Come Calcolare Media e Deviazione Standard con Excel 2007

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo mostra come calcolare la media e la devozione standard di un insieme di valori numerici utilizzando Microsoft Excel 2007.

Parte 1 di 3:
Creare l'Insieme di Dati

  1. 1
    Avvia Microsoft Excel. Fai doppio clic sull'icona corrispondente caratterizzata dalla lettera "X" di colore verde posta su uno sfondo bianco.
    • Se hai preparato un foglio Excel in cui hai inserito i dati da elaborare, fai doppio clic sulla relativa icona in modo da aprirlo con Excel 2007. A questo punto procedi direttamente al calcolo della media.
  2. 2
    Seleziona la cella in cui inserire il primo dato dell'insieme. Clicca la cella in cui digiterai il primo numero.
    • Assicurati di selezionare la cella della colonna che utilizzerai per inserire tutti i valori numerici da analizzare.
  3. 3
    Inserisci un numero. Digita il primo numero dell'insieme di dati.
  4. 4
    Premi il tasto Invio. Il numero inserito verrà memorizzato all'interno della cella selezionata e il cursore si sposterà automaticamente sulla cella successiva della colonna.
  5. 5
    Inserisci tutti gli altri valori che compongo l'insieme di dati da elaborare. Digita il numero successivo, premi il tasto Invio, e ripeti il passaggio finché non hai inserito nel foglio tutti i valori da analizzare. In questo modo calcolare la media e la deviazione standard di tutti i dati che hai inserito risulterà più semplice.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Calcolare la Media

  1. 1
    Clicca una cella vuota. Seleziona la cella in cui vuoi inserire la formula per il calcolo della media.
  2. 2
    Inserisci la formula per calcolare la "media". Digita la stringa di testo =MEDIA( ) all'interno della cella selezionata.[1]
  3. 3
    Posiziona il cursore del testo all'interno delle parentesi della formula. Puoi premere la freccia direzionale sinistra della tastiera per spostare il cursore del testo nel punto indicato. In alternativa clicca lo spazio fra le due parentesi poste all'interno della barra delle formule collocata nella parte superiore della finestra di Excel.
  4. 4
    Inserisci il range di dati da elaborare. Puoi digitare il nome della prima cella dei dati, inserire il simbolo dei due punti e digitare il nome dell'ultima cella dell'insieme dei dati. Per esempio, se i valori con cui calcolare la media vanno dalla cella A1 alla cella A11, dovrai digitare il seguente codice A1:A11 all'interno delle parentesi.
    • La formula completa dovrebbe essere simile alla seguente: =MEDIA(A1:A11)
    • Se hai la necessità di calcolare la media di pochi numeri anziché di un range esteso di valori, puoi digitare i nomi delle singole celle che contengono i dati all'interno delle parentesi anziché l'intervallo di celle da prendere in considerazione. Separa ogni valore usando una virgola. Per esempio se vuoi calcolare la media dei valori memorizzati nelle celle A1, A3 e A10 dovrai digitare la seguente formula =MEDIA(A1,A3,A10).
  5. 5
    Premi il tasto Invio. Il risultato della formula verrà calcolato immediatamente e visualizzato nella cella selezionata.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Calcolare la Deviazione Standard

  1. 1
    Clicca una cella vuota. Seleziona la cella in cui vuoi inserire la formula per il calcolo della deviazione standard.
  2. 2
    Inserisci la formula per calcolare la "deviazione standard". Digita la formula. Digita la stringa di testo =DEV.ST( ) all'interno della cella selezionata.[2]
  3. 3
    Posiziona il cursore del testo all'interno delle parentesi della formula. Puoi premere la freccia direzionale sinistra della tastiera per spostare il cursore del testo nel punto indicato. In alternativa clicca lo spazio fra le due parentesi poste all'interno della barra delle formule collocata nella parte superiore della finestra di Excel.
  4. 4
    Inserisci il range di dati da elaborare. Puoi digitare il nome della prima cella dei dati, inserire il simbolo dei due punti e digitare il nome dell'ultima cella dell'insieme dei dati. Per esempio se i valori con cui calcolare la deviazione standard vanno dalla cella A1 alla cella A11, dovrai digitare il seguente codice A1:A11 all'interno delle parentesi.
    • La formula completa dovrebbe essere simile alla seguente: =DEV.ST(A1:A11)
    • Se hai la necessità di calcolare la deviazione standard di pochi numeri anziché di un range esteso di valori, puoi digitare i nomi delle singole celle che contengono i dati all'interno delle parentesi anziché l'intervallo di celle da prendere in considerazione. Separa ogni valore usando una virgola. Per esempio, se vuoi calcolare la deviazione standard dei valori memorizzati nelle celle A1, A3 e A10, dovrai digitare la seguente formula =DEV.ST(A1,A3,A10).
  5. 5
    Premi il tasto Invio. Il risultato della formula verrà calcolato immediatamente e visualizzato nella cella selezionata.
    Pubblicità

Consigli

  • Modificare un valore all'interno delle celle che compongono l'insieme dei dati analizzati causerà l'aggiornamento di tutti i risultati delle formule in cui viene preso in esame.
  • I passaggi descritti nell'articolo possono essere utilizzati anche in qualsiasi versione più recente di Excel (per esempio Excel 2016)

Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla attentamente la correttezza dell'insieme dei dati prima di calcolare la media e la deviazione standard.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Office
Questa pagina è stata letta 68 326 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità