Scarica PDF Scarica PDF

I ricci stile rétro di Marilyn Monroe sono fantastici con qualsiasi lunghezza di capelli. Per ottenere questo look hai bisogno soltanto di alcuni prodotti per lo styling, di un po’ di bigodini o un arricciacapelli e alcune forcine o mollette. Comincia realizzando dei ricci di medie dimensioni in modo da incorniciare il viso, quindi fissali in posizione con delle mollette e modellali. A seconda del look che desideri, puoi anche usare degli accessori oppure puoi spazzolare i ricci per ottenere una capigliatura stile Hollywood.

Parte 1 di 3:
Preparare i Ricci

  1. 1
    Scegli uno strumento per realizzare i ricci. Dovrai farne diversi, in ciocche da 2-3 cm l’una. Scegli se preferisci realizzarli con l’aiuto di un arricciacapelli – con o senza fermo – o di bigodini. Se opti per questi ultimi, assicurati di potervi arrotolare intorno i capelli almeno una volta e mezza, per ottenere un effetto migliore. Puoi usare quelli termici o di qualsiasi altro tipo. [1]
  2. 2
    Comincia lavando i capelli. Lavali come fai sempre, usando un balsamo che li protegga dal calore, nel caso tu decida di usare l’arricciacapelli. Se lo desideri, asciugali con un asciugamano prima di usare i bigodini: in questo caso è necessario mantenerli umidi.
  3. 3
    Asciugali con l’asciugacapelli per renderli più morbidi. Questo passaggio è necessario soltanto se decidi di usare l’arricciacapelli. Prima di procedere usa uno spray termoprotettivo, ricoprendo i capelli dalle radici alle punte. Fai subito la scriminatura, nel caso in cui sia prevista nel tuo look finale.[2]
    • Per un maggiore volume, puoi anche spruzzare della lacca sulle radici prima di usare l’asciugacapelli.
  4. 4
    Applica un prodotto o una lacca anti-umidità. Parti dalle radici e arriva fino alle punte, spruzzandone una quantità abbondante, quindi pettina i capelli con le dita.
    • Se usi i bigodini, puoi optare per una mousse o per il gel: questi prodotti non sono efficaci con l’arricciacapelli.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Arricciare i Capelli

  1. 1
    Arricciali dividendoli in ciocche da 2-3 cm. Spruzza ciascuna ciocca con della lacca o usa dell’altro gel o mousse per una tenuta maggiore. Effettua questa operazione appena prima di avvolgere le ciocche attorno ai bigodini o all’arricciacapelli, procedendo dall’apice della testa verso il basso. Sistema i capelli sul retro della testa in una coda di cavallo mentre ti occupi di quelli davanti al viso.
    • Nel caso tu decida di usare i bigodini, acconcia innanzitutto i capelli davanti al viso.
  2. 2
    Arriccia i capelli in direzione del viso. Se porti la scriminatura, procedi allontanandoti da questa; le ciocche sul retro della testa vanno invece arrotolate lontane dal viso verso la parte superiore della testa e la nuca. Opta per uno schema asimmetrico, in modo da ottenere un look più naturale. Realizza ricci più stretti sulla sommità del capo e più morbidi sulla parte posteriore per un look rétro.[3]
    • Ottieni dei ricci più stretti con dei bigodini più piccoli e ricci più morbidi con quelli più grandi.
    • Se vuoi avere ricci più numerosi, dovresti dividere i capelli in ciocche più piccole.
  3. 3
    Fissali con le mollette. Usa delle forcine o delle mollette per capelli e fissali subito dopo averli realizzati con l’arricciacapelli. Lascia in posa i bigodini finché non li hai sistemati tutti e punta i ricci con le forcine non appena li liberi dal bigodino.
    • Lascia le ciocche in posizione per almeno 20 minuti, affinché i ricci si fissino. In questo modo avranno anche il tempo di raffreddarsi, nel caso tu avessi usato l’arricciacapelli o i bigodini termici.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Acconciare i Ricci

  1. 1
    Libera i capelli dalle mollette e lasciali ricadere intorno al viso. Se desideri dei ricci più morbidi, inumidisci le dita e passale delicatamente tra i capelli: così facendo separerai le ciocche. Smetti di modellare i capelli quando arrivi ai lati del viso.[4]
  2. 2
    Spazzolali per ottenere un look più morbido. Usa una spazzola piatta o un pettine dai denti larghi. Raggruppa i ricci in ciocche larghe, quindi spazzolane 2-3 alla volta per un look più riccio o circa 5 alla volta per un effetto più mosso. Infine spazzola i capelli tutti insieme per realizzare una capigliatura in stile Marilyn Monroe.[5]
  3. 3
    Passa la spazzola nella stessa direzione in cui hai arricciato i capelli. Spazzola i ricci vicino al viso in direzione del volto e quelli vicino al collo verso la nuca. Passa delicatamente la spazzola un paio di volte su ogni ciocca partendo dalle radici, quindi lascia che i ricci ricadano in una posizione naturale.[6]
    • In seguito spruzza ciascuna ciocca con della lacca per una maggiore tenuta.
    • Non spazzolarli eccessivamente, altrimenti potrebbero incresparsi: passa la spazzola soltanto un paio di volte.
  4. 4
    Termina con la frangia. Nel caso avessi la frangia, spazzola i due ciuffi insieme. Tirala verso l’alto, quindi ripiega il ciuffo all’indietro per accentuare l’onda sul volto. Fissa alcune ciocche della frangia con una forcina in modo che non si muovano e spruzza della lacca.[7]
    • Sistema una ciocca dietro l’orecchio e fissala con una forcina per un effetto di stile.
    • Per un tocco ulteriore, usa un accessorio per capelli, come un nastro o un fiore, da posizionare sopra la ciocca fissata dietro l’orecchio.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Applicare l'Olio di Ricino sui CapelliApplicare l'Olio di Ricino sui Capelli
Far Crescere i Capelli in una SettimanaFar Crescere i Capelli in una Settimana
Fare un Taglio ScalatoFare un Taglio Scalato
Accelerare la Crescita dei CapelliAccelerare la Crescita dei Capelli
Decolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al BiancoDecolorare i Capelli Castano Scuro o Neri al Biondo Platino o al Bianco
Schiarirsi i Capelli con l'Acqua OssigenataSchiarirsi i Capelli con l'Acqua Ossigenata
Tingere i Capelli
Schiarire i Capelli NaturalmenteSchiarire i Capelli Naturalmente
Trattare i Capelli BruciatiTrattare i Capelli Bruciati
Scegliere lo Stile di Capelli più AdattoScegliere lo Stile di Capelli più Adatto
Farsi un Taglio di Capelli Scalato da Soli
Fare la Treccia alla Francese
Far Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di NeroFar Tornare i Capelli Castani dopo Averli Tinti di Nero
Fare un Taglio di Capelli Sfumato
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Ashley Adams
Co-redatto da:
Cosmetologa Certificata
Questo articolo è stato co-redatto da Ashley Adams. Ashley Adams è una Parrucchiera e Cosmetologa Certificata che lavora nell’Illinois. Ha completato la sua formazione in Cosmetologia presso la John Amico School of Hair Design nel 2016. Questo articolo è stato visualizzato 1 248 volte
Categorie: Cura dei Capelli
Questa pagina è stata letta 1 248 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità