Come Bloccare la Bicicletta

5 Parti:Chiudere la Bici in Modo SicuroUsare un Lucchetto di Buona QualitàScegliere il Posto AdattoScoraggiare i Ladri ed Essere Preparato al FurtoRecuperare una Bicicletta Rubata

Prestare un po’ più di attenzione alla sicurezza della tua bici ti ripagherà nel lungo periodo; dopo tutto è sufficiente che la tua sia più difficile da rubare rispetto a quella parcheggiata accanto. Spendi un po’ di tempo e denaro per imparare a proteggere la tua bici e sapere cosa fare per ottenere un rimborso nel caso i tuoi sforzi non siano serviti.

Parte 1
Chiudere la Bici in Modo Sicuro

  1. 1
    Togli la ruota anteriore. Se la tua bici è equipaggiata con lo sgancio rapido, togli la ruota davanti e mettila vicino alla posteriore per bloccarle insieme.
    • Se non ti è possibile farlo o il tuo lucchetto a “U” non è abbastanza grande per contenere entrambe le ruote, continua a leggere.
  2. 2
    Fissa le ruote e il telaio a un oggetto inamovibile. Usa un lucchetto a "D" o "U" per fissare la parte posteriore del mezzo a un altro oggetto. Metti la sezione a "U" del lucchetto attorno al cerchione della ruota posteriore, di quella anteriore che avevi smontato in precedenza e attorno all’oggetto fermo. Infine inserisci la barra dritta per chiuderlo.
    • Leggi la sezione “Usare un Lucchetto di Buona Qualità” per ulteriori consigli sui prodotti e la sezione “Scegliere il Posto Adatto” per imparare a quale oggetto immobile è meglio legare la bicicletta.
    • Se usi un lucchetto troppo piccolo per chiudere tutte queste porzioni di bicicletta, mettilo attorno alla ruota posteriore, prestando attenzione a farlo passare "all’interno" della sezione triangolare del telaio. In questa maniera non è possibile togliere il telaio dalla ruota[1]. Questo solitamente è sufficiente per scoraggiare un ladro, perché dovrebbe distruggere la ruota posteriore (di valore) per prendere la bici.
    • Non attaccare il lucchetto a “U” al tubo superiore della bici (detto anche “canna”). Si tratta del tubo orizzontale o inclinato che unisce l’attacco del manubrio a quello della sella. Questo si può trasformare come punto per far leva e rompere il lucchetto[2].
  3. 3
    Se non l’hai smontata, assicura la ruota anteriore. Questa ha un valore economico inferiore a quella posteriore[3], ma è meglio prendere comunque qualche precauzione per dissuadere qualche passante interessato.
    • Puoi avvolgere un lucchetto a cavo attorno alla ruota e al telaio oppure, se il cavo è abbastanza lungo, fino alla ruota posteriore. Chiudi il cavo con un lucchetto a parte o con quello di dotazione.
    • Per maggiore sicurezza usa un secondo lucchetto a U anche per la ruota anteriore.
  4. 4
    Togli o fissa in modo sicuro gli accessori prima di allontanarti dalla bici. Le borse, il cestino, i catarifrangenti, le luci, il campanello e qualunque cosa possa essere staccato deve essere tolto o assicurato con un lucchetto a cavo.
  5. 5
    Fissa la sella con un lucchetto a cavo lungo. Utilizza un lucchetto a D sulla ruota posteriore, facendolo passare intorno al telaio e a un oggetto inamovibile. Blocca la ruota anteriore e la sella con un'estremità del cavo. Alla fine, fissa l'estremità libera con il lucchetto a D.

Parte 2
Usare un Lucchetto di Buona Qualità

  1. 1
    Investi in buoni prodotti. I lucchetti economici si aprono facilmente, soprattutto quelli che si trovano nei negozi “Tutto a un euro” o nei cestoni delle offerte dei negozi sportivi. Ricorda che i ladri sanno riconoscerli! Dovresti acquistare i tuoi lucchetti in un negozio di biciclette o di articoli sportivi di alta gamma.
  2. 2
    Usa due o più lucchetti diversi. Se ne fissi almeno due di buon livello e di tipo diverso, scoraggerai i ladri che hanno un solo strumento per rompere un unico modello di lucchetto e non hanno idea di come aprire l’altro[4].
  3. 3
    Scegli un piccolo lucchetto a “U” in acciaio indurito[5]. Sono detti anche lucchetti a “D”, presentano una parte ricurva non flessibile che serve per collegare il telaio e/o le ruote a un oggetto solido. Più il lucchetto è piccolo e più è difficile per il ladro scassinarlo.
    • Per maggiore sicurezza, compra un lucchetto a U che sia appena sufficiente per contenere lo spessore della ruota posteriore, il telaio e l’oggetto di arredo urbano a cui fisserai il tutto[6].
    • Anche se lo spazio all’interno del ferro di cavallo deve essere piccolo, il lucchetto deve essere spesso e robusto.
  4. 4
    Valuta le catene pesanti. Quelle piuttosto spesse (con anelli da 15 mm o più) sono un eccellente deterrente. Tuttavia sono piuttosto pesanti da trasportare[7].
    • Le catene si chiudono con un lucchetto tradizionale che diventa l’anello debole. Usane uno molto spesso che possa resistere all’attacco di una tronchese.
    • Una catena corta per chiudere la ruota attorno a un oggetto è una soluzione molto più leggera da trasportare rispetto a un’altra tanto lunga da avvolgere entrambe le ruote. In questo caso ti servirà un altro lucchetto (che è comunque sempre opportuno).
  5. 5
    Usa i lucchetti a cavo solo come accessorio complementare. Puoi prenderne uno spesso 20 mm, è abbastanza solido per non essere tagliato, ma ricorda che non deve essere lo strumento a cui affidare la sicurezza della tua bici, ma solo un deterrente in più[8].
    • I lucchetti a cavo sono utilizzabili per fissare gli accessori meno costosi al telaio (per esempio il cestino).

Parte 3
Scegliere il Posto Adatto

  1. 1
    Conosci il quartiere. Quando puoi, evita di parcheggiare la bici in una zona ad alto rischio. Il dipartimento di polizia e il negozio di bici sapranno sicuramente indicarti quali sono i quartieri dove avvengono i maggiori furti[9].
  2. 2
    Non chiudere la bici davanti a gruppi di persone perdigiorno. Le persone che bazzicano intorno alle rastrelliere per le bici potrebbero essere lì per mettere a segno qualche furto o per avvisare il ladro che può agire non appena te ne vai[10].
  3. 3
    Non lasciare la bici alla stazione dei treni o in altre zone frequentate dai pendolari. I ladri sanno dove i lavoratori che prendono i mezzi pubblici lasciano le biciclette parcheggiate per tutto il giorno e si sentono più tranquilli perché sono consapevoli di avere parecchio tempo a disposizione[11].
  4. 4
    Trova un posto ben illuminato con molto traffico di pedoni. Più persone a piedi ci sono e maggiori sono le probabilità che il ladro venga visto o che non riesca a rompere i lucchetti senza farsi notare.
    • Se possibile, scegli una zona con videosorveglianza. Anche se le telecamere non bastano per disincentivare il ladro, potrai però avere delle riprese per facilitare il recupero della refurtiva.
  5. 5
    Trova un elemento di arredo urbano inamovibile. Non dare per scontato che le rastrelliere per le bici siano sicure. Scegli un oggetto che abbia le seguenti caratteristiche[12]:
    • Spesso e robusto. Non affidarti a una staccionata di legno o a un piccolo oggetto di acciaio, perché entrambi possono essere tagliati.
    • Difficile da smontare. Controlla se le rastrelliere sono fissate con dei bulloni. Un ladro paziente potrebbe svitarli.
    • Fermamente ancorato al terreno. Un ladro forzuto o una banda potrebbero semplicemente sollevare la bici e l’oggetto a cui l’hai attaccata. Agita l’oggetto per essere sicuro che sia ancorato al suolo.
    • Impossibile sollevare e sfilare la bici. Un ladro abbastanza alto potrebbe semplicemente sollevare la bicicletta e sfilarla, portarla via e rimuovere con calma, in privato, il lucchetto. Cerca qualcosa che sia ancorato a terra in due punti, come una rastrelliera per bici molto robusta, perché un ladro paziente potrebbe arrivare a usare una corda per sollevare e sfilare la bicicletta anche se attaccata a un palo molto alto[13].
  6. 6
    Cerca di parcheggiare la bici in mezzo alle altre. La prima e l’ultima della fila sono le più appetitose e visibili perché possono lavorarci in modo poco appariscente[14].
    • Accertati di non chiudere la tua bicicletta a un’altra dotata di un lucchetto poco sicuro.

Parte 4
Scoraggiare i Ladri ed Essere Preparato al Furto

  1. 1
    Sostituisci gli sganci rapidi con una soluzione più sicura. Le biciclette con questo tipo di meccanismo alle ruote e alla sella sono soggette ai furti di questi componenti. Molti ladri si accontentano di portar via la sella o le ruote o anche il solo telaio, se non l’hai fissato.
    • Dei blocchi per i mozzi sono disponibili nei negozi di biciclette e anche online. Per toglierli è necessario avere la chiave o la manopola specifica (oppure uno sforzo maggiore da parte del ladro). Togli lo sgancio rapido e inserisci questo tipo di mozzo nello stesso alloggiamento.
    • Alcuni mozzi più economici si fissano con un dado esagonale e si tolgono con uno strumento di uso comune, come una chiave esagonale o a brugola. Tuttavia possono essere dei deterrenti per dei ladri “opportunisti”.
    • Non lasciare mai lo strumento per togliere questi blocchi vicino alla bici.
  2. 2
    Fissa la sella in qualche altro modo. Se non vuoi usare una chiusura di sicurezza o vuoi aggiungere un ulteriore deterrente, puoi chiudere la sella al telaio con una catena per bici.
    • Avvolgi un lungo pezzo di catena per bicicletta con del nastro adesivo isolante. Così non graffierà la bici.
    • Avvolgila attorno al tubo del telaio che corre parallelo alla catena di trasmissione. Poi tendila verso l’alto e falla passare attraverso i sostegni metallici che supportano il sellino vero e proprio. Fissa il tutto con delle pinze.
  3. 3
    Scrivi il tuo nome sulla bici. È difficile rivendere un oggetto facilmente identificabile. Usa un pennarello indelebile per scrivere il tuo nome o le iniziali due volte sulle ruote (in punti diametralmente opposti) e/o sulla parte superiore del telaio[15].
    • Se decidi di scriverlo anche sul telaio, proteggi il nome con diversi strati di nastro adesivo trasparente. In questo modo sarà più difficile per il ladro rimuoverlo e lo indurrai a scegliere un obiettivo più semplice.
  4. 4
    Rendi la bici la meno appetibile possibile. Prima di entrare in un quartiere malfamato, camuffa la tua bicicletta nuova di zecca avvolgendo il telaio, il manubrio e la sella con del nastro adesivo isolante facile da rimuovere[16] . Così sembrerà che l’hai riparata o vuoi nascondere un danno.
    • Se il sellino è molto costoso e particolare, toglilo e portalo con te invece di lasciarlo montato. Puoi anche sostituirlo con uno di seconda mano quando usi la bici per andare al lavoro o per qualche commissione.
  5. 5
    Dimostra che la bici è tua. La cosa più semplice è quella di scattare una foto che ti ritrae vicino alla bici mentre tieni un pezzo di carta su cui è riportato il numero di telaio della bicicletta[17].
    • Nella maggior parte dei casi il numero di serie si trova sul telaio sotto l’alloggiamento dei pedali. Su altri modelli puoi trovarlo sotto il manubrio e sul tubo del telaio che corre parallelo alla catena[18]. Chiedi a un amico o al commesso del negozio di bici di aiutarti se non riesci a trovarlo.
  6. 6
    Registra la bici in una banca dati. Fai qualche ricerca online troverai sicuramente un sito che offre questo servizio. Ti verrà anche fornito un adesivo con un codice a barre da applicare alla bicicletta, un servizio di allarme sui furti e altro ancora.
  7. 7
    Collega un tracciatore GPS. Se hai una bici di grande valore (economico o sentimentale) puoi valutare questa opzione studiata appositamente per garantire la sicurezza della bicicletta. In questo modo tu o la polizia potete rintracciare il mezzo in caso di furto.

Parte 5
Recuperare una Bicicletta Rubata

  1. 1
    Fai denuncia alla polizia il prima possibile. Fai in modo di avere con te il numero di telaio, se lo conosci. Ora è possibile anche fare le denunce online, ma se ti presenti di persona potresti avere una risposta più rapida[19].
    • Se la bici ne è dotata, informa la polizia della presenza del tracciatore GPS.
  2. 2
    Aggiungi la tua bici nella lista degli oggetti rubati in un database online. Molti siti offrono questo servizio, sia a livello locale che mondiale. Puoi inserire i dettagli del furto che hai subito anche gratuitamente.
  3. 3
    Diffondi la notizia. Comunica ai tuoi amici che ti è stata rubata la bici, metti un post sui social network e dillo alle persone che abitualmente frequentano il luogo del furto (come ad esempio i commessi del negozio davanti a cui hai chiuso la bici). Più gente saprà del furto e più possibilità avrai di recuperare la bici.
    • Assicurati di lasciare le tue informazioni di contatto e una descrizione dettagliata della bicicletta.
  4. 4
    Metti dei volantini su pali della luce e online. Anche il sito Craigslist, oltre ad altre bacheche online, può essere un mezzo per diffondere la notizia. Se ricevi qualche informazione, passala alla polizia.
  5. 5
    Richiedi le registrazioni di sorveglianza, se possibile. Torna sul "luogo del delitto" e controlla se gli edifici vicini sono dotati di telecamere. Se ne vedi, chiedi ai proprietari se tu o la polizia potete rivedere i nastri per identificare il ladro[20].
  6. 6
    Controlla se online vengono vendute bici usate analoghe alla tua. eBay potrebbe essere uno dei siti su cui i ladri tentano di rivendere la refurtiva. Controlla regolarmente gli annunci e se ne vedi uno che potrebbe essere sospetto, notificalo alla polizia e al proprietario del sito.
    • La cosa più semplice da fare è quella di impostare un allarme automatico su ciascun sito che ti avvisi con una e-mail quando un certo modello è messo in vendita. Le modalità per questa operazione variano da sito a sito; fai una ricerca nelle FAQ o chiedi al servizio clienti come impostare degli "allarmi automatici", delle "ricerche automatiche" o "salvare le ricerche".
  7. 7
    Vai al mercatino delle pulci della tua città o in altri posti dove si vendono biciclette di seconda mano. Se vedi la tua bici e sei certo che sia proprio la tua, chiama la polizia.
  8. 8
    Compila una denuncia per la tua assicurazione. Alcune polizze prevedono anche il furto della bici fra le varie opzioni, tuttavia devi inoltrare la denuncia entro un certo periodo di tempo dal furto[21].
    • Se hai usato un lucchetto molto sicuro, contatta il produttore e chiedi se offre una garanzia contro il furto.
  9. 9
    Non rischiare e non tentare di recuperare la bici da solo. Una volta che l’hai localizzata, chiama la polizia e non metterti in pericolo.

Consigli

  • Rendi la vita difficile al ladro. Se la tua bicicletta è troppo difficile da rubare, ne sceglierà un’altra.
  • Se stai andando solo a prendere qualcosa da mangiare, metti la bici in un punto dove puoi tenerla sotto controllo.
  • I marchi più conosciuti di lucchetti per le bici sono Kryptonite, Abus, Trelock e Squire[22].
  • Se possibile, fissa il sellino e il manubrio al telaio con una fascetta.
  • Togli tutte le luci e i riflettori dalla bici quando la lasci incustodita.

Avvertenze

  • Assicurati che il lucchetto non appoggi a terra altrimenti fornirai al ladro un’ottima superficie di appoggio per poterlo spaccare con un martello o uno scalpello.
  • Non lasciare mai delle borse da bici o dei cestini facili da rimuovere sulla bici parcheggiata in un punto in cui non puoi controllarla. Se ti muovi in città trafficate o in zone turistiche, fai a turni con il tuo compagno di pedalata, in modo che uno rimanga sempre a guardia delle biciclette mentre l’altro pranza o fa una pausa.
  • Le assicurazioni potrebbero richiederti di usare un lucchetto specifico per accogliere la tua richiesta di rimborso in caso di furto. Controlla la polizza prima di comprarne uno.
  • Non bloccare mai la bici in un posto dove non è legale o dove impedisce il passaggio/accesso a qualcun altro, come i vialetti privati e le rampe per le sedie a rotelle. Se dà parecchio fastidio, qualche automobilista potrebbe decidere di urtarla e romperla per passare.

Cose che ti Serviranno

  • Come minimo due lucchetti di cui almeno uno in acciaio di alta qualità a forma di “D” o “U”
  • Catena per la bici e pinze (facoltativo)
  • Oggetti deterrenti come nastro adesivo o toppe

Fonti e Citazioni

  1. http://lifehacker.com/5942301/the-proper-way-to-lock-your-bicycle
  2. http://www.bicycling.com/news/featured-stories/how-lock-your-bike
  3. http://lifehacker.com/5942301/the-proper-way-to-lock-your-bicycle
Mostra altro ... (19)

Informazioni sull'Articolo

In altre lingue:

English: Lock Your Bike, Português: Trancar a sua Bicicleta, Español: candar tu bicicleta, Русский: пристегнуть велосипед замком, Deutsch: Ein Fahrrad sicher abschließen, Français: attacher votre vélo, Bahasa Indonesia: Mengunci Sepeda, Čeština: Jak si zamknout kolo, Nederlands: Je fiets op slot zetten, العربية: تأمين دراجتك الهوائية

Questa pagina è stata letta 12 301 volte.

Hai trovato utile questo articolo?