Come Cambiare l'Olio e il Filtro di una Harley Davidson Sportster con Motore Evolution

Se hai acquistato una Sportster e hai intenzione di cambiare il filtro e l'olio da solo perché è un'operazione che hai già eseguito in passato su altre moto, resterai sorpreso di quanto possa essere problematico questo intervento di manutenzione su una Harley Davidson. Il motore della Sportster è progettato con una pompa a secco, il che significa che tutto l’olio è contenuto nella coppa che si trova su un lato della moto. L’olio circola continuamente dalla coppa al motore e viceversa. La pompa non si trova all’interno della coppa stessa per pompare direttamente l’olio in cui è immersa (come succede nelle auto e nella maggior parte delle moto con carter bagnato), ma è collegata alla coppa con dei tubi. Questa è la grande differenza nel sistema di circolazione dell’olio di una Sportster. Anche il serbatoio vicino alla catena è piuttosto diverso dalla maggior parte delle altre moto. Non ha l’oblò di ispezione e manca l’apposito foro per il rabbocco. Questo articolo è pensato per aiutare tutte le persone che restano un po’ perplesse durante il primo tentativo di cambio dell’olio su questa motocicletta. Bisogna incoraggiare i motociclisti a eseguire da soli la manutenzione ordinaria, così da conoscere più a fondo i propri mezzi e rendersi consapevoli di ogni bullone allentato, ogni guarnizione che perde e tutto ciò che richiede attenzione.

Passaggi

  1. 1
    Percorri qualche centinaio di metri con la moto per scaldare l’olio. Se la motocicletta è rimasta ferma per qualche giorno, l’olio potrebbe essere colato dalla coppa al motore. Dato che la Sportster è equipaggiata con un carter a secco, devi drenare tutto l’olio dal serbatoio e se ne resta un po’ nel motore non riuscirai a toglierlo del tutto mescolando il nuovo olio con quello vecchio. Inoltre, l’olio caldo fluirà molto meglio e più rapidamente.
  2. 2
    Riunisci tutti gli attrezzi. Avrai bisogno di un contenitore per raccogliere l’olio vecchio, un cacciavite piatto, una chiave per il filtro dell’olio, anche se quest’ultima è facoltativa. Se tu sei l’unico a cambiare l’olio sulla tua motocicletta, fai in modo di non stringere troppo il tappo del filtro, così non avrai bisogno di strumenti speciali e potrai aprirlo solo con le mani.
  3. 3
    Appoggia la moto sul cavalletto laterale, metti il contenitore di raccolta sotto la moto, vicino alla ruota posteriore, e individua il tubo di drenaggio. L’estremità libera del tubo dovrebbe essere chiusa con un tappino di plastica che ha anche una doppia clip che lo tiene fissato al telaio.
  4. 4
    Con il cacciavite a lama svita la fascetta di fissaggio del tappo del tubo e sposta quest’ultimo verso l’alto, oltre il tappo stesso.
  5. 5
    Dopo esserti assicurato che il contenitore di raccolta è in posizione, togli il tappo dal tubo facendo attenzione a non scottarti con l’olio caldo che ne uscirà.
  6. 6
    Aspetta che il flusso di olio finisca. Monta in sella e raddrizza la moto. In questo modo dovrebbe uscirne ancora un po’. Mantieni dritta la tua Harley finché non senti che il flusso si trasforma in uno sgocciolio.
  7. 7
    Appoggia di nuovo la motocicletta sul cavalletto laterale. L’olio dovrebbe ricominciare a fluire. Aspetta finché non finisce.
  8. 8
    Rimetti il tappo al tubo, ma non stringere la fascetta. Dovrai tornare a lavorare sul tubo entro breve.
  9. 9
    Sposta il contenitore di raccolta sotto il filtro dell’olio e svita quest’ultimo facendo sgocciolare l’olio.
  10. 10
    Pulisci l’alloggiamento del filtro con un panno, versa circa 120 ml di olio nuovo nel nuovo filtro, spalmalo anche sulla guarnizione e avvita il filtro. Per fissarlo, ruotalo di circa un quarto di giro dopo avere cominciato a sentire la resistenza della guarnizione. Non stringerlo troppo, a meno che non usi una chiave speciale per allentare i filtri. Una volta che non ci sono perdite dalla guarnizione non ci sono problemi, perché la pressione dell’olio di una moto non è alta. Se noti qualche sgocciolio, stringi ancora un po’ senza esagerare. L’autore di questo articolo comunque assicura di non essere mai andato oltre il normale quarto di giro.
  11. 11
    Sposta nuovamente il contenitore di raccolta sotto il tubicino di drenaggio e apri il tappo. Infatti durante le fasi di sostituzione del filtro, dell’altro olio ha avuto modo di scendere fino alla coppa e ora lo puoi drenare. Per concludere, rimetti il tappo al tubo, stringi la fascetta e riaggancia il tubo al telaio.

Consigli

  • Le persone seguono molti metodi diversi per evitare che l’olio sgoccioli sul telaio e altre parti della moto durante le operazioni di cambio del filtro. Quello che utilizza l’autore dell’articolo è uno fra i più pratici: permette all’olio di cadere liberamente, asciuga con un panno le macchie più evidenti e poi lava la moto prestando particolare attenzione alla zona sotto il filtro. In questo modo puoi risparmiare un sacco di tempo e ansia durante le fasi di drenaggio. Usa un detergente spray per togliere efficacemente ogni traccia di olio.
  • Puoi aprire il tappo per il rabbocco di olio dopo avere tolto quello di plastica che chiude il tubo, così aiuti l’olio a scendere.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Automobili & altri Veicoli

In altre lingue:

English: Change Oil and Filter in Harley Davidson Sportster With an Evolution Engine, Español: cambiar el aceite y el filtro en una Harley Davidson Sporter con motor Evolution, Русский: поменять масло и фильтр в Harley Davidson Sportster с двигателем Evolution

Questa pagina è stata letta 9 164 volte.

Hai trovato utile questo articolo?