La pompa di sentina è stata progettata per rimuovere l'acqua proprio dalla sentina ed è un elemento indispensabile in ogni barca a motore, a vela o yacht. Tuttavia la sua installazione può essere uno dei costi addizionali più importanti; per risparmiare denaro e il disagio di rivolgerti a un'altra persona, leggi questo articolo e impara a cablare tu stesso tale pompa in maniera sicura.

Passaggi

  1. 1
    Installa la pompa alla sentina in maniera sicura.
    • Se non viene fissata bene, potrebbe cadere, riempirsi d'aria e danneggiarsi.
  2. 2
    Collegala con delle staffe oppure usa la resina epossidica per incollare i bulloni al fondo della sentina, che diventeranno poi i perni di fissaggio.
  3. 3
    Monta l'interruttore a galleggiante.
  4. 4
    Collega la pompa allo scarico usando un tubo internamente liscio.
    • I tubi che hanno le pareti interne zigrinate riducono il flusso di uscita fino al 30%.
  5. 5
    Usa il tubo più corto possibile per collegare la pompa allo scarico, in modo che rimanga il più rettilineo possibile.
    • Un tubo troppo lungo o che si piega contribuisce ad aumentare i tempi di svuotamento della sentina; pertanto quando ti occupi del cablaggio devi assicurarti che la linea di scarico sia quanto più retta e corta possibile.
  6. 6
    Metti o monta il pozzetto di scarico sopra la linea di galleggiamento.
    • Un pozzetto che si trova sotto la linea di galleggiamento aspira l'acqua dall'esterno verso la sentina, per poi farla nuovamente espellere dalla pompa; questo ciclo si ripete finché la batteria della pompa non si scarica.
  7. 7
    Porta il cablaggio della pompa verso l'alto e fuori dalla sentina in maniera adeguata.
  8. 8
    Fissalo in modo che non penzoli e non entri in contatto con l'acqua.
  9. 9
    Usa dei cavi elettrici adeguati per il modello di pompa.
    • Controlla sempre il manuale che viene fornito insieme alla pompa per conoscere il calibro dei cavi e la distanza consentita. Dovresti anche cercare di contattare il produttore per ottenere dei consigli in merito, nel caso non fossi in grado di determinare da solo le misure dei cablaggi. Gli esperti raccomandano che i cavi non causino un calo della tensione maggiore del 3%; dovresti quindi svolgere delle ricerche online per trovare un calcolatore che ti aiuti a conoscere il diametro giusto, in base alla specifica pompa e imbarcazione in tuo possesso.
    • Questo link conduce a un calcolatore e a una tabella dei cavi (in inglese).
  10. 10
    Usa dei connettori elettrici da crimpare per unire i terminali della pompa ai cavi dell'alimentazione.
    • Rendili stagni con delle guaine termorestringenti.
  11. 11
    Posiziona le guaine al centro, sopra il connettore, e scaldale adeguatamente per ridurne il diametro.
    • Prima di scaldarle assicurati che la sentina non contenga vapori infiammabili.
  12. 12
    Collega direttamente la pompa alla batteria.
    • Quando cabli questo elemento, non superare il pannello di distribuzione. Anche se l'impianto elettrico della barca è spento, la pompa deve essere sempre alimentata.
  13. 13
    Installa un fusibile sul cavo positivo, in prossimità della batteria.
  14. 14
    Se il pannello generale a tre vie non è dotato di fusibile, devi attaccarlo usando un altro connettore da crimpare.
  15. 15
    Avvolgi i cavi dell'alimentazione sotto i dadi a farfalla dei terminali della batteria.
    • Non spelare questi cavi.
  16. 16
    Installa un anello da crimpare seguito da una rondella di rame fra il terminale e il dado a farfalla.
  17. 17
    Collega l'interruttore a galleggiante a quello a tre vie.
    • In questo modo puoi scegliere di accendere o spegnere la pompa oppure selezionare la modalità automatica.
    Pubblicità

Consigli

  • Valuta di installare un impianto con due pompe. La prima dovrebbe avere una portata di 1,5 m3/h e la seconda dovrebbe avere una capacità ben superiore, pari a 13,5 m3/h; dovrebbe inoltre trovarsi a un'altezza maggiore per gestire gli allagamenti più gravi.
  • Fissa i cavi ogni 45 cm circa usando delle fascette o dei morsetti per cablaggi.

Pubblicità

Avvertenze

  • Usa solamente rondelle di rame per l'installazione della pompa di sentina e per i cablaggi; quelle di acciaio sono ovviamente più diffuse, ma non andrebbero utilizzate.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Staffe o bulloni
  • Resina epossidica
  • Pompa di sentina
  • Interruttore a galleggiante
  • Tubo con parete interna liscia
  • Cavi di calibro 8 o 10
  • Calcolatore e tavole dei cablaggi
  • Batteria
  • Connettori da crimpare
  • Guaine termorestringenti
  • Terminali ad anello da crimpare
  • Rondelle di rame
  • Fascette o morsetti per cavi

wikiHow Correlati

Come

Cambiare le Marce di una Motocicletta

Come

Calcolare il Consumo di Carburante

Come

Penetrare nella tua Auto Chiusa

Come

Decodificare il VIN

Come

Fare Benzina al Self Service

Come

Agire Quando si Accende la Spia dell'Olio dell'Auto

Come

Guidare una Moto

Come

Aprire il Cofano di un Veicolo

Come

Determinare il Rapporto di Trasmissione

Come

Usare gli Indicatori di Direzione in Auto

Come

Accendere i Fari

Come

Svuotare il Serbatoio della Tua Automobile

Come

Allentare i Bulloni della Ruota dell'Automobile

Come

Andare in Moto come Passeggero
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 196 volte
Questa pagina è stata letta 3 196 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità