Come Cambiare lo Sfondo di una Vecchia Foto con Photoshop

Pensi mai a una splendida vecchia foto scattata molto tempo fa? E hai mai pensato che sarebbe ancora più bella con uno sfondo suggestivo? Non preoccuparti: puoi cambiarlo grazie alla tecnologia. Avrai molti sfondi per rendere moderna e carina la tua foto. Le istruzioni seguenti forniscono una guida passo-passo per cambiare lo sfondo di una vecchia foto. Così potrai essere soddisfatto della nuova versione della vecchia foto.

Passaggi

  1. 1
    Salva la foto che intendi usare come sfondo. Potresti volerla salvare nella stessa cartella del progetto attuale.
  2. 2
    Prendi la foto a cui vuoi cambiare lo sfondo, e inseriscila nella stessa cartella. Se hai uno scanner, scannerizzala, o portala in un negozio specializzato per farla scannerizzare.
  3. 3
    Salvala con la foto per lo sfondo.
  4. 4
    Salva la vecchia foto in formato JPG, poi apri l’immagine usando il tuo programma di grafica preferito. Può essere Photoshop, Gimp, Paint Shop Pro, ecc. I passaggi seguenti sono relativi a Photoshop, ma le istruzioni possono essere adattate al programma desiderato.
  5. 5
    Clicca sulla “Selezione rettangolare” (M) a sinistra del menu.
  6. 6
    Trova il segno (+) sullo schermo, poi clicca e trascina il (+) intorno all’immagine.
  7. 7
    Clicca su “Modifica” nella barra degli strumenti > clicca su “Taglia”.
  8. 8
    Chiudi la vecchia foto (clicca sulla “x” nell’angolo in alto).
  9. 9
    Clicca su “No” quando chiede se vuoi salvare le modifiche.
  10. 10
    Clicca su “File” nella barra degli strumenti > clicca su “Nuovo” > OK.
  11. 11
    Clicca su “Modifica” > Incolla (o Ctrl + V).
  12. 12
    Clicca su “Immagine” nella barra degli strumenti > Dimensioni immagine (e non cambiare le dimensioni pixel).
  13. 13
    Cambia la larghezza dell’immagine in 15-18 cm, OPPURE porta l’altezza a 10-12 cm.
  14. 14
    Cambia la risoluzione in 200/280 pixel e clicca OK.
  15. 15
    Usa il lazo (L) a sinistra per eliminare lo sfondo della tua vecchia foto.
  16. 16
    Clicca su (L) per circondare la zona che intendi eliminare, poi premi “Delete” sulla tastiera.
  17. 17
    Usa lo strumento mano (H) a sinistra per spostare la foto su e giù o a destra e a sinistra.
  18. 18
    Usa lo zoom (Z) per ingrandire o rimpicciolire la foto.
  19. 19
    Usa la gomma (E) per cancellare i piccoli pezzi di sfondo, o le macchie non completamente cancellate.
  20. 20
    Clicca su “File” > Apri.
  21. 21
    Clicca sulla cartella “Lavoro Sfondo” > clicca su “Nuovo sfondo” > Apri.
  22. 22
    Clicca su “Immagine” nella barra degli strumenti > clicca su Dimensioni Immagine.
  23. 23
    Segui fino al sesto passaggio (3, 4, 5), ma al terzo devi cambiare l’altezza a 19 cm o la larghezza a 30 cm.
  24. 24
    Clicca su “File” > Nuovo.
    • Nome (sfondo modificato).
    • Dimensioni predefinite: default.
    • Larghezza: 30 cm.
    • Altezza: 19 cm.
    • Risoluzione: 280 pixel/cm.
    • Colore: RGB.
    • Contenuti: bianco.
  25. 25
    Clicca OK.
  26. 26
    Clicca sullo strumento mano (M).
  27. 27
    Usa (M) per cliccare e trascinare il nuovo sfondo nello sfondo modificato.
  28. 28
    Chiudi il nuovo sfondo.
  29. 29
    Usa (M) per cliccare e trascinare la tua foto (di cui hai appena finito di eliminare lo sfondo) nello sfondo modificato.
  30. 30
    Clicca sullo strumento bacchetta magica (“) per visualizzare le zone mancanti.
  31. 31
    Clicca in un punto qualsiasi dell’immagine, poi premi il tasto “Delete”.
  32. 32
    Usa (E) per cancellare le zone mancanti sullo sfondo modificato.
  33. 33
    Usa (W) per cliccare sulla foto.
  34. 34
    Clicca su “Seleziona” nella barra degli strumenti > Modifica > Sfuma > Seleziona > Raggio standard: 12 pixel > OK.
  35. 35
    Torna a “Seleziona” > Modifica > Espandi > Espandi selezione > Espandi di: 5 pixel > OK.
  36. 36
    Clicca su “File” nella barra degli strumenti > clicca “Salva con nome”.
  37. 37
    Clicca sulla cartella “Lavoro Sfondo” > rinomina la tua nuova foto. Salvala in JPG.
  38. 38
    Clicca OK, poi si aprirà la finestra JPG.
  39. 39
    Opzioni JPG:
    • Opzioni dell’immagine.
    • Qualità: 1-12, o clicca e trascina da “file piccolo” a “file grande”.
    • Opzioni formato: clicca su “Standard”.
    • Clicca OK.

Consigli

  • Dovresti creare una nuova cartella per questo progetto, perché avrai bisogno di salvare altre foto e tenerle in ordine nel corso del progetto. Per esempio, questa cartella si chiama “Lavoro Sfondo”.
    • Se clicchi (Z), vedrai (+) o (-) nel menu in alto; il (+) serve a ingrandire e il (-) per rimpicciolire.
    • Cliccando col tasto destro su (L), vedrai gli strumenti “lazo poligonale” e “lazo magnetico”. Entrambi sono usati anche per eliminare lo sfondo. Ad ogni modo, se vuoi usare quegli strumenti, devi farlo con attenzione.
    • Cliccando su (E), vedrai la dimensione di (E) sul menu in alto; perciò puoi modificare la dimensione di (E).
  • Accertati di mettere un segno (+) in cima all’immagine nel punto in cui vuoi tagliarla, e trascinare verso destra.
  • Puoi solo cambiare la larghezza o l’altezza. Accertati che la misura sia in CENTIMETRI. Se non è in centimetri, la risoluzione non può cambiare. Inoltre, la risoluzione potrebbe essere di 280 pixel/cm, in caso la vecchia foto sia nitida.
    • Se non completi la rimozione dello sfondo, devi salvare la foto nella cartella “Lavoro Sfondo”, e salvare in formato PSD.
    • Puoi usare (H) per spostare la foto in caso sia salvata in formato PSD.
    • Se non riesci a usare (E) per cancellare l’immagine, forse è ancora nell’opzione “Seleziona”. Prova a cliccare su “Seleziona” in alto > Deseleziona o Ctrl + D.
    • La misura della foto è sempre 25 cm x 19 cm x 280 pixel/cm.
    • Usa il bianco nei contenuti per facilitare la visualizzazione dei dettagli.
    • Se vedi la foto più grande dello sfondo, vai su Modifica > Ripristina l’immagine. Poi clicca col tasto destro in cima alla foto per cambiare le dimensioni.
    • A destra, trovi il Navigatore (mostra tutti i tuoi progetti), la Storia (indica quali strumenti hai utilizzato) e i Livelli (indica il livello su cui ti trovi, perciò quello evidenziato è quello su cui stai lavorando).
  • Sfuma e Modifica fanno risaltare la tua immagine rispetto allo sfondo. Ora hai completato lo sfondo e sei pronto a salvare.
  • Se vuoi modificare o cambiare ulteriormente la foto, devi salvarla in PSD.
    • Usa (Z) per rimpicciolire l’immagine, e usa (E) per eliminare le piccole macchie sullo sfondo.
  • Una volta usata la (L), dovresti fare un doppio clic su di essa.
    • Se il tuo sfondo non entra nella schermata “Modifica sfondo”, puoi andare su Modifica nella barra degli strumenti > Trasformazione libera. Punta il cursore sul quadrato e premi il tasto Maiusc per trascinarlo.
    • Puoi cliccare sulla (T) a sinistra del menu per scrivere. Inoltre, quando vuoi modificarlo, devi evidenziare il livello e poi cliccare sul testo da modificare.

Avvertenze

  • Salvando la tua foto in JPG, non puoi continuare a modificarla riaprendola.
  • La foto non dovrebbe sembrare più grande dello sfondo perché altrimenti le modifiche saranno palesi.
    • Usando la Gomma (E) in molti strati, DEVI accertarti di cliccare sul livello giusto. Cliccando su quello sbagliato, rischi di rovinare la foto.

Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 14 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Fotografia | Software

In altre lingue:

English: Change the Background in an Old Picture Using Photoshop, Español: cambiar el fondo en una fotografía vieja usando Photoshop, Русский: изменить фон старой фотографии с помощью Photoshop, Português: Alterar o Fundo em uma Foto Antiga Usando o Photoshop

Questa pagina è stata letta 3 347 volte.
Hai trovato utile questo articolo?