Come Bloccare i Contenuti Pornografici dalle Ricerche su Google

Google può cercare praticamente tutto sul web, inclusi contenuti considerati poco adatti per i membri più giovani della famiglia. Se quando fai una ricerca non vuoi vedere apparire siti web pornografici o altri risultati sessualmente espliciti, puoi decidere di farli bloccare da Google.

Passaggi

  1. 1
    Apri il browser che usi solitamente sul computer fisso, sul portatile o sullo smartphone. Puoi utilizzare qualsiasi navigatore installato sul dispositivo.
  2. 2
    Visita Google e apri le impostazioni.
    • Caricata la pagina, clicca su "Impostazioni" in basso a destra. Apparirà un menu.
  3. 3
    Seleziona "Impostazioni di ricerca" dal menu per aprire le opzioni associate al motore di ricerca.
  4. 4
    Attiva SafeSearch. Nella parte superiore della pagina delle impostazioni, vedrai un'opzione chiamata "SafeSearch". Clicca sulla casella di spunta che si trova nella sezione "Filtri SafeSearch". In questo modo bloccherai tutti i contenuti pornografici nei risultati di ricerca di Google.
  5. 5
    Salva le modifiche fatte. Scorri fino in fondo alla pagina e clicca su "Salva".
  6. 6
    Testa il filtro. Riapri Google e prova a cercare un sito pornografico. Vedrai che non apparirà più alcuna pagina web o altri contenuti pornografici nei risultati della ricerca.
    Pubblicità

Consigli

  • I siti web pornografici verranno filtrati solo su Google. Se usi altri motori di ricerca, come Yahoo! o MSN, continueranno ad apparire nel browser.
  • Evita di visitare siti web pornografici. Queste pagine contengono malware e virus potenzialmente dannosi per il tuo computer.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Internet
Questa pagina è stata letta 2 008 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità