Come Bollire il Pollo

In questo Articolo:Tempi di CotturaPollo Bollito nell'AcquaPollo Bollito nel Brodo di PolloPollo Bollito nel Succo di MelePollo Bollito nel VinoSommario dell'Articolo

Il pollo bollito ha una spiacevole reputazione: la gente pensa che sia insipido e insapore, ma è possibile bollirlo in diversi modi per renderlo squisito. Il liquido di cottura, le verdure e le spezie aggiunte possono fare un'enorme differenza. Ecco alcune ricette per bollire il pollo senza sacrificarne il sapore.

Ingredienti

Da 4 a 6 porzioni

Tagli del Pollo

  • 450 g di Petti di pollo disossato e senza pelle
  • 900 g di Petti di pollo non disossato
  • 450 g di Filetti di pollo senza pelle
  • 900 g di Cosce di pollo non disossate
  • 1800 g di pollo intero

Cottura in Acqua

  • 4 litri di Acqua
  • 1 cucchiaio di Sale

Cottura nel Brodo

Cottura con il Succo di Mela

  • 2 litri di succo di Mela o sidro di Mele
  • 2 litri di Acqua
  • 1 cipolla Media
  • 1 o 2 Carote
  • 2 cucchiaini di Aglio tritato
  • 1 cucchiaino di Timo tritato
  • 1 mela

Cottura con il Vino

  • 1 litro di Vino bianco secco
  • 1 litro di Brodo di pollo
  • 2 litri di Acqua
  • 1 tazza e mezzo di Cipolla bianca
  • Mezzo cucchiaino di Sale
  • 1/4 di cucchiaino di Pepe nero
  • 1 cucchiaio di Aglio tritato
  • 1 cucchiaio di Prezzemolo fresco tritato
  • 1 cucchiaio di Origano fresco tritato
  • 1 cucchiaio di Timo fresco tritato

Parte 1
Tempi di Cottura

  1. 1
    Fai bollire il petto di pollo disossato e senza pelle dai 15 ai 20 minuti. La parte più spessa deve cuocere circa 20 minuti, mentre per le parti più sottili e piccole bastano circa 15 minuti.
  2. 2
    Il petto di pollo non disossato deve cuocere per 30 minuti. La pelle e le ossa lo rendono più spesso, perciò il tempo di cottura si raddoppia.
  3. 3
    Cuoci il filetto di pollo disossato e senza pelle per 10 minuti o anche meno. Si tratta di una parte del pollo molto sottile, perciò bastano pochi minuti per la cottura. Lo stesso vale per il petto di pollo disossato e tagliato in pezzi da 5 centimetri.
  4. 4
    Lascia bollire le cosce di pollo per 40 minuti. La presenza delle ossa fa aumentare il tempo di cottura. Inoltre, poiché si tratta di carne scura, deve cuocere più a lungo rispetto al petto.
  5. 5
    Fai bollire il fuso di pollo dai 30 ai 40 minuti. Il fuso ha meno carne rispetto alle cosce, perciò possono cuocere di meno.
  6. 6
    Lascia bollire il pollo intero per un'ora. Un pollo normale da 1800 grammi ha bisogno di un'ora intera per cuocere. Aggiungi dai 10 ai 20 minuti ogni 450g in più.

Parte 2
Pollo Bollito nell'Acqua

  1. 1
    Sistema il pollo in una pentola. La grandezza della pentola dipende da quella dei pezzi del pollo che, in generale, dovrebbero occupare 1/4 o 1/3 del tegame.
    • Normalmente si usa una pentola da 8 litri che è abbastanza grande da contenere un pollo intero. Ti servirà una pentola più grande se il pollo pesa più di 1800 grammi.
    • La pentola da 8 litri va benissimo per il petto di pollo disossato, ma puoi usarne una più piccola per portare l'acqua a bollore più in fretta.
  2. 2
    Copri il pollo con l'acqua. Versa nella pentola abbastanza acqua per coprire il pollo completamente.
    • È preferibile usare acqua fredda anziché calda.
  3. 3
    Versa il sale nell'acqua. Puoi usare 1 cucchiaino o addirittura 1 cucchiaio di sale. In caso di carne dissossata e tenera, è preferibile usare una quantità minore di sale, ma se cucini un pollo intero devi utilizzare più sale.
    • Il sale è facoltativo. Puoi bollire il pollo senza sale, ma sarà molto più scialbo.
  4. 4
    Lascialo cuocere finché non sarà pronto. Copri la pentola con il coperchio e fai bollire il pollo a fuoco medio. Segui i tempi di cottura indicati per ogni taglio di carne.

Parte 3
Pollo Bollito nel Brodo di Pollo

  1. 1
    Riempi metà pentola con il brodo.

  2. 2
    Taglia le verdure. Aggiungi anche delle verdure per dare un sapore più ricco al pollo.

  3. 3
    Aggiungi le verdure nel brodo. Metti le verdure nella pentola insieme al brodo per insaporirlo.
    • In realtà, le verdure non sono strettamente necessarie. Puoi bollire il pollo nel brodo senza aggiungere nient'altro.
  4. 4
    Metti il pollo nella pentola con il brodo e le verdure. Se necessario, aggiungi altro brodo o acqua per coprire completamente la carne.
  5. 5
    Fai bollire il pollo per tutto il tempo necessario. Porta il brodo a bollore a fiamma alta; quando bolle, copri la pentola con il coperchio e abbassa la fiamma in modo che sobbollisca leggermente.
    • Rispetta i tempi di cottura indicati nell'articolo.
    • Quando il pollo è pronto, toglilo dalla pentola con delle pinze o una schiumarola.
    • Se preferisci, passa il brodo con un colino per utilizzarlo in altre ricette. Puoi conservarlo per 3 giorni in frigorifero e 2 mesi in congelatore.
    • Probabilmente getterai via le verdure perché, a fine cottura, saranno molto molli. Non devi utilizzarle per forza come contorno, perché in questo caso servono solo per insaporire.

Parte 4
Pollo Bollito nel Succo di Mele

  1. 1
    Sistema il pollo nella pentola e ricoprilo con il liquido. Utilizza abbastanza acqua e succo di mele per ricoprire completamente il pollo.

    • Per ottenere un sapore di mela più intenso, versa 2 litri di succo di mele nella pentola prima di aggiungere l'acqua.
    • Per ottenere un sapore di mela più delicato, usa acqua e succo di mele in parti uguali, versando i due liquidi nella pentola contemporaneamente.
    • Se preferisci, puoi usare il sidro di mele al posto del succo: il primo tende ad avere un sapore più tagliente e alcune persone lo preferiscono al sapore più delicato del succo.
    • Assicurati che la combinazione di pollo, acqua e succo di mele riempia almeno mezza pentola, senza superare i 3/4 del tegame.
  2. 2
    Taglia le verdure e le erbe. Il sapore speziato di erbe e verdure bilancerà la dolcezza del succo di mele.

  3. 3
    Metti le verdure nella pentola. Aggiungi le cipolle, le carote, l'aglio e il timo.
  4. 4
    Lascia bollire il pollo finché non sarà quasi pronto. Porta il liquido a bollore a fiamma alta; quando bolle, riduci la fiamma in modo che sobbollisca, coprendo la pentola con il coperchio. Segui i tempi di cottura indicati nella sezione apposita.
  5. 5
    Prepara le mele. Circa 10 minuti prima che il pollo sia pronto, inizia a pelare le mele, togli il torsolo e tagliale a fettine.
    • L'aggiunta delle mele a fine cottura serve per infondere un sapore più intenso al pollo.
  6. 6
    Aggiungi le mele 5 minuti prima che finisca di cuocere. Poi, usa un colino per passare il pollo e servilo senza verdure, frutta, condimenti e anche senza liquido di cottura.
    • Gli altri ingredienti servono per insaporire il pollo e saranno abbastanza molli a fine cottura, perciò non saranno molto appetitosi.

Parte 5
Pollo Bollito nel Vino

  1. 1
    Riempi metà pentola con il vino. Aggiungi prima il vino bianco secco e il brodo di pollo. Poi, finisci di riempire la pentola con l'acqua, arrivando a metà.
  2. 2
    Aggiungi le cipolle e i condimenti al liquido. Metti nella pentola le cipolle bianche, il sale, il pepe, l'aglio, il prezzemolo, l'origano e il timo.
  3. 3
    Lascia bollire il liquido per alcuni minuti. Portalo a bollore a fiamma medio-bassa, poi lascialo cuocere dai 2 ai 5 minuti prima di abbassare la fiamma per farlo sobbollire.
    • Grazie a questo passaggio le erbe rilasceranno il sapore e l'amaro del vino scomparirà.
  4. 4
    Aggiungi il pollo nella pentola con molta cautela. Utilizza le pinze. Riporta il liquido a bollore prima di abbassare di nuovo la fiamma.
  5. 5
    Lascia cuocere il pollo finché non sarà pronto. Copri la pentola con il coperchio e lascia sobbollire il pollo seguendo i tempi di cottura indicati per i diversi tagli.
  6. 6
    Finito!

Consigli

  • Puoi servire il pollo bollito intero oppure a pezzi.
  • Il pollo bollito si può servire immediatamente, oppure si può conservare in un contenitore per alimenti. Conservalo per non più di tre giorni nel frigo e 2 mesi in congelatore.

Avvertenze

  • Non bollire mai il pollo congelato. Prima di cucinarlo con questi metodi devi sempre lasciare che si scongeli completamente.
  • La parte interna del petto e degli altri pezzi deve raggiungere i 77° durante la cottura. Il pollo intero deve raggiungere una temperatura interna di 82°. Puoi controllarla con un termometro da carne.

Cose che ti Serviranno

  • Una pentola da 8 litri con coperchio
  • Coltello da cucina
  • Pinze
  • Colino

Sommario dell'ArticoloX

Per bollire il pollo, immergilo completamente in una grande pentola riempita d'acqua fredda. Aggiungi un cucchiaino di sale all'acqua, accendi il fornello a fuoco medio e copri la pentola con il coperchio. Fai bollire il pollo per 20 minuti se è disossato, per 30-40 minuti se ha ancora l'osso. Se stai cucinando un pollo intero, fallo bollire per un'ora. Per imparare a bollire il pollo nel vino, nel succo di frutta o nel brodo, leggi l'articolo!

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Carne

In altre lingue:

English: Boil Chicken, Español: hervir pollo, Português: Fazer Frango Cozido, Deutsch: Hühnchen zubereiten, Русский: варить курицу, 中文: 做白斩鸡, Français: bouillir un poulet, Bahasa Indonesia: Merebus Ayam, Nederlands: Kip koken, Čeština: Jak uvařit kuře, العربية: سلق الدجاج, Tiếng Việt: Nấu thịt gà, 한국어: 닭 삶는 방법, ไทย: ต้มไก่, 日本語: 鶏肉を茹でる

Questa pagina è stata letta 115 234 volte.
Hai trovato utile questo articolo?