Scarica PDF Scarica PDF

Le patate rosse sono indicate per tutti gli usi, ma in particolare per essere bollite. Bollirle è semplicissimo e puoi usare i fornelli o il microonde. Una volta bollite sono un ingrediente versatile che può essere condito e apprezzato in tante maniere.

Parte 1 di 3:
Lavare e Tagliare le Patate Rosse

  1. 1
    Scegli le patate migliori. Prima di acquistarle, assicurati che siano mature e di buona qualità. Esaminale e controlla che abbiano la buccia liscia, priva di imperfezioni o macchie, e la polpa soda e compatta.[1]
    • La presenza di macchie scure, germogli o parti verdastre potrebbe indicare che le patate non sono mature.
  2. 2
    Lava le patate. Prima di bollirle, lavale sotto l'acqua corrente fredda. Usa uno spazzola per le verdure o strofinale con le dita, facendo attenzione a eliminare tutti gli eventuali residui di terra o sporcizia.[2]
    • Non lavare le patate con il sapone.
  3. 3
    Non sbucciare le patate. Le patate rosse si possono bollire con la buccia per preservarne il gusto e migliorarne la consistenza. Inoltre, la buccia delle patate è ricca di sostanze nutrienti.[3]
  4. 4
    Taglia le patate a pezzetti. In questo modo si cuoceranno più velocemente. Cerca di ottenere dei cubetti di dimensioni uniformi.[4]
    • Se hai intenzione di schiacciare le patate per preparare il purè, non preoccuparti di ottenere dei cubetti precisi. Se invece vuoi preparare l'insalata di patate o un piatto simile, segui le indicazioni della ricetta. Potrebbe suggerire di tagliarle in modo specifico.
    • Se non stai seguendo una ricetta particolare, è consigliabile tagliarle a cubetti di 2-3 cm per lato.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Bollire le Patate Rosse Usando i Fornelli

  1. 1
    Sommergi le patate con l'acqua. Mettile in una pentola e coprile con l'acqua finché non sono completamente sommerse.[5] Il sale esalta il gusto naturale delle patate, quindi aggiungine circa un cucchiaio e mezzo all'acqua.[6]
  2. 2
    Porta l'acqua a ebollizione. Metti la pentola sui fornelli e scalda l'acqua a fiamma alta finché non raggiunge il pieno bollore.[7]
  3. 3
    Lascia sobbollire le patate finché non si sono ammorbidite. Quando l'acqua raggiunge il pieno bollore, riduci il calore regolando la fiamma a un livello medio-basso. A partire da quel momento, lascia sobbollire le patate per 10-15 minuti, dopodiché controlla che si siano ammorbidite infilzandole con una forchetta.[8] Puoi verificarlo infilzandole con la forchetta.
    • Quando le patate sono cotte, puoi scolarle nel lavandino usando un colino.
    • Se stai seguendo una ricetta specifica, consultala per sapere che consistenza devono avere le patate. Se devono rimanere sode, riduci il tempo di cottura.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Servire le Patate

  1. 1
    Usa le patate bollite per preparare il purè. Generalmente lo si prepara usando le patate classiche, ma con quelle rosse puoi ottenere un risultato altrettanto eccellente. Se vuoi usarle per preparare il purè, puoi schiacciarle facilmente con la forchetta dopo averle bollite.
    • Se intendi preparare il purè, è consigliabile lasciarle cuocere 5-10 minuti in più per riuscire a schiacciarle con la massima facilità.
    • Oltre al burro, aggiungi anche del latte prima di schiacciare le patate.
  2. 2
    Prepara l'insalata di patate. Se vuoi usare le patate rosse per preparare un'insalata di patate da servire fredda, falle bollire, scolale e mettile in frigorifero per un'ora o finché non sono completamente fredde. A quel punto, potrai mescolarle con gli altri ingredienti dell'insalata e condirle.
    • Taglia le patate quando si sono raffreddate. Cerca di ottenere dei cubetti uniformi, grandi un paio di centimetri.
    • Prepara l'insalata con le patate rosse bollite, 6 uova sode, 450 g di bacon fritto e sbriciolato, un gambo di sedano tritato, una cipolla tritata e 500 ml di maionese. Mescola finché tutti gli ingredienti non sono ben amalgamati.[9]
    • Metti l'insalata di patate in frigorifero e servila fredda.
  3. 3
    Cospargi le patate con il formaggio. Un modo semplice per condire le patate rosse bollite è ricoprirle di formaggio fuso o grigliato. Per un risultato filante, puoi usare la mozzarella o la fontina, ma dovrai fare un po' di fatica in più. In alternativa, puoi usare il parmigiano grattugiato.
    • Puoi distribuire il parmigiano grattugiato sulle patate calde e servirle immediatamente.
    • Per un risultato filante, distribuisci la mozzarella, la fontina o il tuo formaggio preferito sulle patate scolate e mettile nel microonde per 30 secondi per fondere il formaggio.
    • Se vuoi grigliare leggermente il formaggio e rendere le patate croccanti sui bordi, mettile in una teglia, coprile con la mozzarella o la fontina e poi falle gratinare in forno a 175 °C per 10 minuti. Posiziona la teglia nella parte alta del forno.
  4. 4
    Prepara un condimento speziato per le patate. Le patate rosse sono un ingrediente estremamente versatile, quindi si sposano bene con diverse erbe aromatiche e spezie. Sperimenta varie combinazioni per scoprire qual è la tua preferita.
    • Un modo molto semplice e veloce per dare colore e sapore alle patate bollite è quello di cospargerle con un cucchiaino di paprica.
    • Puoi miscelare un cucchiaino di paprica con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Distribuisci l'olio speziato sulle patate e mescolale finché non sono uniformemente condite.
  5. 5
    Servi le patate farcite. Puoi creare una ricetta incredibilmente golosa da servire come antipasto, contorno o piatto unico. Fai bollire le patate e poi scolale dall'acqua di cottura. Questa è un'idea eccellente per una festa con molti ospiti.
    • Se hai cotto le patate intere, tagliale in quarti.
    • Disponi le patate nei piatti individuali.
    • Cospargile con il burro fuso e mescolale per condirle in modo uniforme. Aggiungi un cucchiaio di panna acida, del formaggio a scaglie e spolverale con il cipollotto fresco o l'erba cipollina. Se lo desideri, puoi aggiungere anche dei pezzetti di bacon.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 17 843 volte
Categorie: Frutta & Verdura
Questa pagina è stata letta 17 843 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità