Tutti desideriamo delle labbra morbide e carnose, ma a volte Madre Natura non è tanto generosa da regalarci labbra “ruba-baci” su un piatto d'argento. Il freddo, il clima estremo o le brutte abitudini fanno pagare un prezzo alle labbra, quindi cerca di mettere in atto alcuni dei suggerimenti contenuti in questo articolo e otterrai dei sostanziali miglioramenti.

Parte 1 di 3:
Applicare un Balsamo

  1. 1
    Metti un balsamo ogni giorno. Prova un prodotto a base di burro di karitè o di burro di cacao per ottenere dei buoni risultati. Applicalo frequentemente durante tutto l'arco della giornata, quando cominci a sentire le labbra secche (solitamente ogni due ore).
    • Se lo usi troppo spesso, può rendere le labbra ancora più screpolate.
    • Stendi uno strato di balsamo prima di applicare qualunque altro prodotto per le labbra, incluso il rossetto, il lucidalabbra o il gloss.
    • Scegli un prodotto che ti sembra adatto alle tue esigenze. Alcuni burrocacao sono medicali e altri contengono degli estratti di menta che possono essere troppo forti per qualcuno, fino a essere irritanti. Leggi le etichette prima di acquistare il tuo balsamo per le labbra e accertati che non ci sia alcun ingrediente a cui sei allergica.
    • Ci sono moltissimi prodotti in commercio, puoi fare una breve ricerca online.
    • Puoi trovare facilmente un balsamo per le labbra al supermercato, in farmacia o in sanitaria.
  2. 2
    Evita i prodotti profumati, aromatizzati o colorati. Possono essere irritanti e, nel lungo periodo, possono innescare reazioni allergiche. Scegli quei prodotti che contengono solo ingredienti naturali, senza additivi chimici.
  3. 3
    Prova un rossetto idratante. Ormai ogni marca di prodotti di bellezza annovera fra i suoi rossetti almeno uno o due specifici per labbra secche o con proprietà idratanti.
    • Se ti affidi ai prodotti un po' meno "blasonati", cerca comunque quelli che dichiarano di essere idratanti.
    • Controlla nell'elenco degli ingredienti che ci sia il burro di karitè, quello di cacao, quello di cocco o l'olio d'oliva. Si tratta di idratanti naturali.
  4. 4
    Usa dei prodotti che abbiano anche un fattore di protezione solare (almeno 15) per proteggerti dai danni del sole. Le labbra sono molto sensibili a scottature e all'invecchiamento. Accertati di usarli sempre quando vai all'aperto.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Esfoliare e Idratare le Labbra

  1. 1
    Strofina le labbra con lo zucchero. In verità puoi usare qualunque alimento dalla consistenza granulare ma evita quelli irritanti, come il sale, perché seccano le labbra.
  2. 2
    Prepara uno scrub con olio di oliva, miele e zucchero. Mescola fra loro un cucchiaio di miele con due cucchiaini di zucchero e uno di olio d'oliva. Strofina il composto sulle labbra e lascia che agisca per diversi minuti.
  3. 3
    Prepara un balsamo a base di cocco e agrumi. Mescola due cucchiaini di olio di cocco con 3 gocce di succo di limone e un cucchiaino di cera d'api. Scaldali in un pentolino a fuoco basso senza smettere di mescolare. Se preferisci puoi sostituire il limone con il lime. Versa il composto in un contenitore di vetro e aspetta che si indurisca. Applicalo regolarmente sulle labbra come un normale balsamo.
  4. 4
    Strofina del burro, dell'olio di neem, del ghee o della panna sulle labbra prima di andare a dormire. Si tratta di sostanze idratanti che leniscono anche le labbra screpolate. Al mattino risciacquati.
  5. 5
    Prepara un impasto con bicarbonato e acqua. Strofinalo sulle labbra e aspetta che indurisca. Infine risciacqualo con abbondante acqua.
  6. 6
    Applica il gel di aloe vera sulle labbra arrossate, screpolate e/o che hanno subito una scottatura solare. L'aloe è estremamente lenitiva e ti aiuta a superare i gravi danni da scottatura.
  7. 7
    Strofina delle fette di cetriolo. I fitochimici presenti in questo ortaggio rassodano le fibre di collagene delle labbra rendendole molto più carnose e idratate. Massaggiale per diversi minuti con fette appena tagliate di cetriolo.
  8. 8
    Usa uno spazzolino per applicare gli scrub sopra descritti se desideri un'azione più vigorosa. Accertati però che sia solo a setole morbide o medie per evitare di ferirti. Puoi limitarti all'acqua calda oppure distribuire con lo spazzolino lo scrub.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Sviluppare Buone Abitudini

  1. 1
    Bevi almeno 8 bicchieri di acqua ogni giorno. La cosa migliore che puoi fare per le tue labbra e per la tua pelle in generale, è quella di bere molto. L'acqua non solo idrata il corpo ma nutre la pelle e promuove il ricambio cellulare. Le labbra secche sono sempre segno di disidratazione generale.
  2. 2
    Evita di leccarti le labbra. Anche se può sembrare un controsenso, sappi che leccare le labbra le bagna di saliva che tende a seccarle.
  3. 3
    Cerca di non morderle. Se tendi a farlo quando sei nervoso o non te ne accorgi neppure, prova a masticare una gomma per soddisfare questa "fissazione orale". Morderti le labbra crea delle screpolature e delle ferite aperte che potrebbero richiedere addirittura un trattamento antibiotico.
  4. 4
    Mangia quotidianamente molta frutta e verdura. Gli alimenti che contengono vitamina B e C sono particolarmente utili per la salute della pelle. Valuta di assumere questi elementi con degli integratori se la tua dieta ne è particolarmente povera. Non dimenticare gli acidi grassi Omega-3 che trovi nel pesce, nell'avocado e nelle mandorle. Anche gli Omega-3 sono disponibili come integratori.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare un burrocacao economico e aromatizzato, rende le labbra secche e potresti essere tentato di leccarlo.
  • Ricordati sempre che leccarsi le labbra nel lungo periodo le rende secche.
  • Getta via il balsamo per labbra che conservi da più di un anno, potrebbe contenere numerosi batteri.
  • Non applicare più prodotti in un'unica volta. Consenti alle labbra di respirare.
  • Non condividere il tuo prodotto con nessuno, potrebbe trasmettere germi.
  • Quando esfoli le labbra fallo con delicatezza per non renderle infiammate e indolenzite.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Ridurre il Gonfiore e l'Arrossamento dei Brufoli

Come

Avere un Arco Mandibolare Definito

Come

Sbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una Notte

Come

Schiacciare un Brufolo

Come

Eliminare le Macchie di Nicotina dalle Dita

Come

Trattare i Brufoli nelle Orecchie

Come

Trattare una Irritazione alle Ascelle

Come

Eliminare un Brufolo

Come

Eseguire una Pulizia del Viso con il Vapore

Come

Rimuovere i Punti Neri dal Naso

Come

Eliminare le Rughe sulla Fronte

Come

Usare un Derma Roller

Come

Eliminare le Rughe

Come

Rimuovere la Tintura per Capelli dalle Mani
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 55 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 29 807 volte
Categorie: Cura della Pelle
Questa pagina è stata letta 29 807 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità