Il benessere economico di un paese viene spesso quantificato attraverso la produttività lavorativa. La produttività del lavoro è una misurazione oraria del prodotto generato da ogni lavoratore. In termini più semplici indica quanto mediamente produce un lavoratore in un'ora. Man mano che i beni e i servizi prodotti o erogati in un'ora aumentano, aumenta anche il livello generale di produttività che a sua volta indica un'economia sana, in via di espansione.

Metodo 1 di 2:
Calcolare la Produttività in Base al PIL

  1. 1
    Determina il Prodotto Interno Lordo di un paese (PIL). Questo indica la quantità di beni e servizi prodotti da uno stato.[1] Avrai bisogno di questo dato per calcolare di conseguenza la produttività.
    • In genere non ti viene richiesto di calcolare il PIL, dato che è un processo molto complesso; nella maggioranza dei casi il valore ti viene fornito o puoi trovarlo facilmente con qualche ricerca.
    • Grazie a internet puoi conoscere il PIL della maggior parte dei paesi. Puoi inserire semplicemente il nome della nazione seguito dall'abbreviazione "PIL" nella barra di ricerca di Google. Puoi trovare questo dato anche nel sito web della Banca Mondiale.[2]
    • Accertati che il dato si riferisca all'arco temporale che stai considerando (ad esempio un trimestre o un anno).
    • Ricorda che il dato del PIL per un determinato paese viene sempre indicato su scala annuale, anche quando si riferisce a un solo trimestre. In tal caso, dividi il dato annuale per quattro e otterrai il numero che ti interessa.
  2. 2
    Calcola il totale delle ore produttive per il paese. In pratica, devi calcolare il numero delle "ore lavorative" impiegate per produrre beni e servizi. In genere devi conoscere il numero dei lavoratori attivi per il periodo preso in esame e moltiplicarlo per il valore medio delle ore lavorate.
    • Ad esempio, se il numero medio delle ore lavorate è 40 e ci sono 100 milioni di lavoratori nel paese, allora il totale delle ore produttive è di 40 x 100.000.000 cioè 4.000.000.000.
    • Per quanto riguarda l'Italia, puoi trovare questi dati sul sito dell'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT).[3][4] Per gli altri paesi, dovrai fare una ricerca online.
  3. 3
    Calcola la produttività. Dividi il PIL per il totale delle ore produttive. Il risultato ti fornisce la produttività del paese preso in esame.
    • Per esempio, se il PIL di una nazione è pari a 100 miliardi di euro e le ore produttive sono 4 miliardi, allora la produttività è 100 miliardi / 4 miliardi, cioè una produzione di beni e servizi pari a 25 euro all'ora.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Calcolare la Produttività del Lavoro

  1. 1
    Trova il dato del Prodotto Interno Lordo (PIL) del paese che stai prendendo in esame. Questo dato indica tutta l'attività economica di una nazione in termini di beni e servizi prodotti.[5] Avrai bisogno di questo dato per calcolare la produttività.
    • Per fortuna il PIL viene già calcolato dalle agenzie governative e viene fornito come dato pubblico.
    • Puoi trovare il PIL della maggior parte dei paesi anche online. Ti basta digitare il nome della nazione nella barra di ricerca di Google seguito dalle lettere "PIL". In alternativa puoi trovare il valore di tuo interesse sul sito della Banca Mondiale.[6]
    • Trova il PIL per il periodo che stai esaminando (ad esempio un trimestre o un anno).
    • Ricorda che pur essendo calcolato sul trimestre, il valore del PIL viene fornito sempre come dato annuale, quindi dovrai dividerlo per 4 per avere il numero di tuo interesse.
  2. 2
    Trova il numero dei lavoratori del paese. Per calcolare la produttività lavorativa devi sapere quante persone sono impiegate in una nazione.
    • Per quanto riguarda l'Italia, puoi trovare questi dati sul sito dell'Istituto Nazionale di Statistica (ISTAT).[7] Se stai analizzando i dati di altri paesi, dovrai fare qualche ricerca online.
  3. 3
    Calcola la produttività del lavoro. Ti basta dividere il PIL per il numero dei lavoratori. Il risultato ti indicherà la produttività lavorativa della nazione.
    • Per esempio, se il PIL di uno stato è pari a 100 miliardi di euro e il numero dei lavoratori è 100 milioni, allora la produttività del lavoro sarà 100 miliardi / 100 milioni = 1000 euro di beni e servizi prodotti da ciascun lavoratore.
    Pubblicità

Consigli

  • I due metodi attraverso i quali è possibile aumentare la produttività di un paese o di una nazione sono lo sviluppo tecnologico e il miglioramento dell'efficienza dei lavoratori.

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 28 264 volte
Categorie: Il Mondo del Lavoro
Questa pagina è stata letta 28 264 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità