Come Calcolare il Giorno della Settimana

5 Metodi:Usare la Tabella dei MesiUsare l'Algoritmo del 2007Assegnare una Lettera a Ciascun GiornoUsare l'Algoritmo del Giudizio UniversaleAssegnare Numeri ai Giorni e ai Mesi

Conosciamo tutti delle persone davvero di talento che riescono a calcolare a mente, in poco tempo (per esempio, in meno di 2 secondi) e con precisione, il giorno della settimana di qualsiasi data. Ecco alcuni modi diversi per fare questo calcolo.


Attenzione: questa guida e i link ad essa associati fanno riferimento alla data nel formato mese/giorno e mese/giorno/anno.

1
Usare la Tabella dei Mesi

  1. 1
    Aggiungi il giorno e il valore del mese (dalla Tabella dei Mesi). Se la somma è maggiore di 6, sottrai il multiplo di 7 più alto che puoi. Tieni questo numero fino al passaggio 3.
  2. 2
    Sottrai dalle ultime due cifre dell'anno il multiplo di 28 più alto. Aggiungi al risultato quello che ottieni dividendo lo stesso numero per 4 e arrotondando. Poi aggiungi il valore del secolo prendendolo dalla Tabella dei Secoli. Se il mese è gennaio o febbraio e l'anno è bisestile, sottrai 1.
  3. 3
    Somma tutti i risultati dei passaggi 1 e 2. Se il risultato è maggiore di 7, sottrai il multiplo di 7 più alto. Controlla il numero ottenuto sulla Tabella dei Giorni.
    • Nota: nel Passaggio 2, puoi capire se un anno è bisestile quando è divisibile per 4 senza resto. Tuttavia, gli anni che finiscono per 00 non sono bisestili a meno che non siano divisibili per 400, come il 1600 e il 2000.
    • Seconda Nota riguardante la Tabella dei Secoli e il Valore dell'Anno: il ciclo da quattro numeri (0-5-3-1) nella Tabella dei Secoli si ripete all'infinito, come è mostrato dallo 0 in riferimento all'anno 2000. Quindi il valore del 3300 sarebbe 5. Il valore riferito a ogni secolo può essere calcolato moltiplicando per 5 la differenza tra il secolo (le ultime due cifre) e il multiplo di 4 più alto. Per esempio, il valore riferito al 3400 sarebbe: 5 x (34-32) = 10 (in cui sottraendo 7 da 10, resta 3). Questa formula può essere usata per calcolare velocemente il valore dell'intero anno, tuttavia sarebbe troppo complicata per effettuare il calcolo a mente, in modo veloce e preciso.
    • Terza Nota: questo procedimento può essere impiegato al contrario per trovare il mese, il giorno o l'anno nel caso in cui si conosca il Giorno della Settimana.
    • Quarta Nota: l'esempio indicato nel secondo passaggio si basa su un procedimento piuttosto lento. Si dovrebbe dividere 6 per 4 anziché 90 diviso 4 e tutti gli altri calcoli dovrebbero cambiare di conseguenza. Il risultato resta invariato, ma il procedimento originale è più veloce.

2
Usare l'Algoritmo del 2007

  1. 1
    Memorizza "2007" e "mercoledì". Questi sono il tuo giorno e il tuo anno di riferimento. Le istruzioni in basso ti dimostrano come calcolare il giorno della settimana per ogni data del 2007. I passaggi finali ti spiegano come applicare il procedimento ad altri anni.
  2. 2
    Memorizza queste date. Nel 2007, capitano tutte di mercoledì (il tuo giorno di riferimento per quell'anno).
    • Il 4 Aprile (4/4), il 6 Giugno (6/6), l'8/8, il 10/10 e il 12/12 (12 Dicembre). Questi sono quelli più facili da ricordare per europei e americani perché sono numeri paralleli.
    • Memorizza anche il 7/11, l'11/7, il 9/5 e il 5/9. Un aiuto per la memorizzazione: le persone, il 7/11, lavorano dalle 9 alle 5, e viceversa.
    • Adesso hai 1 giorno della settimana per ogni mese da Aprile a Dicembre. Gennaio, Febbraio e Marzo hanno come giorno di riferimento (il mercoledì per il 2007) 1/31, 2/7, 2/14, 2/21, 2/28, 3/7, 3/14, 3/21 e 3/28. Questi dovrebbero essere facili da ricordare perché si tratta di 7,14, 21, 28 e stai facendo la tabellina del 7 perché la settimana ha 7 giorni.
    • Ora hai un giorno della settimana per ogni mese. Da questo dovresti essere in grado di calcolare tutti gli altri per tutto il 2007.
  3. 3
    Per applicare questo algoritmo agli altri anni, aumenta il giorno di riferimento di uno per ogni anno (quindi il riferimento per il 2006 è martedì, per il 2005 è mercoledì).
  4. 4
    Per gli anni bisestili, calcola come di regola per Gennaio e Febbraio. Aggiungi un giorno per tutti gli altri mesi: quindi, anche se il giorno di riferimento per il 2006 è martedì e per il 2007 è mercoledì, per il 2008 sarà venerdì (da Marzo in poi).

3
Assegnare una Lettera a Ciascun Giorno

  1. 1
    Assegna una lettera dell'alfabeto a ogni giorno dell'anno. Siccome ci sono sette giorni in una settimana, usa sette lettere (dalla A alla G). Il 1° gennaio è A, il 2 gennaio è B e così via. Dopo la G, inizia di nuovo con la A. Quindi, se il 7 gennaio è G, l'8 gennaio è A (così come il 15, il 22 e il 29 gennaio).
  2. 2
    Continua così per tutti i giorni dell'anno (lascia per ora da parte quelli bisestili). Quando arrivi al 31 dicembre, ti troverai di nuovo alla A, per la cinquantatreesima volta. Ecco la tabella delle lettere dei giorni per l'anno intero:
    .               ,---,---,---,---,---,---,---,---,---,---,---,---,
    .               |Jan|Feb|Mar|Apr|May|Jun|Jul|Aug|Sep|Oct|Nov|Dec|
    ,---------------+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---|
    |(29) 22 15  8 1| A | D | D | G | B | E | G | C | F | A | D | F |
    |---------------+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---|
    |(30) 23 16  9 2| B | E | E | A | C | F | A | D | G | B | E | G |
    |(31) 24 17 10 3| C | F | F | B | D | G | B | E | A | C | F | A |
    |     25 18 11 4| D | G | G | C | E | A | C | F | B | D | G | B |
    |     26 19 12 5| E | A | A | D | F | B | D | G | C | E | A | C |
    |     27 20 13 6| F | B | B | E | G | C | E | A | D | F | B | D |
    |---------------+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---+---|
    |     28 21 14 7| G | C | C | F | A | D | F | B | E | G | C | E |
    '---------------'---'---'---'---'---'---'---'---'---'---'---'---'
    
  3. 3
    Ricorda qual è la lettera della domenica per l'anno che ti interessa.
    • Per il 2005, la lettera della domenica è B.
    • Per il 2006, è A (una lettera indietro rispetto all'anno prima).
    • Per il 2007, è G (di nuovo, una lettera indietro; G è considerata in questo caso la lettera precedente alla A).
    • Il 2008 è bisestile. Per gennaio e febbraio, la lettera della domenica è F (una indietro rispetto all'anno prima), ma il giorno bisestile, il 29 febbraio, crea un cambiamento. Da marzo a dicembre la lettera della domenica è E.
    • Per il 2009, la lettera della domenica è D (di novo, un passo indietro).
    • Ecco la tabella completa:
      .           ,----,----,----,----,
      .           |1600|1700|1800|1900|
      .           |2000|2100|2200|2300|
      ,-----------+----+----+----+----|
      |         00| BA | C  | E  | G  |
      |-----------+----+----+----+----|
      |85 57 29 01| G  | B  | D  | F  |
      |86 58 30 02| F  | A  | C  | E  |
      |87 59 31 03| E  | G  | B  | D  |
      |88 60 32 04| DC | FE | AG | CB |
      |-----------+----+----+----+----|
      |89 61 33 05| B  | D  | F  | A  |
      |90 62 34 06| A  | C  | E  | G  |
      |91 63 35 07| G  | B  | D  | F  |
      |92 64 36 08| FE | AG | CB | ED |
      |-----------+----+----+----+----|
      |93 65 37 09| D  | F  | A  | C  |
      |94 66 38 10| C  | E  | G  | B  |
      |95 67 39 11| B  | D  | F  | A  |
      |96 68 40 12| AG | CB | ED | GF |
      |-----------+----+----+----+----|
      |97 69 41 13| F  | A  | C  | E  |
      |98 70 42 14| E  | G  | B  | D  |
      |99 71 43 15| D  | F  | A  | C  |
      |   72 44 16| CB | ED | GF | BA |
      |-----------+----+----+----+----|
      |   73 45 17| A  | C  | E  | G  |
      |   74 46 18| G  | B  | D  | F  |
      |   75 47 19| F  | A  | C  | E  |
      |   76 48 20| ED | GF | BA | DC |
      |-----------+----+----+----+----|
      |   77 49 21| C  | E  | G  | B  |
      |   78 50 22| B  | D  | F  | A  |
      |   79 51 23| A  | C  | E  | G  |
      |   80 52 24| GF | BA | DC | FE |
      |-----------+----+----+----+----|
      |   81 53 25| E  | G  | B  | D  |
      |   82 54 26| D  | F  | A  | C  |
      |   83 55 27| C  | E  | G  | B  |
      |   84 56 28| BA | DC | FE | AG |
      '-----------+----+----+----+----|
      .           |1600|1700|1800|1900|
      .           |2000|2100|2200|2300|
      .           '----'----'----'----'
      
  4. 4
    Metti tutto questo insieme per calcolare il giorno della settimana per qualsiasi data. Per esempio, prova il 4 giugno 2007. Il 2007 è G. Vedi dalla tabella che il 3 giugno è G, quindi domenica. Ma a te serve il 4 giugno. Il 4 giugno è il giorno dopo il 3 giugno. Quindi, il 4 giugno 2007 è lunedì.

4
Usare l'Algoritmo del Giudizio Universale

Sezione Introduttiva

L'algoritmo usato in questa guida è basato per la maggior parte sull'Algoritmo del Giudizio Universale, che è facile da usare (perché richiede solo la conoscenza di addizioni, sottrazioni, moltiplicazioni e divisioni), richiede poca memorizzazione e si calcola molto velocemente con un po' di pratica. L'Algoritmo del Giudizio Universale è stato sviluppato nel corso di vari anni da parte di John Horton Conway[1], un matematico molto famoso, professore alla Princeton University, che ha iniziato per hobby a occuparsi del calcolo dei giorni della settimana. Era in grado di calcolare a mente il giorno della settimana di un QUALSIASI anno del calendario gregoriano in 3 secondi netti. Guarda questa performance di Arthur “Art” T. Benjamin[2], il "Matemagico" e professore di matematica alla Harvey Mudd College, se non credi che sia possibile calcolare questo algoritmo così in fretta: http://www.ted.com/index.php/talks/arthur_benjamin_does_mathemagic.html. Il calcolo dei giorni della settimana è uno dei suoi ultimi trucchi di "matemagica". Anche se le sue prestazioni sono fuori dal comune, anche tu puoi diventare abbastanza veloce nel calcolo di questo algoritmo con un po' di pratica. L'Algoritmo del Giudizio Universale si basa su una branca della matematica chiamata aritmetica modulare [3]. L'algoritmo funziona solo con il calendario gregoriano, ma si possono sviluppare trucchi simili anche per altri calendari. Questa guida non richiede una preparazione matematica. Chi vuole degli approfondimenti più specifici può cercare online, anche se la maggior parte delle spiegazioni disponibili sono in inglese. In questa guida ci sono molti esempi per chiarire alcuni aspetti dell'algoritmo: puoi saltarli benissimo se i concetti spiegati ti sono già chiari. Tutti i giorni della settimana nominati negli esempi sono corretti, ma non preoccuparti se non capisci come sono stati calcolati quando leggi la guida per la prima volta. Ci sono anche delle ripetizioni volute per fissare meglio alcuni concetti più complessi. Puoi saltarle se hai già compreso quei concetti.

Approfondimenti

  1. 1
    Innanzitutto, ecco alcune informazioni preliminari.
    • Il calendario gregoriano[4]
  2. 2
    Anni
    • Gli anni divisibili per 4 sono bisestili.
    • Fanno eccezione gli anni divisibili per 100 che NON sono bisestili.
    • Fanno eccezione gli anni divisibili per 400 che SONO bisestili.
    • Gli anni non bisestili vengono definiti, in questa guida, "anni normali". Il calendario gregoriano si ripete esattamente ogni 400 anni. Ricorda che il calendario gregoriano è stato riformato in passato e questo algoritmo funziona solo con l'ultima modifica. Per maggiori informazioni sulla riforma e le conseguenze sull'argoritmo, fai riferimento alla sezione del calendario Giuliano nell'articolo in inglese di Wikipedia intitolato “Doomsday rule”[5][6].
    • In questa guida vengono usate le sigle "d.C." (significa "Dopo Cristo") e "a.C." (significa "avanti Cristo"). Per avere più dettagli sul concetto di "dopo Cristo" leggi l'articolo di Wikipedia intitolato “Dopo Cristo”[7]. Pensa agli anni d.C. come numero positivo e a quelli a.C. come numero negativo (ma a questi sottrai prima 1). Per esempio, pensa al 1670 d.C. come a 1670, ma pensa al 1540 a.C. come a -1539. Nota bene che nel calendario gregoriano non c'è l'anno 0, quindi devi sottrarre 1 al 1540 prima di mettere il meno davanti. Per una spiegazione più dettagliata, fai riferimento all'articolo in inglese di Wikipedia intitolato “Astronomical year numbering”[8].
    • In questa guida, nelle abbreviazioni, il formato della data è mese/giorno e mese/giorno/anno. Per esempio, l'8/6 equivale al 6 agosto, mentre il 7/24/1670 è il 24 luglio 1670 d.C., il 12/6/534 è il 6 dicembre 534 d.C. e il 10/23/-1889 è il 23 ottobre 1890 a.C.
  3. 3
    Mesi
    • Gennaio, marzo, maggio, luglio, agosto, ottobre e dicembre hanno 31 giorni. Aprile, giugno, settembre e novembre hanno 30 giorni. Febbraio ha 28 giorni in un anno normale e 29 nell'anno bisestile. Il giorno bisestile, il 29 febbraio, è quello che esiste appunto solo negli anni bisestili. C'è un modo mnemonico molto semplice per distinguere i mesi che hanno 31 giorni da quelli che ne hanno meno. Prendi la tua mano destra. Tocca la nocca dell'indice e dici "Gennaio". Tocca l'avvallamento tra la nocca dell'indice e quella del medio e dici "Febbraio". Ricordi che gennaio ha più giorni perché la nocca è più alta dell'avvallamento. Poi tocca la nocca del medio e dici "marzo". Continuando, noterai che tutti i mesi che cadono sulle nocche hanno 31 giorni, gli altri di meno. Ora ti starai chiedendo: "Cosa succede quando arrivo a luglio?", perché luglio cade sulla nocca del mignolo. Torna semplicemente all'inizio. Tocca la nocca dell'indice e dici "agosto". Continua quindi per tutti gli altri mesi.
  4. 4
    Giorni
    • In OGNI anno (anche in quelli bisestili), i "giorni del giudizio" cadono tutti nello stesso giorno della settimana. Ecco quelli più facili da ricordare: 4/4, 8/8, 10/10, 12/12, 5/9, 9/5, 7/11 e 11/7. Per esempio, nell'anno 200 il 4 aprile, il 6 giugno, l'11 luglio e il 7 novembre sono martedì. Importante: questo NON significa che anche il 4 aprile 2001 era martedì. Il 4 aprile 2001 era infatti mercoledì. Puoi aggiungere o sottrarre 7 a ogni giorno del giudizio per ottenerne un altro. Per esempio, il 5/9, il 5/16 e il 5/23 sono tutti giorni del giudizio. Non devi però solo aggiungere o togliere 7 ogni volta. Puoi usare un qualsiasi multiplo di 7. Per esempio, 9/5 e 9/26 sono entrambi giorni validi, perché 5+7*3 ≡ 26. Un altro giorno facile da ricordare è il 3/0. Non è un errore di battitura. 3/0 è solo un altro modo per pensare all'ultimo giorno di febbraio. Al contrario di 2/28 o 2/29, 3/0 è SEMPRE l'ultimo giorno di febbraio, anno bisestile o no. Possiamo anche pensare a giorni del mese di valore negativo. Per esempio, 8/8 e 8/-6 sono entrambi giorni del giudizio. Per convertire 8/-6 a una data normale, aggiungi semplicemente il numero dei giorni dell'ottavo mese (agosto). Usa il trucco delle nocche spiegato nel paragrafo precedente per sapere che agosto ha 31 giorni. Quindi 8/-6 è la stessa cosa di 7/25, perché -6+31 ≡ 25. Possiamo anche pensare a mesi con più di 31 giorni. Per esempio, 10/10 e 10/34 sono entrambi giorni del giudizio. Per convertire 10/34 a una data normale, togli semplicemente il numero dei giorni del decimo mese (ottobre). Le nocche ci dicono che ottobre ha 31 giorni, quindi 10/34 è uguale a 11/3, perché 34-31 ≡ 3. Puoi anche scrivere i giorni di giugno come giorni di marzo. Per esempio, 6/6 e 6/-64 sono giorni del giudizio. Maggio (quinto mese) ha 31 giorni, quindi 6/-64 ≡ 5/-33. Aprile (quarto mese) ha 30 giorni, quindi 5/-33 ≡ 4/-3. Marzo (terzo mese) ha 31 giorni, quindi 4/-3 ≡ 3/28. Quindi, il -64 giugno è equivalente al 28 marzo, che è un giorno del giudizio. Attento agli anni bisestili quando usi questo calcolo per sapere quali sono i giorni del giudizio di gennaio e febbraio. Per esempio, OGNI anno il giorno 3/0 e 3/-14 sono giorni del giudizio, ma nell'anno bisestile febbraio ha 29 giorni, quindi 3/-14 ≡ 2/15, mentre in un anno normale febbraio ha 28 giorni, quindi 3/-14 ≡ 2/14. Quindi il 15 febbraio è un giorno del giudizio negli anni bisestili, mentre il 14 lo è negli anni normali. Attento anche ad andare da marzo a gennaio. Anno bisestile: 3/-42 ≡ 2/-13 ≡ 1/18; anno normale: 3/-42 ≡ 2/-14 ≡ 1/17.
  5. 5
    Adesso che sai come funziona il calendario gregoriano, puoi usare le tue conoscenze per...
    • Calcolare a mente il giorno della settimana conoscendo l'anno, il mese e il giorno.
    • Numeri dei giorni
    • I "numeri dei giorni" sono i numeri associati ai giorni della settimana per il calcolo a mente.
    • Domenica ≡ giorno ZERO ≡ 0
    • Lunedì ≡ giorno UNO ≡ 1
    • Martedì ≡ giorno DUE ≡ 2
    • Mercoledì ≡ giorno TRE ≡ 3
    • Giovedì ≡ giorno QUATTRO ≡ 4
    • Venerdì ≡ giorno CINQUE ≡ 5
    • Sabato ≡ giorno SEI ≡ 6
    • Domenica ≡ giorno SETTE ≡ 7
    • Poiché ci sono 7 giorni in una settimana, puoi aggiungere o sottrarre QUALSIASI multiplo di 7 in QUALUNQUE punto del calcolo del giorno della settimana. Ecco perché domenica è sia 7 sia 0. Lunedì può essere pensato come -6, 8, 71, ecc. In questa guida vedrai (e hai già visto) il simbolo di equivalenza ≡ al posto dell'uguale = perché 71 NON è uguale a 8, ma hanno lo stesso valore nel calcolare il giorno della settimana. E per calcolare i giorni della settimana ci servono solo i numeri fino a 7 e quelli che rimangono dividendo un numero più grande per 7. Tutte queste corrispondenze vengono quindi indicate come “modulo 7,” abbreviato in “mod 7”. I numeri sono congruenti nel modulo 7 se i loro resti sono uguali quando vengono divisi per 7. Questo si richiama anche a quanto detto in precedenza: puoi aggiungere e togliere multipli di 7 a piacere. Per esempio 1 ≠ 8, ma 1 ≡ 8 (mod 7). Altri esempi che mostrano questo funzionamento sono: -15 ≡ -1 ≡ 6 (mod 7) e 4 ≡ -3 ≡ 7004 (mod 7). La notazione “(mod 7)” verrà utilizzata in tutto il resto della guida, perché tutte le equivalenze sono calcolate in base al modulo 7.
    • Se sai che l'8 agosto 1953 è sabato, puoi velocemente calcolare che il 4 agosto 1953 è martedì, perché quattro giorni prima di un giorno SEI c'è sempre un giorno DUE. Quindi, 6-4 ≡ 2. Allo stesso modo, se sai che il 9/5/1776 è un giorno QUATTRO, puoi facilmente dire che il 9/7/1776 è un giorno sei, perché 7-5 ≡ 2 e 4+2 ≡ 6. Ricorda sempre che puoi aggiungere o sottrarre un qualsiasi multiplo di 7 al numero del giorno. Se sai che il 10/10/-2543 è un giorno SEI, allora puoi calcolare in fretta che il 10/2/-2543 è un giorno CINQUE, perché 2-10 ≡ -8 ≡ -8+7 ≡ -1, e 6+(-1) ≡ 5. Di nuovo, ricordati di controllare gli anni bisestili, come 18.400. Se sai che il 2/28/18.400 è un giorno UNO, allora puoi dire in un attimo che il 3/3/18.400 è un giorno CINQUE, perché 2/28/18.400 ≡ 3/-1/18,400 e 3-(-1) ≡ 4 e 1+4 ≡ 5.
  6. 6
    Definizione di Giorno-anno e Giorno-secolo
    • Il "Giorno-anno" di ogni anno è il giorno della settimana in cui cadono tutti i giorni del giudizio. Per esempio, tutti i giorni del giudizio nel 2009 cadono di sabato. Il Giorno-secolo di ogni secolo è il giorno del giudizio del primo anno di quel secolo. Il Giorno-anno del 1900 è mercoledì, quindi il Giorno-secolo del '900 (quindi del ventesimo secolo) è mercoledì. Inoltre, il 1900 è l'Anno-secolo del 20° secolo. Stai attento però, perché l'Anno-secolo del secolo in cui si trova il -1362 (quindi il -1300 o il 14° secolo a.C.) è -1400, NON -1300, perché -1400 viene prima del -1300. Ricorda anche che -1400 equivale a 1401 a.C., NON 1400 a.C.
  7. 7
    Calcolare i Grandi Martedì (400 anni)
    • Il Giorno-anno di ogni anno divisibile per 400 è Martedì. Questi Giorni-anno sono chiamati "Grandi Martedì" (solo per ricordarli meglio). Gli anni divisibili per 400 sono chiamati "anni del Grande Martedì" e i secoli che hanno come Giorno-secolo un Grande Martedì sono chiamati a loro volta "secoli del Grande Martedì". Quindi, il Giorno-anno del 1600 è un Grande Martedì. I giorni-secolo degli anni 2000, degli anni del -4400 e del 96.812.000 sono Grandi Martedì, e negli anni 2000, -4400 e 96.812.000 sono tutti anni del Grande martedì e il 2000, il -4400, e il 96.812.000 sono anni del Grande Martedì.
  8. 8
    Calcolare i Giorni-secolo (100 anni)
    • Se NON sei in un secolo del Grande Martedì, puoi scoprire qual è il Giorno-secolo con questo calcolo. Togli 100 dall'Anno-secolo fin quando non arrivi a un anno del Grande Martedì. Conta quante volte hai sottratto 100. Se lo hai fatto una volta sola, il Giorno-secolo è domenica. Se lo hai fatto due volte, è venerdì. Tre volte, mercoledì. Se quattro o più volte, allora hai sbagliato il calcolo, ogni quattro Anni-secolo c'è un anno del Grande Martedì. Per esempio, il Giorno-secolo dei 1800 è venerdì, perché hai sottratto 100 due volte per arrivare a 1600, che è un anno del Grande-martedì (perché è divisibile per 400). Lo schema è questo: 1600 ≡ giorno DUE ≡ 2, 1700 ≡ giorno ZERO ≡ 0, 1800 ≡ giorno CINQUE ≡ 5 ≡ -2, 1900 ≡giorno TRE ≡ 3 ≡ -4, 2000 ≡ giorno DUE≡ 2 ≡ -5, e così via. Nota anche che puoi passare da un Giorno-secolo al successivo sottraendo due al Giorno-secolo di partenza. Questo però funziona solo quando non si tratta di secoli del Grande martedì. Ma questo non è un problema, perché sai già che il Giorno-secolo di ogni secolo del Grande martedì è un giorno DUE.
  9. 9
    Calcolare i Giorni-dozzina (12 Anni)
    • Il “Giorno-dozzina” di ogni anno è l'anno più grande di quelli minori o uguali all'anno dato e che ha la proprietà che la differenza positiva tra se stesso e l'Anno-secolo è divisibile per 12. Il “Giorno-dozzina” di ogni anno è il Giorno-anno dell'Anno-dozzina. Il Giorno-dozzina può essere calcolato aggiungendo il Giorno-secolo al risultato della divisione per 12. Per esempio, l'Anno-dozzina del 1234 è 1224, perché 1224-1200 ≡ 24 ≡ 12*2, e nessun anno che è minore o uguale a 1234 ha una differenza positiva con 1200 che si possa dividere per 12. Siccome il Giorno-anno del 1224 è giovedì, anche il Giorno-dozzina del 1234 è giovedì. Nota che anche i Giorni-dozzina del 1235, del 1226 e del 1229 sono giovedì, mentre i Giorni-dozzina per il 1236 e il 1238 sono diversi (sono infatti venerdì). Per fare un altro esempio, possiamo calcolare il Giorno-dozzina del -1713. Dobbiamo prima trovare il Giorno-secolo dei -1700. Siccome dobbiamo sottrarre 100 tre volte per arrivare a un anno del Grande Martedì, il Giorno-secolo è un giorno TRE. Poi dobbiamo trovare l'Anno-dozzina. Questo NON è -1712, ma -1716, perché -1716-(-1800) = 84 = 12*7. Quindi il Giorno-dozzina del -1713 è 3+7 ≡ 3 ≡ giorno TRE (perché dobbiamo sottrarre 7).
  10. 10
    Calcolare i Quadrigiorni (4 Anni)
    • Il “ Quadrigiorno” di ogni anno è il numero più grande di quelli minori o uguali all'anno dato e divisibile per 4. Il Quadrigiorno di ogni anno è il Giorno-anno di ogni Quadri-Anno. Per esempio, il Quadri-Anno del 1620 è 1620; mentre quello del 1643 è1640. I Quadrigiorni del 1640, 1641, 1642 e 1643 sono mercoledì; mentre quello del 1620 è sabato. Possiamo calcolare il Quadrigiorno così. Se l'anno dato è il 1642, l'Anno-dozzina è il 1636, perché 1636-1600 ≡ 12*3. L'Anno-secolo, 1600, è un anno del Grande Martedì. 3+2 ≡ 5, quindi il Giorno-dozzina del 1642 è un giorno CINQUE. Sottrai 4 al Quadri-anno, 1640, fin quando non arrivi all'Anno-dozzina. Moltiplica il numero di volte in cui hai sottratto 4 per -2 e aggiungi questo risultato al Giorno-dozzina per avere il Quadrigiorno. Nel nostro esempio, 1640-4*1 ≡ 1636, 1*-2 ≡ -2, e 5+(-2) ≡ 3, quindi il Quadrigiorno del 1642 è mercoledì (come abbiamo già detto). Mercoledì è anche il Giorno-anno del 1640.
  11. 11
    Calcolare il Giorno-anno (1 Anno)
    • Se l'anno dato NON è divisibile per 4, come il 1642, allora sottrai il Quadri-anno dell'anno dato. Aggiungi il risultato al Quadrigiorno per avere il Giorno-anno. Nel nostro anno, 1642-1640 ≡ 2, e 2+giorno TRE ≡ giorno CINQUE, quindi il Giorno-anno del 1642 è venerdì.
  12. 12
    Calcolare il Giorno del Giudizio (Mesi e Giorni)
    • Quando sai il Giorno-anno, sai qual è il giorno della settimana in cui cade il giorno del giudizio. Per esempio, se la data è 9/5/1642, sai già che è venerdì. Nel caso fosse 6/20/1642, allora dovresti sottrarre 7 giorni due volte per sapere che il 6/20/1642 cade nello stesso giorno della settimana del 6/6/1642, che è un giorno del giudizio. Questo significa che il 6/20/1642 è un altro giorno del giudizio, quindi un venerdì.
  13. 13
    Calcolare il Giorno della Settimana (Giorni)
    • Se hai una data come 4/20/1642, che NON è un giorno del giudizio, allora trova il giorno del giudizio più vicino aggiungendo o sottraendo 7 dal giorno del giudizio che conosci. Sai che 4/4/1642 è un giorno del giudizio, quindi aggiungi 14 giorni e scopri che il 4/18/1642 è un giorno del giudizio. Ora sai che il 4/18/1642 è un giorno CINQUE, quindi aggiungi semplicemente 2 giorni per scoprire che il 4/20/1642 è un giorno SETTE. Non dimenticare che il giorno del giudizio più vicino può non trovarsi nello stesso mese. Per esempio, il 3/29/1642 è più vicino al 4/4/1642 che al 3/0/1642. Siccome 4/4/1642 ≡ 4/-3/1642 ≡ 3/28/1642, sai che il 3/29/1642 ≡ giorno CINQUE + 1 ≡ giorno SEI.

5
Assegnare Numeri ai Giorni e ai Mesi

  1. 1
    Usa questa tabella per sapere il valore dei giorni:
    • 0 sabato
    • 1 domenica
    • 2 lunedì
    • 3 martedì
    • 4 mercoledì
    • 5 giovedì
    • 6 venerdì
    • (7 sabato)
  2. 2
    E ricorda che, calcolando per 7 i numeri 1, 8, 15, 22 e 29 sono equivalenti.
  3. 3
    Usa questo schema per ricordare i valori dei mesi:
    • Gen Feb Mar 0 3 3
    • Apr Mag Giu 6 1 4
    • Lug Ago Set 6 2 5
    • Ott Nov Dic 0 3 5
  4. 4
    Usa questa tabella per sapere il valore degli anni (tornaci in seguito se non lo comprendi ora):
    • 0-2345- 0
    • 0123-56 5
    • 01-3456 11
    • -1234-6 17
    • 012-456 22

Consigli

  • La prima riga della tabella dei giorni può essere memorizzata come "Aggiungi G, chiedi C, folle F". Quando sai la prima riga, conta in avanti per trovare il resto dei giorni.
  • Gli anni, presi a intervalli di dieci, seguono uno schema. Leggi le colonne per vederlo. Osserva anche come la prima riga non segue lo schema.


.           ,----,----,----,----,
.           |1600|1700|1800|1900|
.           |2000|2100|2200|2300|
.      ,----+----+----+----+----|
.      | 00 | BA |  C |  E |  G |
.      |----+----+----+----+----|
.      / 10 / C  / E  / G  / B  /
.     | 20 | ED | GF | BA | DC |
.     / 30 / F  / A  / C  / E  /
.    | 40 | AG | CB | ED | GF |
.    / 50 / B  / D  / F  / A  /
.   | 60 | DC | FE | AG | CB |
.   / 70 / E  / G  / B  / D  /
.  | 80 | GF | BA | DC | FE |
.  | 90 | A  | C  | E  | G  |
.  '----'----'----'----'----'
.       |1600|1700|1800|1900|
.       |2000|2100|2200|2300|
.       '----'----'----'----'


  • Per calcolare il giorno della settimana per gli anni più lontani (per esempio 1970 o 1900 o 1800) può essere d'aiuto memorizzare degli anni di riferimento e il loro giorno, invece di contare ogni volta all'indietro dal 2007 / mercoledì fino al 1800 (non dimenticando gli anni bisestili!).
  • Devi anche ricordare il "2007 mercoledì" o altri anni vicini. Puoi quindi calcolare qualsiasi giorno nel giro più o meno di una decade.
  • La tabella dei Secoli si ripete ogni 400 anni con gli schemi 0-5-3-1 e 8-15-22-29". Qualunque sia la lettera del primo del mese, sarà la stessa per l'ottavo, il 15°, il 22° e (se il mese ce l'ha) del 29°.

Avvertenze

  • Attento alle persone che potrebbero darti date che non esistono per imbrogliarti, ad esempio il 31 aprile (aprile non ha 31 giorni) o il 29 febbraio 1900 (questo inizio di secolo non è bisestile).
  • Questo algoritmo funziona per gli anni bisestili. Viene usato negli Stati Uniti dal 1752, ma in alcuni Paesi, come Spagna e Portogallo, fu adottato prima. La Russia lo ha adottato dopo la Rivoluzione. Perciò chiedi sempre "in quale Paese?" prima di calcolare seguendo l'algoritmo.
  • Non provare ad andare troppo in fretta all'inizio. Concentrati prima sulla precisione, poi sulla velocità. Diventerai più veloce con il tempo. Andare troppo veloci è il modo più sicuro per sbagliare e non è divertente. Per esempio, il 20% delle persone conosce il proprio giorno di nascita, perciò ci sarà sempre qualcuno in grado di controllare se hai indovinato.
  • Alcuni ragazzi potrebbero essere gelosi del fatto che stai attirando l'attenzione con il tuo trucchetto e potrebbero dire cose come "non è una gran cosa, tutti gli stupidi saccenti sanno farlo". Perciò è meglio preparare in anticipo qualche risposta tipo "Hai ragione. Ma se loro sanno fare questo vuol dire che sanno fare almeno una cosa in più di te".
  • Potresti scoraggiarti all'inizio, se i risultati non arrivano subito. Non arrenderti. Il successo arriverà a poco a poco.
  • Facendo pratica, riuscirai a memorizzare i giorni del giudizio dei più comuni Giorni-secolo (come 1900 ≡ 3 e 2000 ≡ 2). Una volta imparato a dare la risposta in fretta, puoi colpire i tuoi amici dicendo esattamente in che giorno della settimana sono nati i loro personaggi preferiti. Uno dei metodi per rendere la velocizzazione più rapida è quello di imparare i numeri associati con i mesi dell'anno (se non l'hai già fatto) in modo da non perdere tempo contando ogni volta da gennaio. Puoi aggiungere uno per ogni giorno del giudizio di gennaio e febbraio non bisestile per avere il giorno del giudizio dell'anno bisestile. Perciò, 1/11 e 2/1 saranno i giorni del giudizio dell'anno bisestile. Per una tabella di tutti i giorni del giudizio, fai riferimento alla sezione “Overview of all Doomsdays” dell'articolo in inglese di Wikipedia intitolato “Doomsday rule”[9].
  • Può essere utile sapere l'effetto che fa l'aggiungere numeri diversi al Giorno-anno. A causa degli anni bisestili, questo trucco funziona solo con alcuni blocchi di un determinato numero di anni quando inizi dal primo anno del blocco. Come abbiamo detto nella sezione "Calcolare i Giorni-secolo", nei blocchi-standard di 400 anni (per es. 1600-1699 o 1200-1599, ma non 1400-1799), iniziando da ogni anno del Grande Martedì (per es. 1600 o 1200), aggiungendo 100 anni si toglie 2 al giorno della settimana. In blocchi standard da 100 (per es. 1700-1799 ma non 1704-1803), Iniziando da ogni Quadri-anno (per es. 1700 o 1764), aggiungendo 4 anni si toglie 2 al giorno della settimana, aggiungendo 16 anni si toglie 1 al giorno della settimana e aggiungendo 28, 56 e 84 anni si aggiunge 0 (quindi non si modifica) il giorno della settimana.
  • Puoi calcolare anche all'indietro, partendo dagli anni del Grande Martedì, aggiungendo uno al Grande Martedì per sapere che il Giorno-secolo del secolo precedente a un secolo del Grande Martedì è mercoledì. Il modo migliore per memorizzare i Giorni-secolo è quello di fissare bene a mente lo schema che seguono, che si ripete ogni 4 secoli: 2, 0 o 7, -2 o 5, 3. Puoi anche calcolare all'indietro partendo da Anni-dozzina e Quadri-anni. Per avere il Giorno-anno di un anno immediatamente precedente a uno bisestile, sottrai due al Giorno-anno dell'anno bisestile. Gli Anni-dozzina e i Quadri-anni sono anni bisestili (A MENO CHE non siano anche Anni-secolo, escludendo il caso in cui sono anche anni del Grande Martedì, quando SONO bisestili). Per avere il Giorno-anno di un anno precedente a uno normale, sottrai uno al Giorno-anno dell'anno normale. Con un po' più pratica, riuscirai a trovare facilmente il giorno della settimana di una data più complessa come, per esempio, il 16 gennaio 6387228 a.C. Leggi il prossimo paragrafo per avere la soluzione.
  • Prima di tutto, ricorda di trasformare gli anni a.C. in numeri negativi (con il conteggio astronomico) per avere 1/16/-6,387,227. Ora, sai che puoi ignorare tutte le cifre dopo le prime 4, perché il calendario gregoriano si ripete ogni 400 anni (e quindi ogni 10.000). Quindi, 1/16/-6,387,227 ≡ 1/16/-7227. Ora vedi che -7600 è un anno del Grande Martedì, ma nel caso è più facile andare all'indietro partendo da -7200, che è un altro anno del Grande Martedì. Il Giorno-secolo, -7300, è un secolo prima del secolo del Grande Martedì, perciò il Giorno-secolo è un giorno TRE. Puoi aggiungere 84 anni senza modificare il giorno della settimana per capire che l'anno -7216 è un giorno TRE. Puoi sottrarre 12 anni, riducendo il giorno della settimana di 1, per sapere che il -7228 è un giorno DUE. Puoi aggiungere un anno, e un giorno della settimana, per sapere che il -7227 è un giorno TRE. Poiché -7227 NON è divisibile per 4, non può essere un anno bisestile e quindi l'1/10 è un giorno del giudizio. Ora, sai che 1/10 ≡ 1/17 ≡ 1/16 + 1, quindi sottrai uno dal Giorno-anno, giorno TRE e puoi dire che il 16 gennaio 6387228 a.C. è martedì.
  • Attento agli anni bisestili. Un anno bisestile ha due lettere per la domenica - una per prima, e una per dopo il 29 febbraio.
  • Se continui a chiederti perché hai sempre una soluzione diversa rispetto alla tabella dei giorni del giudizio per le date a.C., come per esempio un 2 nel quiz di prova, non dimenticare di sottrarre uno dall'anno prima di mettere il segno negativo davanti, a causa del fatto che non esiste un anno 0 nel calendario gregoriano. Per esempio, il 16 agosto 1783 a.C. deve essere cercato sulla tabella di riferimento per i giorni del giudizio come 8/16/-1782. Inoltre, se continui a non avere la stessa risposta, assicurati di inserire il numero corretto per il mese di riferimento.
  • Non demoralizzarti se non riesci a dare le risposte esatte all'inizio. Se fare il calcolo dei giorni della settimana a mente fosse semplice, non sorprenderesti tutti così tanto dando la risposta esatta.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Matematica

In altre lingue:

English: Calculate the Day of the Week, Español: calcular el día de la semana, Русский: вычислить день недели, Português: Calcular o Dia da Semana de uma Data Qualquer

Questa pagina è stata letta 21 854 volte.

Hai trovato utile questo articolo?