Come Cambiare il Cavo del Freno di una Bicicletta

Questo articolo si riferisce alle biciclette con il manubrio dritto.

Passaggi

  1. 1
    Controlla il cavo. Va cambiato se è sfilacciato o se è diventato secco. Quando vedi uno di questi segnali, significa che l’anima in metallo si è danneggiata. Ogni frizione che si genera sul cavo può bloccare i freni e mettere a rischio la tua sicurezza. Verifica se ci sono dei danni alla guaina esterna o se i cavi metallici hanno delle pieghe. Devi cambiare sia la guaina che l’anima in metallo, se la prima è rotta.
  2. 2
    Compra il cavo giusto. È importante avere il cavo adatto alla tua bici. Verifica che il raccordo finale combaci con quello del cavo originale. Questi possono differire in base al tipo di manubrio (dritto o ricurvo).
  3. 3
    Allenta il bullone. Individua il dado che fissa il cavo. Avrai bisogno di una chiave a brugola per questo lavoro; fai attenzione a non perdere il pezzo di gomma che scivola fuori dal cavo o dal terminale in metallo: dovrai rimetterlo al suo posto più tardi.
  4. 4
    Svita il regolatore. Si trova vicino alla leva del freno sul manubrio, e sembra un piccolo barilotto cavo attraverso cui passa il filo. Usa le dita per questa operazione.
  5. 5
    Togli il cavo. Allinea le due scanalature nel punto in cui il cavo entra nella leva del freno. In questo modo il cavo dovrebbe uscire con molta facilità.
  6. 6
    Sostituisci la guaina esterna. Tieni i due cavi uno vicino all’altro per sapere la lunghezza giusta.
    • Usa un tronchese per fare un taglio preciso. Verifica che ci sia un foro liscio per permettere all’anima in metallo di scorrere liberamente. Poi fissa il puntale in metallo.
    • Fai scivolare il cavo all’interno del foro. Controlla che vi passi senza intoppi. Inserisci tutta l’anima di metallo nella guaina.
  7. 7
    Riattacca il raccordo finale. Aggancia il raccordo alla leva del freno facendo coincidere le due scanalature e senza dimenticarti di far passare il cavo nel regolatore a barilotto. All’altra estremità, infila il cavo nei sostegni appositi e spingi attraverso la guaina. Infila il pezzo di gomma (che avevi messo da parte in precedenza) dall’estremità più larga: questo impedisce allo sporco di entrare nel cavo. Infila il cavo sotto il dado.
    • Chiudi il dado in modo provvisorio con una chiave a brugola. Ricollegalo al freno tirando la leva e inserendolo nel foro. Assicurati che tutto sia adeguatamente fissato e incastrato nella sua sede.
  8. 8
    Fissalo. Allenta il dado a brugola e facci passare il cavo attraverso. Alla fine, stringi il dado.
  9. 9
    Fai dei controlli.
    • Tira diverse volte la leva con decisione per tirare il nuovo cavo. Modifica la tensione, se è necessario.
    • Controlla che la guaina esterna sia ben posizionata all’interno del regolatore a barilotto.
    • Verifica che, all’altra estremità, il cavo sia ben alloggiato.
    • Tira la leva del freno diverse volte. Se lo senti un po’ molle, è necessario tendere ancora un po’ il cavo. Quando hai finito, controlla il serraggio dei dadi.
  10. 10
    Taglia il cavo in eccesso. Questo è il momento giusto per farlo.
    • Lascia circa 7-8 cm di margine dal freno.
    • Attacca il tappino terminale per evitare che l’anima in metallo si sfilacci. Schiaccialo con delle pinze o un tronchesino.
    • Fissalo attorno al freno.
  11. 11
    Fai i controlli finali. Assicurati che i freni funzionino bene, prima di usare la bici.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Controlla i freni prima di fare un giro in bicicletta, non vorrai certo scoprire che non funzionano mentre sei in discesa!
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Un set di chiavi a brugola (come minimo ti servirà quella da 5 mm)
  • Un cavo nuovo
  • Una guaina esterna per il cavo (di solito è molto difficile da tagliare senza lo strumento giusto)
  • Un buon tronchesino per metallo
  • Un puntale in metallo (puoi chiederne uno al negozio di biciclette dove compri il cavo)
  • Un cappuccio finale (chiedilo sempre al negozio di bici)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Questa pagina è stata letta 15 094 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità