L'aceto di sidro di mele è un ingrediente molto usato in cucina e secondo alcuni è utile anche per dimagrire, rinforzare il sistema immunitario e regolare il livello di glucosio nel sangue.[1] Puoi assumerne un po' ogni giorno per purificare e disintossicare il tuo corpo. Che tu voglia berlo o aggiungerlo ai tuoi piatti, puoi iniziare oggi stesso la tua dieta detox.

Metodo 1 di 2:
Bere l'Aceto di Sidro di Mele

  1. 1
    Compra l'aceto di mele non filtrato e non pastorizzato. Cercalo al supermercato o in un negozio che vende alimenti biologici e prodotti naturali. Sul fondo della bottiglia deve esserci un sedimento torbido che contiene enzimi e probiotici benefici per l'organismo. Non comprare l'aceto di mele pastorizzato perché non ha le stesse proprietà di quello non filtrato.[2]
    • Se non riesci a trovare l'aceto di mele non filtrato e non pastorizzato in negozio, cercalo online.
  2. 2
    Diluiscilo con l'acqua. Per sua natura questo prodotto è estremamente acido e può danneggiare lo smalto dei denti o la gola, se bevuto da solo. Agita la bottiglia prima di versarne 1-2 cucchiai in 250 ml d'acqua.[3]
    • Puoi diluirlo con l'acqua calda o fredda, in base alle tue preferenze.
    • Puoi diluirlo anche con altri liquidi, per esempio con succo di frutta, sidro o tè.
  3. 3
    Bevi l'aceto 20 minuti prima dei pasti per placare l'appetito e regolare i livelli di glucosio nel sangue. Assunto prima di mangiare, l'aceto di mele stimola l'apparato digerente e contribuisce a regolare i livelli di zucchero nel sangue durante il pasto. Non dimenticare di diluirlo in modo che non sia troppo acido.[4]
    • Parla con il medico prima di iniziare a usare l'aceto di sidro di mele, se stai seguendo una terapia insulinica o assumi farmaci diuretici. L'aceto di mele potrebbe affievolire l'azione dei medicinali.

    Suggerimento: Bevi l'aceto di sidro di mele con la cannuccia se hai i denti sensibili o lo smalto dentale debole. In questo modo eviterai che le sostanze acide entrino a contatto con i denti.[5]

  4. 4
    Prosegui la cura con l'aceto di mele per 2-4 settimane. Per trarre il massimo giovamento dall'aceto, assumilo 2-3 volte al giorno. Bevilo a intervalli regolari e a stomaco vuoto, per esempio prima di ogni pasto. Prosegui con questo regime per un tempo massimo di un mese, dopodiché assumine soltanto 1-2 cucchiai (15-30 ml) al mattino.[6]
    • Puoi continuare ad assumere l'aceto di mele quotidianamente o ripetere il regime detox 3-4 volte all'anno.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Mascherare il Gusto dell'Aceto di Sidro di Mele

  1. 1
    Usa 1-2 cucchiaini (4-8 g) di zucchero o di un dolcificante artificiale per compensare l'acidità dell'aceto di mele dopo averlo diluito con l'acqua. Usa il tuo dolcificante preferito e assicurati che si sia sciolto completamente prima di bere.[7]
    • Se preferisci gli ingrediente naturali, puoi usare un cucchiaio o un cucchiaino di miele.
  2. 2
    Aggiungi della cannella o del pepe di Cayenna per aumentare il valore nutrizionale della bevanda. Se vuoi fare il pieno di antiossidanti, versa nel bicchiere un cucchiaino di cannella o di pepe di Cayenna in polvere e poi mescola per scioglierli nella miscela di acqua e aceto di mele.[8] Sia la cannella sia il pepe hanno un gusto delizioso, intenso e speziato, inoltre inducono il corpo a bruciare un maggior numero di calorie. Mescola di nuovo prima di ogni sorso.[9]
    • Se l'acqua è calda, puoi mettere un bastoncino di cannella nel bicchiere e lasciare che infonda il suo buon sapore alla bevanda.
  3. 3
    Aggiungi due cucchiai di succo di limone per rendere la bevanda ancora più aspra e pungente. Spremi il frutto e regola la quantità di succo in base ai tuoi gusti. Nella stagione autunnale e invernale il limone ti aiuta a rafforzare il sistema immunitario perché è ricco di vitamina C.[10]
    • Usa l'acqua calda e aggiungi un cucchiaio di miele se hai la gola infiammata.
  4. 4
    Usa l'aceto di sidro di mele per condire l'insalata. Puoi preparare una deliziosa vinaigrette usando 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 60 ml di aceto di mele, uno spicchio d'aglio tritato e mezzo cucchiaino di sale. Mescola gli ingredienti in una ciotola finché non sono ben amalgamati, quindi versa un terzo del condimento sull'insalata e conserva il resto in frigorifero.[11]
    • Puoi anche aggiungere un cucchiaio di aceto di sidro di mele a un condimento per l'insalata già pronto.
  5. 5
    Utilizza l'aceto di mele per marinare la carne e le verdure. Prepara la marinata con due parti di olio extravergine di oliva e una parte di aceto, versala in un sacchetto per alimenti sigillabile e aggiungi le spezie che preferisci (sale, pepe di Cayenna, aglio in polvere, eccetera). Metti la carne o le verdure nel sacchetto e lasciale marinare per 3-4 ore prima di cuocerle, in modo che assorbano pienamente i sapori dei condimenti e delle spezie.[12]
    • Puoi usare ogni giorno ingredienti e aromi diversi. Per esempio, al posto del sale puoi utilizzare un cucchiaio di salsa Worcestershire o di soia.
  6. 6
    Aggiungi l'aceto di sidro di mele alle zuppe o agli stufati. I piatti della tradizione sono ricchi di sapori che possono mascherare l'intensa acidità dell'aceto. Versane un cucchiaio direttamente nel piatto e mescola con cura. Approfittane per fare la scarpetta, in modo da non sprecare nemmeno una goccia del tuo prezioso aceto.[13]
    • Puoi aggiungere un cucchiaio di aceto di mele anche alle zuppe che acquisti già pronte.
    Pubblicità

Avvertenze

  • A ottobre 2018 le prove scientifiche a sostegno delle proprietà benefiche dell'aceto di sidro di mele sono ancora scarse.[14]
  • Se sei diabetico, ricorda che l'aceto di sidro di mele può interferire negativamente con l'insulina e i farmaci diuretici. Per sicurezza, consulta il medico prima di iniziare il regime detox.[15]
  • Essendo molto acido, l'aceto di sidro di mele puro può corrodere lo smalto dentale, quindi è fondamentale diluirlo prima di assumerlo.[16]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Far Crescere più Velocemente il Seno

Come

Usare un Preservativo

Come

Crescere In Altezza

Come

Diventare Più Alti Naturalmente

Come

Riconoscere il Cancro allo Stomaco

Come

Fumare una Sigaretta

Come

Farsi un Clistere

Come

Distinguere il Dolore Renale dal Dolore Lombare

Come

Fare Sesso Durante il Ciclo

Come

Capire se il Dolore al Braccio Sinistro è Correlato al Cuore

Come

Far Durare il Sesso Più a Lungo

Come

Far Abbassare Velocemente la Pressione del Sangue

Come

Eseguire la Manovra di Epley

Come

Determinare il tuo Gruppo Sanguigno
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 66 840 volte
Categorie: Salute
Sommario dell'ArticoloX

Se desideri bere l'aceto di mele, scegline uno non pastorizzato e non filtrato, in quanto l'aceto filtrato non possiede le stesse proprietà benefiche. Trattandosi di un prodotto acido, è bene diluirlo con l'acqua prima di berlo. Bevi 1-2 cucchiai di aceto di mele diluiti in 1 tazza di acqua 20 minuti prima dei pasti: ti aiuterà a ridurre l'appetito e a controllare la glicemia. Ripeti 2-3 volte al giorno per un periodo massimo di un mese. Poi riduci il consumo a 1-2 cucchiai al giorno. Continua a leggere per scoprire come camuffare il sapore dell'aceto di mele!

Questa pagina è stata letta 66 840 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità