L'hokey pokey, oppure hokey cokey com'è noto in Gran Bretagna, è un vecchio ballo di gruppo ancora molto popolare, specie nei paesi anglosassoni. Spesso viene usato come esercizio di affiatamento tra bambini piccoli, neonati e giovani campeggiatori, ma è divertente anche per adulti e bambini di ogni età. Ti basta solo imparare la canzone accompagnandola con i passi di danza, e ti troverai a ballare l'Hokey Pokey in un baleno!

Parte 1 di 2:
Ballare

  1. 1
    Mettiti in cerchio con gli altri ballerini. Questo ballo viene eseguito tradizionalmente con tutti i partecipanti raggruppati in cerchio, con abbastanza spazio tra loro in modo che ognuno si possa muovere senza urtare gli altri. Dovresti trovarti a una distanza circa di un braccio dalle persone che si trovano accanto a te.
    • Se invece stai eseguendo il ballo per un pubblico, i ballerini dovrebbero tutti essere rivolti in direzione frontale, se necessario in file alternate, in modo che i vostri passi siano visibili a tutti.
  2. 2
    Avanza con il piede destro. All'arrivo del primo verso, "You put your right foot in", metti avanti il piede destro e lascialo penzolare a pochi centimetri dal pavimento, oppure spostalo in avanti puntando verso il pavimento. Puoi metterti le mani sui fianchi o tenere le braccia lungo il corpo. A molti piace cantare mentre eseguono i passi, quindi puoi anche unirti alla canzone! In questo modo ti puoi caricare e ti rende più facile ricordarti i passi successivi.
  3. 3
    Riporta indietro il piede. Con il prossimo verso, "You put your right foot out", riporta il piede alla posizione di partenza, accanto all'altro piede.
  4. 4
    Metti avanti il piede destro e agitalo. Seguendo le parole seguenti, "You put your right foot in and you shake it all about", riporta in avanti il piede destro e agitalo avanti e indietro, su e giù, o comunque tu voglia agitarlo. Assicurati di non perdere l'equilibrio!
  5. 5
    Esegui l'hokey pokey e gira su te stesso. Come nel verso successivo, "You do the hokey pokey and you turn yourself around...", ora stendi le braccia ai tuoi lati tenendo un angolo di novanta gradi, allunga le dita delle mani e agitale in alto e in basso mentre giri su te stesso. Questo passo dura solo pochi secondi, quindi assicurati di stare al tempo con gli altri ballerini!
  6. 6
    Batti le mani alle parole "That's what it's all about!" Dopo che hai girato su te stesso, batti le mani una o due volte a questo verso. Come variazione, puoi battere le mani sulle ginocchia.
    • Complimenti, hai eseguito un ciclo completo dell'hokey pokey! Ora puoi ripetere gli stessi passi con parti diverse del corpo finché non termina la canzone.
  7. 7
    Avanza con il piede sinistro. Segui il verso "You put your left foot in", e porta in avanti il piede sinistro, pochi centimetri davanti a te. Puoi tenerlo steso o lasciarlo penzolare a pochi centimetri da terra; ripeti quello che hai fatto con il piede destro.
  8. 8
    Riporta indietro il piede. Al verso "You put your left foot out" riporta il piede sinistro alla posizione di partenza.
  9. 9
    Metti avanti il piede sinistro e agitalo. Seguendo il verso "You put your left foot in and you shake it all about", riporta in avanti il piede sinistro e agitalo quanto ti pare!
  10. 10
    Esegui l'hokey pokey e gira su te stesso. Alle parole "You do the hokey pokey and you turn yourself around", esegui di nuovo l'hokey pokey e gira in tondo, in modo che quando termina la frase tu ti ritrovi nella posizione di partenza.
  11. 11
    Batti le mani alle parole "That's what it's all about!" Dopo aver girato su te stesso, batti le mani una o due volte a questo verso. Come variazione, puoi battere le mani sulle ginocchia.
  12. 12
    Metti avanti la mano destra. Con queste parole della canzone, "You put your right hand in...", chinati leggermente e allunga la mano destra verso il centro del cerchio oppure di fronte a te. L'altro braccio può restare disteso o puoi mettere l'altra mano sul fianco, a seconda di come decidiate di fare. È semplicissimo.
  13. 13
    Ritira la mano. Seguendo il verso "You put your right hand out...", riporta la mano destra al tuo fianco o mandala oltre la tua schiena – l'importante è che esageri un po' il gesto. La mano sinistra rimane nella posizione che avete deciso nel passo precedente.
  14. 14
    Metti avanti la mano destra. Con il nuovo verso "You put your right hand in...", esegui lo stesso gesto di prima con la mano destra.
  15. 15
    Agitala. La canzone prosegue con "And you shake it all about", il che vuol dire che devi agitare la mano su e giù, a destra e a sinistra, o comunque tu voglia agitarla. Puoi anche lasciarti andare e agitarla come un pazzo, a seconda di quanta energia senti di poterci mettere!
  16. 16
    Esegui l'hokey pokey e gira su te stesso. Seguendo le parole "You do the hokey pokey and you turn yourself around", esegui l'hokey pokey e gira di nuovo su te stesso.
  17. 17
    Batti le mani al verso "That's what it's all about!" Dopo aver girato su te stesso, batti le mani una o due volte a queste parole. Come variazione, puoi battere le mani sulle ginocchia.
  18. 18
    Metti avanti la mano sinistra. Seguendo le parole "You put your left hand in", porta la mano sinistra di fronte a te.
  19. 19
    Ritira la mano. Alle parole "You put your left hand out", riporta indietro la mano sinistra alla posizione originale, oppure lasciala ondeggiare al tuo fianco.
  20. 20
    Metti avanti la mano sinistra e agitala. Seguendo il verso "You put your left hand in and you shake it all about", riporta avanti la mano sinistra e agitala quanto e come vuoi.
  21. 21
    Esegui l'hokey pokey e gira su te stesso. Seguendo le parole "You do the hokey pokey and you turn yourself around", esegui l'hokey pokey e gira di nuovo su te stesso.
  22. 22
    Batti le mani al verso "That's what it's all about!" Dopo aver girato su te stesso, batti le mani una o due volte a queste parole. Come variazione, puoi battere le mani sulle ginocchia.
  23. 23
    Portati in avanti. Seguendo il verso "You put your whole self in", puoi o saltare in avanti verso il centro del cerchio o pendere con il busto in avanti. Questa è sempre l'ultima "parte del corpo" che muovi durante l'hokey pokey, a prescindere da qualunque variazione possa esserci stata prima!
  24. 24
    Portati indietro. Alle parole "You put your whole self out", puoi o saltare indietro tornando alla posizione originale o riportare il busto in posizione eretta, a seconda di quanto hai fatto prima.
  25. 25
    Portati in avanti e agitati. Con il verso "You put your whole self in and you shake it all about", muoviti con il corpo da una parte all'altra, agitando le mani su e giù sui fianchi. Puoi abbassare e alzare il torso, scuoterlo, puntare con le dita o fare qualunque cosa tu voglia pur di "agitarti" un'ultima volta!
  26. 26
    Esegui l'hokey pokey e gira su te stesso. Seguendo le parole "You do the hokey pokey and you turn yourself around", esegui l'hokey pokey e gira di nuovo su te stesso.
    • Ci sono alcune variazioni del finale di questa canzone che ripetono le parole "That's what it's all about" un'ultima volta per il gran finale.
  27. 27
    Batti le mani alle parole "That's what it's all about!" Dopo aver finito di girare su te stesso, batti le mani una o due volte a questo verso. Come variazione, puoi battere le mani sulle ginocchia. Complimenti: hai finito! Ripeti quante volte vuoi finché ti diverti!
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Diventare Esperti di Hokey Pokey

  1. 1
    Impara la canzone. Se vuoi davvero diventare un esperto di Hokey Pokey, dovresti conoscere bene la canzone prima di ballarla: questo ti aiuterà a orientarti sulle vare mosse da seguire, e ti aiuterà anche a divertirti di più mentre balli! Anche se le parole possono cambiare leggermente a seconda della versione che puoi trovare, ecco quello che dovresti sapere:
    • You put your right foot in
      You put your right foot out
      You put your right foot in
      And you shake it all about
      You do the hokey pokey
      And you turn yourself around
      That's what it's all about!
      You put your left foot in
      You put your left foot out
      You put your left foot in
      And you shake it all about
      You do the hokey pokey
      And you turn yourself around
      That's what it's all about!
      You put your right hand in
      You put your right hand out
      You put your right hand in
      And you shake it all about
      You do the hokey pokey
      And you turn yourself around
      That's what it's all about!
      You put your left hand in
      You put your left hand out
      You put your left hand in
      And you shake it all about
      You do the hokey pokey
      And you turn yourself around
      That's what it's all about!
      You put your whole self in
      You put your whole self out
      You put your whole self in
      And you shake it all about
      You do the hokey pokey
      And you turn yourself around
      That's what it's all about!
  2. 2
    Aggiungi delle variazioni. Sebbene questa versione usi solo braccia, piedi e tutto il corpo, puoi aggiungere tutte le variazioni che vuoi a questo ballo, purché termini sempre usando tutto il corpo. Una volta terminato con braccia e gambe, puoi usare altre parti del corpo, aggiungendo anche naso, spalle, ginocchia, gomiti e persino il sedere!
    • Tieni presente che in alcune versioni della canzone le braccia si muovono prima dei piedi. Dipende solo da te!
    • In alcune versioni, il verso in cui dice "You put your [body part] out" viene cambiato in "You take your [body part] out", ma fondamentalmente è lo stesso.
    Pubblicità

Consigli

  • Non dimenticarti di indossare un abbigliamento adeguato per questo ballo. E i pattini se sei in una pista di pattinaggio.
  • Ci sono molte cover di questa canzone, alcune con mosse diverse che vengono richiamate: sebbene si usino le parti del corpo citate sopra, alcune potrebbero non essere necessarie a seconda della versione che scegli. Sappi che potresti dover adattare le mosse se la canzone con cui ti ritrovi è diversa da quella su cui hai fatto pratica.

Pubblicità

Avvertenze

  • Quando segui i passi che coinvolgono le gambe, mantieni l'equilibrio: ci vuole molto più equilibrio di quanto si pensi nell'agitare una gamba mentre ci si tiene sull'altra. Inoltre, attento a non dare calci, potresti far male agli altri ballerini.


Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 20 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 1 957 volte
Categorie: Ballo
Questa pagina è stata letta 1 957 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità