Prima di leggere: assicurati che le tue corde vocali siano completamente mature. Fai alcuni esercizi per riscaldare le corde vocali. Questo articolo spiega soltanto come preparare la mente a fare growl. Se vuoi controllare il respiro, aumentare l'estensione vocale, ecc... hai solo bisogno di fare pratica, e tanta.

Passaggi

  1. 1
    Impara a respirare correttamente: siediti con la schiena dritta, e semplicemente canticchia con la tua voce normale e a bocca chiusa. Quando si canticchia in questo modo, si usano automaticamente il proprio diaframma e i muscoli addominali, per questo dovresti sentire l'addome andare in dentro, mentre petto e spalle non si muovono. Adesso stai espirando. Per inspirare, espandi l'addome e le costole basse, mentre tieni immobili il torace e le spalle. Pratica questa respirazione, e padroneggiala.
  2. 2
    Canticchia (a bocca chiusa) e aumenta gradualmente il volume. Nota come gli addominali si contraggono verso l'interno (questo significa che il diaframma si sta rilassando e sta spingendo fuori l'aria).
  3. 3
    Continua ad aumentare il volume, e noterai che il tuo canticchiare sta come iniziando a vibrare.
  4. 4
    Prendi una boccata d'aria e spingi la voce più in alto, facendola vibrare ancora di più. Mantieni il flusso d'aria costante (circa cinque secondi al massimo).
  5. 5
    Inspira di nuovo, canticchia allo stesso modo di prima e apri la bocca. Stai cantando in growl. Questa è la tua 'voce death'. Adesso puoi solo modificarne il tono, e farlo suonare "più basso" o "più alto".
    • Per una voce black metal dal timbro scuro, devi semplicemente cantare in growl con un tono più alto: canticchia in una tonalità maggiore di quella della tua voce normale, aumenta il volume, tieni la lingua abbassata, fa' una faccia torva (che tu ci creda o no - aiuta) ed apri la bocca. Tieni la testa un po' inclinata. Stai cantando con voce cupa. Per alcune persone potrebbe volerci del tempo per lavorare sull'aumento della tonalità.
    Pubblicità

Consigli

  • Probabilmente non assomiglierai mai ai tuoi cantanti preferiti. Ognuno ha il suo personale set di corde vocali e per questo emetterà una voce unica. Se tenti di raggiungere lo stesso suono di qualcun altro, probabilmente finirai per farti del male.
  • Cantare in growl inspirando "potrebbe" danneggiare le tue corde vocali in diversi modi, ma non fa male di solito. In generale si consiglia di evitare di usare la voce inspirando.
  • Il tipo di voce black metal potrebbe far male se ti sforzi troppo o dopo sessioni molto lunghe ed intense. Tienilo a mente e cerca di evitare situazioni del genere.
  • Mangia sano (per evitare il bruciore di stomaco), non bere latte o bevande, o cerca di evitale prima e dopo le sessioni.
  • Riscalda sempre la voce per circa 10 minuti o anche più prima di fare pratica.
  • Se smetti di cantare in growl per un lungo periodo, le tue abilità acquisite diminuiranno. Se riprendi a cantare dopo una lunga pausa, prenditela con calma, in quanto la tua resistenza sarà molto peggiorata. Anche se, riuscirai a risanarla molto più in fretta della prima volta.
  • Ricorda di bere acqua tiepida durante le sessioni di prova e gli spettacoli.
  • Registrati per provare il volume, la tonalità e lo stile giusti. Si raccomanda di registrarsi, ascoltarsi e riascoltarsi un'altra volta solo dopo qualche ora, in modo che la mente sia in grado di individuare anche i minimi errori.
  • Rilassa il corpo totalmente. Forgia la voce nella mente, esprimila con le tue corde. Non tentare di forzare le corde vocali a fare ciò che non dovrebbero. Mantieni la gola rilassata.
  • Prendi l'abitudine di bere tè dolcificato con miele, ma non troppo caldo. È anche buono.
  • All'inizio non praticare più di 10-15 minuti al giorno, ci vorrà del tempo prima che le tue corde vocali si abituino al loro abuso e alla fine avranno un suono migliore. Se nei primi tempi ti fanno male, però, fermati e rivedi la tua tecnica - forse le stai sforzando troppo?
  • Il growl non ha mai bisogno di essere rumoroso. Se non puoi cantare in growl ad un volume molto basso, allora non stai cantando nel modo corretto oppure hai ancora bisogno di fare pratica al fine di avere un controllo maggiore.
  • Non bere alcool e non fumare. Alcuni dicono che aiuta, ma in realtà non aiuta la tua voce e nemmeno la tua salute.
  • Questo stile di vocalizzo è difficile da spiegare a parole, molto più difficile che spiegare come si canta con una voce "chiara", perché è molto personale e parlarne è una sorta di tabù. Ad ogni modo, le cose sette sopra costituiscono solo gli strumenti di base che potrebbero, ma anche no, aiutarti ad iniziare, a scoprire se la tua voce si adatta al genere, oppure no.
  • Cantare in growl non dovrebbe "mai" far male. Quindi, se ti fa male, anche di poco, rivedi la tua tecnica, anche se il dolore muscolare attorno alla gola e al collo non è necessariamente un segnale negativo. Quando inizi a fare growl, utilizzi muscoli che non hai mai usato prima ad un tale livello. Se i muscoli attorno al collo o alla gola sono stanchi, smetti di cantare finché il dolore non cessa e poi inizia di nuovo. È un po' come il sollevamento pesi in palestra; usi i muscoli molto più intensamente del normale e allora aspetti che ogni volta si ristabiliscano prima di usarli ad un livello superiore.

Pubblicità

Avvertenze

  • Non spingerti mai troppo lontano. Se durante una performance le corde vocali sono troppo deboli, così sia. Non vorresti mica rovinarti la gola in questo modo?
  • Controlla la respirazione. Una respirazione impropria può risolversi in una tecnica errata ed eventualmente, in danni più gravi.
Pubblicità

wikiHow Correlati

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 27 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo. Questo articolo è stato visualizzato 10 137 volte
Categorie: Canto
In altre lingue
Questa pagina è stata letta 10 137 volte.

Hai trovato utile questo articolo?

Pubblicità