Questo articolo spiega come modificare la sensibilità di un mouse su sistemi Windows, Mac o su un Chromebook. Si tratta di una procedura molto semplice su tutte e tre le piattaforme: ti permette di modificare rapidamente come si dovrà spostare il puntatore del mouse a video in base ai movimenti reali del dispositivo.

Metodo 1 di 3:
Windows

  1. 1
    Accedi al menu "Start" cliccando sull'icona . È caratterizzata dal logo di Windows ed è collocata nell'angolo inferiore sinistro del desktop.
  2. 2
    Avvia l'app Impostazioni cliccando sull'icona
    Immagine titolata Windowssettings.png
    .
    È caratterizzata da un ingranaggio ed è posta nella parte inferiore sinistra del menu "Start". Verrà visualizzata la finestra "Impostazioni" di Windows.[1]
  3. 3
    Clicca sull'icona Dispositivi. È collocata nella parte superiore del menu apparso: è caratterizzata da una cassa acustica e da una tastiera stilizzate.
  4. 4
    Clicca sulla scheda Mouse. È la terza opzione elencata nella parte superiore della barra laterale sinistra della finestra, all'interno della sezione "Dispositivi". Verranno visualizzate le impostazioni di configurazione del mouse all'interno del riquadro principale della pagina.
  5. 5
    Clicca sul link Opzioni aggiuntive per il mouse. È collocato nella sezione "Impostazioni correlate" della pagina. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Proprietà – Mouse".
  6. 6
    Clicca sulla scheda Opzioni puntatore. È visualizzata nella parte superiore della finestra "Proprietà – Mouse".
  7. 7
    Modifica la velocità con cui si sposterà il puntatore del mouse in base ai movimenti del dispositivo. Trascina il cursore all'interno della sezione "Movimento", collocata nella parte superiore della finestra: spostalo quindi verso sinistra o verso destra, rispettivamente per diminuire o aumentare la velocità di spostamento del puntatore del mouse in base ai movimenti compiuti dal dispositivo.
  8. 8
    Disattiva l'incremento della precisione del puntatore per diminuire la velocità del mouse. Se il puntatore del mouse si muove troppo velocemente sullo schermo, deseleziona il pulsante di spunta "Aumenta precisione puntatore" collocato nella sezione "Movimento". Questa funzionalità permette al mouse di variare dinamicamente la velocità di spostamento del puntatore in base alla velocità con cui si muove il dispositivo o si usa il trackpad.
  9. 9
    Testa la sensibilità del mouse. Prova a muovere il dispositivo per osservare come si sposta il puntatore sullo schermo. Se il puntatore del mouse si sposta troppo velocemente, trascina il cursore "Movimento" verso sinistra. Se invece il puntatore del mouse si sposta troppo lentamente, trascina il cursore verso destra.[2]
    • Per riuscire a individuare una configurazione del mouse adatta alle tue esigenze potrebbero essere necessari diversi minuti.
  10. 10
    Clicca in successione sui pulsanti Applica e OK. Sono entrambi collocati nella parte inferiore destra della finestra relativa alle proprietà del mouse. Le nuove impostazioni verranno salvate, applicate e la finestra di dialogo verrà chiusa. A questo punto, il puntatore del mouse dovrebbe muoversi alla velocità che hai impostato.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Mac

  1. 1
    Accedi al menu "Apple" cliccando sull'icona
    Immagine titolata Macapple1.png
    .
    È caratterizzata dal logo della Apple ed è collocata nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.[3]
  2. 2
    Clicca sulla voce Preferenze di Sistema…. È una delle opzioni presenti all'interno del menu a tendina apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di Sistema".
  3. 3
    Clicca sull'icona Trackpad o Mouse. Se stai usando un Mac portatile, dovrai cliccare sull'icona Trackpad, mentre se stai usando un Mac desktop dovrai cliccare sull'icona Mouse.
  4. 4
    Clicca sulla scheda Punta e fai clic. È collocata nella parte superiore della finestra.
    • Se hai cliccato sull'icona Mouse, salta questo passaggio.
  5. 5
    Modifica il cursore "Velocità puntatore". Trascinalo verso sinistra per ridurre la velocità con cui si sposta il puntatore del mouse oppure trascinalo verso destra per aumentarla.[4]
  6. 6
    Testa la sensibilità del mouse. Prova a muovere il puntatore del mouse sullo schermo. Se si sposta troppo velocemente, trascina il cursore "Velocità puntatore" verso sinistra. Se invece si muove troppo lentamente, trascina il cursore verso destra.
    • Per riuscire a individuare la calibrazione corretta del mouse in base alle tue esigenze potrebbero essere necessari diversi minuti.
  7. 7
    Chiudi la finestra "Preferenze di Sistema". Clicca sull'icona circolare rossa posta nell'angolo superiore sinistro della finestra per chiuderla. Tutte le nuove impostazioni verranno salvate e applicate.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Chromebook

  1. 1
    Accedi al menu principale. Clicca sul pulsante collocato nella parte inferiore destra dello schermo.[5]
  2. 2
    Individua la voce "Impostazioni". Digita la parola chiave "impostazioni" all'interno del menu apparso, quindi clicca sulla prima opzione apparsa nell'elenco dei risultati.
  3. 3
    Trova la voce "Touchpad e Mouse". Scorri il menu verso il basso, finché non individui la sezione "Dispositivo". Clicca sulla voce "Touchpad e Mouse".
  4. 4
    Modifica la sensibilità del dispositivo di puntamento. Trascina il cursore posto nella sezione "Mouse" o "Touchpad" per modificare la velocità del puntatore quando si usa il dispositivo di puntamento corrispondente.
  5. 5
    Chiudi la finestra "Impostazioni". Le modifiche alla configurazione del sistema verranno salvate e applicate.
    Pubblicità

Consigli

  • Se hai la necessità di modificare il valore dei DPI (dall'inglese "Dots Per Inch") relativamente a un mouse progettato per il gaming, è molto probabile che dovrai farlo tramite la finestra delle impostazioni del dispositivo. Per avere maggiori informazioni, consulta il manuale di istruzioni del mouse. Alcuni mouse dedicati al mondo del gaming sono dotati di due pulsanti fisici che consentono di cambiare in tempo reale il valore dei DPI.
  • Se stai avendo dei problemi nell'usare il mouse dopo aver modificato le impostazioni della sensibilità dei movimenti, la causa potrebbe essere un accumulo di residui e sporcizia sul lato inferiore del dispositivo. La soluzione al problema potrebbe essere quella di pulire semplicemente il mouse.

Pubblicità

Avvertenze

  • Usare il mouse su una superficie in vetro o irregolare causerà dei problemi al dispositivo durante il tracciamento dei movimenti.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Come

Collegare un Computer Portatile a un Monitor Esterno

Come

Inviare Immagini dal tuo Cellulare al Computer

Come

Mettere la Musica su una Chiavetta USB

Come

Divertirti al Computer

Come

Usare un Deumidificatore

Come

Creare una Penna Digitale

Come

Scattare degli Screenshot (Cattura Schermo)

Come

Ottenere Simboli su un Mac

Come

Fare la Scansione di un Documento con una Stampante Canon

Come

Caricare un PDF su Kindle

Come

Scoprire una Password

Come

Capovolgere lo Schermo del Computer

Come

Digitare il Simbolo di un Marchio Registrato

Come

Calcolare gli Ampere
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Lo Staff di wikiHow
Co-redatto da
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Il Content Management Team di wikiHow controlla con cura il lavoro dello staff di redattori per assicurarsi che ogni articolo incontri i nostri standard di qualità. Questo articolo è stato visualizzato 12,802 volte
Questa pagina è stata letta 12 802 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità