Scarica PDF Scarica PDF

Instagram è una piattaforma di social networking molto conosciuta e utilizzata dagli utenti di tutto il mondo che permette di condividere le fotografie più belle e incredibili con gli amici. Se vuoi sapere come poter perfezionare la pagina del tuo profilo di Instagram per avere il maggior numero di follower e di "Mi piace" possibili, puoi dedicare un po' di tempo alla lettura di questo articolo: imparerai a scegliere le immagini migliori e a pubblicarle in modo intelligente per ottenere così il miglior risultato possibile.

Parte 1 di 3:
Scattare Fotografie Migliori

  1. 1
    Scegli il tema della tua pagina Instagram.
    • Prima di iniziare a postare qualunque tipo di immagine, prenditi qualche minuto per pensare a cosa vorresti condividere tramite la tua pagina Instagram. Normalmente, ciò che accomuna gli account migliori e più seguiti è il fatto di concentrarsi su un unico tema in grado di attrarre l'attenzione di moltissimi utenti. Se il tuo desiderio è quello di avere una pagina di Instagram interessante e accattivante, prima di iniziare a pubblicare le immagini, concentrati per trovare un tema specifico. Che tipo di fotografie ti piace scattare? Qual è il tuo soggetto preferito? Che cosa ti diverte maggiormente nella vita?[1]
    • Le pagine di Instagram più visitate e apprezzate si basano su argomenti come yoga, cucina, frasi motivanti e ispiranti, ristoranti e bar sparsi per il mondo, senso dell'umorismo, moda e animali domestici.
    • A meno che tu non sia Kim Kardashian o Justin Bibier, due personaggi pubblici già affermati e super famosi, non puoi pensare di attirare migliaia di follower semplicemente postando dei selfie.
    • Valuta di creare una pagina in tributo a qualcuno o qualcosa. Se sei un fan dei fumetti, del wrestling, del personaggio protagonista di una famosa serie TV o di un atleta sportivo, potrebbe essere un'ottima idea dedicargli una pagina. Anziché postare le tue fotografie, puoi pubblicare quelle relative al soggetto della pagina, che puoi facilmente reperire nel web.
  2. 2
    Scegli un nome utente interessante e accattivante unitamente a una bella immagine del profilo.
    • Il primo passo, nonché il più semplice, per iniziare a ideare una pagina di Instagram consiste nello scegliere un nome utente e una foto del profilo. Questa scelta dipende molto dal tema che hai selezionato per la pagina, dovrai quindi concentrarti su qualcosa che rispecchia e richiama quello che intendi pubblicare successivamente.
    • Inserisci un contenuto breve, ma interessante, all'interno del campo "Bio" del profilo. Ad esempio, se ti piacciono le immagini legate al mondo della cucina e il tuo gatto Mortimer ti ha inspirato il nome "MortimerBakes", come immagine del profilo puoi scegliere una foto del tuo prode aiutante sdraiato su una pila di muffin, mentre come "Bio" puoi inserire un messaggio spiritoso del tipo "Io, il mio gatto e le nostre avventure gluten-free".
  3. 3
    Ritocca le tue fotografie prima di pubblicarle.
    • In base alla versione e al tipo di fotocamera in uso, Instagram permette di sfruttare diverse opzioni di editing. È sempre importantissimo dedicare un po' di tempo al ritocco delle immagini per essere certo che risultino accattivanti e che possano rappresentare la tua pagina nel migliore dei modi.[2]
    • Ritaglia correttamente le immagini per enfatizzare la simmetria e le parti più importanti del soggetto. Ometti gli elementi marginali e le cose che appaiono sciocche o ridicole.
    • Prova a utilizzare i diversi filtri preconfigurati per scoprire quale si adatta meglio alle tue immagini migliorandone l'impatto visivo. Se la versione migliore risulta essere quella originale, non esitare a lasciarla tale.
    • Modifica manualmente i livelli di luminosità, colore e di tutte le altre funzionalità. In qualunque momento hai la possibilità di ritornare alla versione originale dell'immagine se è quella che preferisci.
    • Utilizza altri editor di immagini. Snapped, Camera+, VSCO Cam, Photoshop Touch e molte altre applicazioni di questo genere sono ideali per ritagliare, modificare e ritoccare le immagini prima di pubblicarle su Instagram.
  4. 4
    Ricorda che la semplicità paga sempre.
    • Le immagini migliori da pubblicare su Instagram dovrebbero essere nitide e semplici anziché complesse da interpretare, sfocate e disordinate. Se hai il desiderio di fotografe l'hamburger che stai per mangiare, fotografa solo il panino; non farti un selfie mentre lo impugni a pochi centimetri dalla faccia assumendo la classica "duck face" con i tuoi amici.
  5. 5
    Scatta un'ampia quantità di fotografie differenti.
    • Anche se l'obiettivo è quello di scattare fotografie che riguardano il tema della tua pagina Instagram, è improbabile che qualcuno sia interessato a guardare 30 fotografie di hamburger. Trova un modo creativo per variare il tema, così eviterai di scattare sempre le stesse fotografie.
    • Anche se hai una predilezione per le immagini relative al cibo e alla cucina, non devi solo e sempre scattare foto dei piatti che hai appena cucinato. Valuta di immortalare anche l'insieme di tutti gli ingredienti mentre sono ancora al loro stato originale oppure scatta una foto del viso del tuo partner mentre osserva la tua creazione. Cattura anche un'immagine dei piatti vuoti dopo che ti sei goduto il risultato dei tuoi sforzi in cucina.[3]
    • Trova il tempo di esplorare le pagine già presenti su Instagram per farti un'idea di come sono strutturati gli account più seguiti e di come utilizzano le immagini. Diventeranno degli ottimi spunti da cui ripartire nei momenti in cui ti senti poco ispirato. Anche eseguire delle ricerche nel web può essere molto utile.
  6. 6
    Distanzia le pubblicazioni.
    • Il consiglio è di lasciare passare un po' di tempo fra un post e l'altro. In questo modo le immagini non risulteranno raggruppate in grandi blocchi all'interno della tua bacheca. Caricando le fotografie tutte in una volta potresti spegnere l'interesse delle persone che ti seguono. Inoltre, in alcuni casi, i tuoi follower potrebbero non avere il tempo di guardare un intero gruppo di immagini, di conseguenza avresti sprecato dell'ottimo materiale.
    • Quando vai in vacanza, non attendere il rientro a casa per pubblicare le foto. Postale in tempo reale quando le scatti, in questo modo le persone che ti seguono potranno rimanere aggiornate sulle tue attività.
    • Se mentre osservavi o giocavi con il tuo gatto gli hai scattato 7 fotografie, non pubblicarle tutte su Instagram a meno che non servano a raccontare un qualche tipo di aneddoto o di avvenimento. Se hai a disposizione molte fotografie eccellenti, non pubblicarle tutte in una volta, attendi semplicemente di averne bisogno in un momento futuro.
  7. 7
    Acquista una fotocamera nuova.
    • I nuovi smartphone sono dotati di fotocamere superiori. Se le fotografie che scatti non ti sembrano belle come quelle pubblicate dalle persone che segui, significa che molto probabilmente è arrivato il momento di comprare un nuovo telefono in grado di scattare foto in alta risoluzione. Se te lo puoi permettere, acquistare uno smartphone di ultima generazione è sicuramente una mossa intelligente per avere una pagina di Instagram accattivante.
    • Non hai l'obbligo di scattare una fotografia con lo smartphone per poterla caricare su Instagram. Se lo desideri puoi accedere alla piattaforma del social network anche da computer e procedere al caricamento delle immagini catturate con una fotocamera professionale.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Ottenere un Numero di Mi Piace Maggiore

  1. 1
    Posta le immagini al momento giusto.
    • Alcuni studi hanno dimostrato che la maggior parte delle persone ha l'abitudine di controllare la propria pagina Instagram dalle 6:00 alle 8:00 e dalle 17:00 alle 20:00.[4] Se desideri ottenere un numero di "Mi piace" superiore da parte dei tuoi follower, è molto importante pubblicare i post nelle fasce orarie in cui sono collegate il maggior numero di persone. Se hai delle immagini favolose da pubblicare, attendi il momento propizio per farlo.
  2. 2
    Utilizza gli hashtag più popolari.
    • Gli hashtag vengono sfruttati da molte piattaforme di social media, fra cui Twitter e Instagram, e consentono di ricercare un post specifico tramite l'uso dei tag. Qualunque parola o frase pubblicata all'interno del titolo del post preceduta dal simbolo "#" può essere ricercata direttamente tramite Instagram. A patto che siano attinenti con il soggetto, puoi caratterizzare i tuoi post utilizzando molti hashtag differenti; in questo modo li renderai disponibili alla visione di un bacino di utenza molto più ampio. Esistono moltissimi hashtag di tendenza che puoi usare per taggare le tue immagini; di seguito puoi consultarne un breve elenco:
      1. love;
      2. instagood;
      3. follow;
      4. tbt;
      5. cute;
      6. happy;
      7. girl;
      8. fun;
      9. summer;
      10. instadaily;
      11. food;
      12. picoftheday.
  3. 3
    Utilizza gli hashtag corretti. Gli hashtag sono sicuramente un ottimo strumento, ma è doveroso abbinarli all'uso del buonsenso in termini di quantità e di qualità. Il segreto sta nello scegliere quelli più idonei (e non solo quelli che risultano più popolari) e in un numero contenuto, per non rischiare di sfociare nel ridicolo. Ricordati di inserire sempre una descrizione appropriata rispetto alle immagini che hai scelto di pubblicare.
    • Esegui una piccola ricerca in base al soggetto delle tue immagini per essere certo di aver scelto gli hashtag più conosciuti e ricercati Ad esempio, la differenza fra il numero di fotografie che appaiono come risultato della ricerca dell'hashtag #cane, #cani e #collie è enorme.
  4. 4
    Utilizza i "geotag".
    • Prima di pubblicare un'immagine su Instagram, hai la possibilità di applicare un tag relativo alla località in cui ti trovi: un'informazione che lo smartphone è in grado di reperire tramite il servizio GPS. Questa funzione risulta spesso utile se ti trovi in un ristorante, in una città particolare o in un altro luogo caratteristico a cui vuoi dare visibilità oppure per dare semplicemente un'informazione in più sul contesto in cui hai scattato la foto. Grazie a questo metodo tutte le persone che cercheranno quel determinato ristorante o città potranno vedere le tue immagini. È un ottimo modo per mettere in comunicazione fra loro più persone.
  5. 5
    Utilizza gli hashtag creati specificamente per ottenere i "Mi Piace".
    • Alcuni hashtag ti aiutano a individuare gli utenti disposti a contraccambiare il tuo "Mi Piace" sulle loro fotografie. Se stai cercando un metodo rapido per poter incrementare le statistiche relative ai "Mi Piace", puoi provare a pubblicare le tue immagini con gli hashtag #like4like o #l4l. Scorri l'elenco di immagini collegate a questi tag e inizia ad apporre un gran numero di "Mi Piace", quindi posta le tue fotografie usando gli stessi hashtag. Dovresti riuscire a ottenere una grande quantità di "Mi Piace" in un tempo relativamente breve.
  6. 6
    Pubblica i tuoi post seguendo le tendenze attuali di Instagram.
    • Se desideri che le persone mettano un "Mi Piace" sulle tue fotografie, può essere utile conoscere gli argomenti attualmente più cercati e chiacchierati su Instagram. Tutti i tuoi amici pubblicano le loro immagini usando degli hashtag molto simili? Scopri a cosa si riferiscono, quindi pubblica le tue fotografie usando quegli hashtag. Ecco un breve elenco delle tendenze più in voga su Instagram:
    • Throwback Thursday (#tbt);
    • Woman-crush Wednesday (#wcw);
    • Pictures without filters (#nofilter);
    • Selfies (#selfie);
    • Old pictures (#latergram).
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Ottenere un Numero Maggiore di Follower

  1. 1
    Segui un gran numero di utenti.
    • Vuoi avere più follower? Bene, il modo più semplice per riuscirci è diventare il follower di un gran numero di account. Avere più follower del numero di utenti che segui potrebbe sembrarti "cool", ma raggiungere questo status è praticamente impossibile a meno di essere già un personaggio pubblico e famoso o di attivare una strategia mirata verso tale obiettivo. Da dove partire? Semplice! Inizia a seguire un gran numero di persone; in futuro, potrai decidere di smettere di seguirle in qualunque momento.
    • Collega l'account di Instagram a quelli degli altri social network a cui hai accesso, quindi segui tutti gli amici che hai su Instagram. A questo punto, cerca gli hashtag più popolari e quelli relativi ai soggetti e agli argomenti che ti interessano. Segui un paio di dozzine di account relativi a questi due gruppi di hashtag.
    • Segui gli account di Instagram più popolari, ad esempio quello dei One Direction, di Justin Bieber e di Kim Kardashian. Questi account normalmente riescono a guadagnare immediatamente un gran numero di follower.
  2. 2
    Utilizza gli hashtag per aumentare i follower.
    • Esattamente come nel caso dei "Mi Piace", gli hashtag possono essere utilizzati per attirare più follower. Scorri l'elenco delle immagini taggate con i tag #follow4follow o #f4f, quindi inizia a seguire un gran numero di utenti che le hanno postate. A questo punto, pubblica un paio di fotografie utilizzando gli stessi hashtag. Come risultato, alcune delle persone che hai iniziato a seguire dovrebbero contraccambiare il favore e iniziare a seguire te. Questo è lo scopo principale degli hashtag di questo tipo. Come puoi immaginare, si tratta di un metodo molto semplice per incrementare rapidamente il numero dei follower.
    • Ricordati sempre di seguire tutte le persone che ti seguono. Sono in tanti gli utenti che desiderano incrementare il proprio numero di follower e non esiteranno a smettere di seguire gli account che non hanno contraccambiato il favore. Se desideri che le persone continuino a seguirti su Instagram, non devi fare altro che diventare un loro follower.
  3. 3
    Commenta un gran numero di fotografie postate dagli altri utenti.
    • Scorri le immagini relative agli hashtag che ti piacciono di più e fai "Mi Piace" su alcune di esse in modo casuale. Commentale anche positivamente con brevi messaggi del tipo "Ottimo scatto!" o "Bellissima questa!". Metti il tuo "Mi Piace" alle fotografie e diventa follower degli account. Seguendo queste semplici istruzioni invoglierai le persone a restituirti il favore diventando tuoi follower.
    • Sii sempre positivo e sincero. Non limitarti a copiare e incollare lo stesso commento su centinaia di immagini. Cerca di personalizzare i tuoi commenti e di adattarli alle immagini visualizzate. Se le persone penseranno che non sei un "bot", saranno molto più invogliate a seguirti.
  4. 4
    Interagisci con i follower.
    • Se vuoi che gli altri utenti ti seguano, devi interagire con loro per dargli prova che vale la pena diventare un tuo follower. Se qualcuno lascia un commento sulle tue fotografie, restituisci il favore. Allo stesso modo, se una persona mette un "Mi Piace", fai la stessa cosa con una sua immagine e diventa suo follower. Sii un ottimo amico su Instagram e cerca di mantenere dei buoni rapporti con gli altri utenti.
    • Non "spammare". Quello di scorrere le immagini presenti su Instagram bombardando le persone con commenti del tipo "Ciao, seguimi!" è un comportamento fin troppo comune e molto poco apprezzato, che ha l'unico risultato di far perdere un gran numero di follower.
    • Incoraggia il lavoro degli altri. Se ti piacciono le immagini di un utente in particolare, postale sulla tua pagina di Instagram inserendo l'account proprietario nei commenti e incoraggiando i tuoi follower a seguirlo. Si tratta di un ottimo metodo per esprimere la propria gratitudine.
  5. 5
    Pubblica i post con regolarità per evitare di perdere i tuoi follower.
    • Idealmente dovresti postare 1-3 volte al giorno per attrarre e conservare il maggior numero di follower. Quando non pubblichi con regolarità, alcune persone potrebbero smettere di seguirti dato che ai loro occhi potrebbe sembrare che tu abbia abbandonato Instagram. Cerca di pubblicare almeno un post al giorno tutti i giorni.[5]
    • Quando hai a disposizione delle fotografie in eccesso, conservale per pubblicarle nei post dei giorni successivi. In questo modo non correrai il rischio di sprecarle pubblicandole tutte in una volta.
    • Ricorda che pubblicare i post con troppa frequenza è un comportamento altrettanto poco gradito. Se hai l'abitudine di bombardare regolarmente la bacheca di chi ti segue con 50 immagini delle tue vacanze, è probabile che il numero dei tuoi follower diminuisca molto presto.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Ottenere Gratuitamente Follower su InstagramOttenere Gratuitamente Follower su Instagram
Rendere Più Popolare la Tua Pagina su InstagramRendere Più Popolare la Tua Pagina su Instagram
Ottenere più Like sulle Fotografie Pubblicate su InstagramOttenere più Like sulle Fotografie Pubblicate su Instagram
Salvare un'Immagine da InstagramSalvare un'Immagine da Instagram
Ripostare su InstagramRipostare su Instagram
Postare Foto su Instagram dal tuo ComputerPostare Foto su Instagram dal tuo Computer
Cancellare un Account InstagramCancellare un Account Instagram
Ottenere Mille Seguaci su InstagramOttenere Mille Seguaci su Instagram
Scoprire Chi Non Ti Segue Più su InstagramScoprire Chi Non Ti Segue Più su Instagram
Disattivare il Filtro Safesearch di GoogleDisattivare il Filtro Safesearch di Google
Aggirare il Controllo dell'Età su YouTubeAggirare il Controllo dell'Età su YouTube
Risolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito WebRisolvere il Problema di non Riuscire ad Accedere a un Determinato Sito Web
Iniziare una Conversazione OnlineIniziare una Conversazione Online
Contattare InstagramContattare Instagram
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 49 058 volte
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 49 058 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità