Come Calcolare il Tasso d'Interesse Implicito

Un tasso d'interesse implicito rappresenta il tasso d'interesse nominale che si sottintende quando si prende in prestito una quantità fissa di denaro e si restituisce una quantità diversa di denaro in futuro. Ad esempio, se prendi in prestito 100.000$ da tuo fratello e gli prometti di ridargli la stessa somma più un extra di 25.000$ nell’arco di 5 anni, stai pagando un tasso d'interesse implicito. Ecco come si calcola.

Passaggi

  1. 1
    Dividi il totale del prestito da restituire per la quantità di denaro presa in prestito. Riprendendo lo stesso esempio, hai preso in prestito 100.000$ e devi restituire un totale di 125.000$, quindi dividi 125.000$ per 100.000$ e il risultato sarà 1,25.
  2. 2
    Eleva a potenza di 1/n il risultato del primo passaggio, dove n è la durata del periodo di tempo per il quale paghi l’interesse. Per semplicità, possiamo usare n = 5 ad indicare 5 anni, per calcolare il tasso d'interesse implicito annuo. Quindi 1,25^(1/5) = 1,25^0.2 = 1,0456.
  3. 3
    Sottrai 1 al risultato precedente. Quindi 1,0456 – 1 = 0,0456.
  4. 4
    Moltiplica il risultato precedente per 100% e arriverai così a 4,56%. Ecco il tasso d'interesse implicito annuo.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 6 732 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità