delle fasce per capelli in tessuto per fissare i capelli.
    • Inizia posizionando la prima fascia sui capelli, alla base della testa.
    • Aggiungine una seconda subito sotto alla prima. Le due fasce dovranno toccarsi.
    • Continua ad aggiungere altre fasce per fissare completamente i capelli, dalle radici alle punte. Ripeti per la seconda sezione.
    Pubblicità

Consigli

  • Lavati i capelli a metà pomeriggio, non alla sera. Prima pettinali per bene. Metti lo shampoo solo in testa, risciacquando andrà anche sulla lunghezza.
  • Non legare e non intrecciare i capelli dopo lo shampoo, altrimenti diventeranno ondulati.
  • Esegui l'ultimo risciacquo con l'acqua fredda per avere i capelli brillanti.
  • Fai attenzione se ti pettini i capelli bagnati, potresti stirare o spezzarne il fusto. Se non puoi farne a meno usa un pettine a denti larghi.
  • Lascia asciugare i capelli all'aria, ma pettinali frequentemente.
  • Tieni i capelli al riparo dall'umidità.
  • Il calore intenso di piastre e phon disidrata i capelli e causa la comparsa delle doppie punte.
  • Pettina i capelli umidi sono con un pettine a denti larghi; se necessario, usa un balsamo senza risciacquo per districarli.
  • Prima di andare a dormire, fissa i capelli perché non si muovano troppo durante la notte.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non asciugarli da sotto: aggiungeresti solo volume.
  • Queste tecniche non aggressive che non prevedono l'uso di calore intenso non sono del tutto efficaci sui capelli molto ricci. Probabilmente otterrai un'acconciatura ondulata.
Pubblicità

Cose che ti serviranno

  • Asciugacapelli
  • Asciugamano
  • Spazzola
  • Shampoo e balsamo
  • Acqua
  • Pettine
  • Mollette, beccucci e forcine
  • Bigodini
  • Ventilatore

wikiHow Correlati

Come

Volumizzare i Capelli Ricci

Come

Applicare l'Olio di Ricino sui Capelli

Come

Far Crescere i Capelli in una Settimana

Come

Accelerare la Crescita dei Capelli

Come

Fare un Taglio Scalato

Come

Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco

Come

Schiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata

Come

Schiarire i Capelli Naturalmente

Come

Far Crescere i Capelli (Ragazzi)

Come

Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli

Come

Tingere i Capelli

Come

Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero

Come

Fare la Treccia alla Francese

Come

Trattare i Capelli Bruciati
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 94 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 136 711 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 136 711 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità