Come Avere le Massime Prestazioni dal tuo PC

Molte persone si chiedono perché il loro computer sembra essere lento. Dimenticano, che come qualsiasi macchina, un computer ha bisogno anche di manutenzione. Ci sono alcuni passaggi che si possono adottare per garantire un funzionamento più veloce ed efficiente del computer. Questo articolo riguarda Microsoft Windows.

Passaggi

  1. 1
    Assicurati che il sistema operativo sia sempre aggiornato. Attenzione però, consentire gli aggiornamenti automatici sembra una buona idea, ma in realtà può seriamente rallentare il computer. Se un aggiornamento dovesse contenere un tipo di bug e si dovessero perdere dati importanti, l'azienda del sistema operativo non compenserà le perdite. In aggiunta, mentre il programma di aggiornamento automatico cerca gli aggiornamenti, il computer tende a rallentare. Per le opzioni di aggiornamento: Start menu > Tutti i Programmi > Windows Update.
  2. 2
    Installare un antivirus tende a rallentare il PC, quindi scegline uno che sia leggero e veloce. Ognuno ha un programma antivirus preferito. Ad esempio, alcuni dicono che Norton Antivirus 2011 è uno dei migliori sul mercato, e consente di essere completamente protetti durante l'esecuzione e non occupa molte risorse di sistema. Altri dicono invece che Norton ha almeno 3-4 processi separati in esecuzione e rallenta il sistema. Prima di fare un grande investimento, parla con diverse persone e fa' qualche ricerca online. Prova alcuni dei programmi in versione demo, se possibile, e assicurati di fare un backup prima di usarli.
  3. 3
    Controlla cosa sta funzionando sul tuo PC così potrai capire quali sono i processi dannosi. Apri il Task Manager di Windows (premi CTRL ALT CANC) e familiarizza con i processi in esecuzione. Utilizza lo strumento "msconfig" per controllare quali programmi partono al momento dell'avvio. Alcuni strumenti comuni (Acrobat Reader, driver di stampa HP, Java scheduler) hanno la pessima abitudine di "chiamare a casa" per controllare gli aggiornamenti. È possibile deselezionare i programmi nella scheda a destra dello strumento "msconfig".
  4. 4
    Ripulisci la toolbar e il menu Start rimuovendo i programmi non necessari. Ogni cosa nella barra delle applicazioni (in particolare le icone vicino all'orologio) funziona costantemente e rallenta il computer. Inoltre, qualsiasi programma che è impostato per l'avvio quando si accende il computer, rallenterà il processo di avvio.
  5. 5
    Installa un firewall o usa quello di windows. Per usare quello di windows apri il Pannello di controllo e clicca Windows Firewall, poi clicca ON.
  6. 6
    Fa' una manutenzione completa al PC almeno una volta al mese. Questo include la deframmentazione. Su windows clicca Start>Accessori>System Tools>Pulizia Disco>Deframmentazione. Se usi linux non ne avrai bisogno.
    Pubblicità

Consigli

  • Se si eliminano i file spesso, utilizzare regolarmente ed eseguire i programmi di manutenzione presenti all'interno del menu Start, sotto Accessori e Utilità di sistema. Il più importante di questi sono: Pulitura disco e deframmentazione del disco. La Deframmentazione restituisce la struttura dei contenuti del disco rigido di un blocco contiguo, aumentando così la velocità e l'efficienza delle testine di lettura del disco fisso per accedere al materiale memorizzato. Pulitura disco rimuove files non più necessari, orfani o resti di materiale cancellato dal disco rigido. Sebbene questi programmi siano sufficienti come punto di partenza per la maggior parte degli utenti, non sono le scelte ottimali che si possono utilizzare per mantenere l'integrità del sistema. Altri programmi di pulizia del disco e deframmentazione sono disponibili. Ulteriori informazioni sono disponibili all'interno dell'articolo "deframmentazione" sul sito Wikipedia.
  • Il Registro di sistema può rapidamente diventare pieno di voci inutili in quanto vengono apportate spesso modifiche al sistema, aumentando così il rischio di corruzione dei file se non adeguatamente mantenuto.
  • Programmi anti-spyware e anti-virus possono essere trovati su internet gratuitamente, e possono essere molto efficaci. Di solito consentono di scaricare l'edizione per non-professionisti. Alcune persone dicono che si ottiene quello che si paga, ma molti usano questi programmi da anni e si trovano bene. Provali e vedi cosa ne pensi.
  • La clonazione può essere vantaggiosa. Cerca maggiori informazioni sulla clonazione tramite l'articolo di wikipedia.
  • Un'altra alternativa, che è spesso trascurata dalla maggior parte degli utenti di computer, è la clonazione del disco rigido. La clonazione è l'atto di fare una copia esatta del disco rigido, che può essere trasferita su una nuova unità in caso di emergenza, senza la necessità di reinstallare il sistema operativo, i programmi, le preferenze di utilizzo di tali programmi e i file di dati.
  • Ci sono molti programmi di clonazione popolari disponibili che consentono all'utente di aggiornare e fare il backup di eventuali modifiche o semplicemente fare una "istantanea" del disco rigido in un particolare momento.
  • Ad esempio, al momento in cui si configura un nuovo disco rigido con l'installazione dei programmi e l'impostazione delle preferenze, si può desiderare di clonare il disco rigido su CD o DVD in caso di emergenza.
  • Ci sono molti programmi per la modifica del Registro di sistema e la sua riparazione che forniscono funzionalità diverse per tutti i livelli di competenza. Gli utenti dovrebbero avere una certa familiarità con il contenuto del Registro di sistema prima di fare qualsiasi modifica ai suoi file, poiché un errore involontario potrebbe tradursi in un disco rigido illeggibile. Si dovrebbe sempre fare un backup del registro prima di ogni sua modifica.
  • Molti antivirus includono programmi di manutenzione che effettuano dei controlli programmati automaticamente.
  • Il registro del sistema gioca un ruolo importante nell'efficienza del sistema operativo.
  • Se fosse richiesta la riformattazione del disco rigido o la sua sostituzione, basterebbe usare il clone dei dischi di installazione per riavere il disco rigido come era originariamente configurato evitando di dover cercare il sistema operativo e il software di installazione dei programmi. Dopo l'installazione, il disco rigido "magicamente" riapparirà esattamente come era stato originariamente installato o aggiornato l'ultima volta.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non facendo la manutenzione e la pulizia del computer, si otterranno messaggi di errore e rallentamenti, e il PC non sarà più così efficiente. Prendi l'abitudine di eseguire la pulitura del sistema. Se pensi che il disco rigido sta per rompersi, non deframmentarlo, questo potrebbe deteriorare rapidamente i restanti dati presenti sul disco rigido prima che qualsiasi altro tentativo possa essere fatto per salvarlo.
  • Normalmente fai la manutenzione alla tua auto per farla funzionare bene. Fallo anche col tuo PC.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Antivirus (gratis o a pagamento)
  • Firewall (trovane uno online o usa quello di windows che è sufficiente)
  • Sistema di recupero per fare il backup del sistema operativo (un programma tipo Erunt è gratis ed efficiente)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 28 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 3 553 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità