Come Cantare Usando il Diaframma

In questo Articolo:Rinforzare il DiaframmaCantare nel Modo Corretto

Il diaframma è un muscolo che separa la cavità toracica, dove si trovano cuore e polmoni, dal resto degli organi interni del corpo. È famoso soprattutto per i suoi spasmi che provocano il singhiozzo, ma è anche un elemento fondamentale per il canto. Cantare correttamente richiede l'utilizzo del diaframma durante la respirazione, usando i muscoli addominali e intercostali per espellere l'aria controllandone il flusso. Se vuoi diventare un cantante migliore, impara a rinforzare questi muscoli e cantare con la tecnica corretta.

Parte 1
Rinforzare il Diaframma

  1. 1
    Impara la posizione del diaframma. Al contrario del bicipite, è difficile avvertire i muscoli del diaframma con il tocco, perciò è importante imparare a individuarlo, così da poterlo rinforzare.
    • Il modo migliore per riuscire a cantare con il diaframma è pensare ai muscoli del diaframma come una piattaforma o un tavolo. Devono essere rigidi e stabili, offrendo una base alla tua voce per salire lungo la gola.
    • Se hai dei problemi a sentire il diaframma, sdraiati sul pavimento e metti un peso medio sull'addome, ad esempio un grande libro. Spingi quel peso usando solo i muscoli dell'addome. Allo stesso tempo, prova a cantare. Il muscolo che stai usando è il diaframma.
  2. 2
    Esercitati a respirare col diaframma. Per respirare col diaframma, inspira il più profondamente possibile e spingi la pancia in fuori mentre lo fai, tenendo il resto del corpo fermo. Adesso inspira e tira la pancia in dentro. Assicurati di non muovere le spalle.
    • È fondamentale che i muscoli usati durante la respirazione rimangano rigidi ma non contratti durante il canto. Dovresti tenere rilassati petto, spalle e muscoli del viso.
    • Immagina di essere una canna fumaria e che il canto salga lungo la canna dal diaframma, fino ai polmoni e poi fuori dal camino.
  3. 3
    Esegui degli esercizi di respirazione per rinforzare il diaframma. Allena regolarmente i muscoli del diaframma. Una volta imparato a respirare correttamente, dovrai potenziarli il più possibile. Fai un respiro profondo con il diaframma ed espira impiegando più tempo possibile. Conta i secondi lentamente e in modo costante, poi verifica i tuoi progressi ogni giorno.
    • Prova l'esercizio del "frullato". Immagina di aspirare da una cannuccia. Ricorda di tenere ferme spalle e petto. Tieni la mano sull'addome per notare eventuali movimenti.
    • Prova l'esercizio del "cane". Ansima come se fossi un cane stanco, ricordando anche in questo caso di tenere sia petto che spalle fermi e una mano sull'addome.
    • Prova l'esercizio della "spinta in bagno". Per quanto possa sembrarti ridicolo, ti aiuterà a imparare a cantare con il diaframma. Tenendo spalle e petto fermi, espira profondamente come se avessi difficoltà in bagno. Tieni la mano sull'addome.
  4. 4
    Fai gli esercizi di respirazione regolarmente. Se vuoi rinforzare il diaframma, dovrai incorporare questi esercizi di respirazione nella tua normale routine di canto, oltre a ripeterli molte volte durante la giornata. Puoi farli quando vuoi e sono semplici, dal momento che non richiedono attrezzature speciali. Ti servirà solo la tua voce.
    • Svolgi gli esercizi di respirazione quando guidi per andare al lavoro o quando guardi la televisione. Non ci sono scuse per evitare esercizi così semplici. Inizierai a notare molto presto dei progressi nel canto con la giusta dedizione.

Parte 2
Cantare nel Modo Corretto

  1. 1
    Riscalda sempre la voce prima di cantare. Gli esercizi di respirazione e quelli vocali sono fondamentali per riscaldare la voce. Cantare col diaframma è solo una parte della corretta tecnica di canto e deve essere unita alle altre pratiche da seguire. Prima di cantare per un lungo periodo di tempo, dovresti sempre:
    • Fare un lungo respiro profondo, trattenerlo per alcuni secondi, poi espirare lentamente. Mentre inspiri, solleva le braccia fino a far toccare le mani. Poi abbassa lentamente le braccia mentre espiri. Ripeti l'esercizio 3-5 volte.
    • Inizia con la nota più bassa che riesci a cantare e inizia a salire fino a raggiungere la nota più alta che riesci a prendere senza sforzarti. Non avere fretta. Più procederai lentamente, meglio sarà. Questo esercizio aiuta a controllare la respirazione e a riscaldare le corde vocali per cantare.
  2. 2
    Stai in piedi con una postura eccellente quando canti. Quando canti con il diaframma, fai respiri più profondi e completi. Per questo serve una postura perfetta. Tieni la schiena molto dritta, le spalle indietro e concentrati per tenerle ferme mentre respiri per dare alla voce e al fiato più spazio possibile.
    • Dal momento che il diaframma si trova esattamente sotto la cassa toracica, la quale contiene i polmoni, una postura scorretta spingerà le costole contro i polmoni e non permetterà l'espansione verso il basso necessaria per una corretta respirazione.
  3. 3
    Canta con la gola aperta. Guardati allo specchio mentre forzi uno sbadiglio, cercando e sentendo l'apertura della gola. Dovrai riprodurre questa sensazione quando canti, nel modo più rilassato possibile. Per permettere all'aria di fluire liberamente e naturalmente dal diaframma nel corpo, dovrai cantare con la gola aperta.
    • Fingi di avere una palla in gola che la tenga aperta. Esercitati a cantare serie di note a gola aperta. Potrà servire un po' di tempo per ottenere note forti, ma è importante provare a cantare in questo modo per allenare la voce.
  4. 4
    Lavora su entrambe le "parti" della tua voce. Pensa alla tua voce come se fosse separata in due parti che però sono collegate tra loro. Le note alte appartengono al registro di testa, mentre quelle basse al registro di petto. Per ottenere suoni pieni e rotondi con entrambe le voci, dovrai cantare dal diaframma, ma imparare a distinguere queste due voci e a usarle separatamente ti aiuterà a riprodurre meglio le note.
    • Svolgi regolarmente gli esercizi di respirazione per abituarti alla sensazione di passaggio tra le due voci. Prova a cantare degli intervalli per saltare avanti e indietro tra i due registri e rinforzare le transizioni.
  5. 5
    Lavora sulla pronuncia delle consonanti. Le consonanti dure spesso non vengono pronunciate bene durante il canto. Prova a ripetere una frase con molti consonanti come una filastrocca. Canta continuamente la frase usando una sola nota, finché non riuscirai a cantare chiaramente ogni parola sostenendo sempre il fiato con il diaframma.

Consigli

  • Metti la mano sopra al diaframma e se senti che va su e giù, stai respirando bene.
  • È consigliabile rivolgersi a un insegnante professionista. Le lezioni vocali possono aiutarti a diventare un cantante migliore.
  • Scalda sempre le corde vocali prima di cantare. Fai dello stretching e ripeti qualche scala per risvegliare la voce.
  • Registrati mentre canti e senti se ci sono dei miglioramenti.

Avvertenze

  • Non esagerare o potresti danneggiare permanentemente le tue corde vocali.
  • Anche se non succederà per molto tempo, potresti ritrovarti con dei noduli se continui a cantare di gola. I noduli possono danneggiare GRAVEMENTE le tue corde vocali!!








Informazioni sull'Articolo

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 33 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Categorie: Canto

In altre lingue:

English: Sing Using Your Diaphragm, Español: cantar con el diafragma, Português: Cantar Utilizando o seu Diafragma, Русский: петь, используя диафрагму, Bahasa Indonesia: Bernyanyi Menggunakan Diafragma, Français: chanter à l'aide de son diaphragme, Nederlands: Zingen vanuit je middenrif, 한국어: 횡격막을 사용해서 노래하는 방법, العربية: الغناء باستخدام حجابك الحاجز

Questa pagina è stata letta 89 719 volte.
Hai trovato utile questo articolo?