Come Calcolare la Percentuale di Presenza in Base (OBP)

La percentuale di presenza sulla base (OBP acronimo dall'inglese 'on base percentage') è una statistica che si utilizza nel gioco del baseball e del softball. In pratica, indica quanto spesso un battitore raggiunge una base oppure, considerando un diverso punto di vista, quanto spesso un battitore non viene eliminato. Una volta compresa la logica sottesa a questo calcolo, non ti sarà difficile effettuarlo. Continua a leggere.

Parte 1 di 2:
Imparare i Concetti Fondamentali

  1. 1
    Riconosci le parti principali di un campo da baseball. È composto da una zona interna (diamante), esterna, tre basi, il monte di lancio e la "casa-base".
    • La zona interna ha una forma di diamante delimitata dalla casa-base (il punto in cui il battitore resta in piedi e cerca di colpire la palla) e dalle altre tre basi (prima, seconda e terza base).
    • La zona esterna è l'area al di fuori del diamante.
    • Il monte di lancio è una piccola collinetta al centro del diamante dove si trova il lanciatore.
  2. 2
    Comprendi i "turni di battuta". Quando un battitore si presenta in casa base inizia il suo turno di battuta (AB).
  3. 3
    Definizione di “battuta valida”. Quando il battitore colpisce la palla che cade all'interno del diamante o nella zona esterna raggiungendo allo stesso tempo una base, guadagna una battuta valida (H).
    • Quando il battitore colpisce una palla che cade oltre le linee di foul (linee che delimitano il campo di gioco) non guadagna una battuta valida ma un foul (fallo).
  4. 4
    Sappi cos'è una base per balls. Quando un battitore riceve quattro lanci in "balls", cioè al di fuori della zona di strike a cui il lanciatore deve mirare per eliminare il battitore, guadagna automaticamente la prima base. Questo è detto "base per balls" (BB).
  5. 5
    Ricorda che se un battitore viene colpito dalla palla guadagna comunque la prima base. In questo caso si parla di "hit by pitch" (HBP).
  6. 6
    Riconosci una "battuta di sacrificio" (SF). Il battitore colpisce la palla lanciandola in aria in maniera tale che possa essere eliminato al volo ma allo stesso tempo concede al compagno di squadra in terza base di correre e segnare un punto.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Calcolare la Percentuale di Presenza in Base (OBP)

  1. 1
    Determina il numero delle battute valide. Ricorda che un battitore guadagna una battuta valida (H) quando la palla colpita ricade all'interno del campo e il giocatore raggiunge salvo la prima base.
    • Per esempio consideriamo il giocatore Charles Cobb Blackmon dei Colorado Rockies. Supponiamo che abbia giocato contro i San Francisco Giants realizzando due battute valide. Nel suo caso H=2.
  2. 2
    Trova il numero di basi su balls. Ora che hai segnato il numero di battute valide, considera le volte in cui la prima base viene "regalata" al battitore poiché il lanciatore ha mancato la zona di strike per 4 volte.
    • Seguendo l'esempio di prima, Charles Cobb Blackmon ha raggiunto in questo modo la prima base una sola volta, quindi il suo BB=1.
  3. 3
    Prendi nota anche del numero delle volte in cui il battitore è stato colpito dalla palla e quindi ha raggiunto la prima base.
    • Nel nostro caso, Charles Cobb Blackmon non è mai stato colpito, quindi il suo HBP=0.
  4. 4
    Conta i turni di battuta. Per poter calcolare la percentuale devi sapere quante volte il giocatore si è presentato nel box di battuta. La maggior parte dei giocatori ha dei turni durante una partita, ma si tratta di un valore soggetto a grandissime variazioni.
    • Ad esempio, il nostro giocatore Blackmon si è presentato in battuta 5 volte, il suo AB=5.
  5. 5
    Conta il numero di battute di sacrificio. Se il battitore colpisce delle palle del genere, devi tenerne conto per una statistica accurata.
    • Blackmon non ha colpito alcuna palla di sacrificio, quindi per lui SF=0.
  6. 6
    Inserisci i valori nella formula per l'OBP. Per trovare la tua statistica devi sommare le battute valide alle basi per balls e alle hits by pich; successivamente dividi il risultato che hai ottenuto per la somma fra i turni di battuta, gli hit by pitch, le basi per balls e le battute di sacrificio. L'immagine qui sopra sintetizza la formula.
    • Possiamo inserire nella formula i valori del battitore Black.

      Dovresti sommare H + BB + HBP e ottenere un 3, successivamente calcolare AB + BB + HBP + SF per avere un 6. Infine dividi 3:6. La percentuale di presenza in base di Blackmon per questa specifica partita è 0.5.
    Pubblicità

Consigli

  • La percentuale di presenza in base è, per molti versi, una misura dell'efficacia offensiva di un battitore molto più precisa rispetto alla media di battuta. Questo perché la media di battuta non considera le basi “regalate” quando invece i migliori giocatori riescono a capire che un lancio sarà fuori obiettivo e quindi evitano il movimento di swing.
  • In generale una OBP media di 0.370 è considerata buona. La media dei giocatori è 0.330.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport & Fitness
Questa pagina è stata letta 2 135 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità