Il costo marginale è un valore calcolato dai costi di produzione di un breve periodo di tempo. Considera la produzione e il costo totale. Per calcolare in modo preciso il costo marginale, dovrai creare una tabella della produzione e dei costi su un foglio di calcolo e poi usare una formula. Segui questi passaggi per imparare a farlo.

Metodo 1 di 4:
Parte Uno: Preparazione

  1. 1
    Raccogli i dati relativi alla tua produzione per un periodo.
  2. 2
    Avrai bisogno dei dati di inventario, come la produzione totale. Avrai bisogno anche dei costi fissi, dei costi variabili e dei costi totali per una data quantità di produzione.
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Parte Due: Produzione del Grafico

  1. 1
    Scrivi su un foglio di calcolo i costi e la produzione. Considera le colonne seguenti:
    • Usa il titolo "Produzione" nella prima colonna. Potrai riempire le celle con incrementi di un'unità o con salti più grandi. Potresti ad esempio numerare le celle con 1, 2, 3, ecc. o in incrementi maggiori, come 1000, 2000, 3000, ecc.
    • Considera se aggiungere semplicemente "Costo Totale" o 3 colonne per "Costi Fissi", "Costi variabili" e "Costo totale". Se non vuoi includere i valori dei costi fissi e variabili, assicurati che entrambi questi valori siano considerati nel costo totale.
    • Inserisci l'esatto valore del costo totale per ogni incremento di produzione. Potrai calcolare il costo marginale per ogni incremento grazie a questi valori.
  2. 2
    Salva spesso il tuo foglio di calcolo quando inserisci i dati.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Parte Tre: Calcolare il Costo Marginale

  1. 1
    Aggiungi una colonna accanto a Costo Totale, chiamata "Costo Marginale". Calcolerai separatamente il costo marginale di ogni livello di produzione.
    • Ricorda che il costo marginale è basato sulla variazione del costo all'aumentare della produzione. I valori riporteranno i cambiamenti nella produzione e nei costi della tua tabella.
  2. 2
    Scrivi la formula. Per calcolare il costo marginale, dovrai dividere la variazione di costo totale per la variazione di produzione totale.
  3. 3
    Prendi le prime due righe della tua tabella. Sottrai il costo totale della prima riga al costo totale della seconda. Questa è la variazione del costo totale.
  4. 4
    Sottrai la produzione totale della prima riga alla produzione totale della seconda. Questa è la variazione della produzione totale.
  5. 5
    Inserisci i dati nella tua formula.
    • Se ad esempio, la tua prima riga di dati riporta una produzione totale di 1000 per un costo di 8000€ e la seconda riga di dati riporta una produzione totale di 2000 per un costo di 12000€, la tua formula per il costo marginale sarebbe = (12000€-8000€)/(2000-1000).
  6. 6
    Semplifica per risolvere il problema.
    • Nel nostro esempio, semplificando otteniamo un costo marginale di 4000€/1000 = 4€.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Parte Quattro: Creare un Grafico del Costo Marginale

  1. 1
    Inserisci il costo marginale nella riga della seconda serie di dati. La prima riga non avrà un costo marginale, perché non è possibile calcolare questo valore per una produzione di zero.
  2. 2
    Continua a calcolare il costo marginale per ogni coppia di righe di dati.
    • Se stai usando Microsoft Excel, puoi includere una formula per calcolare automaticamente il valore. Inserisci un segno di uguale nel campo vuoto sotto la colonna del costo marginale, poi sostituisci i valori numerici con numeri di cella. Ad esempio, "=(F4-F3)/(G4-G3)." Poi premi "Invio". Trascina la formula in basso nella colonna per riprodurla in ogni riga.
    Pubblicità

Consigli

  • Potresti selezionare i tuoi dati e creare un grafico con il tuo programma di fogli di calcolo. Il costo marginale viene spesso presentato con un grafico, per visualizzare una linea che rappresenti la variazione del costo all'aumentare della produzione.

Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Programma di fogli di calcolo
  • Produzione totale
  • Costo totale (costo fisso + costo variabile)
  • Calcolatrice
  • Formula del costo marginale

wikiHow Correlati

Come

Aprire un'Attività

Come

Avviare un Linea di Abbigliamento in Proprio

Come

Usare un Registratore di Cassa

Come

Calcolare l'Equivalente a Tempo Pieno (FTE)

Come

Iniziare un Business Senza Soldi

Come

Vendere un Prodotto

Come

Guadagnare Subito dei Soldi Senza Chiederli in Prestito

Come

Calcolare l'Indice di Rotazione del Magazzino

Come

Calcolare il Margine Lordo

Come

Guadagnare Soldi da Studente

Come

Creare un Negozio Online tramite Instagram

Come

Lavorare da Casa con l'Inserimento Dati

Come

Avviare una Piccola Impresa

Come

Avviare la tua Linea di Gioielli
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 3 797 volte
Categorie: Business
Questa pagina è stata letta 3 797 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità