Scarica PDF Scarica PDF

Calcolare la parte frazionaria di un numero equivale a moltiplicarlo per una frazione. Questo metodo può essere utilizzato con qualunque tipo di numero (percentuali, frazioni, numeri misti o numeri decimali), ma ovviamente risulta più semplice applicarlo ai numeri interi. Per risolvere questo tipo di problema matematico occorre conoscere le nozioni base relative alle moltiplicazioni e alle divisioni.

Parte 1
Parte 1 di 2:
Moltiplicare un Numero per una Frazione

  1. 1
    Imposta il problema. Se il problema da risolvere ti è stato dato in forma di testo scritto, prima di poter svolgere i calcoli dovrai estrapolare dal testo tutti i numeri coinvolti. Al contrario, se il problema ti è già stato dato in forma numerica, puoi saltare questo passaggio.
    • Ad esempio: “Quanto fa un terzo per sette?”
    • Quando nel testo è presente la parola "per" che divide due numeri, devi subito pensare all'operazione matematica della moltiplicazione. Nel nostro esempio, con la dicitura "un terzo per sette" si intende quindi un terzo moltiplicato per sette.
    • Riscrivendo il problema in forma matematica otterremo: (1/3) x 7.
  2. 2
    Moltiplica il numero intero per il numeratore della frazione. Quando si lavora con i numeri interi, l'unica operazione richiesta è quella di moltiplicare il numero dato per il numeratore della frazione (si tratta del numero posto nella parte superiore). Il denominatore rimane il medesimo per tutto lo svolgimento dei calcoli inerenti alla moltiplicazione.[1]
    • Nel nostro esempio, otterremo: (1/3) x 7 = 7/3.
  3. 3
    Dividi il numeratore per il denominatore. Dividi il prodotto ottenuto nel passaggio precedente per il denominatore della frazione (cioè il numero che si trova nella parte inferiore). Arrivati a questo punto, la frazione ottenuta potrebbe essere una frazione impropria, il che significa che il numeratore è maggiore del denominatore. In altre parole occorre ridurla ai minimi termini.[2]
    • Nel nostro esempio, dopo aver eseguito la moltiplicazione, abbiamo ottenuto la frazione 7/3. Il numero 3 non è un divisore perfetto del numero 7 in quanto genera un resto. Infatti, 7 diviso 3 dà come risultato 2 con il resto di 1, quindi come risultato finale otterremo il numero misto 21/3.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 2:
Semplificare una Frazione

  1. 1
    Semplifica una frazione impropria. Si definisce impropria una frazione dove il numeratore è maggiore del denominatore. Prima di scrivere il risultato finale di un problema, occorre sempre semplificarlo o ridurlo, ove possibile. Per semplificare una frazione, si esegue la divisione fra numeratore e denominatore riportando l'eventuale resto in forma frazionaria.
    • Ipotizziamo di dover semplificare la frazione: 10/3
    • Eseguiamo la divisione: 10/3 = 3 con il resto di 1.
    • Il resto della divisione va sempre riportato in forma frazionaria, quindi otterremo: 1/3
  2. 2
    Scrivi il risultato finale sotto forma di numero misto. Un numero misto è composto da una parte intera e da una parte frazionaria. Si tratta della forma semplificata con cui si può esprimere una frazione impropria. Per scrivere correttamente un numero misto, basta riportare la parte intera seguita dalla parte frazionaria che rappresenta il resto della divisione originale.[3]
    • Ipotizziamo di dover semplificare la frazione 10/3; 10 diviso 3 dà come risultato 3 con il resto di 1. Il numero misto che rappresenta il risultato finale sarà quindi 31/3.
  3. 3
    Riduci una frazione ai minimi termini. Dopo aver eseguito una moltiplicazione e ottenuto una frazione, occorre ridurla nella sua forma più semplice. In altre parole, occorre individuare il massimo comune divisore fra numeratore e denominatore in grado di ridurla in fattori primi.
    • Ad esempio, ipotizziamo di dover semplificare la frazione: 4/8. In questo caso, per ridurla ai minimi termini, basta dividere numeratore e denominatore della frazione 4/8 per 4, ottenendo come risultato 1/2.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Svolgere le Divisioni in ColonnaSvolgere le Divisioni in Colonna
Insegnare le Tabelline a Vostro FiglioInsegnare le Tabelline a Vostro Figlio
Moltiplicare le Radici QuadrateMoltiplicare le Radici Quadrate
Moltiplicare i Numeri InteriMoltiplicare i Numeri Interi
Utilizzare la Moltiplicazione IncrociataUtilizzare la Moltiplicazione Incrociata
Dividere le Radici QuadrateDividere le Radici Quadrate
Scomporre un Numero in Fattori PrimiScomporre un Numero in Fattori Primi
Calcolare il Voto di un TestCalcolare il Voto di un Test
Calcolare la Radice Quadrata Senza la CalcolatriceCalcolare la Radice Quadrata Senza la Calcolatrice
Calcolare il Raggio di una CirconferenzaCalcolare il Raggio di una Circonferenza
Calcolare il VolumeCalcolare il Volume
Calcolare gli AngoliCalcolare gli Angoli
Trasformare un Numero Decimale in FrazioneTrasformare un Numero Decimale in Frazione
Calcolare il Diametro di un CerchioCalcolare il Diametro di un Cerchio
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da:
Staff di wikiHow - Redazione
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 17 769 volte
Categorie: Matematica
Questa pagina è stata letta 17 769 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità