Come Avere una Buona Giornata al Lavoro

Rilassati e fai il tuo lavoro nonostante il trambusto e i rumori che potrebbero farti perdere la concentrazione. Una volta persa la concentrazione, tutto il resto inizia a crollare creando una giornata negativa al lavoro.

Passaggi

  1. 1
    Svegliati presto - per molte persone, i primi 20 minuti della mattina sono i più stressanti e prosciugano le energie per il resto della giornata. Svegliati un’ora prima del solito in modo da poter fare tutto con calma. Cerca di uscire di casa mezz’ora prima.
  2. 2
    Non saltare la colazione. Mangia una ciotola di cereali con latte (o latte di mandorle o di soia). Saltare la colazione (o altri pasti) non aiuta a fare perdere peso anche se alcuni sostengono che sia così. Tuttavia, non mangiare dei cereali dietetici - mangia dell’avena con lamponi freschi o fettine di banana.
  3. 3
    Inizia la giornata vestendoti bene, sistemando i capelli e soprattutto con un bel sorriso. Prepara i vestiti la sera prima (ad esempio stirandoli). Raditi o truccati bene. La giornata sarà più positiva se gli altri ti trattano bene e la gente tende ad essere più gentile se hai un bell’aspetto e se ti prendi cura di te stesso.
  4. 4
    Arriva al lavoro mezz’ora prima. Poiché sei uscito di casa con mezz’ora di anticipo, avrai tutto il tempo a disposizione per arrivare al lavoro senza essere di fredda. È probabile che il tuo capo sarà molto felice di vederti arrivare presto e magari sarà più tollerante per il resto della giornata.
  5. 5
    Utilizza la mezz’ora extra. Ricorda che il tempo extra non appartiene al tuo capo. Pianifica la giornata. Leggi il regolamento dell’azienda per verificare quali sono le mansioni che ti spettano (la descrizione del lavoro), oppure impara a fare qualcosa di nuovo. Ad esempio, se sei il nuovo software project manager, potresti informarti sull’amministrazione. Se invece lavori nel campo delle vendite, impara ad aggiustare il lettore del codice a barre del computer quando non funziona.
  6. 6
    Quando qualcuno ti chiede di fare qualcosa, fermati per un istante e ascolta. Tieni a portata di mano un bloc-notes e prendi nota per non dimenticarti. Controlla i tuoi appunti all’incirca quattro volte al giorno per assicurarti di non avere dimenticato di fare qualcosa di urgente.
  7. 7
    Non arrabbiarti e non stressarti per le cose irrilevanti per non rovinare la giornata. Le cose inaspettate e indesiderate accadono spesso, è normale e le persone che ti circondano lo capiscono. La cosa più importante è sapere affrontare i fallimenti. Assicurati che il supervisore pertinente sia al corrente dei rischi prima che si verifichino e pensa a un piano di emergenza. Capisci la soluzione.
  8. 8
    Sii determinato ma evita i conflitti. Capendo le motivazioni delle persone e pensando ai motivi per i quali creano un conflitto, potrete trovare delle soluzioni accettabili per entrambi. Anche se le motivazioni altrui possono sembrarti egoistiche - ad esempio, se un collega non vuole fare una mansione che richiede molto tempo perché vuole finire di lavorare prima per via di un appuntamento - il conflitto non farà altro che rafforzare la sua posizione o causare risentimento. Cerca di trovare dei vantaggi, ad esempio: "Non c’è problema, ci penso io e spero che il tuo appuntamento vada liscio. A proposito, venerdì devo finire prima, quindi magari potresti darmi una mano quel giorno".
  9. 9
    Programma di andare a casa in orario. Assicurati di finire il lavoro con mezz’ora di anticipo in modo tale da poter dedicare questo tempo per completare tutto. Se spesso devi stare in ufficio fino a tardi perché c’è troppo lavoro da fare, è improbabile che tu riesca a finire tutto in serata, pertanto, qualunque cosa sia può attendere fino a domani. Stacca dal lavoro in orario e non preoccuparti delle code e del traffico. Magari il tuo capo capirà che ti serve un assistente per il lavoro e forse potresti ricevere una promozione e diventare il responsabile della nuova persona.

Consigli

  • Sviluppa una mentalità giusta nei confronti del lavoro. Quale è lo scopo del tuo lavoro? Come aiuti gli altri? Lavori ad esempio in uno studio medico e organizzi la contabilità facendo funzionare l’attività? Aiuti gli anziani ad avere un contatto con il mondo esterno grazie al giornale che gli consegni ogni mattino? Oppure, se sei un tipo più competitivo, chi supererai in termini di astuzia oggi? Oppure, cosa farai per rendere la tua attività migliore della concorrenza?
  • L’attitudine mentale è più importante di quello che molti pensano. Suonare la chitarra è molto più divertente rispetto al lavarsi i denti, tuttavia sono entrambe attività fisiche normali, è il nostro atteggiamento mentale che ci spinge a voler fare qualcosa (come può testimoniare qualunque bambino costretto ad imparare qualcosa contro la sua volontà).
  • Quando arrivi nel luogo di lavoro, sorridi sempre. Il sorriso aiuta a rallegrare la giornata e mostra ai tuoi colleghi di avere un buon atteggiamento.
  • Dopo avere trovato i motivi che ti spingono a fare il tuo lavoro, trasforma il tuo idealismo in realtà. Segui la tua missione ogni giorno e goditi il tuo successo.
  • Determina gli aspetti del tuo lavoro che più ti piacciono e cerca di passare più tempo possibile a fare queste cose. Ben presto, gli altri le identificheranno come "le tue mansioni".
  • Poiché la maggior parte del proprio tempo si trascorre al lavoro, è importante che ti piaccia.

Avvertenze

  • Se dovessi avere un contrattempo al mattino, non prendertela troppo altrimenti inizieresti male la giornata rovinando anche il lavoro.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Il Mondo del Lavoro

In altre lingue:

English: Have a Good Day at Work, Español: tener un buen día en el trabajo

Questa pagina è stata letta 2 016 volte.
Hai trovato utile questo articolo?