Come Cambiare le Corde alla tua Chitarra Elettrica

In linea di massima, le corde di una chitarra elettrica devono essere cambiate più frequentemente rispetto a quelle di una chitarra folk o classica. Cambiare le corde sulla chitarra elettrica dovrebbe essere una cosa molto semplice; questo articolo ti accompagnerà attraverso i differenti passaggi del procedimento.

Passaggi

  1. 1
    Controlla se sulla chitarra hai un ponte mobile. In questo caso, bloccalo con qualcosa:
    • Piega il ponte in su (come per fare un glissato con la chitarra) e introduci qualcosa fra il corpo della chitarra e il ponte.
    • Puoi usare la leva del tremolo, ma sarà meglio righello.
  2. 2
    Allenta le corde abbassandole di tono. Gira le meccaniche per allentare le corde abbastanza da poter afferrarle dal centro.
    • Quando saranno lente abbastanza da poter toccare bene la tastiera, taglia le corde o sfilale. Puoi anche tagliare le corde usando delle tronchesi; non danneggerai la chitarra.
  3. 3
    Togli le corde dal ponte.
    • Sfila le corde dal retro del ponte.
    • Nel caso di un ponte normale (come quello della Fender Stratocaster o altre simili) tira via alle corde dal retro del corpo della chitarra.
    • Se invece hai un ponte "wrap-around", dovresti poterle sfilare dalle retro del ponte.
  4. 4
    Sostituisci le corde. Infilale proprio da dove le avevi rimosse.
    • Aggancia ciascuna corda al ponte. Fai scivolare la corda attraverso il buco, fino a quando la pallina non blocchi la corda. Accompagnala in direzione della paletta, dal retro della chitarra.
    • Fai passare le corde attraverso le meccaniche sulla paletta della chitarra. Inseriscile fino a quando le corde non siano lente quanto lo erano nel "Passaggio 2".
    • Ora stringi le corde nella direzione opposta, per aumentare di tono.
    • Avvolgi con precisione la corda a spirale attorno alla meccanica, per un'accordatura più accurata.
    • Per quanto riguarda le corde più sottili, infilale nella meccanica due volte per ridurre lo slittamento della corda.
  5. 5
    Stringi le chiavette fino a che la corda non sia bloccata. Dopo il primo giro della meccanica, fai passare la parte esterna della corda sotto la corda stessa. Cerca di tenerla leggermente tesa (tirandola verso l'alto all'altezza del 12º tasto).
  6. 6
    Tirala con forza, ma non la strappare. Questo contribuirà a tenere la corda ben stretta attorno al piolo della meccanica, e non arrotolata debolmente attorno ad esso.
  7. 7
    Ricordati di accordare la chitarra dopo aver inserito correttamente tutte le corde! Fallo dopo aver rimosso il sostegno che teneva il ponte (nel caso tu abbia un ponte mobile) e lascia che il ponte si adagi lentamente. Non troppo lentamente, evita semplicemente che le corde si strappino. Per accordare, usa le chiavette delle meccaniche, come fai sempre prima di suonare. Fai attenzione a non accordarti in una tonalità troppo bassa o troppo alta! Controlla suonando alcuni accorti o una canzone, e senti se suona bene. Accorda tutte e sei le corde, ed ecco fatto.
  8. 8
    Assicurati che la chitarra funzioni correttamente. Alza il volume dell'amplificatore e suona con orgoglio un bel "power chord". Hai appena cambiato le corde!

Consigli

  • Quando avrai tolto le corde la tua chitarra, sarà il momento giusto per pulirla. Strofinala con un panno e se necessario togli la polvere dai Pick up. Sarebbe molto difficile farlo con le corde inserite.
  • Ascolta come la tua chitarra reagisce con le corde nuove. In alcuni casi ci sarà bisogno di tempo prima le corde si adattino al meglio, vale a dire che le corde potrebbero scivolare più volte attorno ai pioli delle meccaniche e dovrai riaccordarle prima che trovino una certa stabilità.
  • Quando accordi il "mi cantino", potresti aver paura di romperlo, ma fallo comunque. La corda può sostenere la sua giusta intonazione, anche se sei leggermente sopra di tono. Non si romperà tanto facilmente. Logicamente, non accordare sei toni sopra la nota normale, perché la corda si romperà sicuramente.
  • Se stai per rompere una corda, puoi accorgertene. Usa la testa e mantieni una tensione sopportabile quando accordi, ma non fare il pappamolla non stringendole a sufficienza.
  • La sostituzione delle corde fatta una per volta può richiedere più tempo, ma è la soluzione migliore per il manico, che è sottoposto costantemente alla pressione delle corde; rimuovere questa tensione in una volta sola potrebbe danneggiarlo.

Avvertenze

  • Se hai un ponte mobile, sarà meglio cambiare una corda la volta per evitare che il ponte perdi l'allineamento. Dopo averla sostituita, porta ciascuna corda alla tonalità corretta.
  • Se pensi che una corda si stia per rompere, non stare lì impalato a rischiare di essere colpito. Allontanati, perché queste piccole corde in alcuni casi possono ferirti e, quando avrai un bel taglio sul braccio, tutti tuoi amici ti prenderanno in giro.

Cose che ti serviranno

  • Una chitarra
  • Un accordatore (facoltativo)
  • Delle corde per chitarra elettrica. Se ne trovano di varie marche e misure.
  • Qualcosa con cui tagliare le corde (tronchesi)
  • Qualcosa con cui pulire la chitarra (facoltativo)

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 22 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Strumenti Musicali

In altre lingue:

English: Change Strings on an Electric Guitar, Português: Trocar as Cordas de uma Guitarra, Español: cambiar cuerdas en una guitarra eléctrica, Русский: заменить струны на электрогитаре, Français: changer les cordes d'une guitare électrique, Deutsch: Die Saiten an einer elektrischen Gitarre wechseln, Bahasa Indonesia: Mengganti Senar Gitar Listrik

Questa pagina è stata letta 11 510 volte.
Hai trovato utile questo articolo?