Scarica PDF Scarica PDF

Se vuoi schiarire il tono della tua pelle, attenuare le macchie e avere un colorito più roseo e sano, usa regolarmente una maschera di bellezza preparata con ingredienti naturali. Inoltre, con la giusta routine di pulizia e mantenendola idrata, puoi mantenere la tua pelle in salute. Prendendotene cura in modo costante ogni giorno otterrai la carnagione rosea e luminosa che desideri.

Metodo 1
Metodo 1 di 3:
Buone Abitudini per Avere un Incarnato Uniforme e Luminoso

  1. 1
    Usa ogni giorno una crema solare con SPF 30 o superiore per avere la pelle chiara. Scegli un prodotto resistente all'acqua che offre un ampio spettro di protezione, per salvaguardare al meglio la salute della pelle. Applica la crema ogni giorno, anche se sai che trascorrerai pochissimo tempo all'aperto. Uscire di casa senza protezione sulla pelle, anche solo per 5 minuti al giorno, alla lunga inciderà sul colore dell'incarnato. Non riuscirai ad avere la pelle chiara che desideri se non utilizzi una protezione solare ogni giorno dell'anno.[1]

    Nelle giornate in cui ti esponi al sole riapplica la crema protettiva a intervalli regolari per mantenere la pelle protetta. Quando fai il bagno al mare o in piscina, riapplica la crema solare ogni volta che esci dall'acqua.

  2. 2
    Limita l'esposizione ai raggi ultravioletti. Cerca di rimanere al chiuso tra le dieci del mattino e le due del pomeriggio, ovvero durante le ore in cui i raggi solari sono più intensi e dannosi. Quando sei all'aperto cerca di rimanere all'ombra. Se è possibile, indossa degli abiti lunghi e leggeri e gli occhiali da sole per un'ulteriore protezione.[2]
    • Non fare mai la lampada abbronzante.

    Consiglio: fai ancora più attenzione quando sei contornato da neve, sabbia o acqua perché riflettono i raggi del sole e aumentano l'esposizione.

  3. 3
    Pulisci ed esfolia la pelle regolarmente. Utilizza un detergente viso delicato due volte al giorno, al mattino e prima di andare a dormire, per mantenere l'incarnato fresco e luminoso. Usa uno scrub delicato un paio di volte alla settimana per eliminare le cellule morte, che generalmente sono scure e danneggiate, ed esporre quelle nuove e luminose sottostanti.[3]
    • Massaggiando la pelle con lo scrub la circolazione del sangue migliora e le guance diventano naturalmente più rosee, dandoti un aspetto più bello e sano.[4]
    • Applica lo scrub con molta delicatezza. Non esfoliare la pelle con forza, altrimenti si arrosserà e potrebbe irritarsi.[5]
  4. 4
    Smetti di fumare per avere una carnagione più rosea e luminosa. Nel tempo, il fumo delle sigarette può causare la comparsa delle rughe, dando alla pelle un aspetto spento e stanco. Inoltre, il fumo impedisce al sangue di fluire correttamente nei tessuti del viso, per questo l'incarnato tende a diventare grigiastro. Se smetti di fumare, la tua pelle diventerà naturalmente più chiara e luminosa.[6]
  5. 5
    Mantieni il corpo idratato per far risplendere la pelle. Dovresti bere almeno 6-8 bicchieri d'acqua al giorno per mantenere la pelle giovane ed elastica. Se l'organismo è ben idratato, riesce a rigenerare le cellule più velocemente, quindi la pelle del viso è più chiara, sana e luminosa.[7]

    Oltre all'acqua, puoi bere succhi di frutta naturali e tisane per idratare il corpo.

  6. 6
    Fai esercizio fisico regolarmente per avere un colorito sano. Quando fai movimento attivi la circolazione del sangue e aiuti la pelle a liberarsi delle tossine attraverso il sudore. Se il flusso sanguigno migliora, le cellule ricevono una maggior quantità di ossigeno, nutrimento e hanno la possibilità di rilasciare le scorie e i radicali liberi.[8]

    Prova a correre, a fare la cyclette o a usare l'ellittica per fare aumentare il battito cardiaco e iniziare a sudare.

    Pubblicità

Metodo 2
Metodo 2 di 3:
Usare i Prodotti e gli Strumenti che Schiariscono la Pelle

  1. 1
    Prova a comprare una crema che schiarisce la pelle in profumeria. Le creme per il viso che contengono acido cogico, acido glicolico, alfa-idrossiacidi (detti anche acidi della frutta) vitamina C o arbutina possono aiutare la pelle a ridurre la melanina, che è il pigmento responsabile dell'abbronzatura, delle lentiggini e delle macchie scure. Applica una crema di tua scelta seguendo le indicazioni d'uso sulla confezione.[9]
    • Se la pelle dovesse irritarsi, smetti di utilizzare la crema e valuta se è il caso di farti visitare da un dermatologo.
    Consiglio dell'Esperto
    Laura Martin

    Laura Martin

    Cosmetologa Autorizzata
    Laura Martin è una Cosmetologa Autorizzata che vive in Georgia. Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegnante di cosmetologia dal 2013.
    Laura Martin
    Laura Martin
    Cosmetologa Autorizzata

    Laura Martin, cosmetologa, consiglia: "Puoi salvaguardare il tono rosato naturale della pelle ed evitare che si abbronzi o si macchi usando una crema solare e indossando un cappello e degli abiti che ti proteggano. Il solo modo per farla tornare chiara è attraverso la pratica dello sbiancamento."

  2. 2
    Usa una crema al retinolo. Puoi acquistarne una leggera in profumeria o fartene prescrivere una più forte dal dermatologo. In generale i retinoidi accelerano il ricambio delle cellule cutanee ed esfoliano lo strato di pelle più superficiale, regalandoti un aspetto più fresco, luminoso e giovane.[10]
    • I retinoidi possono rendere la pelle molto sensibile ai raggi solari, quindi è indispensabile proteggerla ogni giorno con una buona crema solare.
  3. 3
    Vai dal dermatologo per sottoporti a un peeling chimico. È un trattamento che rimuove lo strato superficiale della pelle, che quindi risulta più chiara, giovane e luminosa. I peeling chimici sono piuttosto aggressivi e la rendono particolarmente sensibile e generalmente arrossata nei giorni successivi. Stai al riparo dal sole, ma applica comunque la crema solare per proteggere la pelle dopo il trattamento.[11]

    Nota: generalmente sono necessarie diverse sedute per ottenere l'effetto voluto. Un solo peeling può dare dei benefici, ma ripetendo il trattamento otterrai dei risultati riconoscibili e duraturi.

  4. 4
    Ringiovanisci la pelle del viso con la microdermoabrasione. È un trattamento di esfoliazione profonda che deve essere eseguito da un dermatologo qualificato. Vengono rimossi gli strati di pelle più superficiali per eliminare le macchie scure e le cellule danneggiate, scoprendo quelle più nuove e luminose sottostanti.[12]
    • Generalmente sono necessarie da 6 a 12 sedute per ottenere dei risultati visibili, ma per fortuna ogni seduta dura solo una quindicina di minuti.
    • La microdermoabrasione renderà la pelle estremamente sensibile quindi tienila al riparo dal sole.
    Pubblicità

Metodo 3
Metodo 3 di 3:
Schiarire la Pelle in Modo Naturale

  1. 1
    Utilizza il succo di limone e un pomodoro. Taglia un grosso pomodoro in quattro parti e mettilo nel frullatore. Aggiungi 1-2 cucchiai (15-30 ml) di succo di limone appena spremuto e frulla per ottenere una purea. Applica la maschera su tutto il viso e lasciala agire per 20-30 minuti; in seguito risciacqua la pelle con l'acqua fredda.[13]
    • Nel pomodoro c'è il licopene, un composto chimico naturale in grado di proteggere la pelle dal sole; è suo il merito di quel bel colore rosso. Il limone ha proprietà antibatteriche e contiene delle sostanze che hanno un effetto sbiancante sulla pelle.
    • Ripeti il trattamento una volta alla settimana per diversi mesi; dovresti notare che la pelle diventa più chiara.
  2. 2
    Spruzza il succo di limone sulla pelle per schiarirla. Miscela una parte di succo di limone appena spremuto e quattro parti di acqua in una piccola bottiglia spray. Dopo aver lavato il viso, nebulizza la miscela sulla pelle in modo uniforme. L'acidità del succo di limone agisce sui pigmenti della pelle e li schiarisce in modo naturale.[14]
    • Possono volerci almeno quattro settimane per notare delle differenze nel colore della pelle.
    • Estrai il succo da un limone fresco con lo spremiagrumi. Taglialo a metà, premilo contro lo spremiagrumi e fallo ruotare a destra e a sinistra per fargli rilasciare il succo.
  3. 3
    Crea una maschera con la papaya per esfoliare e nutrire la pelle del viso. Per prima cosa sbuccia la papaya con un coltello affilato e rimuovi i semi con un cucchiaio, poi tagliala a piccoli pezzi e frullala. Quando hai ottenuto una purea liscia e omogenea, trasferiscila in una ciotola e applicane uno strato sottile su tutto il viso. Lascia agire la maschera per 20 minuti, poi risciacqua la pelle con l'acqua calda.[15]
    • La papaya nutre la pelle grazie all'alto contenuto di vitamina C, che nel tempo la aiuta anche a diventare più chiara.
    Pubblicità

Consigli

  • Usa lo stesso prodotto da uno a tre mesi prima di passare a un altro, ci vuole tempo perché la pelle si adatti.[16]
  • Arricchisci la dieta con gli alimenti che hanno un alto contenuto di vitamine A e C per mantenere la pelle in buona salute. Entrambe queste vitamine hanno la capacità di rendere la pelle morbida ed elastica. Tra gli alimenti ricchi di vitamina C ci sono i broccoli, il cavolfiore, l'uva e le arance, mentre le uova, gli spinaci, il mango e la papaya hanno un'alta concentrazione di vitamina A.[17]
  • Usa l'acqua di rose sul viso ogni sera prima di andare a dormire.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Chiudere i Buchi Lasciati dai Punti Neri sul VisoCome chiudere i buchi lasciati dai punti neri sul viso
Avere un Arco Mandibolare DefinitoAvere un Arco Mandibolare Definito
Eliminare le Macchie di Nicotina dalle DitaEliminare le Macchie di Nicotina dalle Dita
Sbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una NotteSbarazzarsi un Brufolo Schiacciato in una Notte
Trattare i Brufoli nelle OrecchieTrattare i Brufoli nelle Orecchie
Ridurre il Gonfiore e l'Arrossamento dei Brufoli
Eliminare i Granuli di FordyceEliminare i Granuli di Fordyce
Rimuovere la Tintura per Capelli dalle Mani
Eseguire una Pulizia del Viso con il VaporeEseguire una Pulizia del Viso con il Vapore
Schiacciare un BrufoloSchiacciare un Brufolo
Portare in Superficie un Brufolo SottopellePortare in Superficie un Brufolo Sottopelle
Togliere i Coloranti Alimentari dalla Pelle
Trattare i Brufoli con l'Acido FusidicoTrattare i Brufoli con l'Acido Fusidico
Cancellare l'Inchiostro di un Pennarello Indelebile dalla Pelle
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Adarsh Vijay Mudgil, MD
Co-redatto da:
Dermatologo e Dermatopatologo Iscritto all’Albo
Questo articolo è stato co-redatto da Adarsh Vijay Mudgil, MD. Il Dottor Adarsh Vijay Mudgil è un dermatologo e dermatopatologo iscritto all’albo e titolare di Mudgil Dermatology, uno studio dermatologico all'avanguardia con sede a New York. Essendo uno dei pochi dermatologi della zona ad avere ottenuto l’abilitazione sia in dermatologia sia in dermatopatologia, il Dottor Mudgil è specializzato in tutti gli ambiti della dermatologia medica, chirurgica e cosmetica. Ha conseguito una laurea di primo livello con lode alla Emory University e si è poi laureato in Medicina con lode alla Stony Brook University School of Medicine. Durante gli studi di medicina, è stato uno dei pochi studenti di tutti gli USA a ricevere due ambite borse di studio dall'Istituto Medico Howard Hughes. Ha poi completato la sua specializzazione in dermatologia al Mount Sinai Medical Center di Manhattan, dove ha prestato servizio come capo degli specializzandi. Inoltre, ha ottenuto una borsa di studio alla prestigiosa Ackerman Academy of Dermatopathology. È membro dell'American Academy of Dermatology, dell’American Society for Dermatologic Surgery Dermatologica e dell’American Society of Dermatopathology. Lavora anche come docente alla Mount Sinai School of Medicine. Questo articolo è stato visualizzato 17 476 volte
Categorie: Cura della Pelle
Questa pagina è stata letta 17 476 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità