Come Avere uno Stile Bohémien

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow | 13 Riferimenti

In questo Articolo:Vestirsi in Stile BohémienPettinarsi e Truccarsi in Stile BohémienAccessori

Lo stile bohémien, a volte abbreviato in "boho" o "boho chic", si è imposto negli anni Sessanta e Settanta, ma è possibile rintracciare le sue radici ancora più indietro nel tempo [1]. La sua essenza è rappresentata da tessuti morbidi e leggeri, che trasmettano un'idea di libertà. Dà inoltre importanza a tematiche come quella dell'ecologia, quindi si prediligono le fibre naturali e i vestiti usati. Se vuoi sfoggiare questo stile, scopri come introdurlo nel tuo guardaroba. Ricorda però una cosa: per adottarlo, è di primaria importanza cercare capi di abbigliamento che ti facciano sentire in armonia con te stessa e con la natura, dunque non pensare che ci siano regole assolute per vestirsi in stile boho.

Parte 1
Vestirsi in Stile Bohémien

  1. 1
    Vestiti a strati. Dovresti creare un look rilassato di ispirazione gitana. Per sfoggiare un autentico stile bohémien, devi quindi vestirti a strati. Il boho è stato influenzato da gitani e hippie: viaggiando con tutto quello che possedevano, indossavano i vestiti a strati per tenersi al caldo ed evitare di portarsi dietro più indumenti del necessario [2].
    • Per esempio, puoi indossare un reggiseno bralette sotto una maglia dalle linee morbide, oppure una tunica larga e una giacca. Puoi anche stratificare tutti questi capi.
    • Vestirsi in questo modo ha un altro vantaggio: se hai caldo o freddo, puoi sempre togliere o aggiungere uno strato all'occorrenza.
  2. 2
    Scegli capi di abbigliamento di una taglia più grande e dalle linee morbide. La libertà e la leggerezza sono due fattori chiave per sfoggiare uno stile bohémien. Puoi indossare gonnelloni, ma anche tuniche e maglie leggere. Scegli tutto quello che ti fa sentire libera e comoda.
    • Puoi anche cercare abiti morbidi, ai quali aggiungere strati al di sotto o al di sopra per ottenere un look rilassato.
    • Cerca di stratificare i vestiti verso il busto. Devono attirare l'attenzione sul viso. Se crei molti strati sulla parte inferiore del corpo (per esempio indossando un paio di pantaloni sotto una gonna), attirerai l'attenzione verso il basso, appesantendo il risultato.
  3. 3
    Metti in risalto i capi di abbigliamento larghi usando uno o due indumenti aderenti. Se vuoi, puoi sicuramente indossare solo vestiti dalle linee morbide, ma puoi anche portare indumenti attillati. Per esempio, se indossi una tunica molto larga, puoi abbinarla a un paio di leggings stretti: creeranno delle forme e allo stesso tempo metteranno in risalto la tunica [3].
  4. 4
    Cerca vestiti di seconda mano. Una vera bohémien difficilmente comprerà capi di abbigliamento nuovi di zecca. Infatti, lo stile si concentra sull'uso di indumenti vintage e sul rispetto per l'ambiente. Fai un giro al mercatino delle pulci o nel negozio dell'usato più vicino: probabilmente farai buoni affari e potresti persino scovare vestiti originali degli anni Sessanta o Settanta, che daranno un tocco unico al tuo guardaroba boho [4].
    • Se sai cucire, potresti creare tu stessa dei vestiti usando stoffe e stampe che ti piacciono.
    • Se compri vestiti nuovi, non andare nei negozi di tendenza (come H&M), opta per i negozietti indipendenti, dove puoi scoprire come e quando sono stati fabbricati gli indumenti. Sicuramente costeranno di più, ma è anche probabile che siano di migliore qualità e durino molto più a lungo.
  5. 5
    Scegli tessuti naturali. Dal momento che lo stile boho dà molta importanza all'armonia con la natura, dovresti cercare capi di fibre naturali, come canapa, lino e cotone. Potresti anche includere vestiti di chiffon, pizzo o seta [5].
    • Evita tessuti come il poliestere, di materie sintetiche.
    • Cerca stoffe del commercio equo e solidale, con certificazione etica. Se non ne sei sicura e il commesso non è in grado di darti informazioni, su internet puoi cercare le marche che si impegnano a fabbricare i propri vestiti con tessuti del commercio equo e solidale.

Parte 2
Pettinarsi e Truccarsi in Stile Bohémien

  1. 1
    Sfoggia onde lunghe e morbide. Se hai i capelli naturalmente mossi, allora ti basta lavarli e lasciarli asciugare all'aria. Puoi controllare l'effetto crespo applicando una noce di mousse quando sono umidi. Se non sono mossi, puoi comunque avere delle onde morbide applicando un po' di mousse e/o di spray texturizzante prima di asciugarli con il diffusore [6].
    • Quando asciughi i capelli con il diffusore, mettiti a testa in giù e regola l'asciugacapelli affinché emetta un getto di aria fredda. Durante l'asciugatura, "accartocciali" con le mani per favorire la formazione di onde.
    • Se hai capelli lisci come spaghetti che si rifiutano di arricciarsi, non disperare: anche le chiome lunghe e lisce sono perfette per lo stile bohémien.
  2. 2
    Prova a fare le trecce. È un'altra pettinatura ideale per lo stile bohémien. Se hai capelli abbastanza lunghi da poter essere intrecciati, fai una treccia a corona per avere un look più elaborato, ma puoi anche optare per una treccia semplice.
    • Ricorda che il segreto è avere un look scompigliato e rilassato, quindi non preoccuparti se la treccia non è perfetta. Infatti, se lo fosse, dovresti disfarla leggermente per avere una pettinatura meno ordinata [7].
    • Se non puoi farti le trecce, ma vuoi comunque raccogliere i capelli, applica un po' di mousse o spray texturizzante prima di fare uno chignon spettinato.
  3. 3
    Cerca di avere un trucco semplice. Lo stile boho è essenzialmente molto naturale e fresco. Se non vuoi truccarti, non farlo: il look acqua e sapone è il più naturale che ci sia. In ogni caso, se vuoi truccarti, ricorda che gli stili audaci sono fuori questione.
    • Se decidi di non truccarti, applica una crema idratante con un fattore di protezione prima di uscire. La pelle sarà fresca e protetta dai raggi UV.
  4. 4
    Usa un fondotinta illuminante. Se hai imperfezioni che desideri coprire, opta per un fondotinta leggero e a effetto illuminante. Avrai una pelle di rugiada, un risultato ambito da qualunque donna [8].
    • Applica un velo di fondotinta su tutto il viso. Te ne basta poco per coprire le imperfezioni, ricorda che il trucco non deve apparire pesante.
  5. 5
    Applica un velo di bronzer. Lo stile bohémien enfatizza la comunione con la natura. Questo significa trascorrere più tempo all'aria aperta, quindi sarebbe normale avere un effetto "baciato dal sole". Applicare un po' di bronzer sugli zigomi e sulla fronte ti consentirà di ottenere questo risultato, inoltre ti farà avere un colorito fresco e sano [9].
    • Tuttavia, usa con parsimonia il bronzer. Ne basta un velo per avere un colorito sano.
  6. 6
    Trucca in maniera neutra gli occhi. Se vuoi sfoggiare uno stile bohémien, evita il trucco da gatta e smokey. Sarebbe meglio lasciarli al naturale, ma se vuoi applicare un filo di matita o mascara, scegli toni neutri e che ricordino i colori della terra, come verde oliva e marrone.
    • Basta una riga sottile di eyeliner per mettere in risalto gli occhi, quindi non disegnarne una spessa. Fai delle passate leggere di mascara.
  7. 7
    Utilizza colori naturali sulle labbra, se vuoi truccarle. Basta anche un balsamo con SPF. Se desideri un tocco di colore, dovresti evitare quelli vivaci, come rosso e rosa. Invece, preferisci toni neutri o pesca: colorano le labbra, ma permettono anche di avere un risultato naturale [10].
    • La scelta del rossetto neutro giusto dipende dal proprio tono e sottotono di pelle.

Parte 3
Accessori

  1. 1
    Mettiti lo smalto, se ti piace usarlo. Puoi anche osare un po' di più. In linea di massima, lo stile bohémien è ispirato alla semplicità e alla naturalezza, ma puoi essere un po' più audace con le unghie, per esempio usando uno smalto dorato metallico o color bronzo. Puoi anche scegliere un colore neutro per un risultato naturale [11].
    • Non sei obbligata a metterti lo smalto. Se non vuoi, non devi farlo.
  2. 2
    Porta degli accessori. Se indossi vestiti molto discreti, puoi aggiungere alcuni accessori audaci, ma sceglili di toni naturali ed evita quelli di plastica. Invece, cerca oggetti di cuoio (ma evitali se sei vegana!), conchiglie, perline e fili intrecciati [12].
    • Puoi scegliere anche il turchese e il legno. Se hai difficoltà a trovare accessori in questo stile, fai un giro al mercatino delle pulci o in un negozio dell'usato.
  3. 3
    Scegli oggetti artigianali. Dal momento che lo stile bohémien dà importanza all'ecologia, prova a comprare accessori fatti a mano. Evita quelli che vedi nei soliti negozi di bassa qualità. Invece, vai in un mercatino artigianale, dove gli artisti vendono le proprie creazioni, e cerca dei gioielli fra le bancarelle.
    • Se nella tua città non vengono organizzati mercatini artigianali, cerca negozi dedicati al commercio equo e solidale. Solitamente vendono cibo e prodotti per la casa, ma a volte offrono anche una piccola selezione di accessori.
  4. 4
    Usa cinture, foulard e cappelli per completare il look. Se pensi che ti manchi qualcosa, prova ad aggiungere uno di questi accessori. Un foulard può essere usato in molti modi; puoi portarlo al collo, appoggiarlo sulle spalle o avvolgerlo intorno al punto vita come una cintura. Se hai una cintura larga e originale, abbinala a una camicia lunga e morbida per definire il corpo [13].
    • Se un giorno ti svegli con i capelli indomabili, mettiti un cappello a tesa larga o un berretto per coprirli. Vestirsi a strati è una delle caratteristiche principali dello stile bohémien, quindi aggiungere qualche accessorio in più può effettivamente completare il look.

Consigli

  • Ricorda che dovresti fare quello che preferisci. Quando si prova a seguire una tendenza, è facile lasciarsi travolgere. Cerca vestiti che ti facciano stare bene con te stessa e non potrai sbagliare.
  • Non preoccuparti se non riesci sempre a vestirti nel modo giusto. Trovare il proprio stile significa sperimentare, quindi è normale fare degli errori.

Avvertenze

  • Cerca di puntare sulla semplicità. Quando trovi molti vestiti carini, colorati e stampati, può essere difficile decidere che cosa indossare e come abbinarli. Evita di fare un'accozzaglia di colori e fantasie, altrimenti più che boho il tuo look sarà da clown. Se ti metti un indumento di un colore vivace, come una maglia, fai in modo che il resto dell'abbinamento sia semplice, con colori e motivi neutri.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Fashion

In altre lingue:

English: Have Bohemian Style, Español: tener un look bohemio, Русский: приобрести богемный стиль, Português: Ter um Estilo Boho, Français: adopter le style bohème, Deutsch: Einen Bohemian Stil haben, Bahasa Indonesia: Bergaya Bohemian

Questa pagina è stata letta 24 946 volte.
Hai trovato utile questo articolo?