Scarica PDF Scarica PDF

Abituarsi al modo in cui funzionano i computer Apple può essere frustante. Il touchpad del Macbook Pro è un singolo pad senza bottoni o segni che indicano come utilizzarlo per scorrere le pagine. Se prima utilizzavi un laptop Windows, noterai che il touchpad è calibrato diversamente, anche per quanto riguarda le direzioni.

Parte 1
Parte 1 di 3:
Trova le Impostazioni

  1. 1
    Trova le Preferenze di sistema. Partendo dal desktop principale ci sono due modi per trovare le Preferenze di sistema dove si trovano, tra le altre cose, le impostazioni del trackpad:
    • Porta il cursore in fondo allo schermo e trova l’applicazione Preferenze di sistema. L’icona assomiglia ad una scatola con tre ingranaggi all’interno. Aprila e trova le Preferenze di sistema.
    • In alternativa, puoi utilizzare Spotlight. Clicca semplicemente sull’icona con la lente di ingrandimento nell’angolo in alto a destra dello schermo, proprio vicino all’orologio oppure utilizza la funzione hotkey: il pulsante command e la barra spaziatrice.
    • Una volta che la funzione Spotlight è stata attivata, digita “Preferenze di sistema”. Verrà mostrato come primo risultato di ricerca, ma si troverà anche nell’area Applicazione. Clicca sul nome per aprire le Preferenze di sistema.
    • Le preferenze di sistema sono organizzate in vari settori con utili icone che ti aiutano a trovare ciò che stai cercando. Personali, Hardware, Internet e wireless, Sistema e Altro.
  2. 2
    Trova le impostazioni Trackpad. Le impostazioni di cui abbiamo bisogno si trovano sotto l’area Hardware: l’icona Trackpad è la sesta. L’icona appare come una scatola grigia che dovrebbe ricordare un trackpad.
    • Se desideri saltare la ricerca in Preferenze di sistema, puoi anche cercare “Trackpad” su Spotlight. Ti verrà mostrata l’icona del Trackpad nelle Preferenze di sistema.
    • La cosa più utile da fare per queste impostazioni è che funzione che puoi attivare o disattivare ha un piccolo video sulla destra dello schermo che ti mostra fisicamente come utilizzare queste impostazioni sul computer. Se non sei sicuro di come utilizzare un’opzione, passa il mouse sul video e tieni fermo il puntatore per guardarlo.
  3. 3
    Trova le impostazioni mouse. Nella finestra Preferenze di sistema, le impostazioni mouse sono la quinta icona partendo da sinistra nell’area Hardware, proprio prima di Trackpad. L’icona ricorda il mouse di un computer.
    • Se desideri saltare la ricerca in Preferenze di sistema. Puoi cercare “Mouse” su Spotlight. Verrà mostrato nei risultati di ricerca vicino a “Preferenze di sistema”.
    Pubblicità

Parte 2
Parte 2 di 3:
Cambiare le Impostazioni del Trackpad

  1. 1
    Regola le impostazioni 'Punta e clicca'. Sotto le impostazioni Trackpad, assicurati di trovare la scheda Punta e clicca. Ci sono quattro opzioni e una barra di scorrimento per regolare la velocità del puntatore.
    • Il trackpad del Macbook Pro ha due opzioni per i click. Premi sul trackpad per utilizzarlo come un bottone, in questo modo dovrai premere fisicamente sul trackpad per utilizzare il pulsante del mouse oppure tocca leggermente il trackpad. Se utilizzi quest’ultima opzione, apparirà un segno di spunta vicino alla casella.
    • La seconda opzione è chiamata Click secondario. Questa è simile al click col tasto destro del mouse. Puoi utilizzare l’opzione predefinita del click con due dita come opzione speciale, che è offerta nel menu a tendina. Il video a destra ti mostrerà come utilizzare l’opzione.
    • Il pulsante Cerca è utile quando devi definire una certa parola su un sito. Puoi passare il mouse sulla parola e toccarlo con tre dita insieme per cercare il termine nel dizionario.
    • La funzione di trascinamento a tre dita è utile per muovere velocemente le finestre sullo schermo mentre lavori. Se decidi di utilizzarlo, ricorda che il cursore deve trovarsi sulla finestra che devi muovere e la finestra deve essere selezionata.
    • La velocità del cursore è la velocità con la quale il cursore segue i tuoi movimenti. Si consiglia di regolare la velocità come necessario. Ognuno è diverso, alcuni gradiscono che il cursore sia più lento delle proprie dita, mentre altri hanno bisogno di un cursore molto più reattivo. Prova le varie velocità.
  2. 2
    Regola le impostazioni Scorrimento e zoom. La seconda scheda nelle impostazioni Trackpad sono le impostazioni per lo scorrimento e lo zoom sul MacBook. Queste sono le impostazioni più conosciute dell’industria Apple dato che sono presenti anche sui sistemi mobili iOS.
    • Non esistono video tutorial per queste impostazioni, ma sono abbastanza facili da capire.
    • Sono disponibili quattro opzioni in questa sezione. Decidi se vuoi tenerle come da Impostazione predefinita oppure modificarle mettendo o rimuovendo il segno di spunta.
    • Direzione scorrimento: naturale. Questa è la direzione in cui scorri i contenuti utilizzando il trackpad piuttosto che tenere premuta la barra di scorrimento e muovendola sullo schermo, che in genere è sempre troppo lunga per essere completamente visualizzata nel monitor.
    • L’impostazione di scorrimento predefinita è l’opposto di quella del PC; i contenuti vanno fatti scorrere con le dita. Due dita toccano il touchpad e, muovendole verso l'alto o il basso, il contenuto della pagina viene spostato in su o giù. Togliendo il segno di spunta, l’impostazione verrà invertita.
    • Effettua lo zoom utilizzando due dita sul trackpad. Per zoomare, posiziona insieme le dita sul trackpad e allargale poco a poco. Per ridurre lo zoom, riavvicinale fra loro.
    • Un altro metodo per zoomare è utilizzare Smart Zoom, che è la seconda opzione. Tocca semplicemente due volte con due dita contemporaneamente, lo zoom verrà effettuato automaticamente. Tuttavia, puoi controllare meglio lo zoom col movimento a "pizzico".
    • Pensata per il photo-editing, la funzione Ruota ti permette di ruotare una foto girando semplicemente le dita sul trackpad. Con due dita, puoi girare una foto a sinistra o destra ruotando le dita tenendole a contatto con il pad.
  3. 3
    Regolare i gesti. Questa scheda ha molte diverse opzioni per configurare il trackpad come desideri, ad esempio l'attivazione dell’opzione di scorrimento tra pagine o app (come sullo smartphone) o per far apparire elementi come il Centro notifiche, Mission control, Launch Pad e Desktop.
    • Usa l’app Expose per vedere tutte le finestre delle applicazioni aperte. Questo funziona con tre o quattro dita, a volte utilizzando anche il pollice per quelle dove devi "pizzicare" o allontanare le dita (Il centro notifiche necessita solo di due dita).
    • Alcune di queste opzioni hanno delle scelte extra dove è possibile cambiare il comando delle dita. Consigliamo di guardare il video relativo a ogni opzione per configurarla al meglio.
    Pubblicità

Parte 3
Parte 3 di 3:
Cambiare le Impostazioni del Mouse

  1. 1
    Regola la velocità di tracking e scorrimento. Sotto il menu Impostazioni mouse, puoi cambiare la direzione dello scorrimento. L’opzione naturale è la modalità predefinita in cui il MacBook scorre le pagine con le dita, scorrendo in basso il contenuto si muove verso l’alto, così puoi arrivare a fondo pagina, e scorrendo verso l’alto ti porta in cima alla pagina.
    • Togli il segno di spunta se vuoi invertire questa impostazione.
    • Nelle impostazioni Trackpad dovresti aver modificato la velocità del cursore, ma potresti anche cambiare le impostazioni su questa schermata. Se devi cambiare questa impostazione, assicurati di esercitarti un po’ fino a che non trovi la velocità ideale.
    • Puoi cambiare anche la velocità di scorrimento con le dita. Apri una pagina con barra di scorrimento e provane la velocità prima di uscire.
  2. 2
    Regola la velocità di doppio click e click primario. A velocità inferiori la velocità di doppio click necessaria per aprire un’applicazione sarà minore. Non modificare troppo questo comando.
    • Sconsigliamo inoltre la modifica dell’impostazione mouse Primario. Impostandolo su “Destra” invertirai il i tasti destro e sinistro del mouse. Questa impostazione è utile soprattutto per quando si utilizza il mouse apple e non il trackpad.
    • Tutte le impostazioni dovrebbero essere salvate automaticamente e, quando hai trovato la tua configurazione ideale, puoi uscire da Preferenze di sistema cliccando sul meno vicino all’icona Apple. Seleziona Preferenze di sistema e clicca su “Esci da preferenze di sistema” per uscire dal programma.
    Pubblicità

wikiHow Correlati

Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Forzare lo Spegnimento di un MacForzare lo Spegnimento di un Mac
Utilizzare una Chiavetta USB su un MacUtilizzare una Chiavetta USB su un Mac
Eseguire uno Screenshot su un MacbookEseguire uno Screenshot su un Macbook
Fare uno Screenshot su Mac OS XFare uno Screenshot su Mac OS X
Installare Software da Programmatori Sconosciuti su MacInstallare Software da Programmatori Sconosciuti su Mac
Impedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS XImpedire a un'Applicazione di Aprirsi all'Avvio di Mac OS X
Trovare l'Indirizzo IP del Tuo Mac
Collegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook ProCollegare un Disco Rigido Esterno a un Macbook Pro
Fare Copia e Incolla su un MacFare Copia e Incolla su un Mac
Collegare un Mouse Wireless Logitech a un Computer (Windows e Mac)Collegare un Mouse Wireless Logitech a un Computer (Windows e Mac)
Catturare Schermate su un MacCatturare Schermate su un Mac
Resettare un MacBook ProResettare un MacBook Pro
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 15 649 volte
Categorie: Mac OSX
Questa pagina è stata letta 15 649 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità