Scarica PDF Scarica PDF

Quando si effettua l'aggiornamento o la reinstallazione di Windows senza formattare il disco rigido, tutti i file relativi alla vecchia versione del sistema operativo vengono conservati all'interno del disco rigido stesso in una cartella denominata Windows.old. Si tratta di un'ottima soluzione che permette di recuperare informazioni preziose ove ce ne sia la necessità, ma il prezzo da pagare consiste nell'avere una consistente porzione del disco rigido del computer occupata da file potenzialmente inutili. È possibile rimuovere questa cartella esattamente come avviene nel caso della maggior parte delle directory, tuttavia Windows è dotato di uno strumento che permette di eseguire questa operazione in modo ancora più semplice e rapido.

Passaggi

  1. 1
    Prima di procedere all'eliminazione, esegui la copia di qualunque file personale o importante che hai la necessità di conservare nella cartella .Windows.old. La directory Windows.old contiene i file e le impostazioni di configurazione della precedente installazione di Windows. Prima di cancellare la cartella Windows.old, assicurati di copiare qualunque file di cruciale importanza all'interno della cartella personale dell'account utente in uso.
    • Apri una finestra "Esplora File" utilizzando il menu "Start". Se stai usando un sistema Windows 8, premi la combinazione di tasti Win+E.
    • Seleziona con un doppio clic del mouse l'unità di memoria che contiene l'installazione di Windows. Normalmente si tratta del disco contrassegnato dalla lettera di unità C:.
    • Accedi alla cartella Windows.old selezionandola con un doppio clic del mouse.
    • Seleziona la cartella Utenti, quindi accedi alla directory dell'account utente proprietario dei file che desideri conservare.
    • Copia tutti i file che hai la necessità di conservare e incollali all'interno delle cartelle personali dell'account utente in uso (Documenti, Immagini, Video eccetera). Se lo desideri, puoi anche scegliere di spostarli sul desktop.
  2. 2
    Avvia l'utility "Pulizia disco". Si tratta di uno strumento di sistema in grado di eliminare automaticamente la cartella Windows.old. Esistono due metodi per avviare questo programma.
    • Premi la combinazione di tasti Win+R, digita il comando cleanmgr e premi il tasto Invio.
    • Accedi al "Pannello di controllo", seleziona la categoria "Sistema e sicurezza", quindi seleziona il link "Strumenti di amministrazione". Clicca l'icona di collegamento "Pulizia disco" presente all'interno della finestra apparsa.
  3. 3
    Seleziona il disco rigido o la partizione che contiene la cartella .Windows.old . Normalmente si tratta del volume indicato con la lettera di unità C:.
  4. 4
    Attendi che il programma "Pulizia disco" effettui la scansione del disco indicato. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere diversi minuti.
  5. 5
    Premi il pulsante .Pulizia file di sistema. Se non stai usando un account utente amministratore del sistema, ti verrà chiesto di inserire la password dell'account amministratore.
  6. 6
    Se richiesto, seleziona nuovamente il disco da analizzare. Il programma "Pulizia disco" provvederà a eseguire una nuova scansione dell'unità indicata.
  7. 7
    Seleziona il pulsante di spunta "Installazioni di Windows precedenti". Se lo desideri, puoi selezionare anche i pulsanti di spunta relativi ad altre categorie di dati o file che vuoi eliminare presenti nella lista apparsa all'interno del riquadro "File da eliminare".
  8. 8
    Premi il pulsante .OK per cancellare dal sistema la cartella Windows.old . A questo punto, per confermare la tua azione, premi il pulsante Elimina file.[1]
    Pubblicità

Risoluzione dei Problemi

  1. 1
    Non è possibile eliminare la cartella .Windows.old trascinandola nel cestino di sistema. La cartella Windows.old è una directory di sistema, quindi è protetta; trascinandola nel cestino (oppure tentando di eliminarla dal menu contestuale) potrebbero venire visualizzati dei messaggi di errore. In questo caso occorre seguire i passaggi descritti nell'articolo.
  2. 2
    L'applicazione "Pulizia disco" non ha rimosso dal sistema la cartella .Windows.old . Questo problema potrebbe essere causato dalla presenza di più cartelle relative a installazioni precedenti di Windows, per esempio Windows.old e Windows.old.000.
    • Avvia il "Prompt dei comandi" come amministratore del computer. Puoi farlo accedendo al menu "Start", selezionando l'icona del "Prompt dei comandi" con il tasto destro del mouse e scegliendo la voce "Esegui come amministratore" dal menu contestuale apparso. Gli utenti di sistemi Windows 8 possono selezionare il pulsante "Start" con il tasto destro del mouse, quindi scegliere l'opzione "Prompt dei comandi (amministratore)".[2]
    • Digita il comando RD /S /Q %SystemDrive%\windows.old e premi il tasto Invio. La cartella Windows.old verrà eliminata immediatamente dal disco rigido del computer.
    • Ripeti il passaggio precedente per tutte le cartelle Windows.old ancora esistenti. Per esempio, per cancellare la directory Windows.old.000, digita il comando RD /S /Q %SystemDrive%\windows.old.000 e premi il tasto Invio.
    • Al termine della procedura chiudi la finestra del "Prompt dei comandi".
    Pubblicità

Consigli

  • Windows 8 elimina automaticamente la cartellaWindows.old dopo che sono trascorsi 28 giorni dalla sua creazione.[3]
Pubblicità

wikiHow Correlati

Fare uno Screenshot in Microsoft WindowsFare uno Screenshot in Microsoft Windows
Creare uno Screenshot Usando un Computer HPCreare uno Screenshot Usando un Computer HP
Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)Attivare l'Anteprima delle Immagini per Visualizzare le Foto in una Cartella (Windows 10)
Ripristinare l'Audio su un Computer WindowsRipristinare l'Audio su un Computer Windows
Cambiare Directory dal Prompt dei ComandiCambiare Directory dal Prompt dei Comandi
Disabilitare la Funzione del Tasto FnDisabilitare la Funzione del Tasto Fn
Ripristinare e Impostazioni Predefinite di una TastieraRipristinare e Impostazioni Predefinite di una Tastiera
Correggere gli Errori dello Spooler di StampaCorreggere gli Errori dello Spooler di Stampa
Spegnere o Riavviare un Computer Usando il Prompt dei ComandiSpegnere o Riavviare un Computer Usando il Prompt dei Comandi
Eseguire il Reset Manuale della Scheda di Rete in WindowsEseguire il Reset Manuale della Scheda di Rete in Windows
Trovare il Numero di Serie di un Computer su WindowsTrovare il Numero di Serie di un Computer su Windows
Digitare il Simbolo di Minore o UgualeDigitare il Simbolo di Minore o Uguale
Configurare un Sistema Dual Boot con Windows 10 e Ubuntu 16.04Configurare un Sistema Dual Boot con Windows 10 e Ubuntu 16.04
Modificare l'Ordine degli Schermi su WindowsModificare l'Ordine degli Schermi su Windows
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 6 628 volte
Categorie: Windows
Questa pagina è stata letta 6 628 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità