Come Cancellare la Memoria del Cellulare

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

In questo Articolo:Backup delle Informazioni ImportantiFormattare un Dispositivo AndroidRipristinare un iPhoneRiferimenti

Formattare la memoria interna di uno smartphone è un'operazione utile a proteggere i dati personali e a evitare che i malintenzionati possano avere accesso a informazioni riservate, come il registro delle chiamate, le foto, i messaggi, l'account e-mail, il calendario e molto altro. Anche se la procedura esatta per formattare la memoria di uno smartphone varia in base al modello e al costruttore, esistono delle linee guida comuni a tutti i dispositivi che garantiscono che i dati personali vengano eliminati. Questo processo è essenziale se hai deciso di vendere, riciclare o regalare il tuo amato smartphone.

Parte 1
Backup delle Informazioni Importanti

  1. 1
    Esegui il backup dei contatti. Prima di procedere alla formattazione del dispositivo, molto probabilmente desideri creare una copia dell'elenco dei contatti. In questo modo sarai in grado di ripristinarla non appena la procedura di formattazione è terminata. Se stai usando uno smartphone Android o iOS e hai eseguito l'accesso rispettivamente a un account Google o iCloud, ci sono buone probabilità che tutti i tuoi contatti siano già stati salvati nel cloud.
    • Consulta questo articolo per avere maggiori dettagli su come eseguire il backup dei contatti di un dispositivo Android.
    • Consulta questo articolo per avere maggiori informazioni su come eseguire il backup dei contatti di un iPhone.
  2. 2
    Esegui il backup di un iPhone tramite iCloud. Se stai utilizzando un iPhone, puoi sfruttare lo spazio gratuito di memorizzazione legato al tuo account iCloud per eseguire il backup di tutti i dati presenti sul dispositivo in modo semplice e veloce. Questo passaggio permette di eseguire il ripristino di tutti i dati importanti (messaggi, contatti, foto, eccetera) al termine del processo di formattazione.[1]
    • Collega l'iPhone al caricabatterie e alla rete Wi-Fi di casa.
    • Accedi all'app Impostazioni, quindi seleziona la voce "iCloud".
    • Tocca l'opzione "Backup", quindi scegli la voce "Esegui backup adesso". Se non è ancora attivo, per prima cosa devi attivare l'interruttore "Backup iCloud".
    • Attendi la conclusione del processo di backup di tutti i dati personali presenti sull'iPhone sull'account di iCloud.
  3. 3
    Esegui il backup dei dati personali presenti sul tuo dispositivo Android. Tutti gli acquisti eseguiti tramite il Play Store di Google (incluse le app) vengono salvati automaticamente sul relativo account di Google, diversamente dai dati che hai scaricato sul dispositivo tramite altri strumenti. Queste informazioni potrebbero includere video, musica, documenti e altri elementi che hai scaricato direttamente sul dispositivo. Il sistema operativo Android non possiede uno strumento nativo per eseguire il backup delle informazioni personali dell'utente, ma puoi eseguire la copia di tutti i dati in modo semplice e rapido utilizzando un normale computer.[2]
    • Collega il dispositivo Android al computer utilizzando il cavo USB con cui normalmente ricarichi la batteria.
    • Seleziona la voce "Trasferisci file (MTP)" dal menu USB apparso nel riquadro delle notifiche di Android.
    • Seleziona la voce "Computer/Questo PC" della finestra "Esplora risorse" del computer, quindi clicca sull'icona relativa al dispositivo Android. Se stai utilizzando un sistema OS X, potresti avere la necessità di installare il programma Android File Transfer.
    • Individua i file che desideri salvare. Per farlo, controlla il contenuto delle cartelle "Download", "Pictures", "Music", "Movies" e di tutte quelle in cui potrebbero essere presenti informazioni importanti da salvare. Copia tutti i file selezionati all'interno di una cartella del computer.
  4. 4
    Esegui il backup di tutte le foto. È probabile che le fotografie presenti nel dispositivo non vengano salvate automaticamente. Per questo motivo devi essere certo che tutte le immagini personali presenti sul tuo smartphone siano al sicuro prima di procedere alla sua formattazione.
    • Consulta questo articolo per avere maggiori dettagli su come eseguire il backup delle immagini presenti in un dispositivo Android.
    • Consulta questo articolo per scoprire tutti i metodi con cui è possibile eseguire il backup delle foto presenti in un iPhone.
  5. 5
    Esegui il backup dei messaggi di testo (SMS). Il processo di formattazione della memoria interna di uno smartphone causa la cancellazione di tutti i dati contenuti, inclusi tutti gli SMS che hai inviato e ricevuto. I messaggi di posta elettronica possono essere recuperati tramite il relativo account, ma gli SMS devono obbligatoriamente essere salvati manualmente.
    • Consulta questo articolo per avere maggiori informazioni su come eseguire il backup degli SMS presenti su un dispositivo Android.
    • È possibile eseguire il backup dei messaggi presenti su iPhone tramite un account di iCloud. Dopo aver formattato il dispositivo, eseguendo il ripristino dei dati personali tramite un backup di iCloud, verranno recuperati anche i messaggi.

Parte 2
Formattare un Dispositivo Android

  1. 1
    Collega lo smartphone o il tablet a una presa di corrente. Prima di procedere al ripristino del dispositivo, la batteria deve essere completamente carica. Se il livello della carica della batteria non è sufficiente, alcuni modelli non permettono di eseguire la procedura di ripristino. Per questo motivo è sempre meglio collegare il dispositivo a una sorgente di corrente prima di procedere.
  2. 2
    Avvia l'app Impostazioni. Puoi eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica di un dispositivo Android direttamente dall'app Impostazioni.
  3. 3
    Seleziona la sezione "Backup e ripristino". Per individuarla, è probabile che tu debba scorrere il menu apparsa verso il basso.
  4. 4
    Tocca la voce "Ripristina dati di fabbrica" o "Ripristina telefono". Ti verrà chiesto di confermare la tua volontà di procedere al ripristino delle impostazioni di configurazione di fabbrica.
  5. 5
    Attendi la conclusione del processo di formattazione e ripristino. Il completamento di questo passaggio potrebbe richiedere anche più di 20 minuti durante i quali non potrai utilizzare il dispositivo.
  6. 6
    In base alle tue esigenze procedi alla configurazione iniziale del "nuovo" dispositivo oppure vendilo o regalalo. Una volta che il processo di ripristino è concluso, la memoria del dispositivo sarà completamente vuota, potrai quindi venderlo o regalarlo in totale sicurezza. Se invece desideri tenerlo, puoi eseguire la procedura di configurazione iniziale come avviene di consueto quando accendi per la prima volta uno smartphone nuovo.[3]
    • Durante la procedura di configurazione del dispositivo, ti verrà chiesto di eseguire l'accesso al tuo account di Google per poter ripristinare automaticamente le app acquistate e le impostazioni.
    • Esegui una ricerca nel web per avere maggiori informazioni su come liberarti di un vecchio cellulare in disuso.

Parte 3
Ripristinare un iPhone

  1. 1
    Collega l'iPhone al caricabatterie da parete. Per poter eseguire il processo di ripristino, il dispositivo deve avere la batteria completamente carica. Per essere certo di non avere problemi, collegalo al caricabatterie e lascialo collegato per tutta la durata della procedura.
  2. 2
    Avvia l'app Impostazioni. Puoi eseguire il ripristino delle impostazioni di fabbrica di un dispositivo iOS direttamente dall'app Impostazioni. Quest'ultima è situata sulla schermata home ed è caratterizzata da un'icona a forma di ingranaggio. In alcuni casi potrebbe trovarsi all'interno di una cartella chiamata "Utility".
  3. 3
    Scegli la voce "Generali", quindi scorri il menu apparso verso il fondo. L'ultima voce dell'elenco, "Ripristina", è quella che dovrai selezionare.
  4. 4
    Tocca l'opzione "Ripristina", quindi scegli l'opzione "Cancella contenuto e impostazioni". Ti verrà chiesto di confermare la tua volontà di procedere all'eliminazione di tutte le informazioni contenute nel dispositivo.
    • Potresti dover inserire il codice di sblocco dello schermo e quello relativo alle restrizioni di accesso; ovviamente solo nel caso in cui siano attivi.
  5. 5
    Attendi la conclusione del processo di ripristino dell'iPhone. La conclusione di questo passaggio richiede un tempo di circa 15-30 minuti, in base al modello di iPhone. Durate la procedura di ripristino non è possibile utilizzare il dispositivo.
    • Assicurati che l'iPhone sia collegato all'alimentazione durante l'intero processo. Inoltre, durante questa fase, non tenere premuto il pulsante di accensione "Power".
  6. 6
    Al termine del ripristino, puoi scegliere di liberarti del dispositivo o di procedere alla configurazione iniziale. Quando il processo di formattazione è completo, puoi liberarti dell'iPhone in tutta sicurezza oppure puoi scegliere di eseguire nuovamente la configurazione iniziale per continuare a utilizzarlo normalmente. Se hai scelto quest'ultima opzione, sarai in grado di ripristinare tutti i tuoi dati personali utilizzando un backup di iCloud o iTunes.[4]
    • Se hai deciso di regalare o di vendere l'iPhone, hai la necessità di dissociarlo dal tuo account di iCloud. In questo modo il successivo proprietario potrà accedere senza difficoltà al dispositivo e alle sue funzionalità. Se non eseguirai questo passaggio, il nuovo possessore non sarà in grado di utilizzarlo. Accedi all'URL icloud.com/#settings, seleziona il dispositivo che vuoi vendere o regalare, quindi clicca la relativa icona a forma di "X".
    • Esegui una ricerca nel web per avere maggiori informazioni su come poter riciclare un vecchio iPhone.

Informazioni sull'Articolo

Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Categorie: Computer & Elettronica

In altre lingue:

English: Delete Cell Phone Memory, Español: borrar la memoria de tu teléfono celular, Português: Apagar a Memória de um Celular, Русский: очистить память мобильного телефона, Français: effacer la mémoire d'un téléphone portable, Deutsch: Den Speicher eines Handys löschen

Questa pagina è stata letta 26 900 volte.
Hai trovato utile questo articolo?