Come Calcolare la Pressione Barometrica

Quest’articolo spiega il processo di "calcolo" della pressione barometrica per le analisi meteo o le previsioni. Le conversioni sono di uso pratico. Forse dovrebbe essere spiegato sin dall'inizio che tu non "calcolerai" la pressione barometrica: la misurerai; poi la convertirai in unità di misura che sono più comode da utilizzare.

Passaggi

  1. 1
    Cerca la tendenza. Per valutare le tendenze e l’analisi meteo, il valore assoluto della pressione non è in alcun modo significativo quanto la sua tendenza. Vale a dire, è in aumento o è in caduta o semplicemente si mantiene costante? I barometri meno recenti hanno sfondi artistici molto ben disegnati sul quadrante che indicano forti venti, tempeste, tempo soleggiato, ecc, e sono piacevolmente decorativi, ma ingannevoli comunque – – perché è il movimento dell'ago del barometro (o la calotta sferica detta anche menisco, se ti capita di avere un vecchio tipo di barometro a tubo, molto tradizionale a mercurio), che incide molto di più sul tempo in arrivo.
  2. 2
    Ricorda che la pressione dell'atmosfera varia esponenzialmente in rapporto all'altitudine. Ciò significa che una pressione barometrica che avrebbe mandato qualcuno dritto a rinchiudersi in una cantina per tempesta al livello del mare lungo la costa di Costa Rica, sarebbe perfettamente banale nel cuore dell’estate in una città a 1600 m sul livello del mare come Denver.
  3. 3
    Guarda la lettura. Per determinare la tendenza in un barometro, è necessario sapere che cosa la lettura era, diciamo, un'ora fa e poi confrontarla con quella che è ora – – in molti barometri, questo si fa con un ago che è possibile impostare manualmente a ogni lettura e rimarrà lì permanentemente per servire come un indicatore delle tendenze recenti della pressione.
  4. 4
    Ricorda che la pressione, e questo in particolare comprende la pressione dell'aria, è una misura della forza per unità di superficie. Quando si misura la pressione atmosferica, questa è più convenientemente espressa in libbre per pollice quadrato o "p.s.i.", ed è, infatti, molto vicina a 14,7 p.s.i. al livello del mare e tale valore è noto come "temperatura e pressione standard" – – uno stato internazionalmente accettato e concordato riguardante l'atmosfera in generale, una media derivante da un gran numero di misurazioni, ma tutte prese al livello del mare, o rapportate ad essa.
  5. 5
    Sappi che la pressione atmosferica può essere espressa anche in "atmosfere", ovvero in unità di 14,7 psi ciascuno. Tuttavia, questo non si fa quasi mai in meteorologia. Così un’atmosfera è 14,7 p.s.i.
  6. 6
    Nota i precedenti relativi alla terminologia usata per la misurazione. Poiché l'invenzione del barometro originale di Torricelli era basata sul fatto che la pressione media dell'atmosfera è in grado di "spostare" 76 centimetri o 760 millimetri di mercurio (Hg), un metallo liquido a temperatura e pressione standard, all'interno di una colonna o di un tubo di vetro sottovuoto, abbiamo tradizionalmente – – e ancora oggi – – descritta in termini di millimetri di mercurio la pressione atmosferica.
    • Negli Stati Uniti, è comune parlare della pressione dell'aria usando l’espressione "pollici di mercurio" e quasi tutti i barometri negli Stati Uniti sono graduati in unità di pollici di mercurio e danno letture fino al centesimo più prossimo a un pollice, ad esempio "29,93 pollici".
    • Analogamente, le impostazioni per gli altimetri degli aeromobili sono universalmente fornite da torri di controllo in pollici di mercurio rettificati a livello del mare, indipendentemente dall'altitudine del campo aria.
  7. 7
    Perciò, per convertire da p.s.i. a mm di mercurio, moltiplica per 760/14,7 = 51,7:
    • –– da psi a pollici di mercurio, moltiplica per 30/14,7 = 2,041
    • –– da pollici di Hg a mm, moltiplica per 760/30 = 25,33.
  8. 8
    Nota che la pressione d'aria è più comunemente espressa in meteorologia con il termine di "millibar". Un millibar è esattamente una dina (gm-cm/sec ^ 2) per centimetro quadrato nel sistema delle unità di misura c.g.s. (sta per centimetro, grammo, secondo). Questa è diventata da tempo un'unità universalmente riconosciuta e pratica per esprimere la pressione negli studi atmosferici. Risulta che questa si converte in 1033 millibar di pressione, la stessa dell’atmosfera o in 14,7 psi o in 30 pollici di mercurio, e scoprirai che la maggior parte delle mappe meteo e tutti i grafici meteo dell’aeronautica sono in millibar, e che le misure sono generalmente molto vicine, o giù di lì, a 1000 millibar al livello del mare.
  9. 9
    Per ottenere la pressione per qualsiasi posizione in millibar, se conosci i pollici di mercurio, basta moltiplicare per 1033/30 = 34,433

Consigli

  • Purtroppo, non abbiamo raggiunto ancora la fase in cui possiamo valutare la pressione barometrica dallo studio delle nuvole o dal colore del cielo o attraverso qualsiasi altro sistema che non sia la misurazione diretta con un dispositivo sensibile come un barometro aneroide.
  • Ci sono fonti d’informazione su come si può predire il tempo guardando i valori di un barometro durante le ore e, combinando questi con la conoscenza della direzione e della forza del vento, su come la direzione del vento si sposterà nel tempo.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fisica

In altre lingue:

English: Calculate Barometric Pressure, Español: calcular la presión barométrica, Русский: измерять давление, Português: Calcular a Pressão Barométrica, Français: calculer la pression atmosphérique

Questa pagina è stata letta 9 483 volte.
Hai trovato utile questo articolo?