Come Cambiare una Gomma

Ti è mai capitato di rimanere bloccato a bordo strada con una ruota a terra? Vuoi imparare a cambiarla senza dover chiedere aiuto? Si tratta di un compito abbastanza semplice; basta sapere come fare ed essere disposto a faticare un po'.

Passaggi

  1. 1
    Trova una superficie piana, stabile e sicura dove cambiare la gomma. Hai bisogno di una superficie solida e livellata per evitare che l'auto si muova. Se ti trovi vicino alla carreggiata, cerca di parcheggiare il più lontano possibile dal traffico e accendi gli indicatori di emergenza (impropriamente chiamati "quattro frecce"). Evita i terreni morbidi e le strade in discesa.
  2. 2
    Aziona il freno a mano e posiziona la leva del cambio in "P". Se hai una vettura con cambio manuale, inserisci la prima marcia o la retromarcia.
  3. 3
    Appoggia un oggetto pesante (come un sasso, un mattone in cemento, la ruota di scorta e via dicendo) davanti alle ruote anteriori e a quelle posteriori.
  4. 4
    Togli la ruota di scorta e il cric dal baule. Inserisci il cric sotto il telaio, in prossimità della gomma da sostituire, e verifica che entri in contatto con una porzione metallica del telaio.
    • Molte vetture hanno una minigonna in plastica lungo la base. Se non incastri il cric nel posto giusto, potresti rompere la plastica nel momento in cui inizierai a sollevare l'auto. Se non sai quale sia il posto esatto in cui inserire l'accessorio, leggi il manuale d'uso della macchina.
    • Sulle auto moderne con scocca portante dovrebbe esserci una piccola incisione o un segno sulla carrozzeria di fronte alle ruote anteriori e a quelle posteriori. Questo indica dove inserire il cric.
    • Con la maggior parte dei furgoni e delle vecchie auto che hanno un telaio tradizionale devi cercare di posizionare il cric su un elemento metallico del telaio stesso, appena davanti alla gomma anteriore o posteriore.
  5. 5
    Solleva il cric quanto basta per supportare la vettura senza alzarla da terra. Lo strumento dovrebbe essere ben incastrato sotto la macchina; accertati inoltre che sia perpendicolare al terreno.
  6. 6
    Rimuovi il coprimozzo e allenta i dadi ruotandoli in senso antiorario. Non svitarli del tutto, limitati a vincere la resistenza del serraggio. Lascia la gomma a contatto con il suolo quando allenti i dadi, in questo modo la forza che applichi farà girare i dadi e non la ruota stessa.
    • Usa la chiave che viene fornita in dotazione con la strumentazione di emergenza dell'automobile oppure procurati una chiave a croce tradizionale. Lo strumento potrebbe avere bussole di dimensioni diverse a ciascuna estremità. Quella della misura giusta dovrebbe inserirsi senza sforzo sulla testa del dado, senza avere però un certo "gioco".
    • Cerca di prepararti a ogni imprevisto portando sempre con te la bussola della misura giusta per i bulloni montati sulla tua auto, oltre a una prolunga per il manico della chiave.
    • Ci vorrà un bel po' di forza per allentare i dadi. Se non ci sono altre soluzioni, puoi addirittura sfruttare il peso del corpo o colpire la chiave con il piede (accertandoti di spingerla nella direzione corretta, in senso antiorario). Tuttavia, entrambe queste tecniche sono rischiose perché potrebbero spanare il dado, in quanto è difficile mantenere il pieno contatto.
  7. 7
    Ruota la manovella o aziona il meccanismo del cric per sollevare la ruota da terra. È sufficiente alzarla quanto basta per rimuovere la gomma e inserire quella di scorta.
    • Mentre la sollevi, accertati che la vettura sia stabile. Se noti un qualunque segno di instabilità, abbassa il cric e risolvi il problema prima di procedere.
    • Se il cric si solleva in direzione inclinata o angolata, abbassalo di nuovo e modificane la posizione, in modo che si alzi perpendicolarmente al terreno.
    • È sempre un'ottima idea tenere in macchina un piccolo martinetto nel caso il cric cedesse durante il cambio della ruota. Per questioni di sicurezza puoi anche usare il martinetto contemporaneamente al cric.
  8. 8
    Rimuovi completamente i dadi. Ruotali in senso antiorario fino a svitarli del tutto. Ripeti la stessa operazione per tutti gli altri.
    • Sebbene sia raro, alcuni veicoli hanno i dadi delle ruote con filettatura inversa. In genere si tratta di modelli Chrysler e GM molto vecchi.
  9. 9
    Togli la ruota. Metti quella sgonfia sotto il veicolo in modo che offra un po' di protezione e, si spera, ti ripari da un infortunio nel caso il cric cedesse. Se il cric è appoggiato a una base solida e piana, non dovresti incontrare problemi.
    • La ruota potrebbe essere "incollata" al mozzo a causa della ruggine. Puoi provare a colpirne la porzione interna usando un martello di gomma e cercare di allentarla oppure usare lo pneumatico di scorta per colpire la metà esterna.
  10. 10
    Inserisci la ruota di scorta sul mozzo. Presta attenzione per allineare il cerchione con i bulloni e poi avvita i dadi.
    • Verifica che la ruota sia montata in maniera corretta e non al contrario. Lo stelo della valvola del "ruotino" deve essere rivolto verso l'esterno, lontano dal veicolo.
    • Se la tua auto è dotata di dadi esagonali smussati, allora è facile confondersi e metterli al contrario. Per questo motivo accertati sempre che la parte più sottile sia rivolta verso la ruota quando procedi al serraggio.
  11. 11
    Stringi i dadi a mano finché non ruotano più. All'inizio non dovresti incontrare difficoltà.
    • Infine, serrali il più possibile con l'aiuto della chiave e seguendo uno schema a stella. Per essere certo che la ruota sia bilanciata, non stringere completamente ciascun dado in una volta sola. Segui uno schema a stella, passando da un dado a quello di fronte e ruotandolo ogni volta di un giro finché tutti non saranno serrati allo stesso modo.
    • Non applicare una forza eccessiva al punto da smuovere il cric. Devi terminare il serraggio dei dadi solo quando la vettura sarà di nuovo appoggiata a terra e non ci sarà alcun rischio che possa cadere.
  12. 12
    Abbassa la vettura senza scaricarne tutto il peso sulla nuova ruota. Stringi i dadi il più possibile.
  13. 13
    Riporta la macchina completamente a terra e sfila il cric. Termina di serrare i dadi e rimonta il coprimozzo.
  14. 14
    Metti la ruota danneggiata nel baule e portala dal gommista. Chiedigli un preventivo per la riparazione. In genere le piccole forature possono essere risolte con una spesa minima, inferiore a 15 euro. Se non è possibile aggiustare lo pneumatico, il gommista provvederà al suo smaltimento e ti venderà una gomma nuova.

Consigli

  • Controlla occasionalmente la ruota di scorta per essere certo che sia gonfiata alla giusta pressione.
  • Prendi confidenza con la procedura di cambio della gomma e con i dettagli specifici della tua vettura prima che si renda davvero necessario e di ritrovarti con una ruota a terra; in questo modo non dovrai "imparare sul campo", a bordo strada, al buio o sotto la pioggia.
  • Quando rimetti i dadi di fissaggio, ricorda che la parte affusolata deve essere rivolta verso la ruota. In questa maniera la ruota resta centrata e i dadi bloccati.
  • Se le ruote sono dotate di dadi antifurto, ricorda di riporre la chiave speciale in un posto facile da raggiungere, perché ne avrai bisogno per sostituire la gomma.
  • Ruota le gomme rispettando le istruzioni e i tempi indicati dal produttore, per prevenire i problemi comuni durante il cambio di uno pneumatico a terra.
  • Quando allenti e serri i dadi, disponi la chiave a croce in modo da poter spingere lo strumento verso il basso sfruttando la forza di gravità. In questa maniera annulli il rischio di infortunarti la schiena e allo stesso tempo puoi usare il peso del corpo e non solo la forza delle braccia. Per avere una buona leva, spingi l'estremità della chiave. Puoi usare anche un piede, ma assicurati di mantenere l'equilibrio e di sorreggerti appoggiandoti alla vettura.
  • A volte le ruote sono incastrate sul mozzo rendendo difficile la loro rimozione. Se questo dovesse accadere, dovrai utilizzare una mazza e un pezzo di legno di sezione 5x10 cm per rimuovere il cerchione bloccato. Cambiando regolarmente la posizione degli pneumatici puoi prevenire questo problema.

Avvertenze

  • Sii sempre consapevole di ciò che ti circonda. Se ti trovi su una strada trafficata, fai particolarmente attenzione ai veicoli che sopraggiungono sulla tua stessa carreggiata, perché potrebbero avvicinarsi troppo. Ogni anno centinaia di persone perdono la vita mentre cambiano le gomme a bordo strada; non lavorare in queste condizioni, a meno che non sia inevitabile.
  • Per questioni di sicurezza metti un oggetto come un tronco o un grosso sasso sotto il veicolo dopo averlo sollevato con il cric e prima di smontare la ruota. In questo modo la macchina non cadrà improvvisamente nel caso il cric si spostasse o scivolasse dalla sua sede prima che tu abbia potuto montare la nuova gomma. Metti questo oggetto in un punto vicino a una parte strutturale della vettura e non troppo lontano dalla ruota a terra.
  • La maggior parte delle gomme di scorta (il cosiddetto "ruotino") non è studiata per sostenere velocità superiori agli 80 km/h o per percorrere lunghe distanze. Se superi questa velocità massima corri gravi rischi, come la rottura della ruota. Guida invece lentamente e con attenzione fino a raggiungere il gommista più vicino che possa provvedere alla sostituzione o riparazione dello pneumatico.

Informazioni sull'Articolo

Categorie: Riparazione & Manutenzione dell'Auto

In altre lingue:

English: Change a Tire, Español: cambiar una llanta, Português: Trocar um Pneu, Deutsch: Reifen wechseln, Français: changer un pneu de voiture, Русский: поменять шину, 中文: 更换轮胎, Bahasa Indonesia: Mengganti Ban, 日本語: タイヤを交換する, العربية: تغيير إطار السيارة, Nederlands: Een autoband verwisselen, ไทย: เปลี่ยนยาง, Tiếng Việt: Thay lốp xe

Questa pagina è stata letta 72 454 volte.

Hai trovato utile questo articolo?